logo
 
OzBlogOz

Pubblicizza un corso o un concorso Vuoi pubblicizzare un corso di scrittura o di editoria o un concorso letterario su OZoz.it? Clicca qui!

Concorsi Letterari

Writers' Rooms



Letture Incrociate - Racconti : La macchina nuova
Inviato da giosp il 23/3/2005 13:01:24 (2102 letture) Notizie dallo stesso autore


newsletter
Letture Incrociate - Racconti

È arrivata la macchina nuova, in fabbrica. È bianca, arancione e blu. Luccica, come gli occhi di chi l'ha comprata. È più veloce, più pulita, più utile, più tutto. Più di quell'operaio, Rachid.

Ha anche lo schermo digitale, quel gioiello. E i pulsanti luminosi, e la sirena.

Lui, Rachid, stringe l'ultima vite.
Stringe la mano al nuovo capo che ha appena finito di montare.




newslettertwittercalendarioforumpubblicità
I commenti sono proprietà dei rispettivi autori. Non siamo in alcun modo responsabili del loro contenuto.
Autore Albero
Infinito
Inviato: 23/3/2005 22:12  Aggiornato: 23/3/2005 22:14
Just popping in
Iscritto: 13/3/2005
Da:
Inviati: 14
 Re: La macchina nuova
Nel leggere il tuo breve racconto, non ho colto il senso che tu vorresti lasciare, ma quando si scrive, non lo si fa mica x ricevere complimenti dagli altri, ma semplicemente x esternare, qualcosa che si sente o si vede.Però c'è una frase che mi ritorna in mente, sopratutto quando acquisti una cosa con il tuo sudore:"Luccica, come gli occhi di chi l'ha comprata".
momo70
Inviato: 23/3/2005 22:33  Aggiornato: 23/3/2005 22:33
Home away from home
Iscritto: 17/3/2005
Da: Roma
Inviati: 1147
 Re: La macchina nuova
Dannate macchine. Il povero Rachid stringendo quell'ultima vite segna il suo destino. C'è da chiedersi perché è così contento chi l'ha comprata... Arriverà il giorno in cui ubbidiremo alle macchine.. o è già arrivato. Difficile non immedesimarsi in Rachid nel momento che si sta digitando su una tastiera. Siamo noi i fautori della nostra fine.. stiamo forse abdicando al nostro primato nel mondo?
Quante domande suscita il tuo breve pensiero Giosp...
Dal canto mio credo che nessuna macchina potrà comandarci perchè nessuna di loro è capace a non essere capace, viva gli uomini che seppure non servono a niente hanno un senso nell'universo... visto che il senso dell'universo è il nonsenso
alla prox Gio
Lu^^
Inviato: 24/3/2005 7:04  Aggiornato: 24/3/2005 7:04
Just can't stay away
Iscritto: 17/8/2003
Da:
Inviati: 402
 Re: La macchina nuova
Caro giosp, se non sapessi chi sei in realtà (a proposito, so chi sei in realtà??) ti spaccerei per uno della Banda bassotti (il gruppo musicale, non il cartone...).
Venendo a noi: ma... non ti sembra un po' cortino? Dio, non che debba durare un'infinità... però ecco, c'è quell'effetto sorpresa li alla fine che è molto buono ma lo sveli subito mentre secondo me potevi ricamarci su di più per renderlo ancora più scioccante... insomma, mi sembra un po' povero di contenuto questo racconto. Gli manca la sostanza, lo svolgimento... messo così può risultare un tantino superficiale.
senza
Inviato: 24/3/2005 11:55  Aggiornato: 24/3/2005 11:55
Home away from home
Iscritto: 4/4/2004
Da: venezia
Inviati: 3123
 Re: La macchina nuova
ti dovrò chiedere più spesso delle anteseconde perchè questo racconto così breve senza preavviso mi ha lasciata perplessa stupita ed ammaliata
così corto e così semplice conserva una certa genialità, data dal brillare degli occhi dell'operaio che ha in sè qualcosa di assolutamente atroce maligno e macabro...
dev'essere molto particolare costruire chi poi ti comanderà...
è bello perchè comunque è molto semplice ed incisivo per via di tutta la punteggiatura che hai usato
direi che è quasi perfetto!
giosp
Inviato: 26/3/2005 8:46  Aggiornato: 26/3/2005 8:46
Home away from home
Iscritto: 21/10/2003
Da: Veneto
Inviati: 2896
 Re: La macchina nuova
Grazie a tutti!

Infinito: Che pensiero imprenditoriale!
Direi + che la macchina (che non è un'automobile) è stata comprata con il sudore degli altri operai come Rachid...

Lu: Non lo allungherò, ho propositamente centellinato le parole.

Senza: Questo racconto è + vecchio del tuo diritto alle anteseconde (a proposito, ti devo mandare Dietro la porta)... L'unica cosa: gli occhi che brillano non sono quelli dell'operaio, ma del capo.

Grazie anche a Momo
niabi
Inviato: 26/3/2005 21:51  Aggiornato: 26/3/2005 21:51
Home away from home
Iscritto: 3/7/2004
Da: dove sorge sempre il sole
Inviati: 969
 Re: La macchina nuova
Breve, lento..eppure ha una grande forza.
Sono poche parole, che però lasciano immaginare tanto.
Anche secondo me non andrebbe ampliato, è tutto lì...in quelle poche parole.
Forse, come titolo, io avrei scelto Rachid.

Shoen
Inviato: 27/3/2005 16:40  Aggiornato: 27/3/2005 16:40
La principessa dei Saiyan
Iscritto: 2/11/2003
Da: Prateria australiana
Inviati: 3529
 Re: La macchina nuova
Beh, che dire... Sono sorpresa dalla brevità, l'ho riletto parecchie volte e in effetti, per quanto strano, non aggiungerei nulla... Insomma, il concetto si risolve in poche righe vergate con sapienza, senza strafare (eufemismo... ).
In fondo se ci avessi girato intorno di più sarebbe risultato forzato.

lonewolf
Inviato: 3/4/2005 19:15  Aggiornato: 3/4/2005 19:15
Home away from home
Iscritto: 4/7/2004
Da: Roma
Inviati: 2283
 Re: La macchina nuova
inquietante, deciso, tagliente

...

peccato che io non riesca a considerarlo un racconto

ma piuttosto un piccolo cameo

Psiconauta
Inviato: 25/4/2005 21:56  Aggiornato: 25/4/2005 21:56
Just can't stay away
Iscritto: 14/3/2005
Da: Pisa-Venezia
Inviati: 245
 Re: La macchina nuova
E' un bel racconto, molto breve ed incisivo. C'è poco da commentare, ogni parola sembra essere al suo posto. Nel significato colgo un forte impulso polemico verso un determinato sistema di cose, che condivido pienamente.
Login
Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!

Newsletter

Se vuoi ricevere la segnalazione di 1.000 bandi di concorsi letterari l'anno, iscriviti alle nostre newsletter Corsi&Concorsi!


Novità
  O  I  S 
Iscritti11454
Oggi · Ieri · Settimana

Utenti Online 52 utente(i) online (10 utente(i) in Notizie)

Iscritti: 0
Utenti anonimi: 52

Altro...

Membri Membri:
Oggi: 1
Ieri: 15
Totale: 5477
Ultimi: ClydeBuddi

Utenti Online:
Ospiti : 52
Membri : 0
Totale: 52
Lista Utenti [Popup]

Link sponsorizzati

© 1999-2017 OZoz.it