logo
 
OzBlogOz

Pubblicizza un corso o un concorso Vuoi pubblicizzare un corso di scrittura o di editoria o un concorso letterario su OZoz.it? Clicca qui!

Concorsi Letterari

Writers' Rooms



Corsi : Stage residenziale di scrittura creativa, uso del colore e giochi teatrali "Lucciole e Lanterne" (chiusura iscrizioni 15 giugno 2010)
Inviato da ozoz il 17/5/2010 16:53:52 (2692 letture) Notizie dallo stesso autore


newsletter
Corsi

Quota di partecipazione
Ass. Cult. Aldebaran Park - Napoli
Lalineascritta Laboratorio di Scrittura
www.lalineascritta.it

MESOGHEO B&B INN
Melizzano (Benevento)

presentano
Lucciole e lanterne
Stage residenziale di scrittura creativa,
uso del colore e giochi teatrali

Nell’incanto dei boschi, fra alberi e piscine,
vacanza e formazione
dal 25 al 27 giugno 2010

conducono
Antonella Cilento
Iole Cilento
con la partecipazione di Paolo Oliveri del Castillo

Chi è vittima di abbagli, si sa, prende lucciole per lanterne, secondo il proverbio, ma scopo dell’arte è proprio trasformare le lucciole in lanterne, come fa il piccolissimo Mago di Oz dentro il suo enorme, sofisticato macchinario.
Nell’atto della creazione dobbiamo essere capaci di acchiappare le lucciole pensando che diventeranno lanterne: insomma, molto nell’invenzione sembra casuale, ma c’è del metodo (artistico) anche nella casualità.
Chi cerca trova, dice un altro proverbio, eppure Gastone trova anche senza cercare, ed è per questo che lo chiamiamo fortunato, ma cos’altro è la fortuna se non la condizione interiore che ci consente di riconoscere e raccogliere i tesori disseminati sulla nostra strada?
L’arte, la scrittura, la musica, il teatro mettono a confronto i nostri sogni col caos del mondo: da questo incontro e dalla capacità di attraversare le tenebre coi sensi all’erta, il silenzio interno e una meta nel cuore, dipende la possibilità di scoprire e far crescere la nostra creatività.
Questo stage serve a sperimentare insieme com’è possibile gestire la casualità e volgerla a nostro favore durante l’atto creativo dello scrivere e del dipingere, sfruttando anche le tecniche dell’improvvisazione teatrale, mentre intorno a noi il bosco di Melizzano organizza un appropriato sogno notturno di mezz’estate…
Il lavoro risulterà utile sia a chi inizia il percorso con la scrittura e l’immagine sia a chi già scrive e/o dipinge da tanto e ha bisogno di riorganizzare o ripensare creazioni in corso.

Il laboratorio può contenere max 25 partecipanti e parte con un minimo di 10 iscritti

Orari di corso
Venerdì 25 giugno
H 17-20

Sabato 26 giugno
H 10-13 e 15-19
gioco serale (e teatrale) dalle 21.30 alle 23

Domenica 27 giugno
H 10-13

Lo stage ha validità formativa per insegnanti e studenti e viene rilasciato certificato di partecipazione.

Costi
Costo dello stage: 120 euro adulti, 100 studenti
Pernottamento e pensione completa al giorno
Presso MESOGHEO B&B INN,
75 in singola, euro 70 in doppia, euro 65 in
tripla e 55 in quadrupla.

Prenotarsi presso MESOGHEO B&B INN
Contrada Valle Corrado, 2 82030 Melizzano (BN)
tel. 0824.944.356; cell. 3356840043;
fax: 0824.944.130.
info@mesogheo.com
www.mesogheo.com

Iscrizioni
Sono previsti max 25 iscritti e minimo 10 partecipanti
Le iscrizioni si chiudono il 15 giugno 2010
Per iscriversi è necessario effettuare bonifico bancario del costo totale a:
Ass. Cult. Aldebaran Park
Banca Popolare di Ancona Ag. 184 – Napoli 14
IBAN: IT05 O 05308 03475 000000070442

NB: in caso di mancata partecipazione senza dovuto preavviso (entro il termine di iscrizione) il costo non verrà restituito
Informazioni
www.lalineascritta.it
info@lalineascritta.it / laboratori@lalineascritta.it
tel. 081.2462079, 349.6303260

Mesogheo è un’antica masseria ristrutturata con gusto originale: ai piani superiori si trova l’abitazione dei proprietari, al piano terra un accogliente ristorante, con salette raccolte e una fornita biblioteca. A due passi, in un contesto studiato per garantire agli ospiti la massima privacy, due piscine e tre dependances dove sono situate le 10 bellissime stanze, ciascuna munita del suo caminetto, di frigorifero, telefono e (per le improvvise crisi di astinenza) di televisore. Il tutto, immerso in un uliveto secolare alle falde del Monte Camposauro che con il Taburno forma un imponente massiccio che domina la valle del Volturno. Il comune è quello di Melizzano, sul limite orientale della provincia di Benevento.

TRAINERS: un po’ di storia personale

Antonella Cilento ha pubblicato nel 2009 Isole senza mare (Guanda) e, in precedenza: Il cielo capovolto (Avagliano, 2000,) Una lunga notte (Guanda, 2002, Premio Fiesole 2002, Premio Viadana, finalista Premio Vigevano, Premio Greppi, selezionato al Festival du Premier Roman di Chambéry), Non è il Paradiso (Sironi, 2003), Neronapoletano (Guanda, 2004), L’amore, quello vero (Guanda, 2005), Napoli sul mare luccica (Laterza, 2006), Nessun sogno finisce (Giannino Stoppani, per ragazzi, 2007). I suoi romanzi sono tradotti in Germania dalla Bertelsmann. Collabora con “Il Mattino”, “Grazia”. “L'Indice dei libri del mese”.
Ha realizzato per RAI RadioTre i racconti radiofonici Voci dal silenzio e Scisciano Paradise. E’ stata segnalata dal Premio Calvino 1997 per il romanzo inedito Ora d'aria e ha vinto il Premio Tondelli con la sua tesi di laurea. Un suo manuale dedicato alla scrittura creativa è stato pubblicato da Simone Editore nel 2000: A. Cilento e A. Piedimonte, Scrivere. Guida ai mondi della parola scritta. Ha ideato e conduce il Laboratorio di scrittura Creativa Lalineascritta dal 1993 presso associazioni, librerie, scuole di ogni ordine e grado, forma insegnanti e studenti in tutt’Italia. Ha scritto numerosi testi per il teatro e cortometraggi. E’ responsabile del portale www.lalineascritta.it con il quale conduce programmi di formazione e laboratori on-line.

Iole Cilento si è formata all’Accademia di Belle Arti di Napoli e presso il Dipartimento di Arti Plastiche dell’Università di Parigi. Lavora come scenografa dal 1997 per videoclip. Installazioni, eventi, manifestazioni di piazza e in particolar modo nell’ambito dello spettacolo per adulti e ragazzi collaborando, fra gli altri, con Libera Scena Ensemble, Teatro della Tosse, Teatro Cargo, Teatro di Dioniso, Fondazione TRG, Teatro Stabile di Torino, Opera Teatro, Cantieri Teatrali Koreja, Teatro Potlach, Sosta Palmizi. Dal 2002 affianca a questa attività quella di illustratrice e conduttrice di corsi e stages curando laboratori di manualità e arte contemporanea presso scuole elementari e medie fra il Piemonte e la Campania con allievi normodotati e diversabili. Per l’Ass. “La Girandola” di Torino ha curato il settore scenografico dei laboratori/spettacolo con attori diversabili per gli allestimenti Amabaradàn e Filottete H. Nell’ambito dei progetti CEE per l’Alta Formazione di esperti in teatro sociale ha svolto docenze in materia di scenografia per gli allievi dell’Università di Lecce e Ancona. I suoi lavori sono visibili su www.iolecilento.it

Paolo Oliveri del Castillo. manager d’azienda, ha fondato e dirige con Vincenzo Monteforte la Search Tecnology a Napoli, azienda leader nel recupero dati nel Mezzogiorno e in Italia, dotata di clean room. Regista teatrale, formatore, esperto di metodologia del gioco è stato aiuto-regista di Giusi Buondonno (regista della sede Rai di Napoli). Si è formato negli stages condotti da Alain Valade, regista teatrale e radiofonico e formatore di manager aziendali, ha maturato esperienza pluriennale di animazione di piazza e teatrale con l’associazione “Il Teatro dell’Anima” (Parigi-Napoli). Utilizza il gioco come strumento di esperienza e formazione per l’apprendimento della consapevolezza e per la gestione dei conflitti. Nel 1994 ha fondato e diretto in qualità di regista/produttore la compagnia teatrale "Il teatro dei Folletti", realizzando numerosi spettacoli teatrali fra cui Orfeo di Jean Cocteau, Spirito allegro di Noël Coward, Tre topolini ciechi da Agatha Cristhie, Bambini nel tempo di Antonella Cilento (da Ian McEwan) e La fine del gioco di Antonella Cilento (da Julio Cortazar). Socio fondatore dell'associazione culturale "Aldebaran Park", ha coordinato l'organizzazione di convegni e manifestazioni culturali. Financial advisor per Rotschild e Axa, dal 1995 al 1997 è stato coordinatore e formatore di promoter per campagna pubblicitaria, formatore per aziende finanziarie per la conduzione e gestione delle risorse umane e per le tecniche di comunicazione finalizzate alla vendita e all'autostima. Dal 2002 è imprenditore nel settore della rigenerazione e del recupero dati (Redac Point e Search Tecnology - Napoli).


File allegati: Lucciole e Lanterne.pdf 


newslettertwittercalendarioforumpubblicità
I commenti sono proprietà dei rispettivi autori. Non siamo in alcun modo responsabili del loro contenuto.
Autore Albero
Login
Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!

Newsletter

Se vuoi ricevere la segnalazione di 1.000 bandi di concorsi letterari l'anno, iscriviti alle nostre newsletter Corsi&Concorsi!


Novità
  O  I  S 
News001
Oggi · Ieri · Settimana

Utenti Online 55 utente(i) online (10 utente(i) in Notizie)

Iscritti: 0
Utenti anonimi: 55

Altro...

Membri Membri:
Oggi: 0
Ieri: 0
Totale: 5339
Ultimi: mcdonald

Utenti Online:
Ospiti : 55
Membri : 0
Totale: 55
Lista Utenti [Popup]

Link sponsorizzati

© 1999-2017 OZoz.it - P.I. 02878050737