logo
 
OzBlogOz

Link sponsorizzati

Pubblicizza un corso o un concorso Vuoi pubblicizzare un corso di scrittura o di editoria o un concorso letterario su OZoz.it? Clicca qui!

Concorsi Letterari

Writers' Rooms




Naviga in questa discussione:   1 Utenti anonimi



(1) 2 »

Ma vogliono solo gialli???
Home away from home
Iscritto il:
2004/8/9 21:20
Da Livorno
Gruppo:
Utenti Registrati
Messaggi: 947
Livello : 27; EXP : 36
HP : 0 / 659
MP : 315 / 29562
Offline
Ogni volta che mi metto a scrivere, arrivo sempre a un punto in cui mi chiedo "ma questa roba può piacere?"

Per ora non ho pubblicato niente, e mi piace troppo scrivere qualcosa di mio per preoccuparmi di ciò che potrebbe pensare un fantomatico pubblico.

Tuttavia, se guardo i bandi di alcune case editrici, vedo che quasi tutte dicono "sono da preferirsi gialli (o noir, o thriller, roba così insomma) perchè vendono di più eccetera eccetera".

Ci sono tanti autori moderni, però, che fortunatamente non sono obbligati a scrivere gialli per andare avanti. Ma cosa hanno fatto, hanno raggiunto il successo scrivendo un giallo e poi si sono sfogati? No perchè sennò lo faccio anch'io!

Se qualcuno ha già avuto esperienze in merito, pliiiiiiiz scriva qualcosa, e chi non l'ha ancora fatto può comunque lasciare un'opinione

meditate gente, meditate!

Inviato: 2005/2/3 9:21
_________________
After the rain comes sun...
After the sun comes rain again...
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Ma vogliono solo gialli???
Home away from home
Iscritto il:
2004/6/8 21:20
Da Brescia
Gruppo:
Utenti Registrati
Messaggi: 1471
Livello : 32; EXP : 78
HP : 0 / 794
MP : 490 / 36029
Offline
Secondo me è proprio come hai detto tu. In effetti chi scrive, almeno inizialmente, credo abbia successo o riesca ad essere pubblicato per 3 fattori fondamentali:
- soldi e fama (chi è già benestante o famoso fa meno fatica a vendere anche la shiffer ha scritto il suo bel libro...)
- un'idea vincente (sul lato economico ovviamente)
- fortuna quella non gira mai dalla mia parte

Credo che a parte una serie di curiosi "scopritori" , il pubblico di massa si diriga verso i generi più venduti, i classici, o gli autori che già conoscono perchè più famosi (famosi sia in ambito letterario che in altri ambiti naturalmente). Però io non credo sarei in grado di scrivere un giallo solo per pubblicare. Non perchè sia schizzinosa, ma solo perchè i gialli non li so scrivere so scrivere solo quello che scrivo, che non so bene cosa sia.. narrativa?

Inviato: 2005/2/3 11:21
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Ma vogliono solo gialli???
Sostenitore di OZoz
Iscritto il:
2004/7/24 20:04
Da Roma
Gruppo:
Utenti Registrati
Messaggi: 1979
Livello : 36; EXP : 82
HP : 0 / 895
MP : 659 / 40277
Offline
Anch'io ero arrivata alla tua stessa conclusione: i gialli, i thriller, i libri misteriosi vendono. E di certo non è un filone accessibile a tutti. Io per esempio non so nulla di tecniche di polizia quindi non vedo come potrei essere credibile nella descrizione e nell'ambientazione di un indagine. Faccio un corso di ispettore o di detective? O pedino un killer per studiarne le mosse? Aih, come la vedo dura! Comunque sto leggendo l'ultimo di Dan Brown "Angeli e demoni" e mi piace moltissimo

Inviato: 2005/2/3 12:16
_________________
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Ma vogliono solo gialli???
Home away from home
Iscritto il:
2003/10/24 18:34
Da alla periferia di nessun centro
Gruppo:
Utenti Registrati
Messaggi: 1250
Livello : 30; EXP : 70
HP : 0 / 742
MP : 416 / 35024
Offline
"...insomma, per diventare famosi basta ammazzare la portinaia."

mc.

Inviato: 2005/2/3 12:32
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Ma vogliono solo gialli???
Home away from home
Iscritto il:
2004/1/3 15:44
Da ancona
Gruppo:
Utenti Registrati
Libro Bianco
Messaggi: 1618
Livello : 34; EXP : 4
HP : 0 / 826
MP : 539 / 38496
Offline
bunkr, ma perchè le rispostine più sagaci le conosci tutte?


Inviato: 2005/2/5 19:20
_________________
Trafitto da un raggio di sole
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Ma vogliono solo gialli???
Sostenitore di OZoz
Iscritto il:
2003/11/6 17:59
Da Pescara - Roma
Gruppo:
Utenti Registrati
Messaggi: 1328
Livello : 31; EXP : 46
HP : 0 / 761
MP : 442 / 35844
Offline
E pensare che poche decine di anni fa se ad un editore proponevi un giallo italiano ti rideva in faccia...

Domani rispondo meglio, ora ho sonno. Volevo aprirlo io tempo fa un post sull'argomento, anche perchè aiuta a capire come si muove e muta il mercato.

E oggi come oggi ne abbiamo di italiani in gamba (Lucarelli), ma davvero, dove il giallo non è più solo un romanzetto per tirarci fuori un paio di morti ammazzati e vendere, ma per raccontare la vita, e i suoi drammi.

Importante da tenere da conto questo aspetto, oltre che pensare alla "moda" del giallo o noir.

Massimo.

Inviato: 2005/2/6 0:54
_________________
My soul is painted like the wings of butterflies,
fairy tales of yesterday, will grow but never die,
I can fly, my friends!
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Ma vogliono solo gialli???
La principessa dei Saiyan
Iscritto il:
2003/11/2 22:05
Da Prateria australiana
Gruppo:
Utenti Registrati
Messaggi: 3529
Livello : 45; EXP : 65
HP : 223 / 1116
MP : 1176 / 52571
Offline
In 200 puntate di Detective Conan ho azzeccato tre assassini e dato fuoco a 190 pentole (lo trasmettono all'ora di pranzo )

Non è il mio genere, a meno che non mi offrano spontaneamente un compenso decente

Inviato: 2005/2/6 1:51
_________________
"And in the end the love you take is equal to the love you make."

The Beatles
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Ma vogliono solo gialli???
Sostenitore di OZoz
Iscritto il:
2004/3/2 21:38
Da Forlì
Gruppo:
Utenti Registrati
Messaggi: 261
Livello : 15; EXP : 11
HP : 0 / 352
MP : 87 / 16275
Offline
Sono d'accordissimo con Lebeg e, come già sa, per passate discussioni in merito, lo sono meno con Xamav.

Devo, comunque, ammettere una cosa.
Quando arrivai su Oz, parlo della prima volta, più di un anno fa, ero addirittura arrabbiato con questa cosa delle case editrici che preferiscono i "noir" perchè si vendono meglio.

Poi mi sono calmato, ho letto e partecipato alle discussioni che si erano fatte qui su questo argomento, e ho iniziato una sfida con me stesso.

Avevo appena finito il mio romanzo, minimalista e mi son detto, come faccio sempre e come fa anche Lebeg: "Ma a chi interessa tutto ciò?".
In effetti interessa ad una larga fetta di pubblico, ma meno alle case editrici.
Allora ho ripreso in mano il romanzo e ora ne sto facendo un fantapolitico, con tanto di assassinio, indagini della polizia, trama intricata, ecc. ecc.

E' stato un trauma. Come aver partorito un figlio e, siccome non era il figlio che "gli altri" volevano, ricacciarselo dentro per tirarlo fuori "diverso".

Ma è entusiasmante, cimentarsi li, in un campo che non è il mio, dove cacciare dentro certe emozioni è veramente difficile (e in cui pochi scrittori riescono!). Parlo di emozioni intime, non di quelle date dal ritmo della storia.
Non so ancora come ne verrà fuori, ma per ora, le prime 70 pagine mi sembrano piuttosto carine...
Forse potrei pubblicarle qui e un pò alla volta, sulla base dei commenti, fare una revisione...?

In fondo scrivere è anche sperimentare, no? Se questo vuole il pubblico... perchè non darglielo...
Per quanto mi riguarda continuo ad avere una scarsa considerazione del genere e devo ammettere che se non ci volessi io infilare dentro tutte le emozioni e le osservazioni che poco c'entrano con la storia "noir", accontentandomi di emulare il Lucarelli (per dirne uno), non sarebbe difficile né sarebbe un romanzo lungo.
Certo... bisogna documentarsi... questo si! Ma non è poi così drammatico, ci sono decine di consulenti a farsi in quattro gratis se glielo chiedi...

Inviato: 2005/2/6 10:17
_________________
-Assolutamente scostante-
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Ma vogliono solo gialli???
Home away from home
Iscritto il:
2004/6/8 21:20
Da Brescia
Gruppo:
Utenti Registrati
Messaggi: 1471
Livello : 32; EXP : 78
HP : 0 / 794
MP : 490 / 36029
Offline
caspita io non ci riuscirei mai mercuzio per me vale la filosofia "shoen" non riesco mai ad azzeccare l'assassino.. in questo ho veramente poca fantasia ...

Inviato: 2005/2/6 11:16
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Ma vogliono solo gialli???
Sostenitore di OZoz
Iscritto il:
2003/11/6 17:59
Da Pescara - Roma
Gruppo:
Utenti Registrati
Messaggi: 1328
Livello : 31; EXP : 46
HP : 0 / 761
MP : 442 / 35844
Offline
E tu dici, Mercuzio, che in quelle 4 parole che ho scritto siamo poi così distanti?

Guarda, anche io ho diffidato dal genere per un bel po', poi mi sono ricreduto, anche se da piccolo mi piacevano scrrittori come Chandler de "Il lungo addio". Ma ultimamente ho scoperto che il noir, il giallo, è più profondo di quel che si pensi se preso da fuori. Però, siccome è una moda, e su questo non ci piove, è tosto scovare quello che scrive giallo solo perchè ha le palline quadrate sotto e non solo per le vendite e poi domani magari scrive harmony.

E dico questo pensando al già citato Lucarelli (posso consigliarti "Guernica"?, scommetti che ti ricredi?), a Scerbanenco o a Simenon per sparare i migliori. E vedi che contemporanei, oltre alla riscoperta dei grandi, ce ne sono, con le palline sotto e che leggi sì un giallo, ma che poi ti dà almeno quanto un altro genere.

Tu dici che siamo così distanti?

Non credo.

Perchè la cacca letteraria cerco sempre di evitarla, e non vado per genere.



Massimo.

Inviato: 2005/2/6 12:03
_________________
My soul is painted like the wings of butterflies,
fairy tales of yesterday, will grow but never die,
I can fly, my friends!
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci






Puoi vedere le discussioni.
Non puoi inviare messaggi.
Non puoi rispondere.
Non puoi modificare.
Non puoi cancellare.
Non puoi aggiungere sondaggi.
Puoi votare.
Non puoi allegare files.
Non puoi inviare messaggi senza approvazione.

[Ricerca avanzata]


Login
Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!

Newsletter

Se vuoi ricevere la segnalazione di 1.000 bandi di concorsi letterari l'anno, iscriviti alle nostre newsletter Corsi&Concorsi!


Novità
  O  I  S 
Iscritti578680
Oggi · Ieri · Settimana

Utenti Online 66 utente(i) online (40 utente(i) in Forum)

Iscritti: 0
Utenti anonimi: 66

Altro...

Membri Membri:
Oggi: 5
Ieri: 92
Totale: 6344
Ultimi: Mazie62208

Utenti Online:
Ospiti : 66
Membri : 0
Totale: 66
Lista Utenti [Popup]

© 1999-2017 OZoz.it