logo
 
OzBlogOz

Link sponsorizzati

Pubblicizza un corso o un concorso Vuoi pubblicizzare un corso di scrittura o di editoria o un concorso letterario su OZoz.it? Clicca qui!

Concorsi Letterari

Writers' Rooms




Naviga in questa discussione:   1 Utenti anonimi



(1) 2 »

Download musicali e guadagni degli artisti
Sostenitore di OZoz
Iscritto il:
2004/10/25 18:30
Da Montopoli di Sabina
Gruppo:
Utenti Registrati
Messaggi: 792
Livello : 25; EXP : 35
HP : 0 / 608
MP : 264 / 26797
Offline
Mi stavo chiedendo...se già adesso, pur essendo un'azione illegale, milioni di persone scaricano musica e video da internet...considerando che fermare questo fenomeno in rapida espansione non sembra possibile...fra 10 anni esisteranno ancora le case discografiche e i negozi di dischi che vendono cd a 20 euro l'uno? E se non esisteranno, chi glielo farà fare a un cantante o a un gruppo di incidere un disco? Voglio dire, faccio una sedia e te la vendo, faccio un'automobile e te la vendo, ma se faccio un cd e con le copie che vendo non copro neanche i costi di produzione Del resto chi comprerà più i cd considerato non soltanto la convenienza economica ma anche la possibilità di ascoltare e scartare brani così come si fa già con le foto digitali, la disponibilità quasi immediata, il fatto che non devi andare da nessuna parte a cercarli?
Se i cd fanno la fine delle vecchie fotografie e le case discografiche nonchè i negozi di dischi quella dei laboratori di fotografia e dei negozi di foto che non se la passano certo bene, ok, ma gli artisti chi li pagherà per produrre i brani?

Inviato: 2006/6/18 14:40
_________________
Se vengono messi di fronte / due specchi, riflettendosi a vicenda, / rivelano un vuoto profondo, / rivelano un vuoto infinito. ( Kikuo Takano)
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Download musicali e guadagni degli artisti
Quite a regular
Iscritto il:
2005/5/18 20:29
Gruppo:
Utenti Registrati
Messaggi: 143
Livello : 11; EXP : 1
HP : 0 / 250
MP : 47 / 10605
Offline
Gli artisti saranno mecenati di se stessi.
Già oggi succede in molte arti (e anche nella musica ho trovato situazioni simili) e credo il fenomeno sia destinato ad aumentare in maniera esponenziale.
Questo può essere un bene o un male, dipende dal caso in questione e dal punto di vista che decidiamo di scegliere; come per tutte le cose della vita.

Inviato: 2006/6/18 17:07
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Download musicali e guadagni degli artisti
Home away from home
Iscritto il:
2003/10/21 20:10
Da Veneto
Gruppo:
Utenti Registrati
LI 2.0
Libro Bianco
Reazione a Catena
Messaggi: 2896
Livello : 42; EXP : 48
HP : 0 / 1037
MP : 965 / 48713
Offline
Vedere un artista esibirsi dal vivo non è una cosa che si può scaricare da internet. (Sì, OK, scarichi il video, ma non sei lì in mezzo alla gente)
I soldi penso proprio che se li possano fare così, sta sicura che non resteranno sul lastrico!

Inviato: 2006/6/18 18:10
_________________
Un uomo saggio disse una volta: "Quando arrivi all'ultima pagina, chiudi il libro".
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Download musicali e guadagni degli artisti
Sostenitore di OZoz
Iscritto il:
2004/10/25 18:30
Da Montopoli di Sabina
Gruppo:
Utenti Registrati
Messaggi: 792
Livello : 25; EXP : 35
HP : 0 / 608
MP : 264 / 26797
Offline
Mecenati di se stessi? Devono cioè auto-finanziarsi? E solo quelli che se lo potranno permettere lo faranno? Boh!
In questo mondo che prende sempre più l'aspetto di un gigante menù-opzioni sono sicura che sia solo una questione di tempo fino a quando i libri tradizionali faranno la stessa fine: prima o poi inventeranno una bella macchina rilegatrice di libri fai-da-te, e naturalmente per il libro che vogliamo stampare e rilegare potremo scegliere carattere, dimensione, colore e qualità della carta, profumata alla violetta o al gelsomino, ecc. ecc., e anzichè dire "vado a comprare un libro" diremo "mi sto stampando...che ho scaricato da internet". E gli scrittori come guadagneranno? Non guadagneranno, scriveranno per pura passione e verranno fuori dei libri bellissimi!

Inviato: 2006/6/19 12:49
_________________
Se vengono messi di fronte / due specchi, riflettendosi a vicenda, / rivelano un vuoto profondo, / rivelano un vuoto infinito. ( Kikuo Takano)
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Download musicali e guadagni degli artisti
Quite a regular
Iscritto il:
2005/5/18 20:29
Gruppo:
Utenti Registrati
Messaggi: 143
Livello : 11; EXP : 1
HP : 0 / 250
MP : 47 / 10605
Offline
Dotterel: "Mecenati di se stessi? Devono cioè auto-finanziarsi? E solo quelli che se lo potranno permettere lo faranno? Boh!"

Essere mecenati di se stessi non vuol dire solo essere ricchi sfondati; principalmente significa fare una scelta di vita ben precisa (questa è dura, eh? Chi vuole impegnarsi a fare delle scelte oggi?).
Può quindi significare essere ricchi sfondati e foraggiare la propria arte; ma può anche voler dire fare un qualsiasi lavoro pur di foraggiare la propria arte, rinunciando ad altre cose (anche questa è dura: chi mai vuole rinunciare a qualcosa oggi?).

Mondriaan, per foraggiare il proprio tragitto artistico, produceva e vendeva dei leziosi acquerelli floreali che nulla avevano a che vedere con il suo reale interesse; ma gli esempi sono tanti, nulla di così nuovo quindi.

È successo in passato, succede oggi e succederà sempre più in futuro.

Questo tipo di scelta se lo possono permettere tutti, credimi, si tratta solo di avere le palle del diametro giusto...

Dotterel: "E gli scrittori come guadagneranno? Non guadagneranno, scriveranno per pura passione e verranno fuori dei libri bellissimi!"

La speranza è quella, ma non illudiamoci troppo, gli incapaci e i mediocri sanno fare lobby molto bene...

Inviato: 2006/6/19 13:46
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Download musicali e guadagni degli artisti
Home away from home
Iscritto il:
2004/4/4 12:33
Da venezia
Gruppo:
Utenti Registrati
LI 2.0
Libro Bianco
Reazione a Catena
Messaggi: 3123
Livello : 43; EXP : 67
HP : 213 / 1066
MP : 1041 / 48693
Offline
pensavo a questo discorso pochi giorni fa, ho iniziato anch'io a scaricare molto per mancanza di soldi ( prima di trovarmi il ragazzo a 25 euro di distanza li usavo per comprare musica e smalti )
la qualità di qualcosa che ti masterizzi da solo non è paragonabile a quella d'un cd originale, ma ciò non evita che ci si masterizzi i brani ugualmente, l'unica cosa è che in un futuro si regolarizzi la distribuzione in internet, infatti non mi è chiaro perchè sia così
ma tra gadgets interviste apparizioni televisive foto e concerti non credo in molti artisti faranno la fame, per lo meno non quelli che sfuttano la propria immagine

senza

Inviato: 2006/6/19 21:51
_________________
tu non hai una coscienza morale
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Download musicali e guadagni degli artisti
Webmaster
Iscritto il:
2003/1/11 18:31
Gruppo:
webmaster
Messaggi: 3661
Livello : 46; EXP : 25
HP : 226 / 1131
MP : 1220 / 55699
Offline
Ricordo che scaricare musica senza pagare i diritti d'autore è illegale e che questo è un forum pubblico.
Noi di OZoz, ovviamente, non siamo responsabili dei comportamenti illegali di chi frequenta questo sito.

Inviato: 2006/6/19 22:29
_________________
Einodios: per viaggiare low cost!

Mondoconcorsi: corsi e concorsi di fotografia, grafica, teatro, moda e design, video, recitazione. Vieni a trovarci!
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Download musicali e guadagni degli artisti
La principessa dei Saiyan
Iscritto il:
2003/11/2 22:05
Da Prateria australiana
Gruppo:
Utenti Registrati
Messaggi: 3529
Livello : 45; EXP : 65
HP : 223 / 1116
MP : 1176 / 52321
Offline
Il discorso secondo me è un altro.

La pirateria è sempre esistita, anche prima dei p2p; all'epoca del bancarello del marocchino che vendeva cd e vhs tarocchi le case discografiche come producevano le loro opere, con la simpatia? Attorno al mercato della musica e dell'home video c'è un giro che non si limita alla sola vendita del cd o del dvd, e gli artisti per primi non è che percepiscano una percentuale chissà quanto alta sulle loro incisioni. Britney Spears ha fatto i miliardi diventando un'icona pop, facendo calendari, interviste, spot, apparizioni, concerti, merchandising e quant'altro; sottrai l'intera vendita dei prodotti strettamente musicali e le resta comunque un impero.
Dicevo, dunque: la pirateria esiste da una vita, solo che col tempo cambia il mezzo su cui opera. E ci sarà sempre qualcuno che trova una scappatoia in questo senso.

Perché è necessaria una scappatoia? Mi fanno ridere le pubblicità anti-pirateria che fanno nei cinema, perché il vero furto è far pagare 50.000 lire un cd con il pretesto dei diritti d'autore (perché il supporto costa 50 centesimi, né più né meno), e fino a 60.000 lire un dvd (scusate, ragiono in lire così le cifre sono più chiare). Quello che molti non capiscono è che la pirateria non è l'alternativa al comprare: con i prezzi che corrono, NON si comprerebbero opere originali comunque (in dose massiccia; magari quei tre-quattro cd l'anno se proprio devo, ma basta così). I p2p consentono invece una diffusione di massa dell'artista o del film a prescindere dal mercato delle opere originali, e in questo io vedo anzi un contributo all'industria musicale e dello spettacolo.

Quindi stiamo pure tranquilli che gli artisti non muoiono di fame, le multinazionali che li producono non vanno in bancarotta e al contempo noi possiamo usufruire di questi prodotti senza dover fare un mutuo in banca o mettere su un commercio di organi.

Davanti a queste industrie del consumo culturale, o alla SIAE (in tema di diritto d'autore) più che una ladra mi sento una santa. Tanto la multinazionale ha i suoi altri mille settori di produzione multimiliardari con manodopera congolese, e la SIAE è occupata a trovare un modo per tassarti anche l'ascolto domestico di musica (originale e non). E gli artisti in tutto ciò sono solo simulacri spala-soldi.


Inviato: 2006/6/20 12:20
_________________
"And in the end the love you take is equal to the love you make."

The Beatles
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Download musicali e guadagni degli artisti
Quite a regular
Iscritto il:
2005/5/18 20:29
Gruppo:
Utenti Registrati
Messaggi: 143
Livello : 11; EXP : 1
HP : 0 / 250
MP : 47 / 10605
Offline
Tutto giustissimo, ma il discorso vale per le icone e per chi ha una lunga carriera e tanti fans...

Per chi inizia ora, dal nulla, pur avendo talento e buone idee, le cose sono molto diverse. Perché il meccanismo che si basa sulle icone, di cui parla shoen, taglia fuori tutto il resto, per cui: o sei al top o non esisti.
Difficile raggiungere una via di mezzo.

Ho conosciuto tanti bravi musicisti che sono costretti a fare gli imbianchini o altro per campare e foraggiare la propria passione, e ci sono anche tanti gruppetti, alquanto noti in alcune nicchie di pubblico, che producono video, che fanno concerti e che a dispetto di quanto si penserebbe non riescono a vivere di musica...

Non mi fate far nomi perché le confidenze personali devono restare tali, non tanto per la legge sulla privacy quanto per una mia legge etica; che per me vale molto di più.

Inviato: 2006/6/21 10:25
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Download musicali e guadagni degli artisti
Sostenitore di OZoz
Iscritto il:
2004/4/4 14:33
Da Alcadia
Gruppo:
Utenti Registrati
Libro Bianco
Messaggi: 2416
Livello : 39; EXP : 72
HP : 0 / 968
MP : 805 / 44180
Offline
non mi dilungherò oltre il necessario.
sottoscrivo tutto quello che ha scritto andros.

nel mio piccolo è quello che vivo.
e sono orgoglioso di riuscire a farlo.

lavoro per poter scrivere.
e ce la metto tutta come tanti altri.
per dire qualcosa di importante e di bello.

buon tempo!

A.

Inviato: 2006/6/21 22:14
_________________
"Io mi batto solo per quello in cui credo.."
Il mio romanzo: http://www.wolfsrain.it/wolfsrain/marta.pdf
Il mio blog: http://albardellosport.blogspot.com
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci






Puoi vedere le discussioni.
Non puoi inviare messaggi.
Non puoi rispondere.
Non puoi modificare.
Non puoi cancellare.
Non puoi aggiungere sondaggi.
Puoi votare.
Non puoi allegare files.
Non puoi inviare messaggi senza approvazione.

[Ricerca avanzata]


Login
Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!

Newsletter

Se vuoi ricevere la segnalazione di 1.000 bandi di concorsi letterari l'anno, iscriviti alle nostre newsletter Corsi&Concorsi!


Novità
  O  I  S 
Iscritti160240
Oggi · Ieri · Settimana

Utenti Online 57 utente(i) online (26 utente(i) in Forum)

Iscritti: 0
Utenti anonimi: 57

Altro...

Membri Membri:
Oggi: 1
Ieri: 62
Totale: 5888
Ultimi: HUWRita101

Utenti Online:
Ospiti : 57
Membri : 0
Totale: 57
Lista Utenti [Popup]

© 1999-2017 OZoz.it