logo
 
OzBlogOz

Link sponsorizzati

Pubblicizza un corso o un concorso Vuoi pubblicizzare un corso di scrittura o di editoria o un concorso letterario su OZoz.it? Clicca qui!

Concorsi Letterari

Writers' Rooms




Naviga in questa discussione:   1 Utenti anonimi




libro già pubblicato
Just popping in
Iscritto il:
2011/5/5 8:38
Da Bergamo
Gruppo:
Utenti Registrati
Messaggi: 2
Livello : 1; EXP : 2
HP : 0 / 0
MP : 0 / 6
Offline
ciao a tutti gli amici,
anni fa, con il rammarico dell'oggi, ho pubblicato un mio romanzo a pagamento. Ovviamente non è mai stato distribuito. Oggi vorrei riproporlo a case editrici che non richiedono contributi, e chiedo a voi se sia possibile farlo. Posso riproporlo così come è?
E se invece lo modificassi, per esempio aggiungendo altri capitoli, cambiando il titolo? La considerate una soluzione non etica, in un certo qual modo, oppure sconsigliabile... insomma per inesperienza, al tempo, lo pubblicai a pagamento.
grazie a chi vorrà darmi una risposta e un grazie a tutti per esserci, qui, su Ozoz.
Village

Inviato: 2011/5/5 9:02
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: libro già pubblicato
Daniela
Iscritto il:
2003/1/11 18:31
Gruppo:
webmaster
Messaggi: 2650
Livello : 41; EXP : 11
HP : 200 / 1002
MP : 883 / 33785
Offline
Diciamo che ogni caso fa storia a sé. Innanzitutto leggi il contratto che hai firmato con la casa editrice a pagamento. Potresti essere vincolato e non potere fare del tuo romanzo quello che vuoi.
In genere le case editrici sono interessate a pubblicare inediti. Alcune tengono anche a specificarlo. Ma ci sono casi di autori che hanno pubblicato la stessa opera con case editrici importanti, dopo essere passati dalla pubblicazione a pagamento.
Ad ogni modo ti sconsiglio di barare...
Ciao

Inviato: 2011/5/5 17:27
_________________
Ognun vede quel che tu pari, pochi sentono quel che tu sei. Niccolò Machiavelli
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: libro già pubblicato
Home away from home
Iscritto il:
2004/4/4 12:33
Da venezia
Gruppo:
Utenti Registrati
LI 2.0
Libro Bianco
Reazione a Catena
Messaggi: 3123
Livello : 43; EXP : 67
HP : 213 / 1066
MP : 1041 / 32109
Offline
beh, non credo che si possa definire "barare" provare a pubblicare dopo aver cambiato il romanzo. naturalmente non si può trattare di qualche virgola e un titolo diverso, pertanto, prima di fare cambiamenti significativi, ti consiglio di valutare se il tuo romanzo ha davvero bisogno di quei cambiamenti!

senza

Inviato: 2011/5/5 17:57
_________________
tu non hai una coscienza morale
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: libro già pubblicato
Webmaster
Iscritto il:
2003/1/11 18:31
Gruppo:
webmaster
Messaggi: 3600
Livello : 45; EXP : 97
HP : 224 / 1124
MP : 1200 / 37880
Offline
Non barare significa che, proponendosi ad un editore, non è il caso di omettere il fatto che il romanzo è edito. Anche perché, se un editore dovesse accettare di pubblicarlo, potrebbe inserire nel contratto una clausola nella quale l'autore specifica che il testo non è mai stato pubblicato.

Inviato: 2011/5/5 18:05
_________________
Einodios: per viaggiare low cost!

Mondoconcorsi: corsi e concorsi di fotografia, grafica, teatro, moda e design, video, recitazione. Vieni a trovarci!
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: libro già pubblicato
Just popping in
Iscritto il:
2011/5/5 8:38
Da Bergamo
Gruppo:
Utenti Registrati
Messaggi: 2
Livello : 1; EXP : 2
HP : 0 / 0
MP : 0 / 6
Offline
Grazie, sono colpito dal solo fatto che mi abbiate risposto, una conferma che questo forum vede persone interessanti e sensibili agli argomenti che riguardano la scrittura, davvero pronte a condividere esperienze.

Il contratto mi svincola da obblighi ed è scaduto.

Vorrei aggiungere altri capitoli a seguire (che avrebbero dovuto essere la seconda parte, una continuazione) e cambiare il titolo. In effetti lascerei la prima parte (già pubblicata) così com'è.

Sì, avviserò le case editrici che c'è stata una edizione a pagamento della prima parte.
Mi chiedo però se inviare il tutto come manoscritto, anche la prima parte.

Inviato: 2011/5/6 6:52
_________________
Village
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: libro già pubblicato
Webmaster
Iscritto il:
2003/1/11 18:31
Gruppo:
webmaster
Messaggi: 3600
Livello : 45; EXP : 97
HP : 224 / 1124
MP : 1200 / 37880
Offline
In pratica, vorresti sapere se è il caso di inviare direttamente il libro?
Sicuramente, un libro è più comodo da leggere, ma un manoscritto dà maggiori possibilità di aggiungere note o appunti.
Leggi (se presenti) le istruzioni per l'invio di un manoscritto dei vari editori ai quali vuoi proporti. Alcuni chiedono un'impaginazione particolare (un certo margine, una certa interlinea, stampa non fronte retro...) e quindi non ti sarà possibile inviare il libro.
Insomma, valuta caso per caso.

Inviato: 2011/5/9 10:45
_________________
Einodios: per viaggiare low cost!

Mondoconcorsi: corsi e concorsi di fotografia, grafica, teatro, moda e design, video, recitazione. Vieni a trovarci!
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: libro già pubblicato
Just can't stay away
Iscritto il:
2007/7/14 15:58
Gruppo:
Utenti Registrati
Messaggi: 249
Livello : 14; EXP : 75
HP : 0 / 343
MP : 83 / 7060
Offline
gli editori che esigono i fogli sciolti sono da guardare con sospetto secondo me: temo che chiedano questo solo per buttare meglio quello che gli arriva senza nemmeno leggerlo (e c'è anche chi lo ammette senza vergogna)

ma se gli editori rifiutano di fare il loro lavoro, spulciando tra i tanti cattivi testi i pochi buoni, come si regolano per pubblicare? Gli è che finiscono vittime dei *raggiri* di agenti e agenzie letterarie che gli spacciano er buoni mediocrissimi autori, peggio ancor tradotti, se stranieri

Inviato: 2011/5/9 12:14
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: libro già pubblicato
Not too shy to talk
Iscritto il:
2011/1/24 20:14
Gruppo:
Utenti Registrati
Messaggi: 79
Livello : 7; EXP : 83
HP : 0 / 170
MP : 26 / 1743
Offline
Ma Armandillo, gli editori seri spulciano tra i manoscritti per trovare quelli da pubblicare. Mi pare ovvio. Perché scusa non dovrebbero farlo? Sarebbe un suicidio editoriale: come farebbero a rimanere in piedi?

Inviato: 2011/5/9 17:05
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: libro già pubblicato
Just can't stay away
Iscritto il:
2007/7/14 15:58
Gruppo:
Utenti Registrati
Messaggi: 249
Livello : 14; EXP : 75
HP : 0 / 343
MP : 83 / 7060
Offline
quelli seri lo fanno, invece molti preferiscono pubblicare autori già pubblicati (all'estero) valutando il battage pubblicitario invece che la qualità

un mio amico italo-americano ha fatto un esperimento: ha mandato lo stesso testo la prima volta con il nome italiano (ne ha due: Andrea Donald Gotti)

Andrea Gotti

la seconda con quello americano (Donald Gotti)

mica gli hanno risposto la prima, ma la seconda sì!!!

la ragione di questo comportamento è anche nel non avere collaboratori in grado di giudicare della bontà di uno scritto, o nel voler fare scandalo piuttosto che cultura: e allora via col libro-confessione della prostituta, della maniaca, della ninfomane, dell'assassina ecc... ecc...

che fa inorridire per come è scritto (anche quando lo scrivono ovviamente altri per il personaggio in questione che mette solo la faccia), ma che pretendono di piazzare alla gente

non è trascorso molto tempo da quando certi individui senza arte né parte, copiando a destra e a manca, senza citare le fonti e speculando sul dolore altrui,. si arricchirono costellando il loro personaggio-falso martire di gustosi aneddoti fasulli come il fatto che erano minacciati, sorvegliati, che la mafia, la n'drangheta, la sacra corona unita e, perché no? anche i bike mice da Marte, volevano ammazzarlo (che non eravero naturalmente)

e ad ogni piagnucolata erano palate di soldi che entravano, ma altrettante di dignità che uscivano

Inviato: 2011/5/9 17:32
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci






Puoi vedere le discussioni.
Non puoi inviare messaggi.
Non puoi rispondere.
Non puoi modificare.
Non puoi cancellare.
Non puoi aggiungere sondaggi.
Puoi votare.
Non puoi allegare files.
Non puoi inviare messaggi senza approvazione.

[Ricerca avanzata]


Login
Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!

Newsletter

Se vuoi ricevere la segnalazione di 1.000 bandi di concorsi letterari l'anno, iscriviti alle nostre newsletter Corsi&Concorsi!


Novità
  O  I  S 
News001
Iscritti10196
Oggi · Ieri · Settimana

Utenti Online 6 utente(i) online (2 utente(i) in Forum)

Iscritti: 0
Utenti anonimi: 6

Altro...

Membri Membri:
Oggi: 10
Ieri: 4
Totale: 5166
Ultimi: FideliaOr

Utenti Online:
Ospiti : 6
Membri : 0
Totale: 6
Lista Utenti [Popup]

© 1999-2014 OZoz.it - P.I. 02878050737