logo
 
OzBlogOz

Pubblicizza un corso o un concorso Vuoi pubblicizzare un corso di scrittura o di editoria o un concorso letterario su OZoz.it? Clicca qui!

Concorsi Letterari

Writers' Rooms



Concorsi Scaduti: bandi e premiati : Premio Letterario Biennale Città di Camerino Quinto de Martella (scad 31/12/03)
Inviato da She-OZoz il 24/11/2003 16:06:29 (4790 letture) Notizie dallo stesso autore


newsletter
Concorsi Scaduti: bandi e premiati

L’Associazione Turistica “ Pro Camerino ”
in collaborazione con l’Amministrazione Comunale;

indice ed organizza la 3° edizione del premio letterario intitolato allo scrittore vernacolare Quinto de MARTELLA, nato a Matelica e vissuto a Camerino, autore di numerose opere in cui l’idioma camerte ha acquistato speciali valenze comunicative di natura morale, civile, storica del costume e della vita della città e della campagna, del paesaggio e delle usanze camerti.

L’opera di MARTELLA, oltre al suo valore indiscusso, va oggi rivalutata al fine della creazione di una mappa dei dialetti e dei neodialetti marchigiani, anche tenuto conto che l’autore tentò e realizzò, con successo, la stesura di un glossario/dizionario (Qui se parla cuscì) a corredo idiomatico della parlata camerinese.

L’iniziativa del premio, per queste ragioni, sarà concertata con manifestazioni che prevedono:

• Incontri, relazioni e dibattiti sul dialetto come lingua della comunicazione sociale;
• La ripubblicazione delle opere di Quinto MARTELLA;
• La messa in scena ad ogni manifestazione del premio di un lavoro teatrale, inteso come “laboratorio” letterario/popolare;
• La pubblicazione di un’antologia dei lavori.


P R E M I O L E T T E R A R I O B I E N N A L E
Città di Camerino

“ Quinto de MARTELLA ”

Poesia, Narrativa e Teatro dialettali ( opere inedite )
3° edizione – 2002/2003

R E G O L A M E N T O :

ART.1) Possono partecipare al concorso gli autori italiani che si esprimono nel dialetto delle proprie regioni e zone appartenenti al territorio italiano.

ART.2) I poeti possono partecipare con una silloge inedita di non più di venti composizioni; i narratori con una silloge di non più di quattro racconti o con una sola opera teatrale completa I testi inviati non saranno restituiti.

ART.3) La consistenza / pagina delle sillogi è la seguente: trenta cartelle per la poesia e venti cartelle per i racconti. Nessuna limitazione per le opere teatrali.

ART.4) Tutti i lavori debbono essere accompagnati dalla versione integrale in lingua nazionale.

ART.5) L’ammontare dei premi è così distribuito: euro 1.000,00 al 1° classificato, euro 500,00 al 2° classificato, euro 250,00 al 3° classificato. Eventuali segnalati saranno premiati con euro 100,00 e targhe incise

ART.6) La giuria del premio sarà composta da studiosi, esperti e scrittori .

ART.7) Gli autori partecipanti debbono inviare entro il 31/12/2003 ( fa fede il timbro postale di partenza) il plico delle sillogi concorrenti al seguente indirizzo:
UFFICIO I. A . T. - “ PRO – CAMERINO ”
PIAZZA CAVOUR, 19 - 62032 CAMERINO (MC)
in sei copie a mezzo raccomandata, accompagnata da una lettera di partecipazione personale, da una scheda bibliografica sull’attività letteraria svolta e dalla ricevuta del versamento di euro 15,00 effettuato tramite il c.c.p.n. 13128624 intestato all’Associazione Pro - Loco di Camerino MC per diritti relativi all’organizzazione del premio.

ART.8) La cerimonia di premiazione avverrà a Camerino presso il teatro comunale F. Marchetti entro il mese di giugno 2004. I premi dovranno essere ritirati dai vincitori.
L’assenza potrà comportare la decadenza dell’assegnazione del premio.

ART.9) Nella lettera i partecipanti dovranno autorizzare il trattamento dei propri dati personali ai sensi della legge n.675/96 ( c.d. “ legge sulla privacy ” ).-
im 9 settembre 2002

COMUNE DI CAMERINO - ASSESSORATO AL TURISMO
“ Città in rinascita ”




newslettertwittercalendarioforumpubblicità
I commenti sono proprietà dei rispettivi autori. Non siamo in alcun modo responsabili del loro contenuto.
Autore Albero
She-OZoz
Inviato: 7/6/2004 23:05  Aggiornato: 7/6/2004 23:05
Daniela
Iscritto: 11/1/2003
Da:
Inviati: 2650
 Elenco premiati
Alla presenza di un numeroso pubblico e di varie autorita’ si e’ tenuta sabato 5 giugno us. nel palazzo comunale Bongiovanni la cerimonia di premiazione dei vincitori la 3° edizione 2002/03 del Premio letterario per la poesia , narrativa e teatro dialettali ( opere inedite ) intitolato allo scrittore vernacolare camerte Quinto de MARTELLA , condotta magistralmente dalla presentatrice Carla CAMPETELLA .
Vincitore del premio e’ risultata la poetessa di Porto Recanati MC Novella TORREGIANI GRILLI con la silloge di poesie intitolata “ Stelle de maru ” ; 2° si e’ classificata la narratrice di Monte San Pietro BO Paola RAMBALDI con l’opera intitolata “ La fudréra ”; 3° si e’ classificato il poeta Fabio FRANZIN di Cessalto TV con la silloge di poesie intitolata “ Canzòn daa Provenza ( e altre trazhe d’amòr ) ” .
Sono stati inoltre premiati i seguenti autori delle opere segnalate: Filippo CRUCIANI – commediografo di MONTELPARO AP , Elio PARCAROLI – poeta di CAMERINO MC , Giovanni PIAZZA – porta di PIAZZA ARMERINA EN , Benedetto SALVUCCI detto Betto commediografo di URBISAGLIA MC e Annalisa TEODORANI poetessa di SANT’ARCANGELO DI ROMAGNA RN .
In apertura della cerimonia il prof. Sandro BALDONCINI ha presentato al pubblico il 2° libro dell’opera poetica dialettale di Quinto de MARTELLA dal significativo titolo “ quello che core e anima ji detta ” contenente la ripubblicazione dei diversi componimenti raccolti in volume. La pubblicazione dell’intera opera dialettale di MARTELLA sarà completata nei prossimi anni con il “ vocabolario dialettale ”.
Sia il 1° che il 2° volume sono disponibili presso l’Ufficio I.A.T. e le librerie della Città di Camerino e dintorni
A nome dell’Associazione il presidente Simonetta MACCARI ha avuto parole di gratitudine per il prof. Sandro BALDONCINI , che ha curato sapientemente il volume, per il prof. Daniele MAGGI dell’Università degli Studi di Macerata che ha realizzato l’analisi della produzione in versi di Quinto de MARTELLA e per l’editore Andrea LIVI di Fermo che ha curato la stampa.
Successivamente alle ore 21:30 nel suggestivo scenario del teatro comunale F. MARCHETTI la Compagnia teatrale “ San Ginesio ” di San Ginesio, diretta da Alba PIATTI , ha divertito gli spettatori con la commedia in tre atti in vernacolo camerte “ La Vigilia ” scritta da Quinto de MARTELLA. Da tutti e’ stato apprezzato l’impegno e la passione messi in scena dal gruppo teatrale che, ancora una volta, ha dimostrato l’eccezionale affiatamento e le doti artistiche dei suoi componenti. Non è mancata un po’ d’emozione per un’interpretazione teatrale davanti ad un così qualificato pubblico.
Dopo la conclusione della 3° edizione del Premio MARTELLA, l‘Associazione Turistica Pro - Camerino ringrazia vivamente tutti coloro che hanno permesso l’ottima riuscita dell’iniziativa, in particolare gli Assessorati alla Cultura della Provincia di Macerata e del Comune di Camerino, il Presidente della Commissione giudicatrice prof. Sandro BALDONCINI di Macerata, gli esperti prof. Daniele MAGGI di Macerata, la prof.ssa Paola EGIDI di San Severino Marche, Alba PIATTI di San Ginesio MC, Livio MISICI di Camerino , l’industria grafica Arte - Lito ed il negozio di fiori Il Girasole di Camerino.
Login
Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!

Newsletter

Se vuoi ricevere la segnalazione di 1.000 bandi di concorsi letterari l'anno, iscriviti alle nostre newsletter Corsi&Concorsi!


Novità
  O  I  S 
News001
Iscritti005
Oggi · Ieri · Settimana

Utenti Online 55 utente(i) online (4 utente(i) in Notizie)

Iscritti: 0
Utenti anonimi: 55

Altro...

Membri Membri:
Oggi: 0
Ieri: 0
Totale: 5434
Ultimi: MaritzaNew

Utenti Online:
Ospiti : 55
Membri : 0
Totale: 55
Lista Utenti [Popup]

Link sponsorizzati

© 1999-2017 OZoz.it