logo
 
OzBlogOz

Pubblicizza un corso o un concorso Vuoi pubblicizzare un corso di scrittura o di editoria o un concorso letterario su OZoz.it? Clicca qui!

Concorsi Letterari

Writers' Rooms



concorsi scaduti : Concorso di Poesia per Ragazzi "Stelle Senza Nome: Filastrocche e Poesie per Giocare, per Pensare e per Sognare" (scadenza 16/02/08)
Inviato da She-OZoz il 31/1/2008 23:50:00 (8831 letture) Notizie dallo stesso autore


newsletter
concorsi scaduti

Gratuito
La Scuola secondaria di I grado “Giovanni XXIII” di Pianezza

col patrocinio
del Comune di Pianezza
dell’Associazione “Amici dell’Arte” di Pianezza

per festeggiare la Giornata Mondiale della Poesia
Indetta dall’UNESCO
21 marzo 2008

BANDISCE
il 1° Concorso di poesia per ragazzi

“STELLE SENZA NOME: FILASTROCCHE E POESIE PER GIOCARE, PER PENSARE E PER SOGNARE”

I nomi delle stelle sono belli:
Sirio, Andromeda, l’Orsa, i due Gemelli.

Chi mai potrebbe dirli tutti in fila?
Son più di cento volte centomila.

E in fondo al cielo, non so dove e come,
c’è un milione di stelle senza nome:

stelle comuni, nessuno le cura,
ma per loro la notte è meno scura.

Gianni Rodari

1 – Possono partecipare gli alunni delle Scuole secondarie di 1° grado di tutta la provincia di Torino;

2 - Partendo dalla filastrocca di Gianni Rodari, i concorrenti possono comporre un testo poetico ispirandosi alle “stelle senza nome”, stelle che popolano e rendono più luminoso l’universo. Come recita il titolo del concorso, le filastrocche e le poesie devono sollecitare nel lettore la voglia di giocare o di riflettere o, ancora, di sognare.

3 – Gli alunni possono partecipare individualmente o in gruppo.

4 – I componimenti non devono superare i 18 versi; per quanto riguarda le poesie scritte collettivamente, la lunghezza non deve essere superiore ai 30 versi. Ogni autore (così come ogni classe) può inviare un massimo di TRE opere.

5 – I componimenti, inediti, stampati a macchina o su computer, dovranno pervenire in forma anonima e in 5 copie entro il 16 febbraio 2008, in plico chiuso, a: Scuola Media “Giovanni XXIII” – Segreteria del Concorso - via Manzoni 5 – 10044 PIANEZZA. Ogni copia sarà contrassegnata in calce dall’indicazione
PRIMA per gli alunni delle classi prime
SECONDA per gli alunni delle classi seconde
TERZA per gli alunni delle classi terze
e, se la filastrocca è opera collettiva, si dovrà aggiungere COLL; se la poesia o la filastrocca è opera individuale, aggiungere IND.
Dietro una – e una sola - delle 5 copie inviate, saranno fornite le seguenti informazioni:
il/i nome/i dell’autore/i, la scuola (denominazione e indirizzo completo, con numero di telefono e mail), la classe e la sezione di appartenenza, il nome dell’insegnante.

6 – Le opere pervenute non saranno restituite e potranno essere riprodotte in volume o pubblicate su giornali o diffuse in rete telematica ad opera degli organizzatori del concorso, con l’indicazione dei nominativi degli autori: la partecipazione al concorso costituisce espressa autorizzazione al trattamento dei dati di cui al § 5 del presente bando, nonché alla pubblica lettura ed all’eventuale pubblicazione – senza fini di lucro – dei lavori pubblicati.

7 – La giuria sarà formata da docenti di Lettere di scuola media e da persone appartenenti al mondo della cultura. Il giudizio della giuria è insindacabile.

8 – Entro il 15 marzo 2008 la giuria esaminerà le opere pervenute e, sulla base di criteri di valutazione preventivamente concordati, compilerà le graduatorie.
I NUMEROSI E RICCHI PREMI saranno libri di narrativa e artistici, dizionari e importanti opere di consultazione delle case editrici Zanichelli e Loescher, numerose confezioni di prodotti dalla FERRERO, premi offerti da UNICREDIT e “Amici dell’Arte”, ecc. Saranno assegnati premi, differenziati a seconda della classe, per:
la poesia individuale più bella
la filastrocca individuale più bella
la filastrocca/la poesia collettiva più bella
il componimento poetico con il messaggio più valido
Menzioni d’onore e premi potranno essere assegnati anche ad altri concorrenti finalisti, a giudizio insindacabile della giuria.
Tutti gli autori dei testi selezionati riceveranno un’attestazione di merito.

9 – L’elenco degli alunni selezionati sarà pubblicato sul sito della scuola www.scuolamediapianezza.it e inviato alle scuole di appartenenza.

10 - Le opere finaliste e quelle vincitrici saranno lette nel corso di una manifestazione pubblica il 28 marzo (il 21 marzo 2008 cade durante le vacanze di Pasqua, per cui si rende necessario rimandare di una settimana la manifestazione). In tale occasione verranno assegnati i premi messi in palio dagli organizzatori del concorso, dalle associazioni e dagli sponsor.
Gli organizzatori declinano ogni responsabilità precedente, connessa o conseguente alla partecipazione degli alunni o di chi li accompagna o rappresenta alla manifestazione di cui sopra.

11 – Le poesie selezionate e quelle vincitrici saranno pubblicate sul sito della scuola e su siti di poesia. Saranno anche raccolte in un volumetto che verrà consegnato ad ogni finalista.

Scuola Secondaria di I grado “Giovanni XXIII” - Via Manzoni 5 – 10044 PIANEZZA
Tel 011 9676 557 fax 011 967 3576
www.scuolamediapianezza.it
smgiov@tin.it
Referente del concorso: prof. Daniela Nardini danielanardini@tin.it




newslettertwittercalendarioforumpubblicità
I commenti sono proprietà dei rispettivi autori. Non siamo in alcun modo responsabili del loro contenuto.
Autore Albero
Login
Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!

Newsletter

Se vuoi ricevere la segnalazione di 1.000 bandi di concorsi letterari l'anno, iscriviti alle nostre newsletter Corsi&Concorsi!


Novità
  O  I  S 
Iscritti1476254
Oggi · Ieri · Settimana

Utenti Online 49 utente(i) online (8 utente(i) in Notizie)

Iscritti: 0
Utenti anonimi: 49

Altro...

Membri Membri:
Oggi: 14
Ieri: 76
Totale: 5653
Ultimi: Deandre78E

Utenti Online:
Ospiti : 49
Membri : 0
Totale: 49
Lista Utenti [Popup]

Link sponsorizzati

© 1999-2017 OZoz.it