logo
 
OzBlogOz

Pubblicizza un corso o un concorso Vuoi pubblicizzare un corso di scrittura o di editoria o un concorso letterario su OZoz.it? Clicca qui!

Concorsi Letterari

Writers' Rooms



Letture Incrociate - Poesie : Poesia per un amore
Inviato da amicafrizz il 27/11/2004 23:11:44 (1422 letture) Notizie dallo stesso autore


newsletter
Letture Incrociate - Poesie

Lei è sensibile
e piena di grazia

Qualche volta è triste
e appare sciocca

Ma è sempre lei
devi guardarla con i suoi occhi

Perchè lei si guarda
e anche lei non si piace

Non compatirla
non ne ha bisogno

Invece criticala
ma sii gentile

Perchè lei ti sente

Apri gli occhi
e osserva

Lei ha fatto di te religione
e si è messa da parte

Per amarti
si è messa da parte

Per renderti immortale
si è messa da parte

Non sottovalutare
i suoi sentimenti

Non considerarla stupida,
ti prego

Perchè lei si è messa da parte
per te.




newslettertwittercalendarioforumpubblicità
I commenti sono proprietà dei rispettivi autori. Non siamo in alcun modo responsabili del loro contenuto.
Autore Albero
robo13
Inviato: 28/11/2004 2:20  Aggiornato: 28/11/2004 2:20
Not too shy to talk
Iscritto: 15/11/2004
Da: brescia
Inviati: 65
 Re: Poesia per un amore
se ho ben capito descrivi un bell'esempio di devozione per amore.
un po' semplice, ma questa può essere una qualità, magari non ho colto il senso profondo.
ciao alla prossima.
dotterel
Inviato: 28/11/2004 9:09  Aggiornato: 28/11/2004 9:11
Sostenitore di OZoz
Iscritto: 25/10/2004
Da: Montopoli di Sabina
Inviati: 792
 Re: Poesia per un amore
Il ritmo e' uniforme e il tono un po' distaccato, e queste due qualita' rendono la poesia piacevole da leggere. Non mi piace pero' "piena di grazia" perche' l'associazione con la preghiera e' inevitabile. L'ultima ripetizione di "si e' messa da parte" ( e forse anche la prima) secondo me toglie un po' alla scorrevolezza. Potresti ribadire lo stesso concetto, ma con altre parole. Infine, perche' "per renderti immortale si e' messa da parte?" Che cosa significa? Tutto sommato, comunque, la tua poesia "parla". A me ha parlato. Ciao-ao
Dotterel
Gabraz
Inviato: 28/11/2004 13:00  Aggiornato: 28/11/2004 13:00
Just can't stay away
Iscritto: 27/2/2004
Da: Venezia
Inviati: 285
 Re: Poesia per un amore
Bene a parte qualche scivolone come il "piena di grazia", che mi fa pensare che tu sia una nostalgica di Petrarca...
C'è un buon ritmo, regolare e pacato.

Punto dolente:
non ci sei, nei versi intendo.

Il tono è troppo freddo, troppo distaccato e finisce col astrarti dal testo, così che quei versi perdono la loro forza comunicativa, perdono l'emozione che vorrebbero comunicare, per smarrirsi nell'aria, in balia del vento. Nella speranza che qualcuno li afferri.

gabraz
senza
Inviato: 28/11/2004 15:12  Aggiornato: 28/11/2004 15:12
Home away from home
Iscritto: 4/4/2004
Da: venezia
Inviati: 3123
 Re: Poesia per un amore
se l'inizio non mi è piaciuto confesso che proseguendo mi è venuto un po' un nodo alla gola... piccolino ma cmq c'era
piena di grazie fa troppo ave Maria, ma alla fine ricongiungi con 'ti prego' e simili elementi che ricongiungono con la religione, se era pensata, l'hai pensata bene
non so però perchè quando qualcuno è triste è sciocco... questo mi lascia un attimo perplessa, però ricalchi la stupidità anche più sotto quindi forse hai una visione della tristezza particolare...
devo dire che è affettuosa, anche se forse un pochino distante, come un osservatore esterno, come se si fosse al cinema, però l'intento c'era e si capisce, anche se vorrei me la spiegassi meglio
amicafrizz
Inviato: 28/11/2004 20:56  Aggiornato: 28/11/2004 20:56
Just popping in
Iscritto: 12/11/2004
Da: Venezia
Inviati: 31
 Re: Poesia per un amore
Grazie a tutti intanto, ora vi spiego:

Più di uno ha scritto che sono distaccata, in effetti è così perchè quello di cui voglio parlare non mi coinvolge direttamente, io sono come ha detto senza mi pare, uno spettatore, ho osservato una situazione che mi ha scosso emotivamente, che va avanti non da poco e che quindi mi ha "costretto" ad esprimere delle sensazioni.

Poi, l'ho scritta di getto e solo ora ho notato una ripetizione sul tema "religione", probabilmente, anche se non sono religiosa, considero la devozione dei fedeli per un qualche dio molto forte, che si può paragonare all'amore fortissimo che prova questa ragazza.

X Senza:
Mi hai chiesto perchè per me quando qualcuno è triste è sciocco, ma io ho scritto appare, non so perchè, ma diffido sempre di qualcuno che è triste, tanti usano la tristezza come arma per vivere sulle spalle degli altri e per stare nel caldo letto del vittimismo, e almeno credo e spero, non è il caso della persona di cui parlo nella poesia.

Comunque ancora grazie a tutti
Forever
Inviato: 29/11/2004 18:09  Aggiornato: 29/11/2004 18:09
Sostenitore di OZoz
Iscritto: 24/7/2004
Da: Roma
Inviati: 1979
 Re: Poesia per un amore
Complimenti per la poesia che non solo mi è piaciuta moltissimo, ma in cui ho trovato alcuni dettagli che mi riguardano.
Proprio ultimamente mi è capitato di definirmi "stupida" per un sentimento che non ha alcun diritto di esistere ed ho ritrovato questa definizione nella tua poesia. Curioso... inquietante
Però la morale è debole. O meglio la protagonista esce sconfitta da questo amore perchè annulla sè stessa nell'altro.
Amare secondo me è qualcosa di meraviglioso ma non deve tarparci le ali, neppure se non è ricambiato, neppure se è un amore inutile e sbagliato. Chi riesce a voler bene ad un altra persona, sotto qualsiasi forma è un vincente perchè dimostra di avere una forza vitale. Ciò che mi spaventa di più al mondo, è l'assenza di sentimento. Chi ama è benedetto. Nella sfortuna di vivere la propria solitudine è fortunato perchè sa di avere qualcosa dentro da donare agli altri. Una specie di miniera, un fiume che prima o poi dovrà sfociare da qualche parte. Grazie per la tua poesia, non mi stanco mai di parole d'amore
xamav
Inviato: 30/11/2004 17:06  Aggiornato: 30/11/2004 17:06
Sostenitore di OZoz
Iscritto: 6/11/2003
Da: Pescara - Roma
Inviati: 1328
 Re: Poesia per un amore
Potevi cadere nel banale e non lo hai fatto, te ne rendo merito, ma la ripetizione di "lei" credo sia un po' eccessiva, nei versi

"Perchè lei si guarda
e anche lei non si piace"

ad esempio.

Potevi evitare forse anche alla fine, dove scrivi:

"Perchè lei si è messa da parte
per te."

Anche qui senza il "lei" finale renderesti ugualmente non appesantendo.
Ma è il mio semplice punto di vista, nulla di più, anche perchè le poesie non possono essere commenate ma più che altro sentite.

Massimo.
Nuvola_Blu
Inviato: 9/12/2004 18:38  Aggiornato: 9/12/2004 18:38
Just popping in
Iscritto: 2/11/2004
Da:
Inviati: 32
 Re: Poesia per un amore
Una donna che sta al "suo posto" e lo fa con grazia senza nulla pretendere. Un'ombra che prega per l'uomo che ama, suo idolo e totem...ma quanta solitudine e tristezza in queste parole che arrivano al cuore e spingono alla solidarietà verso chi ha deciso di immolarsi sull'altare sacrificale.
Un moto di umana empatia che ,tuttavia, solleva in chi legge un dubbio : Tutto ciò vale la pena?
Linguaggio semplice e scorrevole permette una facile comprensione del messaggio.
Un grazie per la tua sensibilità
arzy
Inviato: 18/12/2004 23:07  Aggiornato: 18/12/2004 23:07
Sostenitore di OZoz
Iscritto: 10/12/2003
Da: Piacenza
Inviati: 1917
 Re: Poesia per un amore
Io credo che nessuno mai si annulli completamente come potrebbe sembrare faccia la persona che descrivi tu

anche perchè, che tristezza un amore che sa solo dirti si

Detto questo, buono invece lo stile, i versi scorrono con buona musicalità

eliminerei anch'io, come ti ha già suggerito max xamav, qualche "lei"


"Ma è sempre lei
devi guardarla con i suoi occhi

Perchè si guarda
e anche lei non si piace

...

Perchè lei ti sente

Apri gli occhi
e osserva

ha fatto di te religione
si è messa da parte

Per amarti
si è messa da parte

Per renderti immortale
si è messa da parte

Non sottovalutare
i suoi sentimenti

Non considerarla stupida,
ti prego

si è messa da parte
per te."

Piccoli suggerimenti ovviamente molto soggettivi e personali

LAMPIONS
Inviato: 26/12/2004 23:53  Aggiornato: 26/12/2004 23:53
Just can't stay away
Iscritto: 28/5/2004
Da: venezia
Inviati: 247
 Re: Poesia per un amore
sinceramente non ho capito molto la descrizione di questa persona innamorata.
quello che ho capito è stato solo il suo annientamento per aiutare con amore qualcun'altro, per amare forse qualcun'altro? e l'autore dice a questo "altro " di non considerarla stupida....
non so, mi piace la scansione dei versi, anche quel verso sciolto in mezzo mi piace molto, ma il succo mi sfugge.....!!!!
alla prossima
Login
Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!

Newsletter

Se vuoi ricevere la segnalazione di 1.000 bandi di concorsi letterari l'anno, iscriviti alle nostre newsletter Corsi&Concorsi!


Novità
  O  I  S 
Iscritti01453
Oggi · Ieri · Settimana

Utenti Online 49 utente(i) online (10 utente(i) in Notizie)

Iscritti: 0
Utenti anonimi: 49

Altro...

Membri Membri:
Oggi: 0
Ieri: 15
Totale: 5477
Ultimi: ClydeBuddi

Utenti Online:
Ospiti : 49
Membri : 0
Totale: 49
Lista Utenti [Popup]

Link sponsorizzati

© 1999-2017 OZoz.it