logo
 
OzBlogOz

Pubblicizza un corso o un concorso Vuoi pubblicizzare un corso di scrittura o di editoria o un concorso letterario su OZoz.it? Clicca qui!

Concorsi Letterari

Writers' Rooms



Letture Incrociate - Poesie : Il presente
Inviato da JohnandWayne il 20/12/2010 20:50:22 (1022 letture) Notizie dallo stesso autore


newsletter
Letture Incrociate - Poesie

Non è il futuro che m’angoscia
ma questo presente
tedioso e inconsistente.

A tratti scompaio per
rifugiarmi nei ricordi
svaniti nel tempo, negli
spazi felici e spensierati
dell’infanzia veloce e incompresa.
Scompaio mentre gli occhi ancora
guardano senza vita ciò che
mi circonda.
Così la mente spazia nelle fantasie
più audaci, fuggendo dal dolore
e dalla morte d’un malvagio presente.




newslettertwittercalendarioforumpubblicità
I commenti sono proprietà dei rispettivi autori. Non siamo in alcun modo responsabili del loro contenuto.

Autore Albero
senza
Inviato: 21/12/2010 10:30  Aggiornato: 21/12/2010 10:30
Home away from home
Iscritto: 4/4/2004
Da: venezia
Inviati: 3123
 Re: Il presente
il testo non è male, scritto bene e profondo, rivela una certa angoscia e a dire il vero già il titolo attira.
però sembra poco una poesia, sembra molto più un estratto di diario, un pezzo di racconto, una confessione; infatti gli manca un po' di musicalità, cosa che lo rende molto più simile ad un testo di narrativa

Rispondi Autore Inviato
 Re: Il presente JohnandWayne 21/12/2010 13:34
    Re: Il presente senza 21/12/2010 20:59

Autore Albero
daniel
Inviato: 21/12/2010 15:33  Aggiornato: 21/12/2010 15:33
Sostenitore di OZoz
Iscritto: 28/6/2004
Da:
Inviati: 779
 Re: Il presente
Non è male, anche se poco musicale come ti ha fatto notare senza.
Mi piace poco la rima "presente/inconsistente" e l'uso della parola "malvagio".
Secondo me dovevi andare a capo:
"svaniti nel tempo
negli spazi felici e spensierati"
e magari utilizzare vocaboli meno comuni (felici, spensierati)
A rileggerti
D

Autore Albero
Jurgen
Inviato: 10/1/2011 11:08  Aggiornato: 10/1/2011 11:08
Quite a regular
Iscritto: 17/11/2005
Da: Bolzano
Inviati: 117
 Re: Il presente
Ciao John.
Sulla mancanza di musicalità concordo a pieno con i precedenti commenti.
Ma l'ho trovata molto gradevole. Scrivere di getto spesso fa emergere i sentimenti più nudi e sinceri, e questa lirica esprime una verità personale in maniera semplice - ma non banale -, profonda ed intrigante.
A rileggerti

Autore Albero
fra87na
Inviato: 10/1/2011 11:55  Aggiornato: 10/1/2011 11:55
Just popping in
Iscritto: 17/8/2010
Da:
Inviati: 44
 Re: Il presente
Non è che sembri proprio una poesia, per me manca di musicalità e sembra più un pezzo estrapolato da un racconto.
Il contenuto c'è comunque, ma secondo me ci sono troppi fronzoli, la poesia deve essere un pò più contenuta e farle avvertire le emozioni, non spiegarle, si crea comunque una discreta atmosfera ma parole come audaci e malvagio le vedo un pò come stonature, e con loro proprio il verso finale, mentre mi colpisce la frase "gli occhi ancora guardano senza vita" sa molto di tormentuoso.

A rileggerti.

Rispondi Autore Inviato
 Re: Il presente moro 20/2/2011 19:16
Login
Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!

Newsletter

Se vuoi ricevere la segnalazione di 1.000 bandi di concorsi letterari l'anno, iscriviti alle nostre newsletter Corsi&Concorsi!


Novità
  O  I  S 
Iscritti0323
Oggi · Ieri · Settimana

Utenti Online 34 utente(i) online (2 utente(i) in Notizie)

Iscritti: 0
Utenti anonimi: 34

Altro...

Membri Membri:
Oggi: 0
Ieri: 3
Totale: 5431
Ultimi: KimberlyGo

Utenti Online:
Ospiti : 34
Membri : 0
Totale: 34
Lista Utenti [Popup]

Link sponsorizzati

© 1999-2017 OZoz.it