logo
 
OzBlogOz

Pubblicizza un corso o un concorso Vuoi pubblicizzare un corso di scrittura o di editoria o un concorso letterario su OZoz.it? Clicca qui!

Concorsi Letterari

Writers' Rooms



Letture Incrociate - Poesie : Girandola
Inviato da Jurgen il 26/4/2010 11:38:57 (2004 letture) Notizie dallo stesso autore


newsletter
Letture Incrociate - Poesie

La girandola volteggia veloce,
oggi a destra, domani a sinistra,


può sospingerla forte il vento,
oggi libeccio, domani maestrale,
può restare anche ferma,
per bonaccia o pioggia battente.

La verità si muove
per chi la spinge meglio,
che sia la mano o solo il vento,
non ha mai direzione, nè tormento
solo illusione, eterna,
per chi crede abbia un senso.




newslettertwittercalendarioforumpubblicità
I commenti sono proprietà dei rispettivi autori. Non siamo in alcun modo responsabili del loro contenuto.

Autore Albero
arzy
Inviato: 26/4/2010 15:54  Aggiornato: 26/4/2010 15:54
Sostenitore di OZoz
Iscritto: 10/12/2003
Da: Piacenza
Inviati: 1917
 Re: Girandola
Mi piace, la trovo giullaresca, quasi ... mia. Sì, se non fossi sicuro che l'hai scritta tu, quasi quasi potrei credere d'averla scritta io.

Mi piace il ritmo, la musicalità, il giocar sulle diversità nello stesso verso (destra/sinistra, libeccio/maestrale, bonaccia/pioggia battente, mano/vento, direzione/tormento.

Un paio di modesti suggerimenti personali.

Riscriverei così una strofa:

può sospingerla forte il vento,
oggi libeccio, domani maestrale,
per bonaccia o pioggia battente
può restare immobile, ferma

[l'anche mi pare che tronchi il verso, che lo lasci carente di un filo di ritmo]

Analogamente mi pare lento, tronco, carente, sospeso, incompiuto il verso:

solo illusione, eterna,

al limite aggiungerei "solo illusione, eterna illusione"

Comunque. Ti ho letto con piacere.


Rispondi Autore Inviato
 Re: Girandola Jurgen 27/4/2010 5:41

Autore Albero
doxa
Inviato: 29/4/2010 12:57  Aggiornato: 29/4/2010 12:57
Home away from home
Iscritto: 5/5/2008
Da: roma
Inviati: 529
 Re: Girandola
Maliziosamente ti faccio osservare che, secondo me, la girandola gira sempre nello stesso verso, orario credo, per la piegatura delle sue ali.
Ma non ne sono sicura e la tua è giusto che giri come una banderuola.
Dei tuoi versi la quartina mi convince meno, ma la sestina finale mi soddisfa molto.
A rileggerti

Autore Albero
Nebridio
Inviato: 29/4/2010 14:48  Aggiornato: 29/4/2010 14:53
Quite a regular
Iscritto: 11/11/2009
Da: Napoli
Inviati: 110
 Re: Girandola
Jurgen trovo che questa, almeno secondo il mio personale parere, sia la migliore tra le tue prove poetiche. La descrizione dell'oggetto epifanico vaga e allusiva nella prima quartina, trova la sua rivelazione nella successiva sestina, ma è la stessa verità a eludere enigmaticamente qualsiasi presa definitoria, come lasci intendere in questi versi successivi, orchestrati ritmicamente attraverso assonanze ben riuscite. Non rimane che viaggiare, opzionando per un senso, alla ricerca ineludibile del senso, che cambia nome a ogni stazione di questo viaggio chiamato vita. A rileggerti

Rispondi Autore Inviato
 Re: Girandola Jurgen 3/5/2010 7:15

Autore Albero
senza
Inviato: 10/5/2010 11:59  Aggiornato: 10/5/2010 11:59
Home away from home
Iscritto: 4/4/2004
Da: venezia
Inviati: 3123
 Re: Girandola
oddio... scusa ma mi devo realmente trattenere dal mettermi ad inveire contro di te... questa filastrocca non mi piace per niente, così allegrotta e paffuta, così colorata, così da film tragicomico... il senso che volevi trasmettere non è nemmeno malvagio, ma risulta rabbonito parziale incapace di arrivare davvero al sodo, piccolo barlume malinconico tra questo trottellare di roba che gira al venticello primaverile. messa così la trattazione di un tema eterno importante e mai risolto come quello della relatività della verità risulta, almeno ai miei occhi di studentessa di filosofia, assolutamente superficiale.
perdonami, credo tu abbia fatto cose centomila volte migliori. naturalmente non intendo offenderti, ma proprio non mi è piaciuta per niente. credo sia il mio gusto personale a impedirmi di apprezzare la forma e l'allegria, però è un tuo limite filosofico l'aver trattato in modo così en passant la verità

Rispondi Autore Inviato
 Re: Girandola Jurgen 13/5/2010 12:28
    Re: Girandola Ostialla 18/5/2010 8:31
    Re: Girandola senza 20/5/2010 22:54
      Re: Girandola Jurgen 22/5/2010 5:46
Login
Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!

Newsletter

Se vuoi ricevere la segnalazione di 1.000 bandi di concorsi letterari l'anno, iscriviti alle nostre newsletter Corsi&Concorsi!


Novità
  O  I  S 
Iscritti337202
Oggi · Ieri · Settimana

Utenti Online 43 utente(i) online (7 utente(i) in Notizie)

Iscritti: 0
Utenti anonimi: 43

Altro...

Membri Membri:
Oggi: 3
Ieri: 40
Totale: 5673
Ultimi: MargotElli

Utenti Online:
Ospiti : 43
Membri : 0
Totale: 43
Lista Utenti [Popup]

Link sponsorizzati

© 1999-2017 OZoz.it