logo
 
OzBlogOz

Link sponsorizzati

Pubblicizza un corso o un concorso Vuoi pubblicizzare un corso di scrittura o di editoria o un concorso letterario su OZoz.it? Clicca qui!

Concorsi Letterari

Writers' Rooms




Naviga in questa discussione:   1 Utenti anonimi



(1) 2 3 4 ... 6 »

l'italia e' anche questa...
Home away from home
Iscritto il:
2005/9/20 14:15
Da Amsterdam
Gruppo:
Utenti Registrati
Messaggi: 1003
Livello : 28; EXP : 3
HP : 0 / 675
MP : 334 / 17459
Offline
http://www.repubblica.it/2008/03/sezi ... /mantovafest-saviano.html

dopo aver letto questo articolo, mi sento in dovere di dichiarare il mio odio verso i camorristi, l'ignoranza, i politici italiani, l'italia tutta.

l'italia e' un paese in cui trascorrere 15giorni di vacanza
un paese da godere in viaggio
perche' un paese senza spina dorsale non vale la pena di essere vissuto

rispettosamente

sanchez

Inviato: 2008/9/8 9:39
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: l'italia e' anche questa...
Guest_
io non generalizzerei...l'Italia non è il paese dei balocchi ma non è neppure l'inferno. la criminalità organizzata è un problema che investe tutto il Paese ma è radicata a livello territoriale perchè la gente ha permesso che ciò accadesse. e ti dirò: a qualcuno ha fatto comodo perchè la criminalità ha offerto lavoro, dal contrabbando di sigarette a salire.

o no?

oppure vogliamo dire che se la situazione è questa è tutta colpa di un'entità immateriale che decide della vita di una popolazione inerme?

non si può imputare tutto alla politica vuol dire rimandare, ancora, ad un'entità immateriale.

bisognerebbe, invece, avere il coraggio di dire che criminalità e politica sono fatte di persone che non sono certo peggiori di altre persone che non hanno opposto resistenza.

o no?

eppoi, a guardar bene, quella certa realtà è radicata in un certo contesto di una certa parte dell'Italia. come mai a Bari, Reggio, Palermo e Napoli e non a Udine, Milano e Torino?

Inviato: 2008/9/8 10:03
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: l'italia e' anche questa...
Home away from home
Iscritto il:
2005/9/20 14:15
Da Amsterdam
Gruppo:
Utenti Registrati
Messaggi: 1003
Livello : 28; EXP : 3
HP : 0 / 675
MP : 334 / 17459
Offline
laura,

non mi hai detto ancora dove vivi, ma io ad amsterdam mi sento in europa.

in italia, mi sento in italia. cioe' un paese in cui se c'e' un problema non viene mai risolto.
dove un giornalista/scrittore scrive che ci sono territori in cui interrano rifiuti tossici, e nessuno fa niente.

per me, l'italia e' un cancro per l'europa

e stop

sanchez

Inviato: 2008/9/8 10:09
_________________
"Possedere la copia d’un libro è importante. Puoi riprenderlo ogni volta che ti pare, girartelo per mano, leggere addirittura delle pagine intere. Di quelli buoni s’intende."
http://animaemigrante.blogspot.com/
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: l'italia e' anche questa...
Home away from home
Iscritto il:
2006/9/17 15:54
Da Roma
Gruppo:
Utenti Registrati
Messaggi: 858
Livello : 26; EXP : 24
HP : 0 / 631
MP : 286 / 14474
Offline
sanchez ma che dici
il bassetto di arcore ha appena risolto il problema spazzatura a napoli!
(anche se non so ancora dove l'ha messa)

Inviato: 2008/9/8 10:13
_________________
Quando avevamo tutte le risposte ci hanno cambiato le domande
http://machevelodicoafare.spaces.live.com/
http://blog.libero.it/conunabiro/
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: l'italia e' anche questa...
Home away from home
Iscritto il:
2005/9/20 14:15
Da Amsterdam
Gruppo:
Utenti Registrati
Messaggi: 1003
Livello : 28; EXP : 3
HP : 0 / 675
MP : 334 / 17459
Offline
l'ha portata a castellammare di stabia...

Inviato: 2008/9/8 10:41
_________________
"Possedere la copia d’un libro è importante. Puoi riprenderlo ogni volta che ti pare, girartelo per mano, leggere addirittura delle pagine intere. Di quelli buoni s’intende."
http://animaemigrante.blogspot.com/
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: l'italia e' anche questa...
Guest_
ora sono dai miei, in Italia.

comunque, non vivo in Europa.

sarà, forse, per questo motivo che, quando torno, e sento le persone giovani che ancora incolpano la criminalità e la politica di tutti i mali reali, mi prende il desiderio di fuggire...ma non dal Paese ma dalla gente.

ti racconto questa...ero in compagnia con una coppia di fidanzati, lui francese, lei spagnola. i due hanno vissuto insieme a Parigi, a casa di lui; entrambi lavorano, entrambi hanno frequentato l'università con borse di studio perchè hanno situazioni disastrate alle spalle. e già qui un primo punto su cui riflettere: se ad un giovane straniero viene a mancare la famiglia, cerca il modo per superare tutti i limiti e le difficoltà del caso; se accade ad un giovane italiano, si sentirà disgraziato a vita. lei mi ha detto che è riuscita a fare tutto, nonostante non avesse un padre, e che non le è mancato nulla, anche se la madre guadagnava l'equivalente di 600 mila lire italiane. credo che non le sia mai passato per l'anticamera del cervello di sentirsi sola, diversa ed infelice; se ad una ragazza italiana viene a mancare il padre, imputerà tutti i suoi disastri, compresi quelli sentimentali, alla carenza affettiva subita.

così, parlando, esce fuori il discorso che in francia sono scesi in piazza quando il governo doveva affrontare l'annosa questione contrattuale; la possibilità di venir privati di una tutela salariale, della pensione e di assistere ad una completa deregolamentazione del lavoro dipendente, ha spinto i ragazzi a scendere in piazza. lui, da francese,fiero, difendeva questa scelta; e qui un altro piccolo spunto:quando mai abbiamo protestato contro le scelte politiche che hanno portato il mercato del lavoronel caos? quando mai abbiamo manifestato il dissenso?
è sempre la solita musica:lasciamo che le cose accadano senza opporre la minima resistenza.

la ragazza, spagnola, invece, prendeva in giro il ragazzo francese, dicendo che quanto era accaduto le sembrava ridicolo. ridicolo opporsi al progresso, ridicolo riportare indietro il sistema se le esigenze di mercato pongono condizioni nuove ed un destino ineluttabile. meglio accompagnare, diceva, il sistema ed impedire che degeneri:è così che la Spahna è cresciuta a livello economico negli ultimi.

noi tre, tre ragazzi europei, coetanei, stesso grado di istruzione, stessi viaggi, stello livello di indipendenza. tre europei che pensano tre cose diverse...con la differenza sostanziale che loro hanno agito mentre io mi sono soltanto lamentata.

Inviato: 2008/9/8 11:05
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: l'italia e' anche questa...
Home away from home
Iscritto il:
2005/9/20 14:15
Da Amsterdam
Gruppo:
Utenti Registrati
Messaggi: 1003
Livello : 28; EXP : 3
HP : 0 / 675
MP : 334 / 17459
Offline
laura,

sono daccordo con te. riprendi uno dei discorsi gia' affrontati in qualche topic mesi fa: la codardia degli italiani.

un paese in cui chi ruba non viene punito e ha sempre e dico sempre il coraggio di non ammettere le proprie colpe pisciando sulla dignita', che per gli italiani vale a dire niente.

dignita': una parola estinta nell'animo della gente in italia

l'italia e' un paese fottuto.

io vivo ad amsterdam, e ci vivo meravigliosamente!

rispettosamente

sanchez

Inviato: 2008/9/8 14:50
_________________
"Possedere la copia d’un libro è importante. Puoi riprenderlo ogni volta che ti pare, girartelo per mano, leggere addirittura delle pagine intere. Di quelli buoni s’intende."
http://animaemigrante.blogspot.com/
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: l'italia e' anche questa...
Guest_
se sei felice, bene. se sei deluso dall'Italia, è colpa tua. si vede che hai fatto poco e male il tuo dovere.

mi chiedevo solo se dove vivi adesso hai trovato quella dignità che la politica, la criminalità ed il nostro paese ti hanno tolto. mi chiedevo se hai trovato quel benessere, anche economico, cui aspiravi quando cercavi un impiego a due passi da casa dei tuoi. mi chiedevo se hai trovato la serenità psicologica per sventolare il fazzoletto trinato facendo "ciao ciao" con la manina come un'anima emigrante vera...

oppure

se sei solo uno dei tanti giovani e meno giovani che è andato a conoscere il mondo pieno di speranze ed aspettative e guarda, ogni tanto, indietro con l'insofferenza di chi deve soffrire in silenzio.

Inviato: 2008/9/8 15:24
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: l'italia e' anche questa...
Just can't stay away
Iscritto il:
2007/7/14 15:58
Gruppo:
Utenti Registrati
Messaggi: 249
Livello : 14; EXP : 75
HP : 0 / 343
MP : 83 / 7063
Offline
vedo che la campagna pubblicitaria della Mondadori continua... e la gente continua ancora a credere acriticamente a presunte minacce senza darsi la pena di accertarne l'effettiva sussistenza. senza pensare che se ti vogliono ammazzare (come già successo), ti ammazzano, non ricordando che per ornare della scorta questo bel tipo, la si è tolta magari ad altri che ne avevano davvero bisogno e che sono stati uccisi infatti

Inviato: 2008/9/8 16:24
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: l'italia e' anche questa...
Just popping in
Iscritto il:
2008/7/26 10:17
Da Toscana
Gruppo:
Utenti Registrati
Messaggi: 35
Livello : 4; EXP : 68
HP : 0 / 92
MP : 11 / 1612
Offline
Acc. questa volta mi trovo d'accordo con Armadillo.
E nessuno mi toglie dalla mente che tutto questo parlare delle minacce a Saviano, sia un'ennesima, squallida, trovata pubblicitaria, per spingere un po' un libro scritto non bene (per non dire male)

Inviato: 2008/9/8 17:06
_________________
Avere la coscienza pulita é segno di cattiva memoria
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci






Puoi vedere le discussioni.
Non puoi inviare messaggi.
Non puoi rispondere.
Non puoi modificare.
Non puoi cancellare.
Non puoi aggiungere sondaggi.
Puoi votare.
Non puoi allegare files.
Non puoi inviare messaggi senza approvazione.

[Ricerca avanzata]


Login
Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!

Newsletter

Se vuoi ricevere la segnalazione di 1.000 bandi di concorsi letterari l'anno, iscriviti alle nostre newsletter Corsi&Concorsi!


Novità
  O  I  S 
News001
Iscritti11796
Oggi · Ieri · Settimana

Utenti Online 8 utente(i) online (7 utente(i) in Forum)

Iscritti: 0
Utenti anonimi: 8

Altro...

Membri Membri:
Oggi: 1
Ieri: 18
Totale: 5163
Ultimi: enrico56

Utenti Online:
Ospiti : 8
Membri : 0
Totale: 8
Lista Utenti [Popup]

© 1999-2014 OZoz.it - P.I. 02878050737