Concorso "Un Amore di Carta" (scadenza 22/05/07)

Data 6/5/2007 22:30:00 | Argomento: concorsi scaduti

Gratuito
Outis – Centro Nazionale di Drammaturgia Contemporanea, in occasione della seconda edizione del festival multidisciplinare La Fabbrica dell’uomo (a Milano dal 1 al 10 giugno 2007 presso lo spazio Superstudio Più, Hammam Sahara e vari altri spazi cittadini), bandisce un concorso di lettere d’amore “Un amore di carta”.
La Fabbrica dell’Uomo è un’iniziativa che, a cadenza biennale, affronta per mezzo del teatro i grandi temi della vita, in rapporto alle problematiche individuali e collettive che investono l’uomo del terzo millennio. Mentre la prima edizione (2005) è stata dedicata ai nuovi scenari dal mondo del lavoro, l’appuntamento del 2007 affronterà il “senso delle passioni” in La Fabbrica dell’uomo: IDENTITÀ E PASSIONI. LE NUOVE STAGIONI DEL DESIDERIO”.

Il concorso “Un amore di carta” rientra nelle iniziative artistiche collaterali al Festival che prevede diversi appuntamenti e performance specificatamente dedicate agli appassionati di scrittura e letteratura. Dalle letture sulla seduzione di Alessandro Feroldi (L’inutile Seduttore) fino ai più rilassanti “Racconti del cuscino” di Luca Scarlini, passando per gli intriganti minidrammi di Giacomo Guidetti intitolati C’eros una volta… il tutto arricchito da importanti conferenze, workshop e momenti d’incontro con gli autori.

Gli elaborati devono essere inviati entro le ore 12.00 del 22 Maggio 2007. Una giuria appositamente costituita selezionerà i dieci migliori componimenti pervenuti che saranno oggetto, nel corso del Festival Fabbrica dell’Uomo 2007 - Identità e Passioni, di una lettura pubblica a cura di attori professionisti del panorama nazionale.

Il passaggio dalla carta ai monitor, tramite fenomeni in grande espansione quali blog e chat, o il convulso digitare sulla tastiera per lettere elettroniche e sms sui telefoni cellulari, ha generato grandi cambiamenti di natura sociale e comunicativa. La necessità di racchiudere intere frasi in poche righe, come negli short message service, ha portato alla creazione di un nuovo gergo e quindi ad una mutazione del linguaggio, fatto di sigle, abbreviazioni ed acronimi.

I protagonisti di questa “rivoluzione della comunicazione” sono soprattutto i giovani con le loro esigenze pratiche di contatto tra coetanei, insieme con la loro capacità innovativa, creativa e d’adattamento ai nuovi strumenti ed ai nuovi codici.

Ma se è vero che gli sms hanno riportato nella gente l'abitudine di scrivere (seppur brevemente) è anche vero che questo particolare tipo di letteratura rischia di portare ad un drastico impoverimento della lingua e a una comunicazione impersonale.
Ci è sembrato opportuno quindi, in contro tendenza, riproporre con il concorso “Un Amore di carta”, un antico e romantico rituale, in cui la parola scritta si riprenda tutta la sua capacità di comunicare, di emozionare, di sorprendere.
Il tema del concorso “Un Amore di carta” è la scrittura d’amore nelle sue varie espressioni: amore felice e infelice, vissuto, invocato, immaginato, illuso, sognato, proibito, reale, ideale.

I candidati possono chiedere ulteriori informazioni contattando la segreteria del concorso presso
OUTIS - Centro Nazionale di Drammaturgia Contemporanea
tel. (+39) 02.39.25.70.55 | fax. (+39) 02.39.20.05.78 | fabbricadellepassioni@hotmail.it | www.outis.it
Ufficio stampa Outis – Festival Fabbrica dell’Uomo 2007
Claudia Zambianchi – (+39) 339 46 759 64 – ufficio_stampa@outis.it

REGOLAMENTO CONCORSO “UN AMORE DI CARTA”

ART. 1 – Outis – Centro Nazionale di Drammaturgia Contemporanea bandisce il concorso “Un Amore di carta”, in occasione del festival La Fabbrica dell’Uomo – IDENTITÀ E PASSIONI – LE NUOVE STAGIONI DEL DESIDERIO che si terrà a Milano dal 1 al 10 Giugno 2007.

Possono partecipare autori italiani e stranieri, senza limite d’età, con opere in lingua italiana.

ART. 2 – La partecipazione al concorso è gratuita.

ART. 3 – Ogni partecipante può presentare un solo testo in prosa, configurato come lettera d’amore, con della lunghezza massima di 3 cartelle editoriali (1.800 caratteri per cartella, suddivisi in 30 righe; ogni riga 60 battute, spazi compresi). È gradita l’indicazione del numero di battute totali.

ART. 4 – Gli elaborati devono essere originali ed inediti, non aver partecipato ad altre edizioni di concorsi di lettere d’amore o in genere ad altri concorsi letterari.

ART. 5 – Gli elaborati devono essere inviati entro le ore 12.00 del 22 Maggio 2007 via mail, all’indirizzo fabbricadellepassioni@hotmail.it, o via posta a Outis - Centro Nazionale di Drammaturgia Contemporanea, via Ulderico Ollearo, 5 – 20155 Milano (farà fede il timbro postale).
Per entrambe le modalità è obbligatorio allegare:
generalità del partecipante: nome e cognome, indirizzo di residenza e/o domicilio, data e luogo di nascita, recapito telefonico, indirizzo e-mail, autorizzazione per la legge sulla privacy (vedi art. 10)
dichiarazione di autenticità del testo
autorizzazione a titolo gratuito all’eventuale pubblicazione
dichiarazione di adesione a tutte le norme del concorso

ART. 6 – Una giuria appositamente costituita selezionerà i dieci migliori componimenti pervenuti che saranno oggetto, nel corso del Festival Fabbrica dell’Uomo 2007 - Identità e Passioni, di una lettura pubblica a cura di attori professionisti del panorama nazionale.

ART. 7 – Outis si riserva il diritto di pubblicare sia sul sito web che in formato cartaceo, le lettere premiate e quelle ritenute più interessanti dalla giuria.

ART. 8 – Solo i vincitori e i segnalati saranno avvisati tempestivamente. I risultati saranno resi pubblicamente noti sul sito www.outis.it.

ART. 9 – L’organizzazione non risponde della mancata ricezione e danneggiamento, smarrimento dei testi durante la spedizione. Non è prevista la restituzione dei componimenti.

ART. 10 – I dati forniti dai partecipanti saranno tutelati ai sensi dell’art. 13 D.L. G.S 196/2003 e verranno registrati in un archivio idoneo a garantire la sicurezza e la riservatezza. Tali dati saranno utilizzati, salvo divieto espresso per iscritto dagli interessati, per la comunicazione, informazione e promozione delle attività di Outis – Centro Nazionale di Drammaturgia Contemporanea.

ART. 11 – La partecipazione al concorso comporta l’accettazione di tutte le norme del presente regolamento. Il presente regolamento può essere modificato al fine di migliorare il Concorso stesso.

I candidati possono chiedere ulteriori informazioni contattando la segreteria del Concorso presso
OUTIS Centro Nazionale di Drammaturgia Contemporanea
tel. (+39) 02.39.25.70.55 | fax. (+39) 02.39.20.05.78 | fabbricadellepassioni@hotmail.it | www.outis.it



Questa notizia proviene da OzBlogOz
http://www.ozoz.it/ozblogoz

L'indirizzo di questa notizia è:
http://www.ozoz.it/ozblogoz/modules/news/article.php?storyid=3011