Premio "Libro per l'Ambiente" (scadenza 20/09/08)

Data 3/9/2008 22:30:00 | Argomento: Concorsi Scaduti: bandi e premiati

Gratuito
Legambiente e La Nuova Ecologia promuovono la undicesima edizione del Premio Nazionale

Un Libro per l’Ambiente per opere destinate ai ragazzi

Dedicata a Gualtiero Schiaffino*
Al premio potranno partecipare autori ed editori, enti pubblici e privati, centri di educazione ambientale, aziende, imprese, associazioni e scuole che abbiano editato a stampa nel triennio 2006-2008 opere classificabili in almeno una delle seguenti aree tematiche: Ambiente e Spazi di vita, Salute e Alimentazione, Educazione alla Pace, all’Intercultura e alla Legalità, Arte e Territorialità.

Questa edizione del premio si struttura in due sezioni:

• Divulgazione Scientifica

• Narrativa

I volumi vincitori di ogni sezione, oltre alle consistenze successivamente indicate, potranno fregiarsi della dizione:

Premio Un Libro per l’Ambiente 2009.

Libro consigliato da Legambiente.

PROCEDURE DI SELEZIONE E ASSEGNAZIONE DEI PREMI

La procedura di assegnazione dei premi per ciascuna delle due sezioni è articolata come segue:

1)La giuria esaminatrice (Vichi De Marchi, Ermanno Detti, Walter Fochesato, Enrico Fontana, Alberto Oliverio, Rossana Sisti, Tito Vezio Viola) procederà alla selezione di 3 titoli finalisti per ogni sezione;

2) Verrà acquistato entro ottobre 2008 un numero consistente di copie per ogni titolo selezionato le quali verranno date in lettura ad una giuria composta da circa 2000 bambini e ragazzi con un’età compresa tra i 6 e i 14 anni che decreterà con voto segreto un vincitore per ogni sezione.

PREMIO SPECIALE MIGLIOR COERENZA GRAFICA-TESTO

La giuria esaminatrice assegnerà un premio speciale valutando, sotto l’aspetto della miglior coerenza grafica-testo, l’insieme dei volumi che perverranno alle due sezioni. Qualora la giuria ritenga che i volumi pervenuti non abbiano qualità sufficiente per aggiudicarsi il Premio Speciale, tale riconoscimento non verrà assegnato. Il volume vincitore, oltre alle consistenze successivamente indicate, potrà fregiarsi della dizione:

Premio Un Libro per l’Ambiente 2009

per la migliore coerenza grafica-testo.

Libro consigliato da Legambiente.

I volumi vincitori delle due sezioni e l’assegnatario del Premio Speciale avranno, ciascuno:

• premio in denaro di 516 euro

• promozione del volume sulla stampa dell’Associazione e sui materiali di Legambiente destinati a ragazzi ed educatori

Le case editrici e gli altri enti interessati potranno inviare le opere in dieci copie specificando a quale delle due sezioni del premio intendano concorre re. Qualora tale specifica non venga effettuata dal mittente o non sia ritenuta congrua, la giuria

si riserva di iscrivere l’opera alla sezione che errà ritenuta maggiormente idonea.

Le opere o una loro bozza definitiva, in caso di stampa prevista entro dicembre 2008, dovranno pervenire entro e non oltre il 20 settembre

2008 (fa fede il timbro postale) a:

Legambiente Ragazzi

Segreteria Premio Un Libro per l’Ambiente

via Salaria 403, 00199 Roma.

PREMIAZIONE

I premi verranno consegnati esclusivamente nel corso della cerimonia che si terrà entro giugno 2009. Nella medesima occasione autori ed editori dei libri selezionati avranno in dono una copia delle schede di voto contenenti le singole opinioni dei ragazzi.

Nel rispetto dei giovani lettori è gradita la partecipazione alla cerimonia di premiazione di uno degli autori selezionati o, in caso di autori stranieri, di una figura significativa della casa editrice. L’assenza comporta la non consegna del premio.

L’invio delle opere comporta l’accettazione del presente bando.

Per informazioni:

Legambiente Ragazzi 06 86268352;

e-mail: libro@legambiente.eu

Legambiente Marche 071 200852;

e-mail: premiolibro@gmail.com

*GUALTIERO SCHIAFFINO

Di Gualtiero Schiaffino (1943-2007) è difficile dire che cosa sia stato, perché l’elenco è lungo e sicuramente largamente incompleto. Umorista fra i più noti, disegnatore satirico (basti ricordare le strisce dei Santincielo), collaboratore di numerose riviste, creatore de La Bancarella, periodico di lunga vita e varia periodicità, dedicato alla letteratura d’evasione, nel 1982 crea Andersen. Il Mondo dell’Infanzia e l’omonimo premio riservato ai libri più belli per bambini e ragazzi, agli autori e agli illustratori più bravi. Nel volgere di pochi anni Andersen diventa, anche a livello internazionale, uno dei periodici più importante e seguiti. Ma Gualtiero, con la sigla de Il Golfo, è stato anche editore di numerosi volumi dedicati alla cultura ligure, infaticabile organizzatore di eventi (basti ricordare la riscoperta del “ciclotappo”) e fervido amministratore pubblico (consigliere e assessore al Patrimonio Culturale per la Provincia di Genova). Nel corso del suo intenso lavoro ha saputo coniugare fantasia e impegno civile, imprevedibilità e rigore, ironia e progetto, intuizione e umanità.

Walter Fochesato

http://www.legambientescuolaformazione.it/news.php?id=105



Questa notizia proviene da OzBlogOz
http://www.ozoz.it/ozblogoz

L'indirizzo di questa notizia è:
http://www.ozoz.it/ozblogoz/modules/news/article.php?storyid=3561