logo
 
OzBlogOz

Pubblicizza un corso o un concorso Vuoi pubblicizzare un corso di scrittura o di editoria o un concorso letterario su OZoz.it? Clicca qui!

Concorsi Letterari

Writers' Rooms



Concorsi Scaduti: bandi e premiati : Concorso Letterario "Le Buoneparole" (scadenza 10/11/07)
Inviato da She-OZoz il 7/10/2007 22:40:00 (3684 letture) Notizie dallo stesso autore


newsletter
Concorsi Scaduti: bandi e premiati

Gratuito
LE BUONEPAROLE
Concorso letterario di “Abbiategusto 2007”

COME SI PARTECIPA

Il concorso è aperto a tutti.

Occorre scrivere un racconto, di qualsiasi genere letterario, il cui incipit (l’inizio del racconto) è obbligatoriamente quello firmato dalla scrittrice Sveva Casati Modignani.
Il racconto non deve superare le quattro cartelle dattiloscritte.
I testi manoscritti saranno automaticamente esclusi.
L’autore del racconto dovrà indicare cognome, nome, indirizzo e proprio recapito telefonico.
I racconti dovranno pervenire entro il 10 novembre 2007 all’”Altra Libreria” di via Annoni, 32 ad Abbiategrasso; potranno essere consegnati oppure inviati via e-mail all’ indirizzo: altralib@netsys.it.
La premiazione avverrà ad Abbiategrasso nel mese di novembre 2007 alla presenza di Sveva Casati Modignani..
Saranno premiati con buoni per l’acquisto di libri tre racconti scelti dalla giuria.
L’autore del miglior racconto sarà premiato anche con un invito per due persone ad una cena offerta dall’organizzazione del concorso che si terrà ad Abbiategrasso e alla quale parteciperà anche l’autrice dell’incipit.

L’INCIPIT

Ricordo ancora il silenzio dei nostri pomeriggi insieme: la mamma a sminuzzare le verdure per il minestrone di riso, io a fare i compiti di scuola. Il gatto ronronava acciambellato su una sedia, la pendola scandiva il tempo dei giorni brevi dell’inverno.
Qualche volta alzavo gli occhi dal quaderno e guardavo la mia bellissima mamma.
Anche lei, di tanto in tanto, mi guardava.
Pensavo: “Adesso mi parla, mi racconta qualcosa”. Lei taceva. Avara di parole, come di gesti teneri, non mi interrogava, né mi raccontava i suoi pensieri.
Buttava nell’acqua bollente le verdure tagliate e lavate.
Poi pescava nel sacchetto di juta due manciate di riso e le versava nella tafferia, un recipiente largo e basso, di alluminio, che serviva per mondare il riso.
Osservavo incantata la sua gestualità sapiente nel far danzare i chicchi che si libravano nell’aria, verso l’alto e precipitavano di nuovo sul fondo della tafferia eliminando le scorie che lei soffiava via.
Ogni volta commentava: “Bello, questo vialone abbiatense”.
Io avrei voluto che dicesse: “Bella questa mia bambina”.
Non mi ha mai fatto un complimento, non mi ha mai dato una carezza. Era una mamma di una volta.

(Sveva Casati Modignani)




newslettertwittercalendarioforumpubblicità
I commenti sono proprietà dei rispettivi autori. Non siamo in alcun modo responsabili del loro contenuto.
Autore Albero
She-OZoz
Inviato: 7/12/2007 16:27  Aggiornato: 7/12/2007 16:27
Daniela
Iscritto: 11/1/2003
Da:
Inviati: 2650
 Elenco premiati
Il 1° premio e stato assegnato dalla giuria a Monia Farina di Cernusco sul Naviglio (MI)

2° classificato Valeria Estela Albè di Gaggiano (MI)

3° classificato Maria Francesca Aramini di Solto Collina (BG)

Menzione: Annamaria Trevale di Milano

Menzione: Angelamaria Foi di Vigevano (PV)
Login
Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!

Newsletter

Se vuoi ricevere la segnalazione di 1.000 bandi di concorsi letterari l'anno, iscriviti alle nostre newsletter Corsi&Concorsi!


Novità
  O  I  S 
Iscritti2483177
Oggi · Ieri · Settimana

Utenti Online 45 utente(i) online (7 utente(i) in Notizie)

Iscritti: 0
Utenti anonimi: 45

Altro...

Membri Membri:
Oggi: 24
Ieri: 88
Totale: 5644
Ultimi: AnnmariePa

Utenti Online:
Ospiti : 45
Membri : 0
Totale: 45
Lista Utenti [Popup]

Link sponsorizzati

© 1999-2017 OZoz.it