logo
 
OzBlogOz

Pubblicizza un corso o un concorso Vuoi pubblicizzare un corso di scrittura o di editoria o un concorso letterario su OZoz.it? Clicca qui!

Concorsi Letterari

Writers' Rooms



Letture Incrociate - Poesie : L'attesa
Inviato da fiorderica il 4/4/2004 15:50:35 (1247 letture) Notizie dallo stesso autore


newsletter




Letture Incrociate - Poesie

Greve è l’attesa di noi,
così come ruvidi e spietati
gli spazi immensi
d’impronte
tue sul mio percorso...

Dalla terra,
dall’erba,
dalla sabbia
della mia esistenza,
hai ritratto i tuoi artigli

e come orso viaggi
intorno a te
e mi attendi

Selvaggiamente lì,
appostata alla tua tana,
veglio in silenzio

Ringhio
alle ombre invadenti,
agli intrusi e ai pietosi,
che da te e da me
sembrano esclusi

Alto è il mio urlo ormai,
E tu lo ascolti
E resti lì, nella tua tana

E aspetti che la luna
ignori il canto mio,
selvaggio e caro

E aspetti ch’essa ignori
il sangue caldo d’ogni
tua ferita

Aspetti ch’io, paziente,
muti ogni mio tratto,
da lupa dolorante e
addolorata,
ti attenda qui
per campi
come cerbiatto
appena nato.




newslettertwittercalendarioforumpubblicità
I commenti sono proprietà dei rispettivi autori. Non siamo in alcun modo responsabili del loro contenuto.
Autore Albero
Shelly
Inviato: 4/4/2004 22:44  Aggiornato: 4/4/2004 22:44
Home away from home
Iscritto: 3/1/2004
Da: ancona
Inviati: 1618
 Re: L'attesa
Cara zietta, la giungla che è in te sta venendo fuori eh? ehehe...Scherzi a parte, nelle tue ultime poesie ti sento molto più aperta ed esuberante sembra proprio che tu sia la prima a divertirti quando scrivi e non puoi non trasmettere questo a chi ti legge.
Quello che apprezzo di più nelle tua poesie è l' abilità con cui crei atmosfere selvaggie e graffianti.
Un abbraccione forte ziettonza mia, Shelly.
matemati
Inviato: 5/4/2004 21:52  Aggiornato: 5/4/2004 21:52
Home away from home
Iscritto: 13/1/2004
Da: Firenze
Inviati: 1790
 Re: L'attesa
Sempre belle le tue ispirazioni, Erica. Mi piace molto il soggetto di questa e le metafore scelte.
ma il linguaggio mi suona più pesante del solito, ci sono parole e costruzioni che non sento adatte ("greve è l'attesa", "alto è il mio urlo" "il canto mio"...). Ma forse mi hai solo spiazzato perché hai scritto qualcosa di diverso dal tuo solito, e invece non è male provare nuove strade.
Principe
Inviato: 6/4/2004 6:22  Aggiornato: 6/4/2004 6:22
Just can't stay away
Iscritto: 14/11/2003
Da: La Svizzera Verde
Inviati: 305
 Re: L'attesa
...bella! sei riuscita a dare un ambientazione quasi mistica... L'attesa della preda e l'attesa del carnefice... molto interessante... brava
ranuncolo
Inviato: 6/4/2004 13:39  Aggiornato: 6/4/2004 15:41
Sostenitore di OZoz
Iscritto: 12/3/2004
Da:
Inviati: 362
 Re: L'attesa
Allora, vediamo se mi riesce di scrivere lo
stesso nonostante abbia le dita incollate...

Ho pensato che la virtù stia nel mezzo e
quindi tra i due.. eccone un terzo!

Non mi soffermo sulle sensazioni che "L'attesa"
mi ha trasmesso : l'ho trovata molto intensa.

Però ci tenevo a dirti che mi è piaciuta molto
questo contrappunto ripetuto ..
" ruvidi e spietati - immensi "
" viaggi - attendi "
" selvaggiamente, ringhio - veglio in silenzio"
" urlo - canto"

Sembrano figurare quest'andatura barcollante
propria, forse più che della lupa, dell' "orso"
ferito. E sempre riferito a questi mi ha colpito
molto quell' " artigliare" quasi disperato...

Stupenda la descrizione della lupa: sì, la
natura dei lupi è veramente quella.

Ma quello che veramente ammiro è il finale:
pare appoggiato lì, così, semplicemente...

Si sente che è tua, nonostante sia diversa
dalle altre che sinora ho avuto occasione
di leggere. Ed è anche, per me almeno, una
delle più belle in assoluto. Ciao!
Eagle
Inviato: 6/4/2004 17:23  Aggiornato: 6/4/2004 17:23
il pennuto di OZoz
Iscritto: 27/12/2003
Da:
Inviati: 977
 Re: L'attesa
Fiorderica mannara ha scritto una poesia meravigliosa e dimostra di non perdere la propria vena pur cambiando stile e soggetti delle sue operette. Vena=Sangue, spero questo non attiri Shelly! Erica, brava come sempre, anche io ho immaginato che schiatti dalle risate quando scrivi e pubblichi le tue poesie, ti ho mentalmente vista sganasciarti sul tavolo eh. Deliziaci ancora, e se ti va, mandami pure la tua raccolta via posta.
xamav
Inviato: 7/4/2004 21:45  Aggiornato: 7/4/2004 21:45
Sostenitore di OZoz
Iscritto: 6/11/2003
Da: Pescara - Roma
Inviati: 1328
 Re: L'attesa
Beh, per così dire...animalesca!
Nel senso buono.
Sono poesie ricche di istinti le tue, così come questa, i sentimenti li fai affiorare e li modelli con le parole unendoli a delle immagini singolari, interessanti...riporto una delle più belle, secondo me:

"Ringhio
alle ombre invadenti,
agli intrusi e ai pietosi,
che da te e da me
sembrano esclusi"

Le "ombre invadenti" poi...non so, ma questo passaggio mi ha affascinato molto.
Brava, davvero.

Massimo.
riana
Inviato: 19/4/2004 10:05  Aggiornato: 19/4/2004 10:05
Just can't stay away
Iscritto: 26/1/2004
Da:
Inviati: 491
 Re: L'attesa
Rispetto il modo con cui scrivi.
Forse nella poesia riesci ad esprimere la vera parte di te: quella indifesa e fragile.
Complimenti, Riana
fiorderica
Inviato: 22/4/2004 13:58  Aggiornato: 22/4/2004 14:02
Vincitore I OzTorneoZen
Iscritto: 8/1/2004
Da:
Inviati: 879
 Re: L'attesa: per riana
Ciao riana,
credo che tu non abbia colto molto bene il senso delle mie riflessioni. In verità in questa in particolare ho voluto sottolineare quanto di selvaggio e di primitivo esista in me (e sono certa sia presente in tutte le donne!) che non rinnego ed anzi coltivo. Ogni tanto, infatti, ringhio come una lupa, all'invadenza nella mia vita dei disattenti e dei pretenziosi perché si rendano conto che nulla e nessuno può piegarmi alle bieche aspirazioni di una pretestuosa sottomissione. L'arrendevolezza mi appartiene in egual misura alla tendenza selvaggia, ciò in presenza degli indifesi, dei bambini e degli umili, che , se fosse il caso, difenderei ad unghiate anche a costo della vita.
Grazie, in ogni modo, per il tuo commento. Mi hai dedicato parte del tuo tempo, non è poco!
erica
riana
Inviato: 22/4/2004 15:07  Aggiornato: 22/4/2004 15:07
Just can't stay away
Iscritto: 26/1/2004
Da:
Inviati: 491
 Re: L'attesa: per riana
Secondo me ti sei ispirata molto a: "La lupa" da Novelle Rusticane di Giovanni Verga.
fiorderica
Inviato: 22/4/2004 15:47  Aggiornato: 22/4/2004 15:47
Vincitore I OzTorneoZen
Iscritto: 8/1/2004
Da:
Inviati: 879
 Re: L'attesa: per riana
Ciao riana, credo tu non ti spinga al di là dei tuoi convincimenti, non tenendo in alcuna considerazione l'opinione del tuo interlocutore.
Ciò non m'impedirà tuttavia di replicare alle tue sterili ed apodittiche allusioni.
erica

P.S. percepisco che hai la tendenza alla psicanalisi. Quando vorrai e se lo vorrai potrei consigliarti qualche buon testo, non da ultimo "Donne che corrono con i lupi" ! E' un saggio che guarda caso usa "favole". Pensa, sono tutte tragiche e drammatiche! Di sicuro ti piacerà !
arzy
Inviato: 26/4/2004 12:10  Aggiornato: 26/4/2004 12:10
Sostenitore di OZoz
Iscritto: 10/12/2003
Da: Piacenza
Inviati: 1917
 Re: L'attesa
mi ricordo sempre quando ti sei presentata dicendo che tu non scrivevi

e per fortuna!!!

per fortuna non era vero e ogni volta ci permetti di scoprire profondità e verità che è sempre bello leggere

chi è questa lupa?

ci ho riconosciuto (quando hai ringhiato) la compagna che mette in riga il suo uomo

la madre che difende i suoi cuccioli

semplicemente la donna, espressione di dolcezza e d'amore e della ferocia necessaria per il trionfo della dolcezza e dell'amore

come un lupo, abbasso e allungo le zampe anteriori, appoggiando il muso sulle stesse (segno di assoluta parità, di rispetto e disponibilità)
fiorderica
Inviato: 26/4/2004 21:24  Aggiornato: 26/4/2004 21:24
Vincitore I OzTorneoZen
Iscritto: 8/1/2004
Da:
Inviati: 879
 Re: L'attesa
In presenza della tua saggezza, ogni lupa non avrebbe necessità di ringhiare, né in un bosco né all'uscio della propria interiorità. Avrebbe certezza che ovunque è la sua tana !
Grazie Arzy!
erica
Login
Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!

Newsletter

Se vuoi ricevere la segnalazione di 1.000 bandi di concorsi letterari l'anno, iscriviti alle nostre newsletter Corsi&Concorsi!


Novità
  O  I  S 
News001
Iscritti17597
Oggi · Ieri · Settimana

Utenti Online 8 utente(i) online (2 utente(i) in Notizie)

Iscritti: 0
Utenti anonimi: 8

Altro...

Membri Membri:
Oggi: 17
Ieri: 17
Totale: 5164
Ultimi: JN88

Utenti Online:
Ospiti : 8
Membri : 0
Totale: 8
Lista Utenti [Popup]

Link sponsorizzati

© 1999-2014 OZoz.it - P.I. 02878050737