logo
 
OzBlogOz

Pubblicizza un corso o un concorso Vuoi pubblicizzare un corso di scrittura o di editoria o un concorso letterario su OZoz.it? Clicca qui!

Concorsi Letterari

Writers' Rooms



Concorsi Scaduti: bandi e premiati : Premio Nazionale "Giuseppe Ganduscio" (scadenza 07/09/09)
Inviato da ozoz il 31/8/2009 20:20:00 (2104 letture) Notizie dallo stesso autore


newsletter
Concorsi Scaduti: bandi e premiati

Gratuito
Art. 1) L’Associazione “Amici della terza Età - Auser” di Ribera con la collaborazione dell’azienda agricola di Paolo Ganduscio, al fine di far conoscere la figura e l’opera del pacifista riberese Giuseppe Ganduscio, bandisce il Premio nazionale

“Giuseppe Ganduscio” una poesia per la pace.

Art. 2) La partecipazione al Premio è libera e gratuita ed è riservata ai poeti residenti in Italia.

Art. 3) Il premio è suddiviso in quattro sezioni:

a) Poesia in lingua italiana a tema libero

b) Poesia in dialetto siciliano a tema libero

c) Poesia in lingua italiana avente a tema “La pace, una poesia”

d) Poesia in dialetto siciliano avente come tema “La pace, una poesia.

Art. 4) Ciascun autore non può presentare più di una poesia per ciascuna sezione.

Art. 5) Le poesie, siano edite che inedite, debbono essere presentate in numero di cinque copie dattiloscritte o in copie fotostatiche: non dovranno essere contraddistinte da motti, frasi o accorgimenti tali da consentire l’identificazione dell’autore, pena l’esclusione del medesimo.

Art. 6) I cinque esemplari di ciascuna poesia dovranno essere inseriti in una busta grande sulla quale non dovrà essere apposto alcun motto né il nome del mittente. All’interno di detta busta dovrà essere inserita una busta più piccola, non trasparente, che dovrà contenere un foglietto in cui il concorrente indicherà con chiarezza il proprio nome e cognome, il luogo e la data di nascita, l’indirizzo completo, il recapito telefonico, nonché il titolo, il primo verso di ogni composizione e la sezione alla quale intende partecipare. Detta busta, che all’esterno non dovrà contenere alcuna scritta o segno di riconoscimento, dovrà essere chiusa dal concorrente, dopo aver provveduto ad effettuare le precedenti operazioni.

Art. 7) La busta, contenente le poesie e la busta piccola, dovrà essere indirizzata con raccomandata con ricevuta di ritorno all’Associazione “Amici della Terza Età – Auser”, via Guastella 4, 92016 RIBERA, entro e non oltre il 7 settembre 2009. Sulla busta dovrà essere indicata la dicitura “Premio Giuseppe Ganduscio”. Farà fede la data del timbro postale per verificare che la spedizione è stata effettuata entro il termine sopra indicato.

Art. 8) L’esame delle composizioni presentate è affidata ad una Giuria composta da docenti e esperti di poesia. La Segreteria del Premio sarà curata da personale dell’Associazione “Amici della Terza età - Auser”.

Art. 9) La Giuria determinerà a proprio insindacabile giudizio i criteri per la selezione e procederà alla formazione delle graduatorie di merito per le quattro sezioni del Premio. Omologata la procedura suddetta il Segretario della Giuria in presenza dei componenti della Giuria provvederà ad aprire le buste piccole per individuare, al fine dell’assegnazione dei premi, le generalità dei rispettivi autori. Il verbale di ogni seduta della Giuria dovrà essere sottoscritto da tutti i componenti e controfirmato dal Segretario.

Art. 10) Per ciascuna sezione sono previsti premi per le prime tre poesie classificate. I premi consistono in artistiche targhe. La Giuria si riserva di segnalare alcune delle poesie presentate.

Art. 11) L’Associazione “Amici della Terza Età – Auser Ribera” si riserva di pubblicare in proprio e di far pubblicare su giornali gli elaborati che riterrà più significativi.

Art. 12) Gli autori delle poesie vincitrici, segnalate e menzionate saranno tempestivamente invitati con lettera a partecipare alla cerimonia di premiazione.

Art. 13) L’invio dei premi ai partecipanti che non dovessero presenziare alla cerimonia di premiazione avverrà dietro espressa richiesta dell’autore e a seguito dell’avvenuto pagamento delle spese di spedizione.

Art. 14) La Giuria, il cui giudizio è insindacabile, si riserva la facoltà di non assegnare premi.

Art. 15) Gli esemplari delle poesie presentate non saranno restituiti.

Art. 16) Con l’invio delle opere i relativi autori restano vincolati alle norme del presente Regolamento.

Copia del bando può essere richiesto via E-mail all’indirizzo di posta elettronica castellitoto@tele2.it o scrivendo all’Associazione “Amici della Terza Età – Auser Ribera”, Via Guastella 4, 92016 RIBERA (AG)




newslettertwittercalendarioforumpubblicità
I commenti sono proprietà dei rispettivi autori. Non siamo in alcun modo responsabili del loro contenuto.
Autore Albero
ozoz
Inviato: 9/12/2009 11:33  Aggiornato: 9/12/2009 11:33
Webmaster
Iscritto: 11/1/2003
Da:
Inviati: 3661
 Elenco premiati
Rosetta Vacante di Calamonaci, Leonardo Salpietra di Ribera e Rodolfo Vettorello di Milano sono i vincitori del premio nazionale “Giuseppe Ganduscio, una poesia per la pace”, promosso dall’associazione di volontariato “Amici della Terza età – Auser” di Ribera, guidata da Bruna Branchini Palminteri ed arrivato alla terza edizione. A Rosetta Vacante è andato il primo premio nella sezione Poesie in lingua italiana sul tema della pace e nella sezione poesie a tema libero in dialetto siculiano. Leonardo Salpietra si è aggiudicato il primo premio nella sezione poesie in dialetto sul tema della pace. A Rodolfo Vettorello è andato il primo premio nella sezione poesie in lingua italiana a tema libero. La giuria del premio, composta da Roberto Piparo, Concetta Guarnaccia Montalbano, Sara Samaritano Coniglio e Anna Lucia Spagnolo, ha assegnato nelle varie sezioni riconoscimenti anche a Gloria Venturini di Lendinara (RO), Silvana Intieri di Conegliano (TV), Giulia Vannucchi di Viareggio (LU), Antonietta Tiberia di Roma, Tiziana Monari di Prato, Rosaria Carbone di Riesi (CL). Nei prossimi giorni sarà comunicata la data di consegna dei premi ai vincitori. L’iniziativa culturale è promossa ogni anno per ricordare il pacifista riberese Giuseppe Ganduscio, scomparso prematuramente negli anni ’60 e al quale si devono i testi di alcuni canti popolari portati al grande pubblico dalla cantante folk Rosa Balistreri.
Login
Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!

Newsletter

Se vuoi ricevere la segnalazione di 1.000 bandi di concorsi letterari l'anno, iscriviti alle nostre newsletter Corsi&Concorsi!


Novità
  O  I  S 
Iscritti390211
Oggi · Ieri · Settimana

Utenti Online 44 utente(i) online (4 utente(i) in Notizie)

Iscritti: 0
Utenti anonimi: 44

Altro...

Membri Membri:
Oggi: 39
Ieri: 16
Totale: 5672
Ultimi: AlbertaMau

Utenti Online:
Ospiti : 44
Membri : 0
Totale: 44
Lista Utenti [Popup]

Link sponsorizzati

© 1999-2017 OZoz.it