logo
 
OzBlogOz

Link sponsorizzati

Pubblicizza un corso o un concorso Vuoi pubblicizzare un corso di scrittura o di editoria o un concorso letterario su OZoz.it? Clicca qui!

Concorsi Letterari

Writers' Rooms




Naviga in questa discussione:   1 Utenti anonimi



(1) 2 »

guerriglia a milano dei noglobal
Home away from home
Iscritto il:
2005/3/17 17:33
Da Roma
Gruppo:
Utenti Registrati
Reazione a Catena
Messaggi: 1147
Livello : 29; EXP : 64
HP : 0 / 716
MP : 382 / 30364
Offline

Quelle scene sono certo deprecabili.
Distruggere i beni altrui con esplosioni di rabbia non è accettabile.

Però:

Stasera ho visto uno speciale di "W l'Italia" sugli sgomberi e mi sono detto che non c'è effetto senza una causa. Cacciare la gente di casa, sbatterla in mezzo a una strada per siggillare degli appartamenti e lasciarli vuoti, è legalità?
Tutto questo non genera poi violenza?

Quei polizziotti che cacciano di casa la gente sono gli stessi che caricano poi i noglobal e allora come si fa a distinguere.

Se si leggittima una manifestazione di estrema destra da una parte, non è consequenziale aspettarsi una reazione dall'altra?

Perché in Italia la legalità si deve imporre con i celerini?


Inviato: 2006/3/12 23:33
_________________
proprio xké non vuole la pienezza, può vivere appieno senza chiedere altro (Tao Te Ching)
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: guerriglia a milano dei noglobal
Home away from home
Iscritto il:
2004/4/4 12:33
Da venezia
Gruppo:
Utenti Registrati
LI 2.0
Libro Bianco
Reazione a Catena
Messaggi: 3123
Livello : 43; EXP : 67
HP : 213 / 1066
MP : 1041 / 48206
Offline
noglobal?
io avevo sentito fossero tutti elettori di Prodi...
comunque, secondo me ognuno dovrebbe manifestare ( no aspetta, i fascisti no, giusto perchè è 'illegale' ) ma non per questo qualcuno dovrebbe reagire...

senza

Inviato: 2006/3/13 9:08
_________________
tu non hai una coscienza morale
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: guerriglia a milano dei noglobal
Home away from home
Iscritto il:
2005/6/12 20:05
Da Firenze
Gruppo:
Utenti Registrati
Messaggi: 570
Livello : 21; EXP : 93
HP : 0 / 523
MP : 190 / 21826
Offline
Sarò un iguaribile romantico, pure un po' ingenuo, ma quando vedo queste scene non riesco a non pensare che da entrambe le parti ci siano sempre i poveri cristi.

Da una parte gli sfollati, che presi dalla rabbia magari arrivano a distruggere proprio i loro stessi interessi. Distruggere tutto non serve e non servirà mai a niente, ma è vero anche che c'è una causa ed un effetto, e che l'effetto in questo caso è stato purtroppo sbagliatamente proporzionale alla causa.

Dall'altra le forze dell'ordine. Una massa di giovani che prendono uno stipendiuccio per fare i lavori sporchi. Spesso vedere la violenza da una parte fa magari sentire ancora di più il fatto di appartenere in uno schieramento opposto. Allora le cariche, le manganellate, i fumogeni, i feriti.

La realtà è che sono le solite, vecchie, lotte di classe combattute da una sola.
Storie piene solo di rabbia, che con la politica alla fine, come episodi, hanno poco da spartire.

Poi dalla televisione scopriamo che erano noglobal o di sinistra.
Le strumentalizzazioni mi fanno schifo, ma ormai
accomunano tutti gli schieramenti politici.

Inviato: 2006/3/13 9:49
_________________
Nome E Cognome
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: guerriglia a milano dei noglobal
Home away from home
Iscritto il:
2003/10/24 18:34
Da alla periferia di nessun centro
Gruppo:
Utenti Registrati
Messaggi: 1250
Livello : 30; EXP : 70
HP : 0 / 742
MP : 416 / 34519
Offline
noto con piacere che ci sono ben due discussioni su questo forum che affrontano l'argomento. Significa che ha colpito, che pone delle domande.

lascio solo una modesta considerazione: mentre tutti discutono sugli scontri è passata in secondo piano la questione più importante (per me).

che sabato a milano c'era una manifestazione di fascisti dichiarati. forza nuova. duce duce, bandiere fasciste e compagnia brutta. che è alleata con berlusconi.

lui, proprio lui, che in usa dice che li americani ci hanno liberato dai fascisti, lui, proprio lui, li vuol riportare al governo.

questo è grave, ancor più grave di 200 imbecilli che cercano lo scontro fisico.

(mi dispiace, ma non giustifico nessuna forma di violenza. ci sono altre forme di protesta. e poi a milano, a partecipare agli scontri, c'erano anche i black block tedeschi che di sgomberi non gliene sbatte una beata cippa.)

i celerini dovrebberò garantire la legalità.
qual'ora ci fosse il senso di legalità.
e mai come oggi in italia questa parola ha avuto meno senso.

voglio dire: ci sono persone rinviate a giudizio che si candidano candidamente...

esiste l'autoritarismo. per ora la polizia si limita a difendere quello, di concetti, perchè altri non ce ne sono.
purtroppo.

questa è la mia opnione.


Inviato: 2006/3/13 14:17
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: guerriglia a milano dei noglobal
Quite a regular
Iscritto il:
2005/11/17 11:46
Da Bolzano
Gruppo:
Utenti Registrati
Messaggi: 117
Livello : 9; EXP : 84
HP : 0 / 221
MP : 39 / 8945
Offline
Una manifestazione di Forza Nuova non era certamente una bella notizia. Gente che nega l'Olocausto e che dice che i nordafricani devono risolvere i loro problemi a casa loro e che, oltretutto, non mi pare nutrano enormi simpatie per gli americani - nessuno prova simpatia per gli americani, manco i fascisti -, gente che è attaccata ad una memoria che è morta e sepolta tra lager, gulag e foibe, gente che sembra solo un terribile paradosso storico... un anacronismo, giacché il fascismo aveva senso all'epoca di Marinetti e non ora...
Insomma, potrei continuare a lungo.
Certo non è stato positivo che a Milano abbia manifestato gente del genere. Non è positivo che il 30 per cento dei nuovi nati dello Zimbabwe è malata di Aids o Sieropositiva. Non è positivo che ci siamo abituati alle autobombe che, giornalmente, falcidiano l'Irak. Non è positivo che i paesi poveri si stravolti da debiti impossibili e da guerre tribali che i maggiori mass media italiani ignorino costantemente. Non è positivo che tutti i senatori e i deputati prendano 15 mila euro al mese con i medesimi privilegi dei cortigiani di Luigi XIV. Non è positivo il carrierismo politico che si è instaurato in Italia, con la scusa che i politici di professione appartengano solo a certe famiglie. Non è positivo la ghettizzazione dei popoli, la totale indifferenza nei confronti delle tragedie che hanno luogo in Sudan o in Somalia mentre noi ci trastulliamo a scrivere sui no global.
Potrei continuare ancora a lungo.
Non immagini quanto sia amareggiato sulla situazione mondiale e, in particolar modo, sulla situazione italiana. Non mi esprimo politicamente, perché non voglio etichette. Le aborro...
Insomma... tanto non funziona, così tanto da non riuscire a scriverlo qui sopra, proprio perché non ho l'esatta idea di tutti i drammi mondiali. Non oso immaginare, ad esempio, cosa stia accadendo in questo stesso istante in Cambogia, dove i bambini sono soldati, e dove il governo non riconosce nemmeno i più elementari diritti ai propri cittadini.
Tanto non funziona, così tanto che mi ci vorrebbero trenta milioni di pagine da scrivere per essere esauriente e ancora non avrei terminato.
Troppe cose non funzionano...
Ma non si spaccano le vetrine...
Non si tormentano i bambini nei Mc Donald...
Non me ne frega un cazzo se fossero comunisti o fascisti o black bloc.
Io posso esprimere il mio dissenso in mille altri modi.
Scrivendo, ad esempio.
O con una manifestazione silenziosa...
Senza striscioni, solo col mio silenzio, muto come una tomba...
Dissentire non è sinonimo di rompere.
Il fatto che il mondo non funzioni non giustifica atteggiamenti più guerrafondai di coloro che il guerrafondarismo lo praticano senza ipocrisie inutili...
Sono contro i manganelli...
Ma sono contro anche chi... deliberatamente, per dimostrare la propria idiozia - perché il proprio tenore intellettuale lo si dimostra con ben altri strumenti - usano mazze. Altre cose se le saranno inventate i mass media che cercano continuamente di traviarci... Ma le mazze? Il Mc Donald devastato...? Le auto devastate? Tutti fascisti?
E' vergognoso che a Milano abbiano autorizzato una manifestazione fascista....
Ma è altrettanto vergognoso che, per dimostrare il proprio dissenso, si debbano spaccare vetrine...
Io sono dell'idea che le vere rivoluzioni siano quelle che si operino negli anni nelle menti di ogni cittadino e non con un colpo di spugna. Non ci può sempre essere distruzione per costruire....
Sono quindi contro ogni forma di violenza...
Solo se... e sottolineo... solo se sentissi in pericolo la mia stessa esistenza, sentissi la minaccia incombente di un pericolo assoluto e devastante... solo allora, sarei il capofila....
I fascisti manifestano? E allora? La storia li ha condannati, ed esacerbare gli animi non fa altro che nutrire le loro idee.

Inviato: 2006/3/13 15:51
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: guerriglia a milano dei noglobal
Sostenitore di OZoz
Iscritto il:
2003/12/10 12:54
Da Piacenza
Gruppo:
Utenti Registrati
Libro Bianco
Messaggi: 1917
Livello : 36; EXP : 37
HP : 0 / 884
MP : 639 / 40777
Offline
Citazione:

Jurgen ha scritto:
Dissentire non è sinonimo di rompere.


Assolutamente esatto.

Per cui comunque gli autonomi di Milano o erano deliberatamente provocatori o sono imbecilli politici, imbecilli nel senso di infantili, di gente incapace di passare dall'istinto al governo della politica.

Io credo sia gravissimo che nel paese ci sia gente che inneggia alle peggiori degenerazioni del nazi-fascismo, gente che fa della violenza il proprio credo politico.

La loro esistenza mi fa rabbrividire, mi spinge a pesanti esami di coscienza del come in tempo di democrazia possano ancora generarsi simili mostri della ragione.

Mi spavento e mi indigno non tanto se un Prefetto non impedisce a priori simili manifestazioni
ma mi spavento e mi indigno se un Presidente del Consiglio si scaglia contro chi contromanifesta [con metodi sbagliati] definendo Forza Nuova e tutti i militanti con tanto di svastiche e simili protagonisti di una "manifestazione democratica"

D E M O C R A T I C I?

I naziskin democratici?

Mi pare ci sia davvero confusione e mi pare sia irresponsabile oltreché incredibile che questo venga affermato dal Presidente del Consiglio

Ma del resto si tratta dello stesso che solo poche sere fa, in confronto televisivo, sosteneva che la nostra Costituzione l'hanno scritta i comunisti

lo stesso che ha abbandonato l'intervista con l'Annunziata perché questa, nonostante le sollecitazioni, non gli chiedeva come mai gli italiani devono votare Forza Italia e non la sinistra.

Ecco, quando chi dovrebbe rappresentare le regole, lo Stato, rivela di pensarla in tuttaltro modo,
non si capisce più dove siamo

e allora tutto può essere lecito [nel senso non che è giusto ma che può succedere]

anche la rabbia di qualche imbecillotto politico che con la sua rabbia e la sua ingenuità si lascia strumentalizzare abbandonandosi a violenze inutili e sbagliate contro vetrine, bambini, proprietari di auto, cassonetti delle immondizie, poliziotti al lavoro, fioriere di addobbo urbano

trasformando chi esce dalle regole scritte [laddove definisce democratici i portatori di bandiere con croci celtiche e svastiche]
tarsformandolo paradossalmente nel difensore dell'ordine

Cosa che dimostra che Silvio [di suo non certo una cima politica sul piano dell'elaborazione teorica] risulta una grande volpe politica sul piano della prassi

Con una enorme capacità di tutelare gli interessi della sua parte e naturalmente in primis i suoi.




Inviato: 2006/3/13 17:24
_________________
.. Occhi di gatto oltre il finestrino nascosti nell'ombra d'ammaliante cappuccio, Locomotore 740.278 quel treno ha più luci del paese di Pinocchio, suona e incanta la musica di un organino ..(Conte Arzov Von Claudiovic) http://arzaniclaudio.splinder.com
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: guerriglia a milano dei noglobal
Sostenitore di OZoz
Iscritto il:
2004/4/4 14:33
Da Alcadia
Gruppo:
Utenti Registrati
Libro Bianco
Messaggi: 2416
Livello : 39; EXP : 72
HP : 0 / 968
MP : 805 / 43738
Offline
ci penserò meglio, di più.

troppo veloce, anche io.




A.

Inviato: 2006/3/13 17:44
_________________
"Io mi batto solo per quello in cui credo.."
Il mio romanzo: http://www.wolfsrain.it/wolfsrain/marta.pdf
Il mio blog: http://albardellosport.blogspot.com
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: guerriglia a milano dei noglobal
Home away from home
Iscritto il:
2003/10/24 18:34
Da alla periferia di nessun centro
Gruppo:
Utenti Registrati
Messaggi: 1250
Livello : 30; EXP : 70
HP : 0 / 742
MP : 416 / 34519
Offline
(veloce, ma non troppo ti ho visto sai? e non mi sembrava da cancellare. Ma è una mia opinione )

Inviato: 2006/3/13 18:08
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: guerriglia a milano dei noglobal
Sostenitore di OZoz
Iscritto il:
2003/12/10 12:54
Da Piacenza
Gruppo:
Utenti Registrati
Libro Bianco
Messaggi: 1917
Livello : 36; EXP : 37
HP : 0 / 884
MP : 639 / 40777
Offline
Citazione:

solaris ha scritto:
ci penserò meglio, di più.



Dunque Antonio ripenserà all'intervento di dissenso che aveva scritto ed ha deciso di non lasciare.

Un intervento duro.
Come dura è la situazione che viviamo.

Stamattina sono andato in banca
C'era una donna, di circa ottanta anni
Vestita male, con vestiti vecchi quasi come lei anche se puliti
Chiedeva soldi
Le hanno risposto che aveva esaurito il conto
Che finché non arrivava la pensione non poteva chiedere soldi
Ha rispsoto che non aveva soldi per mangiare
Che non mangiava da due giorni
Infatti era più magra di Fassino
Si sa, gli impiegati di banca non hanno cuore e i problemi di stomaco erano della vecchia
Che con la sua pensione non tira fine mese

Resta il fatto che spaccando vetrine non si risolvono i problemi della signora.



Inviato: 2006/3/13 19:21
_________________
.. Occhi di gatto oltre il finestrino nascosti nell'ombra d'ammaliante cappuccio, Locomotore 740.278 quel treno ha più luci del paese di Pinocchio, suona e incanta la musica di un organino ..(Conte Arzov Von Claudiovic) http://arzaniclaudio.splinder.com
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: guerriglia a milano dei noglobal
Home away from home
Iscritto il:
2004/7/4 16:31
Da Roma
Gruppo:
Utenti Registrati
Libro Bianco
Messaggi: 2283
Livello : 38; EXP : 88
HP : 0 / 947
MP : 761 / 42102
Offline
riporto qui

quello che ho scritto ieri

a caldo

sul mio blog...

prima di aggiungere altro

desidero anch'io

pensarci sopra

un po' di più...


...

Apolide
è così che mi sento
oggi più del solito

oggi
che il fumo dei falò
mi parla di guerriglia
in una Milano
che mai avrei voluto vedere
così…

queste non sono idee
questa è guerra
che colpisce
non i simboli attaccati
bensì la gente
“normale”

gente furiosa e spaventata
che chiederà repressione
controproducente
anche e soprattutto per chi
vorrebbe una società diversa
magari basata su altri valori
di appartenenza sociale
che non si può imprimere
col fuoco
sulla pelle degli altri cittadini

destra contro sinistra
o piuttosto
tutti contro tutti
in un crescendo di idiozia
generale

se questo è il mio paese
io, sono apolide

Inviato: 2006/3/13 19:34
_________________
il lupo
dalla sua grotta
di pace eterna
osserva
l'inarrestabile fluire
di vita e tempo...

http://illupocattivo.blogspot.com/
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci






Puoi vedere le discussioni.
Non puoi inviare messaggi.
Non puoi rispondere.
Non puoi modificare.
Non puoi cancellare.
Non puoi aggiungere sondaggi.
Puoi votare.
Non puoi allegare files.
Non puoi inviare messaggi senza approvazione.

[Ricerca avanzata]


Login
Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!

Newsletter

Se vuoi ricevere la segnalazione di 1.000 bandi di concorsi letterari l'anno, iscriviti alle nostre newsletter Corsi&Concorsi!


Novità
  O  I  S 
Iscritti8171
Oggi · Ieri · Settimana

Utenti Online 18 utente(i) online (10 utente(i) in Forum)

Iscritti: 0
Utenti anonimi: 18

Altro...

Membri Membri:
Oggi: 8
Ieri: 6
Totale: 5531
Ultimi: JacquelynG

Utenti Online:
Ospiti : 18
Membri : 0
Totale: 18
Lista Utenti [Popup]

© 1999-2017 OZoz.it