Premio Alberto Moravia 2003 (scadenza 22/02/04)

Data 10/1/2004 16:57:57 | Argomento: concorsi scaduti

Premio Alberto Moravia
2003
PER UN BREVE RACCONTO SU ROMA

Bando di Concorso / Avis de Concours / Competition Announcement

L'Associazione Fondo Alberto Moravia bandisce un concorso per un breve racconto su Roma. Il concorso si rivolge ai giovani, italiani e stranieri, tra i 16 e i 22 anni che vi risiedono. Questa era più o meno l'età di Moravia quando maturò il progetto, iniziò a scriverne le stesure, e poi terminò, Gli indifferenti.
L'intenzione dell'Associazione è quella di incoraggiare nuove vocazioni e riflessioni sulla città, diversi modi di esprimerla; farla narrare alle giovanissime generazioni che vi vivono. Roma è ancora la Roma dei Racconti romani? O esiste un'altra Roma, che i giovani abitano, guardano e descrivono in modo diverso? Com'è oggi il 'racconto romano' d'un giovane?

Per partecipare al concorso 'Premio Alberto Moravia per un breve racconto su Roma' bisogna scrivere un racconto di 5 pagine (e non più) sulla città. Il racconto deve essere inviato per posta in 7 esemplari alla Segreteria del Premio Alberto Moravia, Lungotevere della Vittoria 1, Roma 00195, entro il 22 febbraio 2004.

Il premio è così suddiviso: Primo Premio, Euro 1.200, 00; Secondo Premio Euro 800,00; Terzo Premio, Euro 500,00. I premi saranno consegnati ai vincitori il 26 settembre 2004 per ricordare Moravia (morto il 26 settembre 1990). Fanno parte della giuria: Edoardo Albinati, Mario Desiati, Dacia Maraini, Valeria Viganò, Enzo Siciliano, Emanuele Trevi, Toni Maraini.

Informazioni sulle modalità e date del Premio:
Segreteria del Bando di Concorso "Premio Alberto Moravia", Lungotevere della Vittoria 1, Roma 00195
Telefono e Fax n. 06/3203698
e-mail: fondoalbertomoravia@tiscali.it
sito web: www.fondoalbertomoravia.it

Si possono ottenere anche informazioni presso l'Ufficio Stampa, Book Shop, Museo di Roma in Trastevere.



Questa notizia proviene da OzBlogOz
http://www.ozoz.it/ozblogoz

L'indirizzo di questa notizia è:
http://www.ozoz.it/ozblogoz/modules/news/article.php?storyid=390