logo
 
OzBlogOz

Link sponsorizzati

Pubblicizza un corso o un concorso Vuoi pubblicizzare un corso di scrittura o di editoria o un concorso letterario su OZoz.it? Clicca qui!

Concorsi Letterari

Writers' Rooms




Naviga in questa discussione:   1 Utenti anonimi




Udite udite
Quite a regular
Iscritto il:
2003/8/18 18:42
Messaggi: 187
Livello : 12; EXP : 72
HP : 0 / 293
MP : 62 / 13967
Offline
una nuova teconologia lanciata dalla Xerox, in parole povere consente di stampare una copia di un manoscritto allo stesso costo che avrebbe se ne si stampassero 1000 copie o piu'... il che significa che taglia fuori l'editore ed ognuno puo' stampare il suo libro e venderlo attraverso un portale elettronico, che trattiene il 20% del prezzo di vendita. Significa che l'autore, anche se vende solo 50-100 copie, puo' capitalizzare sulla sua opera, invece di pagare per vederla stampata. E' auspicabile che questa tecnologia prenda piede al piu' presto, eliminerebbe finalmente la piccola editoria, che, purtroppo, esiste in via parassita, vivendo alle spalle degli autori, che non solo scrivono, ma si sobbarcano anche le spese di portare un manoscritto su carta.

A occhio mi sembra un grande passo avanti e dico "era ora!", certo prima che la tecnologia arrivi in Italia ci vorra' del tempo... per ora l'unico centro di stampa e' a Rochester, dove ha sede la Xerox USA.

Sarą la fine delle piccole editorie pappone, che dite?
A me sembrerebbe una svolta...



Inviato: 2005/7/26 12:41
_________________
il genio č per un 10% ispirazione, il restante 90% č TRASPIRAZIONE!!!
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Udite udite
Sostenitore di OZoz
Iscritto il:
2004/4/4 14:33
Da Alcadia
Gruppo:
Utenti Registrati
Libro Bianco
Messaggi: 2416
Livello : 39; EXP : 72
HP : 0 / 968
MP : 805 / 44342
Offline
roba del genere č gią disponibile. anche ora. in europa e in italia.
il problema č che se non c'č distribuzione non vedo che senso abbia. far questo e non utilizzare la rete.
rimangono porta a porta e banchetti.

non ci si sente realizzati senza pubblicazione, storia vecchia.
si va dalle case editrici a implorare pubblicazioni per mesi, anni. per sentire realizzato il desiderio di
esser pubblicati.
il mio rispetto. e la mia tristezza.
che non si usi l'implorazione verso il cielo
per crescere di genio
verso la terra
perchč sia serena.

cmq č un bene che te ne abbia ribadito l'esistenza e l'opportunitą.

(mi piacerebbe avere le fonti delle notizie che si pubblicano..).

buon tempo a te

A.

Inviato: 2005/7/26 13:12
_________________
"Io mi batto solo per quello in cui credo.."
Il mio romanzo: http://www.wolfsrain.it/wolfsrain/marta.pdf
Il mio blog: http://albardellosport.blogspot.com
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Udite udite
Quite a regular
Iscritto il:
2003/8/18 18:42
Messaggi: 187
Livello : 12; EXP : 72
HP : 0 / 293
MP : 62 / 13967
Offline
Infatti non no detto che non abbia le mie riserve (se tutti possono pubblicare facile ci troveremo invasi di robaccia...e poi, chissą quanti piccoli gestori si vorranno accaparrare l'esclusiva...) in Italia, si sa, č facile che la cosa degeneri. Ma l'idea in sč non č male.

Inviato: 2005/7/26 13:49
_________________
il genio č per un 10% ispirazione, il restante 90% č TRASPIRAZIONE!!!
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Udite udite
Sostenitore di OZoz
Iscritto il:
2004/4/4 14:33
Da Alcadia
Gruppo:
Utenti Registrati
Libro Bianco
Messaggi: 2416
Livello : 39; EXP : 72
HP : 0 / 968
MP : 805 / 44342
Offline
ehm diana.
non credo ci sia esclusiva, perchč ti ripeto non credo che le cose stiano proprio cosģ.
sono convinto che questa ipotesi di cui accenni sia tutt'altro che remota dall'essere applicata nel belpaese. ma che al momento non abbia mercato e diffusione per mille ragioni.
ti dicevo che vorrei la fonte. per due ragioni.
quando si dą una notizia la fonte č garanzia di serietą.
in pił č possibile eventualmente approfondire.

la tua č una segnalazione utile, ripeto.
non ce l'ho mica con te.

solo rimango perplesso sulla notizia stessa e su quanto questa innovazione sia l'innesto possibile di un cambiamento e non solo, di un cambiamento in positivo. vorrei capir meglio di che si tratta sotto il punto di vista tecnico soprattutto, in questi casi aiuta.
mentre dal punto di vista editoriale- ed economico, ti ripeto, ho l'impressione sia al momento di peso inconsistente.
perchč. mi chiedo.
perchč. uno dovrebbe usare sto sistema
se poi non interessa utilizzare al meglio sistemi gią disponibili e versatili, solo in attesa di ottimizzazione?
siamo pigri, andiamo dietro la novitą e l'affermazione individuale. tralasciando la condivisione della conoscenza e lo studio.
dico siamo. non siete.

le ipotesi di distribuire in rete materiale stampabile ecc.
perchč tante volte sembra..ledere i diritti degli autori?
(vedi thread di qualche giorno fa).

io quel che non dņ per assunto č la coincidenza
di diritti d'autore
con soldi e fama-.
confonderli, sovrapporli č un male, una malattia.
quando ste due cose coincindono. poco importa che qualcuno ci metta due lire e qualcun altro duemila. per me.
anzi.
almeno nel secondo caso
mi
rimane il piacere della beffa.

A.


Inviato: 2005/7/26 14:13
_________________
"Io mi batto solo per quello in cui credo.."
Il mio romanzo: http://www.wolfsrain.it/wolfsrain/marta.pdf
Il mio blog: http://albardellosport.blogspot.com
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Udite udite
Sostenitore di OZoz
Iscritto il:
2004/4/4 14:33
Da Alcadia
Gruppo:
Utenti Registrati
Libro Bianco
Messaggi: 2416
Livello : 39; EXP : 72
HP : 0 / 968
MP : 805 / 44342
Offline

Inviato: 2005/7/26 14:17
_________________
"Io mi batto solo per quello in cui credo.."
Il mio romanzo: http://www.wolfsrain.it/wolfsrain/marta.pdf
Il mio blog: http://albardellosport.blogspot.com
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Udite udite
Sostenitore di OZoz
Iscritto il:
2004/4/4 14:33
Da Alcadia
Gruppo:
Utenti Registrati
Libro Bianco
Messaggi: 2416
Livello : 39; EXP : 72
HP : 0 / 968
MP : 805 / 44342
Offline
ops č del 2001.


A.

Inviato: 2005/7/26 14:18
_________________
"Io mi batto solo per quello in cui credo.."
Il mio romanzo: http://www.wolfsrain.it/wolfsrain/marta.pdf
Il mio blog: http://albardellosport.blogspot.com
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Udite udite
Webmaster
Iscritto il:
2003/1/11 18:31
Gruppo:
webmaster
Messaggi: 3661
Livello : 46; EXP : 25
HP : 226 / 1131
MP : 1220 / 55889
Offline
Citazione:
E' auspicabile che questa tecnologia prenda piede al piu' presto, eliminerebbe finalmente la piccola editoria, che, purtroppo, esiste in via parassita, vivendo alle spalle degli autori, che non solo scrivono, ma si sobbarcano anche le spese di portare un manoscritto su carta.


Immagino tu volessi scrivere che l'editoria a pagamento esiste in via parassita. La piccola editoria č la linfa vitale del panorama letterario italiano. Solo i piccoli editori sono disposti nel nostro paese ad investire su emeriti sconosciuti.

Le due cose sono ben diverse

Inviato: 2005/7/26 18:36
_________________
Einodios: per viaggiare low cost!

Mondoconcorsi: corsi e concorsi di fotografia, grafica, teatro, moda e design, video, recitazione. Vieni a trovarci!
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Udite udite
il pennuto di OZoz
Iscritto il:
2003/12/27 22:34
Gruppo:
Utenti Registrati
Messaggi: 977
Livello : 27; EXP : 72
HP : 0 / 668
MP : 325 / 31138
Offline
Secondo me, il fatto che la letteratura trash riscuota tanto successo sta proprio nelle scarse possibilitį che l“editoria ufficiale dona a opere degne di adeguata attenzione.
E non solo, i media, ma tutti i media, dedicano pochissimo spazio a programmi di cultura o di un certo valore intellettuale, per questo non resta alternativa ai programmi e alla letteratura trash.
Avendo creato la tv come strumento di controllo delle menti a distanza (per far smettere alla gente di pensare, come dice dotterel) e smettendo di pensare e non avendo altre possibilitį, acquista quanto é di trash e il suo cervello é talmente inquinato di cazzate che non se ne va piś manco col dash (che poi fa pure schifo, altro trash).
Bene, cosa accadrebbe con questa nuova tecnologia? Innanzitutto tutti avrebbero l“occasione di pubblicare, ma questa possibilitį non conduce alla degenerazione e all“alimentazione della letteratura trash, bensķ in direzione opposta.
I molti autori seri che non vengono pubblicati tramite case editrici o messi in difficoltį dalla pesante burocrazia e dai tributi, avranno cosķ la possibilitį di farsi conoscere e pareggiare un certo diritto contro la letteratura trash.
In questo modo la letteratura buona diventa un agguerrita concorrente e il processo di de-vegetalizzazione delle menti umane ha inizio, e potranno gli italiani iniziare a ragionare e pensare con la propria testa.
Allora si che la cultura avrį inizio e la letteratura trash perderį colpi fino a quando diventerį una minoranza non rappresenterį un problema piś di quanto lo sia un tapiro che ti attraversa nudo la strada.
Forse é l“inizio di un nuovo rinascimento letterario, e speriamo che duri non secoli, ma millenni questo nuovo rinascimento letterario. Piś cultura per tutti!

Inviato: 2005/7/26 20:00
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Udite udite
Quite a regular
Iscritto il:
2003/8/18 18:42
Messaggi: 187
Livello : 12; EXP : 72
HP : 0 / 293
MP : 62 / 13967
Offline
Citazione:



I molti autori seri che non vengono pubblicati tramite case editrici o messi in difficoltį dalla pesante burocrazia e dai tributi, avranno cosķ la possibilitį di farsi conoscere e pareggiare un certo diritto contro la letteratura trash.

Meno male che tu vedi il bicchiere mezzo pieno!
Sei proprio sicuro che solo gli autori seri si rivolgerebbero a questo sistema di divulgazione? Mai sentito parlare di gente che spende milioni per vedere pubblicate le poesie di quando aveva dieci anni?
Figuriamoci cosģ a buon mercato quanta gente senza arte nč parte si scatenerebbe....

In questo modo la letteratura buona diventa un agguerrita concorrente e il processo di de-vegetalizzazione delle menti umane ha inizio, e potranno gli italiani iniziare a ragionare e pensare con la propria testa.

Mah! bisogna vedere in che mani finisce questa buona letteratura...č anche vero che, ad esempio, oggi non ci sono scuse per non leggere i classici, li trovi ormai sulle bancarelle a due euro, e questo grazie all'inflazione dell'editoria. In questo caso un risvolto positivo c'č stato!

Allora si che la cultura avrį inizio e la letteratura trash perderį colpi fino a quando diventerį una minoranza non rappresenterį un problema piś di quanto lo sia un tapiro che ti attraversa nudo la strada.
Boh! staremo a vedere....

Forse é l“inizio di un nuovo rinascimento letterario, e speriamo che duri non secoli, ma millenni questo nuovo rinascimento letterario. Piś cultura per tutti!

Inviato: 2005/7/27 7:36
_________________
il genio č per un 10% ispirazione, il restante 90% č TRASPIRAZIONE!!!
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Udite udite
Sostenitore di OZoz
Iscritto il:
2004/4/4 14:33
Da Alcadia
Gruppo:
Utenti Registrati
Libro Bianco
Messaggi: 2416
Livello : 39; EXP : 72
HP : 0 / 968
MP : 805 / 44342
Offline
felice del vostro entusiasmo.

assolutamente incapace di condividerlo in questi termini.

non vi seguo.


ma va bene lo stesso.

buon tempo.

A.

Inviato: 2005/7/27 8:18
_________________
"Io mi batto solo per quello in cui credo.."
Il mio romanzo: http://www.wolfsrain.it/wolfsrain/marta.pdf
Il mio blog: http://albardellosport.blogspot.com
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci






Puoi vedere le discussioni.
Non puoi inviare messaggi.
Non puoi rispondere.
Non puoi modificare.
Non puoi cancellare.
Non puoi aggiungere sondaggi.
Puoi votare.
Non puoi allegare files.
Non puoi inviare messaggi senza approvazione.

[Ricerca avanzata]


Login
Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!

Newsletter

Se vuoi ricevere la segnalazione di 1.000 bandi di concorsi letterari l'anno, iscriviti alle nostre newsletter Corsi&Concorsi!


Novitą
  O  I  S 
Iscritti5722544
Oggi · Ieri · Settimana

Utenti Online 95 utente(i) online (49 utente(i) in Forum)

Iscritti: 0
Utenti anonimi: 95

Altro...

Membri Membri:
Oggi: 57
Ieri: 115
Totale: 6194
Ultimi: IsabelleBo

Utenti Online:
Ospiti : 95
Membri : 0
Totale: 95
Lista Utenti [Popup]

© 1999-2017 OZoz.it