logo
 
OzBlogOz

Link sponsorizzati

Pubblicizza un corso o un concorso Vuoi pubblicizzare un corso di scrittura o di editoria o un concorso letterario su OZoz.it? Clicca qui!

Concorsi Letterari

Writers' Rooms




Naviga in questa discussione:   1 Utenti anonimi



(1) 2 3 4 »

Un consiglio per il mio manoscritto!
Just popping in
Iscritto il:
2008/9/1 9:59
Gruppo:
Utenti Registrati
Messaggi: 9
Livello : 1; EXP : 86
HP : 0 / 21
MP : 3 / 559
Offline
Salve ragazzi, sono nuovo. Ho 21anni e mi chamo Paolo.

Vorrei dei semplici suggerimenti per i miei manoscritti. Ho scritto due racconti, uno è un fantasy e l'altro è un romanzo umoristico a tematica gay.

Avendo capito che le case minori non servono a nulla, se non a far perdere tempo (date le esperienze), sapreste consigliarmi delle buone case editrici per i miei manoscritti?

Ripeto, uno è un fantasy, in chiave moderna. Niente folletti e roba simile. Più che altro presenze e leggi della natura.

L'altro è in chiave umoristica, cinica, ma centrato sempre sull'amore, gay in questo caso. Scritto un pò alla Fabio Volo, per intenderci.
Per questo non vorrei rivolgermi solo a case editrici gay, ma a case come Feltrinelli e Mondadori, per avere una maggiore conoscenza e distribuzione. Ovviamente queste non baderanno mai a me, per questo chiedo a voi consigli su altre.

Vi ringrazio, non sapevo proprio a chi chiedere.

Inviato: 2008/9/1 10:08
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Un consiglio per il mio manoscritto!
Quite a regular
Iscritto il:
2008/6/23 4:19
Gruppo:
Utenti Registrati
Messaggi: 128
Livello : 10; EXP : 35
HP : 0 / 233
MP : 42 / 6158
Offline
io proverei con Marcos y marcos, per il secondo. sul genere fantasy non sono ben informato.

Inviato: 2008/9/1 10:17
_________________
Scrivere è cercare la calma, e qualche volta trovarla. È tornare a casa. Lo stesso che leggere.

Anna Maria Ortese
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Un consiglio per il mio manoscritto!
Just can't stay away
Iscritto il:
2007/7/14 15:58
Gruppo:
Utenti Registrati
Messaggi: 249
Livello : 14; EXP : 75
HP : 0 / 343
MP : 83 / 10005
Offline
zoe edizioni che ha proprio collane di storie omosessuali

Inviato: 2008/9/1 11:45
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Un consiglio per il mio manoscritto!
Just popping in
Iscritto il:
2008/9/1 9:59
Gruppo:
Utenti Registrati
Messaggi: 9
Livello : 1; EXP : 86
HP : 0 / 21
MP : 3 / 559
Offline
quelle a tematica omosessuale le conosco già. chiedevo a voi qualche casa che pubblica romanzi umoristici, di qualsiasi tematica, così da avere più possibilità. Come luciana littizzetto o fabio volo. cose così...

Inviato: 2008/9/1 14:27
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Un consiglio per il mio manoscritto!
Just can't stay away
Iscritto il:
2007/7/14 15:58
Gruppo:
Utenti Registrati
Messaggi: 249
Livello : 14; EXP : 75
HP : 0 / 343
MP : 83 / 10005
Offline
coniglio editore, zelig sono i primi che mi vengono in mente, ma perché citi non scrittori? non vuoi mica non scrivere come loro?

Inviato: 2008/9/1 14:41
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Un consiglio per il mio manoscritto!
Just popping in
Iscritto il:
2008/9/1 9:59
Gruppo:
Utenti Registrati
Messaggi: 9
Livello : 1; EXP : 86
HP : 0 / 21
MP : 3 / 559
Offline
i loro libri non sono classici, ma diventati ugualmente best seller, quindi li considero scrittori (non a tempo pieno, ovvio). Io scrivo in quella stessa maniera, non mi piace la scrittura noiosa e strapiena di paroloni difficili. Tutto qui.
Zelig...?

Inviato: 2008/9/1 15:10
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Un consiglio per il mio manoscritto!
Just can't stay away
Iscritto il:
2007/7/14 15:58
Gruppo:
Utenti Registrati
Messaggi: 249
Livello : 14; EXP : 75
HP : 0 / 343
MP : 83 / 10005
Offline
me muore dal ridere... allora sarà bene chiamare i Danti i Manzoni, i Levi, i Casanovi e tutti gli altri letterati in ordine sparso, autori, visto che a quanto sembra, scrittore non è più termine indicant una professione per la quale ci vogliono certe qualità, ma semplicemente il nomen agentis di scrivere

come dalle compagnie frequentate si capisce uno che tipo è, così abbiamo qui noi già capito di che razza di schifezze il nostro amico vorrebbe inondare l'Italia. perché chi non sa giudicare non sa fare e chi prende un maiale a modello, non potrà dipingere un unicorno. ma come si fa a volersi fare autori senza un minimo di preparazione?

Inviato: 2008/9/1 19:05
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Un consiglio per il mio manoscritto!
Home away from home
Iscritto il:
2004/11/4 15:10
Da El pueblo de los fragoliñas
Gruppo:
bannato
Messaggi: 778
Livello : 25; EXP : 16
HP : 0 / 604
MP : 259 / 22316
Offline
Il mio consiglio è di lasciar perdere.
Non ha senso spedire un racconto, cosa dovrebbero farci?

Inviato: 2008/9/2 8:05
_________________
"Se la smetteste di spedire romanzi a caso..."
OZOZ
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Un consiglio per il mio manoscritto!
Just popping in
Iscritto il:
2008/7/26 10:17
Da Toscana
Gruppo:
Utenti Registrati
Messaggi: 35
Livello : 4; EXP : 68
HP : 0 / 92
MP : 11 / 2398
Offline
Citazione:

Armandillo ha scritto:
me muore dal ridere... allora sarà bene chiamare i Danti i Manzoni, i Levi, i Casanovi e tutti gli altri letterati in ordine sparso, autori, visto che a quanto sembra, scrittore non è più termine indicant una professione per la quale ci vogliono certe qualità, ma semplicemente il nomen agentis di scrivere

come dalle compagnie frequentate si capisce uno che tipo è, così abbiamo qui noi già capito di che razza di schifezze il nostro amico vorrebbe inondare l'Italia. perché chi non sa giudicare non sa fare e chi prende un maiale a modello, non potrà dipingere un unicorno. ma come si fa a volersi fare autori senza un minimo di preparazione?


anche a me viene da ridere....

Inviato: 2008/9/2 13:39
_________________
Avere la coscienza pulita é segno di cattiva memoria
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Un consiglio per il mio manoscritto!
Just popping in
Iscritto il:
2007/3/21 9:02
Gruppo:
Utenti Registrati
Messaggi: 21
Livello : 3; EXP : 31
HP : 0 / 57
MP : 7 / 1734
Offline
Modadori e Feltrinelli difficilmente pubblicano esordienti che non siano indicati da un'agenzia letteraria di loro fiducia. Ti conviene iniziare da case editrici più piccole, hai maggiori possibilità. Così su due piedi per il fantasy non mi viene in mente nessun nome, per il romanzo a tema gay prova con il già citato Coniglio Editore, sono seri ad hanno una ditribuzione decente in tutte le maggiori librerie. Potresti anche provare a rivolgeriti ad una seria agenzia letteraria, prestando attenzione ad eventuali proposte truffaldine.

Ciao

Inviato: 2008/9/2 13:50
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci






Puoi vedere le discussioni.
Non puoi inviare messaggi.
Non puoi rispondere.
Non puoi modificare.
Non puoi cancellare.
Non puoi aggiungere sondaggi.
Puoi votare.
Non puoi allegare files.
Non puoi inviare messaggi senza approvazione.

[Ricerca avanzata]


Login
Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!

Newsletter

Se vuoi ricevere la segnalazione di 1.000 bandi di concorsi letterari l'anno, iscriviti alle nostre newsletter Corsi&Concorsi!


Novità
  O  I  S 
News001
Iscritti104
Oggi · Ieri · Settimana

Utenti Online 58 utente(i) online (43 utente(i) in Forum)

Iscritti: 0
Utenti anonimi: 58

Altro...

Membri Membri:
Oggi: 1
Ieri: 1
Totale: 5330
Ultimi: DomingaPot

Utenti Online:
Ospiti : 58
Membri : 0
Totale: 58
Lista Utenti [Popup]

© 1999-2017 OZoz.it - P.I. 02878050737