Seguici

Twitter  RSS








Quando Zarathustra ebbe trent'anni, lasciò il suo paese e il lago del suo paese e andò sui monti.

Vai alla soluzione

La cosa era questa: un milione di anni fa, nel 1986 dopo Cristo, Guayaquil era il principale porto marittimo del piccolo stato democratico sudamericano denominato Equador, la cui capitale, Quito, si situava ad alta quota tra le Ande.

Vai alla soluzione

Mi trovavo nei pressi di uno di quei casamenti della Central Avenue non ancora completamente invasi dai negri.

Vai alla soluzione

Pantera smise di contemplare distrattamente, attraverso il finestrino, la landa brulla e grigiastra che il treno stava attraversando.

Vai alla soluzione

Edge aveva l'autostrada tutta per sé. Erano diventati il suo giocattolino, tutta quella vernice e quell'asfalto, grazie alla nuova legge di Kellogg in materia di diritto proprietario.

Vai alla soluzione

È tutto accaduto, più o meno. Le parti sulla guerra, in ogni caso, sono abbastanza vere. Un tale che conoscevo fu veramente ucciso, a Dresda, per aver preso una teiera che non era sua.

Vai alla soluzione

"Banco di aringhe a sinistra!" annunciò il gabbiano di vedetta e lo stormo del Faro della Sabbia Rossa accolse la notizia con strida di sollievo.

Vai alla soluzione

Da una settimana il signor R. Childan teneva d'occhio ansiosamente la posta.

Vai alla soluzione

Erano otto anni che sognavo il fuoco. Gli alberi si incendiavano al mio passaggio, l'oceano bruciava.

Vai alla soluzione

L’ultima eco della prova generale si spense, e gli attori della Compagnia dell’Alloro si ritrovarono senza altro da fare che starsene lì...

Vai alla soluzione

Erano pressappoco le undici del mattino, mezzo ottobre, sole velato, e una minaccia di pioggia torrenziale sospesa nella limpidezza eccessiva là sulle colline.

Vai alla soluzione

Ecco dove dovresti essere, a un grande ricevimento di nozze in una enorme villa di West Hills, composizioni floreali e funghi farciti sparsi per tutta la casa.

Vai alla soluzione

Il signor Jones, della Fattoria Padronale, serrò a chiave il pollaio per la notte, ma, ubriaco com'era, scordò di chiudere le finestrelle.

Vai alla soluzione

È cominciata così. Io, avevo mai detto niente. Niente. È Arthur Ganate che mi ha fatto parlare.

Vai alla soluzione

Succedeva sempre che a un certo punto uno alzava la testa… e la vedeva.

Vai alla soluzione

<< Precedente 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 Successiva >>



© 1999-2015 OZoz.it - P.I. 02878050737