logo
 
OzBlogOz

Pubblicizza un corso o un concorso Vuoi pubblicizzare un corso di scrittura o di editoria o un concorso letterario su OZoz.it? Clicca qui!

Concorsi Letterari

Writers' Rooms



Letture Incrociate - Poesie : Il tuo tocco più lieve
Inviato da Panzer il 4/9/2009 21:18:53 (1670 letture) Notizie dallo stesso autore


newsletter
Letture Incrociate - Poesie

Il tuo tocco più lieve
mi schiaccia e mi urta
portandomi alla terra,


nel fondo oscuro
di ombre e paure
dove un'altra vita
senza labbra e parole,
è costretta a morire.




newslettertwittercalendarioforumpubblicità
I commenti sono proprietà dei rispettivi autori. Non siamo in alcun modo responsabili del loro contenuto.

Autore Albero
Opeth
Inviato: 9/9/2009 13:47  Aggiornato: 9/9/2009 13:47
Just popping in
Iscritto: 1/7/2009
Da:
Inviati: 18
 Re: Il tuo tocco più lieve
Tante letture per nessun commento......bhe già questo ti dovrebbe far capire che hai superato il tempo delle critiche ed è giunto il tempo degli apprezzamenti, complimenti......bella poesia e ho percepito un senso molto familiare in quello che hai scritto....quel senso che si percepisce solamente nella parte più buia del cuore, quel senso che tanti, forse, chiamano semplicemente insicurezza.

Rispondi Autore Inviato
 Re: Il tuo tocco più lieve Panzer 9/9/2009 14:58
    Re: Il tuo tocco più lieve doxa 16/9/2009 5:35
      Re: Il tuo tocco più lieve Panzer 16/9/2009 8:55

Autore Albero
fiordispina
Inviato: 16/9/2009 13:41  Aggiornato: 16/9/2009 13:43
Quite a regular
Iscritto: 26/6/2008
Da:
Inviati: 127
 Re: Il tuo tocco più lieve
In questa poesia io leggo un sentimento che molti, credo, hanno avuto modo di provare una volta o l'atra nella vita: ovvero di sentire che per ciascuno di noi ci sono persone talmente importanti che con uno sguardo o una parola sono in grado di sollevarci o di abbatterci.
Di infonderci fiducia o di abbandonarci alla solitudine più nera.

In generale quindi mi è piaciuta. Ci sono solo due cose che non mi "suonano":
- "portandomi alla terra": non bastava "portandomi a terra"?
- gli ultimi tre versi con l'immagine di una vita senza labbra e parole non li ho ben capiti: perchè parlare di un'altra vita? A cosa fai riferimento in realtà?
Non è un'immagine che colpisce la mia fantasia, ma è ovviamente una sensazione molto personale .

Rispondi Autore Inviato
 Re: Il tuo tocco più lieve Panzer 17/9/2009 8:01

Autore Albero
crazydreams
Inviato: 24/9/2009 18:39  Aggiornato: 24/9/2009 18:42
Just popping in
Iscritto: 23/9/2009
Da:
Inviati: 6
 Re: Il tuo tocco più lieve
Isentimenti racchiusi in questa poesia sono puri e soavi.è ben scritta,ordinata scorre bene!e' vero a volte il tocco di alcune persone speciali ci trasmette emozioni sensazionali,bisogna però saperlo riconoscere Complimenti!

Rispondi Autore Inviato
 Re: Il tuo tocco più lieve Panzer 24/9/2009 20:15

Autore Albero
arzy
Inviato: 2/10/2009 23:31  Aggiornato: 2/10/2009 23:31
Sostenitore di OZoz
Iscritto: 10/12/2003
Da: Piacenza
Inviati: 1917
 Re: Il tuo tocco più lieve
Ti osservo questo: se una composizione si sviluppa nell'intimo del poeta e sgorga da quell'intimo interiore, come può sperare o fino a che punto può sperare di avvolgere il cuore di chi la legge? Chi è il lettore? Un curioso il cui intento è quello di spiare nel cuore del poeta, oppure un naufrago nel mare del dolore, in attesa del vascello cui aggrapparsi? E quel vascello, può essere il vascello di un altro? oppure il poeta è colui che il vascello ha costruito ma ha avuto la forza e la capacità di lasciare che il naufrago lo faccia proprio? Carina e ben costruita, la tua lirica. ma molto tua. troppo?

Rispondi Autore Inviato
 Re: Il tuo tocco più lieve doxa 3/10/2009 7:53

Autore Albero
arzy
Inviato: 3/10/2009 8:54  Aggiornato: 3/10/2009 8:54
Sostenitore di OZoz
Iscritto: 10/12/2003
Da: Piacenza
Inviati: 1917
 Re: Il tuo tocco più lieve
Il problema che volevo porre è di impostazione. Poetare in prima persona oppure universalizzare il verso? Ineccepibile la tua risposta, Doxa. Ma se la poesia resta un fatto del poeta, fino a che punto può arrivare la condivisione del lettore? Il mio sogno è di saper scrivere una poesia capace di far totalmente identificare il lettore, capace di diventare sua. Ma in questo caso mi sembra molto difficile raggiungere l'obiettivo usando "io" o il "mi". Il soggettivizzare rischia di creare un filtro, una barriera tra poeta e lettore, rischia di essere un limite all'identificazione. A questo punto il quesito diventa un altro: il poeta racconta di sè oppure canta di sentimenti (anche suoi) ma cercando di universalizzare? Invito al dibattito.

Rispondi Autore Inviato
 Re: Il tuo tocco più lieve doxa 3/10/2009 10:56
    Re: Il tuo tocco più lieve Panzer 3/10/2009 12:19
      Re: Il tuo tocco più lieve fenice82 15/10/2009 12:22
        Re: Il tuo tocco più lieve Panzer 15/10/2009 17:43
          Re: Il tuo tocco più lieve fenice82 16/10/2009 14:07

Autore Albero
senza
Inviato: 20/10/2009 16:21  Aggiornato: 20/10/2009 16:21
Home away from home
Iscritto: 4/4/2004
Da: venezia
Inviati: 3123
 Re: Il tuo tocco più lieve
l'immagine è chiara precisa, ma solo perché hai usato parole chiare e precise, e comunque, il tocco che lasci rimane lieve. io avrei sperimentato un po' di più, cercato da qualche altra parte la pesantezza di una carezza
bello 'senza labbra e parole'

Rispondi Autore Inviato
 Re: Il tuo tocco più lieve Panzer 20/10/2009 19:36
    Re: Il tuo tocco più lieve senza 20/10/2009 21:06
      Re: Il tuo tocco più lieve boriosi 31/10/2009 19:10
        Re: Il tuo tocco più lieve Panzer 31/10/2009 20:24

Autore Albero
fra87na
Inviato: 18/8/2010 10:50  Aggiornato: 18/8/2010 10:50
Just popping in
Iscritto: 17/8/2010
Da:
Inviati: 44
 Re: Il tuo tocco più lieve
Tanto bella quanto difficile da commentare. L'ho letta e riletta però, ed ogni volta che la leggo (e lo sto facendo anche mentre scrivo questo commento), mi sento strano.

Diceva Troisi ne "Il postino"
"Come una barca sbattuta in mezzo a queste parole"
Diciamo che sei riuscito a darmi questa sensazione

Rispondi Autore Inviato
 Re: Il tuo tocco più lieve Panzer 18/8/2010 16:52
Login
Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!

Newsletter

Se vuoi ricevere la segnalazione di 1.000 bandi di concorsi letterari l'anno, iscriviti alle nostre newsletter Corsi&Concorsi!


Novità
  O  I  S 
Iscritti81063
Oggi · Ieri · Settimana

Utenti Online 46 utente(i) online (8 utente(i) in Notizie)

Iscritti: 0
Utenti anonimi: 46

Altro...

Membri Membri:
Oggi: 8
Ieri: 13
Totale: 5524
Ultimi: JYNMelba43

Utenti Online:
Ospiti : 42
Membri : 0
Totale: 42
Lista Utenti [Popup]

Link sponsorizzati

© 1999-2017 OZoz.it