logo
 
OzBlogOz

Pubblicizza un corso o un concorso Vuoi pubblicizzare un corso di scrittura o di editoria o un concorso letterario su OZoz.it? Clicca qui!

Concorsi Letterari

Writers' Rooms



Letture Incrociate - Poesie : Come l'amore delle stelle
Inviato da Principe il 8/6/2006 7:59:02 (1661 letture) Notizie dallo stesso autore


newsletter
Letture Incrociate - Poesie

sono luce riflessa
dalla mia stella
che invece



brilla
di luce propria
ed è brillante nella notte
ed è scintillante nelle tenebre

sono solo il riflesso

di ciò che veramente è
di ciò che veramente da
di ciò che veramente ha

eppure sono felice
del calore che mi regali
io che nascondo le ombre

che dietro si formano

quello è il mio io
io dall'ombra
che si crea

posso lo stesso vedere
la mia facciata brillante
la mia faccia contenta.

Tu che mi illumini
tu che mi dai forza
tu, mio sole

purtroppo

non vedi oltre

non puoi vedermi

o forse

non vuoi

perchè sai

che io

sparirei.




newslettertwittercalendarioforumpubblicità
I commenti sono proprietà dei rispettivi autori. Non siamo in alcun modo responsabili del loro contenuto.
Autore Albero
senza
Inviato: 8/6/2006 13:47  Aggiornato: 8/6/2006 13:47
Home away from home
Iscritto: 4/4/2004
Da: venezia
Inviati: 3123
 Re: Come l'amore delle stelle
non so proprio come commentarti, perchè da una parte questa poesia sfiora il divino mentre dall'altra il banale...
è particolarmente brutto il pezzo in cui ripeti ciò che veramente è
ma anche le altre ripetizioni "tu che mi", "la mia faccia"
però il significato è bello, come le cose che stanno dietro, che proprio perchè c'è qualcosa davanti scompaiono, o come una luce che toglie la poesia del chiaroscuro
ecco qua...
il_corvo
Inviato: 8/6/2006 16:05  Aggiornato: 8/6/2006 16:12
Home away from home
Iscritto: 30/11/2004
Da: Carpi (mo)
Inviati: 949
 Re: Come l'amore delle stelle
Non commento quasi mai poesie.

Da molto tempo. Da quando alcuni non pubblicano più, non ve n'è una che valga veramente la pena di essere letta.

Mi spiace. Anche la tua è tra queste.
chia
Inviato: 9/6/2006 9:44  Aggiornato: 9/6/2006 9:44
Just popping in
Iscritto: 7/6/2006
Da:
Inviati: 3
 Re: Come l'amore delle stelle
credo che l'ispirazione ci sia stata ma che non si sia concretizzata completamente.Alcuni punti sono banali altri invece sorprendentemente belli,come il finale ad esempio.
sadness
Inviato: 9/6/2006 15:01  Aggiornato: 9/6/2006 15:01
Just popping in
Iscritto: 9/6/2006
Da: Locarnese - Italia
Inviati: 6
 Re: Come l'amore delle stelle
come sempre ogni tuo testo mi scalda il cuore..ho letto varie tue poesie da quando ci siam conosciuti tempo fa..sei migliorato..cosa che avrei considerato inutile data la tua capacita di far entrare il lettore nel mondo creato dai tuoi testi..
Parole..semplici parole unite insieme in sequenza che parrebbe illogica..che pero nella sua illogicita crea un insieme magico..perfetto...
Esprimersi spesso è assai difficile..molte volte cio che scrivi viene mal interpretato...ma è cio che rende magica una poesia;ognuno la interpreta a modo suo..
Ma le tue..bhe..danno una visione molto chiara di sè...lasciano ben poco spazio a cio che potrebbe rovinare il magnifico lavoro da te fatto..
So che questo non è un commento valido per questa poesia..a parer mio (discreto o meno che sia) le riguarda tutte..percio per non essere ripetitiva scrivero una volta sola..
Comunque sia..il lavoro come sempre è ottimo...
Spero di riuscire un giorno ad esprimermi come te..
Un bacione by Sadness
arzy
Inviato: 10/6/2006 19:14  Aggiornato: 10/6/2006 19:14
Sostenitore di OZoz
Iscritto: 10/12/2003
Da: Piacenza
Inviati: 1917
 Re: Come l'amore delle stelle
M'accodo alle perplessità espresse specie da senza. Intanto siamo fuori dalla logica consueta alla quale ero abituato da te, poeta rock. Per il resto è un pò come il canto delle sirene dietro al quale si perde Ulisse. Non si capisce appieno il senso eppure è ammaliante, una musica dolcissima che scalda il cuore ed alla quale non si può resistere.

In altre parole portati a casa le critiche espresse ma ti raccomando, non modificare una virgola e lascia che leggendo si culli la nostra mente.

LeonardoC
Inviato: 12/6/2006 21:13  Aggiornato: 12/6/2006 21:13
Not too shy to talk
Iscritto: 1/12/2005
Da: Trebaseleghe (PD)
Inviati: 95
 Re: Come l'amore delle stelle
Ciao! Ho letto il tuo testo e sinceramente trovo che ci sia ancora da lavorare. Non son d'accordo con il commento di senza che a questo punto immagino abbia letto tutte le poesie di tutte le persone del mondo e che al contempo ha deciso che nessuno potrà mai scriverne di intense.
Ad ogni modo, secondo me ci sono le idee (magari non originali) ed emozioni sincere.
La forma però è da sistemare, sia nella ricerca dei termini, sia nella creazione dei versi e nella gestione delle pausa.
In ogni caso, l'amore associato alla luce e all'ombra non è certo qualcosa di nuovo (o almeno non credo ^_^) però è sempre bene che di tanto in tanto qualcuno lo rammenti visto che ogni rapporto è costituito da momeni felici e momenti no. E al contempo ogni legame amoroso è una scoperta di luci e ombre dell'animo della compagna/o.
In definitiva, buono l'intento un po' meno la realizzazione: il consiglio è di non desistere e di ritentare!
Alla prossima
faust
Inviato: 12/6/2006 22:09  Aggiornato: 12/6/2006 22:09
Home away from home
Iscritto: 8/8/2005
Da: l'isola che c'è
Inviati: 854
 Re: Come l'amore delle stelle
Più che una poesia rivolta alla propria compagna sembra una riflessione sul rapporto fra il proprio Ego e il Sè: luce riflessa di ciò che veramente è. Ego ed Io, Tenebra e Luce, Ombra e Sole. Almeno io la interpreto così
A rileggerti.
senza
Inviato: 13/6/2006 20:04  Aggiornato: 13/6/2006 20:04
Home away from home
Iscritto: 4/4/2004
Da: venezia
Inviati: 3123
 Re: Come l'amore delle stelle
leonardo, forse non sai che leggere non mi serve, io so tutto. non sai nemmeno che sono innamorata delle poesie di Principe, ma lui ahimè non corrisponde la mia passione ed io m'addoloro
Principe
Inviato: 16/6/2006 20:51  Aggiornato: 16/6/2006 20:52
Just can't stay away
Iscritto: 14/11/2003
Da: La Svizzera Verde
Inviati: 305
 Re: Come l'amore delle stelle
Beh... sono d'accordo, forse è un po' da rivedere, un po' buttata lì... se non fosse per il mio pregiudizio verso il "ritocco" che a volte rischia di intaccare la purezza dei pensieri, che sembra sia passata...
visto la mia difficoltà nel ritoccare gli scritti ogni consiglio è ben accetto...

grazie a tutti per i commenti

ps. Faust ai colto l'essenza, la mia inclinazione nelllo scavare l'animo umano fatto di maschere...

pss. Grazie Corvo per avermi letto... apprezzo e vedrò di trovare il tempo di darmi a qualche racconto

psss. Senza dolce senza mi inchino di fronte alla grandezza dell'amore...
quello platonico ha il pregio di non consumarsi
Login
Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!

Newsletter

Se vuoi ricevere la segnalazione di 1.000 bandi di concorsi letterari l'anno, iscriviti alle nostre newsletter Corsi&Concorsi!


Novità
  O  I  S 
Iscritti754469
Oggi · Ieri · Settimana

Utenti Online 57 utente(i) online (5 utente(i) in Notizie)

Iscritti: 1
Utenti anonimi: 56

Randolph11, Altro...

Membri Membri:
Oggi: 75
Ieri: 79
Totale: 6183
Ultimi: Randolph11

Utenti Online:
Ospiti : 56
Membri : 1
Totale: 57
Lista Utenti [Popup]

Link sponsorizzati

© 1999-2017 OZoz.it