logo
 
OzBlogOz

Pubblicizza un corso o un concorso Vuoi pubblicizzare un corso di scrittura o di editoria o un concorso letterario su OZoz.it? Clicca qui!

Concorsi Letterari

Writers' Rooms



Letture Incrociate - Poesie : La verità
Inviato da Manuel il 24/3/2005 17:47:24 (3180 letture) Notizie dallo stesso autore


newsletter
Letture Incrociate - Poesie

Ieri
Ti ho cercata tanto... quante volte ti ho cercata
Ti ho amata tanto... quante volte ti ho amata
Ti ho desiderata tanto... quante volte ti ho desiderata

Tu mi hai sempre evitato
Io non ho paura d’incontrarti

Oggi
Non ti cerco più da tanto
Non ti amo più da tanto
Non ti desidero più da tanto

Tu verrai a prendermi
Io Amo e ho paura




newslettertwittercalendarioforumpubblicità
I commenti sono proprietà dei rispettivi autori. Non siamo in alcun modo responsabili del loro contenuto.
Autore Albero
Autie76
Inviato: 24/3/2005 21:15  Aggiornato: 24/3/2005 21:15
L'iscritto più vecchio di OZoz
Iscritto: 18/8/2003
Da: Far West
Inviati: 600
 Re: La verità
Caro Manuel,
la struttura della tua poesia è molto semplice e lineare, però di buon effetto.
Suppongo, o questa è la mia interpretazione, che tu ti riferisca alla morte, il grande mistero.
Beh amare è già un buon modo per averne un pò meno paura.
Noto dei miglioramenti, avanti così.
matemati
Inviato: 24/3/2005 22:33  Aggiornato: 24/3/2005 22:33
Home away from home
Iscritto: 13/1/2004
Da: Firenze
Inviati: 1790
 Re: La verità
Potrebbe essere la morte come dice Autie, potrebbe essere proprio la Verità citata nel titolo, potrebbe essere una persona speciale, potrebbe essere qualunque cosa...in fondo, quando si desidera a lungo e profondamente qualcosa, succede sempre di averne paura se la otteniamo.
Mi pare (nella mia incompetenza poetica) di poche pretese stilistico-sperimentali, ma scorre liscia e lascia aperti a diverse interpretazioni: un genere che personalmente mi piace!

Dubbio grammaticale: io direi "ti ho cercatO ti ho amatO ecc." indipendentemente dall'oggetto. Qual è la forma corretta
il_corvo
Inviato: 25/3/2005 7:51  Aggiornato: 25/3/2005 7:51
Home away from home
Iscritto: 30/11/2004
Da: Carpi (mo)
Inviati: 949
 Re: La verità
Avete proprio ragione!

Leggendola io, sono proprio terra terra , pensavo solamente a una persona speciale, la persona amata. In realtà possono benissimo essere sia la morte che la verità. E' aperta a molte interpretazioni.

Sotto questa nuova diversa luce, dico:

BRAVO MANUEL!!!
Manuel
Inviato: 25/3/2005 10:06  Aggiornato: 25/3/2005 10:06
Home away from home
Iscritto: 23/2/2004
Da: Cagliari
Inviati: 1219
 Re: La verità
Grazie ragazzi
Felice di aver suscitato in voi diverse interpretazioni.
Fondamentalmente parlo della morte e di come sia facile desiderarla quando non si ha nulla da predere, mentre invece, appena nasce un amore, è l'ultima cosa che vorremmo incontrare.
Questa è la verità, secondo me.
a tutti.
senza
Inviato: 25/3/2005 11:11  Aggiornato: 25/3/2005 11:11
Home away from home
Iscritto: 4/4/2004
Da: venezia
Inviati: 3123
 Re: La verità
felice che tu abbia seguito il mio consiglio con la tua spiegazione la poesia è molto più profonda di quello che può sembrare in apparenza
ma, mi spiace dirti che non mi piace, perchè è troppo schematica inquadrata eccetera, troppo tutta uguale e forse anche per questo un po' prevedibile, alla fine potrebbe suonare un po' come una cantilena, e ciò la sminuirebbe moltissimo
e come sempre disapprovo le due parole in grossetto che spiccano e tolgono l'attenzione dal resto come se la cosa importante fosse che è passato un giorno, e non la nascita dell'amore
anche se non sono d'accordo con la tua teoria hai affrontato un bel tema, ci sarebbe da parlarne a lungo
arzy
Inviato: 26/3/2005 1:59  Aggiornato: 26/3/2005 1:59
Sostenitore di OZoz
Iscritto: 10/12/2003
Da: Piacenza
Inviati: 1917
 Re: La verità
Mio Dio!

a volte ritornano?

quando pensi di non rivederla più
lei viene e se ne va
ma eccola di nuovo
che ti fa ciao

così va la vita, così è l'amore

desiderio, gioia, dolore, paura

in una parola, amore
LAMPIONS
Inviato: 26/3/2005 11:41  Aggiornato: 26/3/2005 11:41
Just can't stay away
Iscritto: 28/5/2004
Da: venezia
Inviati: 247
 Re: La verità
a una prima lettura l'ho trovata banale e arida,
quando poi ho capito si parlava della morte mi apparsa molto più profonda.
mi ha fatto riflettere, e penso sia una buona cosa.
a me non è piaciuto molto lo schema che hai usato, perchè a mio parere toglie forza ai versi.

ciao
Gabraz
Inviato: 26/3/2005 12:50  Aggiornato: 26/3/2005 12:50
Just can't stay away
Iscritto: 27/2/2004
Da: Venezia
Inviati: 285
 Re: La verità
Buono il ritmo. Senza tanti fronzoli. Non male.
Forse un po' impersonale, però non male come idea.

Gabriele
Shelly
Inviato: 5/4/2005 18:44  Aggiornato: 5/4/2005 18:44
Home away from home
Iscritto: 3/1/2004
Da: ancona
Inviati: 1618
 Re: La verità
strana questa tua nuova veste..mi lascia un pò sospesa...
devo dire che mi piace di più rispetto alle altre perchè è diretta e lineare e originale.
enigmatica.
lavorerei ancora sulla forma, che in certi punti secondo me esce dal tono della poesia.
strana.
sb57cri64
Inviato: 8/4/2005 7:19  Aggiornato: 8/4/2005 7:19
Just popping in
Iscritto: 20/8/2004
Da:
Inviati: 38
 Re: La verità
Complimenti: è una bella poesia che distingue il presente dal passato, anche se a mio parere è troppo ermetica, troppo sintetica e qualche virgola ci starebbe bene.
Ad occhio e a orecchio sembra che parli della morte (comunque non solo l’unico a pensare così) quindi non riesco a capire cosa c’entri il titolo “La verità” con la poesia; può darsi che il poeta abbia paura della verità o di ciò che lei porta o racconta. “Io amo e ho paura” di cosa e perché?
Non vi sono virgole ad interrompere o distanziare versi che secondo me andrebbero divisi.
Manuel
Inviato: 8/4/2005 7:44  Aggiornato: 8/4/2005 7:44
Home away from home
Iscritto: 23/2/2004
Da: Cagliari
Inviati: 1219
 Re: La verità
Ciao sb57cri64, grazie per il commento.
Come ho spiegato in una precedente risposta, penso che la paura della morte si viva maggiormente quando si ha qualcosa da perdere, ecco perchè amo e ho paura!
Questa è la verità, secondo me.
master
Inviato: 9/4/2005 21:20  Aggiornato: 9/4/2005 21:20
Just popping in
Iscritto: 9/4/2005
Da:
Inviati: 5
 Re: La verità
già probabilmente manuel si riferisce alla morte, "io amo e ho paura".... bella sensazione...ed è quella che ti ha fatto riprendere.
vexia
Inviato: 31/5/2005 15:55  Aggiornato: 31/5/2005 15:55
Home away from home
Iscritto: 26/1/2004
Da: Spello
Inviati: 873
 Re: La verità
Mi piace l'idea di fondo della poesia, mi piace lo ieri & oggi che la divide in due parti...
Però forse è un po' troppo schematica e ripetitiva davvero, dovresti forse cercare, magari utilizzando anche lo stesso schema per la prima e la seconda parte, di variare un po' all'interno delle due strofe, almeno secondo me, ed evitare alcune delle anafore, che appesantiscono i versi!
Cmq bella la logica dei pensieri!
Ciao ciao
margheghi
Inviato: 11/5/2006 14:08  Aggiornato: 11/5/2006 14:08
Not too shy to talk
Iscritto: 9/5/2006
Da: Milano
Inviati: 95
 Re: La verità
Ciao Manuel,
ho letto le tue poesie, e LA VERITA' è quella che mi è piaciuta di più.
Tu verrai a prendermi / io Amo e ho paura.

Paura di perdere ciò che si ama? Hai ragione quando dici che la Signora Morte la si teme di più quando si ha qualcosa da perdere, ed allora bisognerebbe chiedersi se vale la pena trovare qualcosa da perdere per poi temere la Morte.
Personalmente penso di si.....continuo la ricerca!
ciao
Login
Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!

Newsletter

Se vuoi ricevere la segnalazione di 1.000 bandi di concorsi letterari l'anno, iscriviti alle nostre newsletter Corsi&Concorsi!


Novità
  O  I  S 
Iscritti1112228
Oggi · Ieri · Settimana

Utenti Online 58 utente(i) online (14 utente(i) in Notizie)

Iscritti: 0
Utenti anonimi: 58

Altro...

Membri Membri:
Oggi: 11
Ieri: 25
Totale: 5477
Ultimi: MaritaTill

Utenti Online:
Ospiti : 55
Membri : 0
Totale: 55
Lista Utenti [Popup]

Link sponsorizzati

© 1999-2017 OZoz.it