logo
 
OzBlogOz

Pubblicizza un corso o un concorso Vuoi pubblicizzare un corso di scrittura o di editoria o un concorso letterario su OZoz.it? Clicca qui!

Concorsi Letterari

Writers' Rooms



Letture Incrociate - Poesie : Sentiero d'autunno
Inviato da Nebridio il 11/10/2010 16:12:15 (1013 letture) Notizie dallo stesso autore


newsletter
Letture Incrociate - Poesie

Nel sentiero d’autunno,
sotto i passi

il crocchiare lieve
di una foglia che si frange.




newslettertwittercalendarioforumpubblicità
I commenti sono proprietà dei rispettivi autori. Non siamo in alcun modo responsabili del loro contenuto.
Autore Albero
doxa
Inviato: 11/10/2010 16:34  Aggiornato: 11/10/2010 16:34
Home away from home
Iscritto: 5/5/2008
Da: roma
Inviati: 529
 Re: Sentiero d'autunno
So che si dovrebbero fare commenti articolati...
Ma mi viene solo in mente: bello.
senza
Inviato: 11/10/2010 17:23  Aggiornato: 11/10/2010 17:23
Home away from home
Iscritto: 4/4/2004
Da: venezia
Inviati: 3123
 Re: Sentiero d'autunno
approvo brevità ed incisività
ma, sinceramente l'avrei fatta diversa
intanto crocchiare suona malissimo, se,mbra più cocchiere o sgranocchiare, e quindi rimanda a qualcosa di diverso, invece che buttare la poesia così sul rumore avrei puntato sul sentimento, chessò, "lo struggente avvizzire di una foglia che si frange" o "il malinconico frangersi di una foglia ai miei passi"
e, come altro consiglio, secondo me ne guadagneresti spezzando l'ultimo verso e mettendo a capo il che si frange
daniel
Inviato: 11/10/2010 17:29  Aggiornato: 11/10/2010 17:29
Sostenitore di OZoz
Iscritto: 28/6/2004
Da:
Inviati: 779
 Re: Sentiero d'autunno
E io mi associo a Doxa.
Poco da dire, mi è piaciuta molto.
Forse, ma dico forse, quel "crocchiare", per il resto, davvero molto bravo.
Dani
Nebridio
Inviato: 24/10/2010 10:27  Aggiornato: 24/10/2010 10:27
Quite a regular
Iscritto: 11/11/2009
Da: Napoli
Inviati: 110
 Re: Sentiero d'autunno
Vi ringrazio dei commenti, anche se me ne aspettavo qualcuno in più. Comunque in particolare volevo rispondere a senza ch mi ha contestato l'uso del termine crocchiare. Ora io penso che le espressioni che mi hai suggerito, tipo lo struggente avvizzire di una foglia che si frange, sono poco o nulla espressive, cristallizzate in una formula, abusate e ripetute così tanto da non significar più niente. Col termine che invece ho usato, attraverso questo crocchiare che suona male (anche questo è voluto) e che indica l'accartocciarsi della foglia evocandone questo struggente avvizzire ma senza dirlo, lascio al lettore il libero fluttuare delle evocazioni a partire da questa foglia che crocchia. Dal mio punto di vista non avrei potuto utilizzare altro termine. Ti ringrazio ovviamente per il commento.
doxa
Inviato: 24/10/2010 11:18  Aggiornato: 24/10/2010 11:18
Home away from home
Iscritto: 5/5/2008
Da: roma
Inviati: 529
 Re: Sentiero d'autunno
lo scricchiolare breve?
Nebridio
Inviato: 25/10/2010 11:44  Aggiornato: 25/10/2010 11:44
Quite a regular
Iscritto: 11/11/2009
Da: Napoli
Inviati: 110
 Re: Sentiero d'autunno
Doxa scricchiolare è un buon sinonimo, però a differenza di breve, che quantifica una durata di tempo preferisco lieve, che dà più il senso di un tempo sentito come durata interiore. Ti ringrazio del suggerimento in ogni caso.
fatanera
Inviato: 3/11/2010 12:00  Aggiornato: 3/11/2010 12:00
Just popping in
Iscritto: 29/10/2010
Da:
Inviati: 12
 Re: Sentiero d'autunno
Non è detto che per essere bella una poesia debba essere lunga e articolata,come ho già detto non sempre servono paroloni per descrivere le emozioni.Personalmente io adoro le poesie brevi soprattutto se in poche parole l'autore riesce a racchiudere sensazioni forti,leggendo questa poesia io percepisco malinconia e un pò di solitudine,ovviamente il significato è soggettivo.
fra87na
Inviato: 21/11/2010 10:31  Aggiornato: 21/11/2010 10:31
Just popping in
Iscritto: 17/8/2010
Da:
Inviati: 44
 Re: Sentiero d'autunno
Profonda... io credo che crocchiare dia proprio l'idea del rumore che è proprio quello che si vuole trasmettere, io la leggo è sento il rumore della foglia sotto ai piedi, e mi vedo con lo sciarpone e il cappotto lungo un sentiero col vento che fa cadere foglie... bravo Nebridio ripeto molto profonda
Login
Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!

Newsletter

Se vuoi ricevere la segnalazione di 1.000 bandi di concorsi letterari l'anno, iscriviti alle nostre newsletter Corsi&Concorsi!


Novità
  O  I  S 
Iscritti1843340
Oggi · Ieri · Settimana

Utenti Online 53 utente(i) online (2 utente(i) in Notizie)

Iscritti: 0
Utenti anonimi: 53

Altro...

Membri Membri:
Oggi: 18
Ieri: 55
Totale: 5925
Ultimi: Jami26V625

Utenti Online:
Ospiti : 53
Membri : 0
Totale: 53
Lista Utenti [Popup]

Link sponsorizzati

© 1999-2017 OZoz.it