logo
 
OzBlogOz

Pubblicizza un corso o un concorso Vuoi pubblicizzare un corso di scrittura o di editoria o un concorso letterario su OZoz.it? Clicca qui!

Concorsi Letterari

Writers' Rooms



concorsi scaduti : Concorso Letterario (Inter)Nazionale "San Maurelio" (scadenza 15/03/05)
Inviato da She-OZoz il 7/2/2005 12:12:31 (3958 letture) Notizie dallo stesso autore


newsletter
concorsi scaduti

Gratuito
LA PARROCCHIA DI MALBORGHETTO DI BOARA, IN OCCASIONE DELLA LOCALE SAGRA PATRONALE DEDICATA A SAN MAURELIO, COMPATRONO DI FERRARA, INDICE UN CONCORSO DI LETTERATURA.
I PARTECIPANTI SONO VINCOLATI DALLE NORME DISPOSTE DALL’ACCLUSO REGOLAMENTO.

CONCORSO LETTERARIO
(INTER)NAZIONALE
“SAN MAURELIO”
3^ EDIZIONE 2005

POESIA & NARRATIVA

A TEMA LIBERO, ISPIRATO AI VALORI CRISTIANI

PREMIO “SAN MAURELIO” & PREMIO SPECIALE “I DUE PATRONI-SCUOLE”

CONCORSO LETTERARIO (INTER)NAZIONALE
“SAN MAURELIO” 3^ edizione 2005
Regolamento
1) Il concorso ha estensione nazionale, con inclusione comunque dei nativi non più residenti in Italia. Un premio speciale, in appendice al regolamento, è tuttavia riservato alle Scuole e limitato all’ambito provinciale.
2) Non è prevista alcuna tassa di lettura. Si dovranno unicamente allegare ai lavori tre francobolli di posta prioritaria: due da € 0,60 ed uno da € 1,40, a titolo di rimborso delle spese postali consequenziali, non comprensive della spedizione dei premi o diplomi non ritirati. Le Scuole ne sono esentate.
3) Il tema è libero nei limiti dei valori cristiani.
4) Sezioni in concorso:
• poesia;
• narrativa.
5) È consentito partecipare ad ambedue le sezioni. È ammissibile un unico lavoro per sezione. Per la narrativa potrà essere accettato un solo elaborato di un’unica tipologia (un racconto o una novella o una fiaba…). Per le raccolte edite si dovrà precisare la singola opera con la quale s’intende partecipare.
6) Attenzione, molto importante. Per la poesia l’elaborato dovrà contenersi nei 90 versi. Mentre gli altri lavori non dovranno superare le dieci cartelle, o le venti pagine dell’opera contestuale di un libro. Le opere inedite potranno concorrere solo se dattiloscritte oppure stampate al computer o tipograficamente; e se dattiloscritte, con impiego di una sola facciata, a meno che non si tratti di fotocopia. L’edito e l’inedito concorrono indistintamente. Gli elaborati dovranno essere redatti in italiano. Sono ammesse opere dialettali o in lingue straniere purché accompagnate dalla traduzione in italiano; la giuria valuterà la versione in italiano. La partecipazione è prevista esclusivamente con opere individuali, di un solo ed unico autore. Quanto previsto dal presente punto vale anche per il concorso in appendice, Premio Speciale “I due Patroni-Scuole”.
7) La giuria, che rimarrà anonima anche dopo la premiazione, ammetterà e valuterà insindacabilmente i lavori dei concorrenti in base alle seguenti categorie:
• adulti, intendendo coloro che abbiano compiuto 30 anni entro il 31 dicembre 2004, e senza limiti d’età per i più anziani;
• giovani, ossia coloro che non abbiano ancora compiuto il trentesimo anno entro il 31 dicembre 2004;
• studenti & Scuole (cfr Premio Speciale “I due Patroni-Scuole” nell’appendice a seguito del regolamento).
8) Attenzione. Ogni lavoro va presentato in quadruplice copia e su una sola copia dovranno essere indicate la sezione e la categoria per cui s’intende concorrere oltre al nominativo dell’autore, precisandone i recapiti postale e telefonico. Importante: per gli Italiani residenti all’estero dovrà essere documentata o autocertificata la località di nascita; per la categoria giovani si richiedono i dati completi di nascita.
Gli elaborati dovranno pervenire alla Segreteria del Premio inderogabilmente entro e non oltre il 15 marzo 2005 (il timbro postale farà fede solo per la posta prioritaria o celere) presso il seguente recapito: Concorso Letterario “San Maurelio” | c/o Emilio Diedo | via Torun 11 | 44030 Ferrara.
9) Delle opere che si chiedessero in restituzione, che abbiano regolarmente concorso, ne viene in ogni caso trattenuta copia. L’Organizzazione si riserva di pubblicare, in una raccolta, a sue spese, o, separatamente, su riviste, i lavori degli autori maggiorenni – esclusi gli studenti anche se maggiorenni – ritenuti più meritevoli, senza impegno di compenso a loro favore. Tali concorrenti con l’invio dei lavori, di fatto, accettano l’opportuna eventuale liberatoria dai propri diritti. Più in generale, tutti i concorrenti, minorenni o maggiorenni, s’impegnano ad osservare le disposizioni di questo regolamento, della sua appendice e di quant’altro sia emanato, con qualsiasi mezzo, dalla segreteria.
10) La premiazione avverrà in una struttura nei pressi della parrocchia, verosimilmente nel pomeriggio (dalle ore 16:30) di sabato 4 giugno 2005. Gli interessati saranno avvisati tempestivamente. Tutti i partecipanti verranno comunque informati sull’esito del concorso.
11) Importante. Conformemente al precedente punto 8, alla relativa cerimonia, i premiati della categoria giovani dovranno attestare la propria età con un documento d’identità. Analogamente, gli stranieri dovranno attestare, con qualsiasi documento, o, in alternativa, tramite autocertificazione, la loro origine italiana.
12) Non sono previsti premi in denaro né alcun rimborso spese, neanche per i vincitori. Per quanti lo desiderassero sarà possibile pranzare e/o cenare presso lo stand gastronomico della sagra.
13) Verranno premiati un primo ed un secondo per sezione e categoria. A due giovani verrà altresì offerto un abbonamento dono per un anno a Punto di Vista, trimestrale culturale distribuito in tutto il mondo. Ai primi classificati verrà assegnato il trofeo maureliano, consistente in una coppa. Ai secondi classificati sarà invece assegnata la medaglia maureliana. A parte eventuali ex aequo, saranno segnalati altri lavori ai quali verrà riconosciuto il diploma di merito con la menzione d’onore su carta pergamena.
14) I premi possono essere ritirati per delega purché ne sia esibito idoneo atto o ne venga comunque preavvertita la segreteria. Non è contemplata la spedizione dei premi assegnati e non ritirati, conformemente al punto 2.
15) A tutela dei dati personali l’organizzazione si ripromette di rimanere fedele alla legge 675/96.

Appendice

Premio Speciale “I due Patroni-Scuole”

I. È altresì indetto il Premio Speciale dedicato ai Santi Maurelio e Giorgio, compatroni di Ferrara, riservato esclusivamente agli studenti iscritti alle scuole medie, dell’obbligo e superiori, compresi i corsi serali per studenti lavoratori, della provincia di Ferrara. Possono anche parteciparvi gli studenti nati o residenti in territorio diverso da quello provinciale, purché frequentino una Scuola con sede nella Provincia.
II. In deroga ai punti 4 e 5 del regolamento sono ammissibili opere di qualsiasi tipologia di letteratura ma non più di un lavoro per concorrente.
III. Gli elaborati vanno presentati in quattro copie e su una sola copia occorre precisare che si intende partecipare al Premio Speciale “I due Patroni-Scuole”, indicando classe ed Istituto d’appartenenza, precisandone i recapiti postale, telefonico ed il fax. E logicamente ogni lavoro dovrà indicare il nominativo del singolo studente concorrente accompagnato dai relativi recapiti postale e telefonico.
IV. È prevista l’assegnazione del trofeo “I due Patroni”. Riconoscimento destinato agli Istituti, uno per la scuola dell’obbligo ed uno per la scuola superiore. Consiste in una coppa. Sarà elargito in merito alla qualità e alla quantità dei lavori complessivamente inviati. Inoltre, tramite valutazione indistinta dei vari elaborati presentati, verrà assegnata la medaglia “I due Patroni” ai primi classificati di ogni classe delle medie dell’obbligo e di ogni classe delle superiori. Non sono esclusi eventuali ex aequo. Potranno essere assegnati ulteriori riconoscimenti consistenti in diplomi di merito su carta pergamena. Per i corsisti (scuola serale), qualora l’anno scolastico sia riferito a più annualità, lo studente concorrerà per l’anno didattico più elevato.
V. Per la disciplina di quanto non altrimenti specificato in quest’appendice varranno le norme del regolamento del presente bando (punti 1, 3, 6, 7, 9, 10, 12, 14 e 15).

Gli elaborati dovranno pervenire alla Segreteria del Premio inderogabilmente entro e non oltre il 15 marzo 2005 (il timbro postale farà fede solo per la posta prioritaria o celere) presso il seguente recapito: Concorso Letterario “San Maurelio” | c/o Emilio Diedo | via Torun 11 | 44030 Ferrara. Per comodità i lavori possono essere consegnati, anche a mano, presso la Parrocchia di Malborghetto di Boara.

Il bando è integralmente presente anche nella versione Internet dei seguenti siti:
www.provincia.fe.it
www.comune.fe.it
info.bassani@comune.fe.it

Per più esaustive informazioni è possibile telefonare al 349/10.94.458.




newslettertwittercalendarioforumpubblicità
I commenti sono proprietà dei rispettivi autori. Non siamo in alcun modo responsabili del loro contenuto.
Autore Albero
Login
Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!

Newsletter

Se vuoi ricevere la segnalazione di 1.000 bandi di concorsi letterari l'anno, iscriviti alle nostre newsletter Corsi&Concorsi!


Novità
  O  I  S 
News001
Iscritti0115
Oggi · Ieri · Settimana

Utenti Online 20 utente(i) online (2 utente(i) in Notizie)

Iscritti: 0
Utenti anonimi: 20

Altro...

Membri Membri:
Oggi: 0
Ieri: 1
Totale: 5431
Ultimi: BertEdwin

Utenti Online:
Ospiti : 20
Membri : 0
Totale: 20
Lista Utenti [Popup]

Link sponsorizzati

© 1999-2017 OZoz.it