logo
 
OzBlogOz

Pubblicizza un corso o un concorso Vuoi pubblicizzare un corso di scrittura o di editoria o un concorso letterario su OZoz.it? Clicca qui!

Concorsi Letterari

Writers' Rooms



Pagina (1) 2 »
Letture Incrociate - Racconti : Primaluce (Marta cap.7)
Inviato da solaris il 22/11/2004 12:11:37 (1705 letture) Notizie dallo stesso autore


newsletter
Letture Incrociate - Racconti

In cui scrivo di M. nuda e di un giorno nato prematuro.

guardami non sono l’alba
guardami non sono l’alba
guardami
prima che venga l’alba
ti dimenticherai di me
di me
primaluce.

io mi piego per il degrado della terra.
e io consolo gli spasmi dei fiumi.
io mi consumo in grinze di sabbia docile,
dietro le tue spalle e sui tuoi fianchi sempre io sulle tue ginocchia.
io ad agitare i cespugli sono io
la sterpaglia aggrappata alla terra sono io.
Sempre io a negare l’attracco alle barche io a bagnare le lingue dei lupi.
Dal mio piede destro al mio piede sinistro gli archi degli astri.
Tra le mie gambe il mare.

Tra le mie gambe.
Quella faccia affissa
nega il buio che è buio e buio darebbe
quiete ad occhi stremati.
Tra le mie gambe un cesto di prugne viola
contorni selenici.

risveglio
paura di vivere
in sagoma di cartone

primaluce

che abbassi gli occhi e
ti morde le unghie ti secca le mani
paura di vivere
che abbassi gli occhi

e la vedi ancora.

Mi sei sembrata fredda mi sei sembrata fuori posto mi sei sembrata cercare qualcosa in mezzo alle gambe che non fosse
il mare tra le mie gambe
e io che cosa posso fare per te cosa posso dirti cosa dove
vuoi che andiamo? forse
(ma non sarebbe bastato niente se fossi rimasto niente se fossi andato niente)
non puoi passare sulle mie ciglia
il tuo indice scheggiato
senza accecarmi.




newslettertwittercalendarioforumpubblicità
Pagina (1) 2 »
I commenti sono proprietà dei rispettivi autori. Non siamo in alcun modo responsabili del loro contenuto.
Autore Albero
niabi
Inviato: 22/11/2004 20:46  Aggiornato: 22/11/2004 20:46
Home away from home
Iscritto: 3/7/2004
Da: dove sorge sempre il sole
Inviati: 969
 Re: Primaluce (Marta cap.7)
Finalmente il 7° è arrivato!
Leggendo i tuoi capitoletti, non c’è niente da fare…perché la prima lettura avviene alla velocità della luce.

Allora lo leggo una seconda volta, un po’ più lentamente…anche se, quando alcune immagini mi stupiscono, per accostamento di parole, luce e riflessi, riprendo la vecchia andatura.
Me ne accorgo e rallento.
Così lo leggo una terza volta, e mi prende allo stomaco. Una strana sensazione, alcune parole me le aspetto proprio lì, ed altre invece m’infastidiscono.
Ora, non so quanto capirai di questo commento…ma sono un po’ confusa anch’io, per questa nuova lettura diversa dalle altre (sempre dei tuoi capitoli precedenti) che rappresenta anche una specie di prova, per il lettore, per me.

Forever
Inviato: 23/11/2004 12:50  Aggiornato: 23/11/2004 12:50
Sostenitore di OZoz
Iscritto: 24/7/2004
Da: Roma
Inviati: 1979
 Re: Primaluce (Marta cap.7)
Nei tuoi racconti riesco a cogliere più l'aspetto poetico che l'intreccio vero e proprio. Forse perchè tu lo rendi volutamente ermetico agli occhi dei "profani". Del resto chi può capire qualcosa che non ha vissuto? Però secondo me potresti provare ad essere maggiormente descrittivo, meno astratto. Concedi maggiore fiducia al lettore, non aspettarlo al termine del cammino ma fai un pezzetto di strada insieme a lui. Non renderti irragiungibile
Comunque belli i riferimenti alla primaluce, sinonimo di purezza, di promesse, di fiori in boccio.
solaris
Inviato: 23/11/2004 12:52  Aggiornato: 23/11/2004 12:52
Sostenitore di OZoz
Iscritto: 4/4/2004
Da: Alcadia
Inviati: 2416
 Re: Primaluce (Marta cap.7)
grazie per i commenti..rammentate che è un romanzo eh..siamo ancora alle prime pagine..attenzione al prossimo capitolo..l'8..soddisferà alcune richieste..

poi si volerà via di nuovo per un po'..


A.
senza
Inviato: 24/11/2004 10:49  Aggiornato: 24/11/2004 10:49
Home away from home
Iscritto: 4/4/2004
Da: venezia
Inviati: 3123
 Re: Primaluce (Marta cap.7)
perfettamente d'accordo con la tua scelta di punteggiatura
sul resto no
vedi immagini descrivi cose che apparentemente non c'entrano nulla, che se all'inizio mi sembrava la cosa più bella del mondo trovare un mare tra le gambe adesso è già diverso
e la tua poesia è una cosa così terribile e così bella
ma c'è un misto di sentimenti, che fanno perdere il filo, sono descrizioni miste di rabbia sorpresa stupore desolazione amore paura ( ? )
ammiro l'alba e la prima, luce
preferisco questo al capitolo scorso
ma non farmi perdere dentro alle tue parole
è questo quello che hai riscritto?
male
era migliore, lo so
in quanto a possedere qualcosa, in inglese non si usa il genitivo sassone per una canzone o un libro...
esempio: i like Plugo songs

senza
solaris
Inviato: 24/11/2004 11:05  Aggiornato: 24/11/2004 14:38
Sostenitore di OZoz
Iscritto: 4/4/2004
Da: Alcadia
Inviati: 2416
 Re: Primaluce (Marta cap.7)
non è questo quello che ho riscritto..
(ma poi cosa..non ho riscritto?)

quanto rompi!


A.
senza
Inviato: 25/11/2004 14:19  Aggiornato: 25/11/2004 14:19
Home away from home
Iscritto: 4/4/2004
Da: venezia
Inviati: 3123
 Re: Primaluce (Marta cap.7)
infatti lo chiedevo, ma in questo caso allora il capitolo è Bellissimo ( avvisami quando pubblichi quello riscritto ok? eheh )
buba76
Inviato: 28/11/2004 23:59  Aggiornato: 28/11/2004 23:59
Not too shy to talk
Iscritto: 18/5/2004
Da:
Inviati: 56
 Re: Primaluce (Marta cap.7)
Una nera foschia ti avvolge alla fine
mette distanza
tra un vuoto e sconsolato presente
e un tempo di innocenza
quando si poteva cantare
senza vergogna
quando parole inutili e preziose
balbettavano adorando l'amore
nella limpida attesa dell'alba.

Cosa dirti?

Che ritorni per te una primaluce
ancora
più bella
più bianca
più dolce...

B.
desire
Inviato: 30/11/2004 15:44  Aggiornato: 30/11/2004 15:44
Just popping in
Iscritto: 10/6/2004
Da:
Inviati: 40
 Re: Primaluce (Marta cap.7)
Candore affilato
Visioni odorose e carnali
di seta e tagli
di cesoie senza sangue
E che dire:
“nella pelle bianca che dio ha disteso sulla tua anima”
Mirabile…
LAMPIONS
Inviato: 21/12/2004 20:56  Aggiornato: 21/12/2004 20:56
Just can't stay away
Iscritto: 28/5/2004
Da: venezia
Inviati: 247
 Re: Primaluce (Marta cap.7)
non so perchè mi ostino a commentare e farti domande, che rimarranno mutilate?!?!,
cmq forse non sono con lo spirito adatto in questo momento, ma anche se l'ho letto con attenzione non riesco a seguire il filo.
troppe immagini, troppi pensieri a cui non riesco ad arrivare: trooppo chiusi, troppo tuoi, troppo lontani.
mi sono sforzata di capire di più, ma mi rimangono solo le tue belle immagini. gli altri capitoli mi sono stati più vicini....
ciao
Login
Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!

Newsletter

Se vuoi ricevere la segnalazione di 1.000 bandi di concorsi letterari l'anno, iscriviti alle nostre newsletter Corsi&Concorsi!


Novità
  O  I  S 
Iscritti198190
Oggi · Ieri · Settimana

Utenti Online 48 utente(i) online (10 utente(i) in Notizie)

Iscritti: 0
Utenti anonimi: 48

Altro...

Membri Membri:
Oggi: 19
Ieri: 36
Totale: 5647
Ultimi: churchdram

Utenti Online:
Ospiti : 48
Membri : 0
Totale: 48
Lista Utenti [Popup]

Link sponsorizzati

© 1999-2017 OZoz.it