Indice Autori

A|B|C|D|E|F|G|H|I|J|K|L|M|N|O|P|Q|R|S|T|U|V|W|X|Y|Z

Claudio Arzani - Racconti e Poesie

Il lago al centro del bosco dei pioppi azzurri di Travo

di Claudio Arzani, versione riveduta 2004

 

Le Dame del Lago, genuflesse al centro delle acque, sollevarono il capo liberando le lunghe chiome al vento, riaprirono gli occhi.

Brigit, di tutte la Signora, la più Antica, la più saggia, aveva interrotto il suo canto alle creature ed alle cose di Avalon.

Sorrideva.

Un'aurea di gioia pervase le acque, la terra lontana delle sponde, le piante della foresta, i fiori, le erbe, le rocce dei monti che circondavano il lago, le creature dell'aria e dell'acqua che avevano ascoltato, trattenendo il fiato, il canto di Brigit.

La Signora sorrideva alle sue Dame.

Ancora una volta il passaggio si era schiuso e quell'uomo, laggiù, abbandonata la grigia gerla dei colori invernali, era entrato in Avalon portando i sapori e i calori dell'aria avvolta nel manto dell'estate.

Le Dame intonarono una sommessa nenia di ringraziamento, riassettarono le lunghe vesti di seta, raccolsero le chiome, si fecero colombe dalle penne azzurre come il cielo e, con un fremito d'ali, divennero parte del cielo.


Visitatori: 896

© 1999-2017 OZoz.it