logo
 
OzBlogOz

Pubblicizza un corso o un concorso Vuoi pubblicizzare un corso di scrittura o di editoria o un concorso letterario su OZoz.it? Clicca qui!

Concorsi Letterari

Writers' Rooms



concorsi scaduti : L'Arcobaleno della Vita (scadenza 30/09/03)
Inviato da She-OZoz il 29/8/2003 18:35:39 (2367 letture) Notizie dallo stesso autore


newsletter
concorsi scaduti

L’iniziativa nasce dalla volontà di promuovere la comunicazione scritta, la cultura, il modo di esprimere i sentimenti, le emozioni… con le parole dai colori dell’arcobaleno, per dare voce a quella libertà, che per mille ragioni, rimane chiusa dentro l’anima.

BANDO DEL CONCORSO:

. Il concorso è aperto a tutti e non richiede alcuna quota d’iscrizione.
Si riconoscono due categorie di partecipanti:
- ragazzi fino ai 18 anni
- adulti dai 19 anni.

. Ogni partecipante può concorrere a tutte le sezioni, qualora si rispettino le caratteristiche richieste.
Si può partecipare con una sola prosa o racconto breve per sezione,
con un massimo di tre poesie per sezione.
- sezione A: adulti dai 19 anni in poi, prosa o racconto breve a tema libero
- (un solo racconto - lunghezza massima due cartelle da 30 righe ognuna)
- sezione B: adulti dai 19 anni in poi, poesia a tema libero
- (da una a tre poesie - lunghezza massima 60 versi)
- sezione C: bambini e giovani fino ai 18 anni, prosa o racconto breve a tema libero
- (un solo racconto - lunghezza massima due cartelle da 30 righe ognuna)
- sezione D: bambini e giovani fino ai 18 anni, poesia a tema libero
- (da una a tre poesie -lunghezza massima 60 versi)
- sezione E: adulti dai 19 anni in poi, prosa o racconto breve a tema: Pace ed amore
- (un solo racconto - lunghezza massima due cartelle da 30 righe ognuna)
- sezione F: adulti dai 19 anni in poi, poesia a tema: Pace ed amore
- (da una a tre poesie - lunghezza massima 60 versi)

. I lavori dovranno essere consegnati o inviati presso:
– Concorso letterario L’arcobaleno della vita II° edizione-
c/o Gloria Venturini
Via Santa Maria Nuova, 3/3
45026 Lendinara (RO)
entro e non oltre il 30 settembre 2003 (farà fede il timbro postale)

. Tutti i lavori dovranno essere spediti in numero di 7 copie, possibilmente dattiloscritte in fogli formato carta A4. Sei copie completamente anonime, non dovranno essere firmate o recare segni particolari atti ad essere riconosciuti, la settima copia dovrà avere allegato un foglio con le indicazioni delle generalità del concorrente (nome, cognome, età, indirizzo, numero telefonico, eventuale e-mail, dichiarazione dalla quale risulti che il componimento presentato al concorso è inedito, non ha mai vinto altri premi, ed è di propria esclusiva creatività, firma originale) e quest’ultima sarà sigillata in una busta chiusa recante all’esterno la sezione a cui si partecipa e l’età. Il plico dovrà quindi contenere le 6 copie anonime e una busta con all’interno i dati e una copia degli elaborati.

. All’atto del ricevimento del lavoro, sarà assegnato un numero di riconoscimento, in maniera tale che alla giuria arriveranno testi completamente anonimi.

. Verranno premiati i primi 10 classificati per ogni sezione. I premi saranno così suddivisi: ai primi 3 vincitori di ogni sezione, saranno consegnate targhe artistiche. Dal 4° al 10° classificato per ogni sezione, sarà consegnato un diploma di merito. Una segnalazione di merito, premiata con diploma, verrà assegnata ad un autore ritenuto meritevole, per la provincia di Rovigo, sia per la poesia che per la prosa. Ai vincitori sarà data tempestiva comunicazione. I premi saranno consegnati esclusivamente ai vincitori che si dovranno far carico di essere presenti alla cerimonia di premiazione. Previo accordi telefonici, si possono spedire a casa i diplomi, con spese a carico del destinatario. L’assessorato alle attività promozionali e spettacolo, si riserva il diritto di stampare o di far pubblicare in qualsiasi momento, senza compenso per diritti d’autore, le opere presentate. In ogni caso gli elaborati non saranno in alcun modo restituiti.

. I testi saranno premiati nella giornata del 13/12/2003.

. I partecipanti accettano, senza condizioni, il regolamento del concorso qui esposto.

. I giudizi della giuria sono insindacabili. Per tutto ciò che non è previsto dal regolamento le decisioni spettano autonomamente al Presidente della giuria.
La giuria è presieduta da Gloria Venturini, ideatrice del concorso.
Segreteria a cura di Paolo Santato.



Per ulteriori informazioni rivolgersi a Gloria: cassanaluce@libero.it, tel. 0425 642409.




newslettertwittercalendarioforumpubblicità
I commenti sono proprietà dei rispettivi autori. Non siamo in alcun modo responsabili del loro contenuto.
Autore Albero
Login
Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!

Newsletter

Se vuoi ricevere la segnalazione di 1.000 bandi di concorsi letterari l'anno, iscriviti alle nostre newsletter Corsi&Concorsi!


Novità
  O  I  S 
News011
Iscritti0016
Oggi · Ieri · Settimana

Utenti Online 48 utente(i) online (9 utente(i) in Notizie)

Iscritti: 0
Utenti anonimi: 48

Altro...

Membri Membri:
Oggi: 0
Ieri: 2
Totale: 5431
Ultimi: BertEdwin

Utenti Online:
Ospiti : 48
Membri : 0
Totale: 48
Lista Utenti [Popup]

Link sponsorizzati

© 1999-2017 OZoz.it