logo
 
OzBlogOz

Link sponsorizzati

Pubblicizza un corso o un concorso Vuoi pubblicizzare un corso di scrittura o di editoria o un concorso letterario su OZoz.it? Clicca qui!

Concorsi Letterari

Writers' Rooms




Naviga in questa discussione:   1 Utenti anonimi



(1) 2 »

Si fa cultura solo con...
Quite a regular
Iscritto il:
2005/3/25 10:09
Da Roma
Gruppo:
Utenti Registrati
Messaggi: 190
Livello : 12; EXP : 83
HP : 0 / 295
MP : 63 / 11447
Offline
... i libri, il teatro, la poesia, il cinema d'autore e lo studio?
Secondo me no. Ci sono molti altri modi per farla, cosa che spesso molti tendono a classificarli solo come un "semplice divertimento". Un esempio? I film di evasione, i videogiochi, i giochi di ruolo, sono tutte cose escluse, quasi considerati come la "serie B" della produzione umana. Voglio dire, se uno vuole condividere le sue idee con un pubblico vasto con un libro, allora viene definito una persona colta... se invece lo vuole fare tramite ad esempio un videogioco, le sue idee si perdono perchè appare uno strumento di evasione. Io non sono d'accordo, perchè sperimentando anche queste cose ho notato anche alcune cose profonde (scusate il termine da "ragazzino", ma è così): ad esempio Metal Gear Solid, in cui si parla di ideali, di giustizia e di solidarietà... e che dovremmo buttarlo via solo perchè è un videogame?
Il discorso sarebbe lungo da fare, ma preferisco affrontarlo per gradi, giusto per vedere se la mia domanda sarà considerata da qualcuno (e per risparmiarsi un atroce dolore alle dita in caso il topic fosse ignorato).
Questa è la premessa. Cominciamo con una domanda generale: quanti modi ci sono per fare cultura? E cos'è la cultura?

(All'ultima domanda cito anche la mia opinione: la cultura è nata principalmente come raggruppamento delle tradizioni delle tribù più arcaiche e primitive, con le loro idee, le loro posizioni, i loro modi di organizzarsi. Con il passare del tempo, la cultura si è trasformata, grazie all'atteggiamento cosmopolita che l'uomo ha assunto maturando e la nascita di una società multi-etnica, divenendo - sempre In my humble opinion - un metodo di confronto e di appropriazione dei lati positivi di ogni cultura, pensiero, idea. Se avviene questo scambio e questo confronto, ecco la cultura).

Via, entrate e partecipate numerosi (oppure ignoratemi e sbeffeggiatemi )

Inviato: 2005/3/29 20:09
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Si fa cultura solo con...
La principessa dei Saiyan
Iscritto il:
2003/11/2 22:05
Da Prateria australiana
Gruppo:
Utenti Registrati
Messaggi: 3529
Livello : 45; EXP : 65
HP : 223 / 1116
MP : 1176 / 47731
Offline
Cultura è in primis il modo in cui si sta al mondo, per me.

Comunque bel thread. Penso anche che il modo in cui si sta al mondo derivi dalla conoscenza stessa del mondo. In tutte le sue sfaccettature... La serie B di cui parli è parte della cultura, come lo sono i videogame, i telefilm. O meglio, parte della nostra cultura occidentale.
Lo è anche il Grande Fratello, perché no. Lo è il cristianesimo, che lo vogliamo o no. Lo è il modo in cui le culture orientali permeano nella nostra.
E' il mondo in cui cresciamo e ciò che ne traiamo.


Inviato: 2005/3/29 23:37
_________________
"And in the end the love you take is equal to the love you make."

The Beatles
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Si fa cultura solo con...
Just popping in
Iscritto il:
2005/3/3 22:52
Da Panormus
Gruppo:
Utenti Registrati
Messaggi: 13
Livello : 2; EXP : 38
HP : 0 / 34
MP : 4 / 1343
Offline
"..la differenza tra intelligenza e stupidità
sta nel modo di maneggiare l'aggettivo, il cui uso uniforme costituisce la banalità..
..Vogliamo imporci di vedere in fondo alle parole?
Non si vede nulla,
per il motivo che ognuna di esse,
staccata dall'anima espansiva e fertile,
è vuota e inconsistente.
Il potere dell'intelligenza
si esercita a proiettare lustro su di esse,
a levigarle e a renderle splendenti;
questo potere, eretto a sistema,
si chiama C.U.L.T.U.R.A.
- FUOCO D'ARTIFICIO DIETRO IL QUALE C'é IL NULLA... "

Emil Cioran

Inviato: 2005/3/30 7:52
_________________
..Il vento, follia dell’aria! La musica, follia del silenzio! Capitolando davanti alla vita, il mondo ha mancato nei confronti del nulla… IO MI DIMETTO DAL MOVIMENTO.. [ Emil Cioran ]
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Si fa cultura solo con...
Sostenitore di OZoz
Iscritto il:
2004/4/4 14:33
Da Alcadia
Gruppo:
Utenti Registrati
Libro Bianco
Messaggi: 2416
Livello : 39; EXP : 72
HP : 0 / 968
MP : 805 / 40199
Offline
voglio complimentarmi per i due semplici ed efficaci interventi di Shoen ellychan e _basquiat_.
Credo che in poche parole, proprie o citate dall'immenso cioran, abbiano riassunto
una concettualizzazione tutt'altro che semplice.

la cultura è una dimensione antropologica che contiene sincronicamente e diacronicamente il vivere umano
all'interno del quale lE culturE sono distinte e riconoscibili secondo convenzioni e indici di differenziazione relativi a precisi orientamenti di pensiero.

la Cultura è molto subdolamente intima all'idea di Potere, foucaltianamente inteso. E in questo senso apparato coecitivo entro i cui confini si manifesta il sapere riconosciuto come tale da chi detiene socialmente l'autorità - gli storici parlano di legittimità e legittimazione e sarebbe interessante domandarsi se al momento l'autorità che possiede ed esercita la Cultura come potere è legittima e legittimata - per farlo.

ora per brevità l'ho tagliata proprio con l'accetta

cmq ribadisco il mio essere davvero lieto di leggere interventi come quello di elly e quello di basquiat

buon tempo

A.

Inviato: 2005/3/30 8:34
_________________
"Io mi batto solo per quello in cui credo.."
Il mio romanzo: http://www.wolfsrain.it/wolfsrain/marta.pdf
Il mio blog: http://albardellosport.blogspot.com
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Si fa cultura solo con...
Home away from home
Iscritto il:
2004/7/3 15:40
Da dove sorge sempre il sole
Gruppo:
Utenti Registrati
Libro Bianco
Messaggi: 969
Livello : 27; EXP : 63
HP : 0 / 665
MP : 323 / 27170
Offline
…solo con la vita, vivendo con curiosità, con una continua voglia di conoscere. D’accordo quindi con le definizioni date da Shoen, soprattutto:

“E' il mondo in cui cresciamo e ciò che ne traiamo.”

Inviato: 2005/3/30 21:59
_________________
«Tutto triste, il camaleonte si rese conto che,
per conoscere il suo vero colore,
doveva posarsi sul vuoto.»
~ Alejandro Jodorowsky ~
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Si fa cultura solo con...
Just popping in
Iscritto il:
2005/3/8 11:39
Da Puglia
Gruppo:
Utenti Registrati
Messaggi: 36
Livello : 4; EXP : 76
HP : 0 / 94
MP : 12 / 3659
Offline
La cultura è tutto ciò che sappiamo, che sanno gli altri, che insegnamo e impariamo. La NOSTRA cultera è quella che fra tante, scegliamo per rappresentarci...

Inviato: 2005/3/30 23:22
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Si fa cultura solo con...
Home away from home
Iscritto il:
2003/10/24 18:34
Da alla periferia di nessun centro
Gruppo:
Utenti Registrati
Messaggi: 1250
Livello : 30; EXP : 70
HP : 0 / 742
MP : 416 / 31804
Offline
...accettando modi diversi di interpretare e offrendo, liberamente, il proprio modo di vedere.

se cultura è interpretazione, siamo tutti attori. (che non vi venga mai in mente di chiedervi chi sia il regista perchè se è, è là, in platea, ben nascosto nel buio, quello stesso buio che portiamo dentro)

Inviato: 2005/3/31 12:21
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Si fa cultura solo con...
Home away from home
Iscritto il:
2004/4/4 12:33
Da venezia
Gruppo:
Utenti Registrati
LI 2.0
Libro Bianco
Reazione a Catena
Messaggi: 3123
Livello : 43; EXP : 67
HP : 213 / 1066
MP : 1041 / 44314
Offline
bunkr, vuoi farmi andare in paranoia?
beh è una grossa domanda... ci starò a pensare per delle ore
intanto però rispondo che fin ora ho considerato persone colte quelle che sanno un po' tutto
quelle che offrono una diversa interpretazione a qualsiasi del più banale degli argomenti e quando smettono di parlare ( in cui ti dividi tra l'interessato e l'annoiato perchè parlato una lingua troppo complessa ) tu non sai assolutamente cosa dire
resti a pensare
non sapresti mai spiegare quel discorso
quelli che parlano per citazioni perchè hanno letto tutti i libri
insomma quelli che dopo aver loro chiesto qualcosa ti penti d'averlo fatto!

senza

Inviato: 2005/3/31 14:17
_________________
tu non hai una coscienza morale
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Si fa cultura solo con...
Home away from home
Iscritto il:
2003/10/24 18:34
Da alla periferia di nessun centro
Gruppo:
Utenti Registrati
Messaggi: 1250
Livello : 30; EXP : 70
HP : 0 / 742
MP : 416 / 31804
Offline
senza, non voglio mandarti in paranoia...

Inviato: 2005/4/1 11:13
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Si fa cultura solo con...
Quite a regular
Iscritto il:
2004/10/12 8:29
Da Londra
Gruppo:
Utenti Registrati
Messaggi: 183
Livello : 12; EXP : 58
HP : 0 / 289
MP : 61 / 11583
Offline
...

Il Tutto e il Niente

Inviato: 2005/4/2 11:34
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci






Puoi vedere le discussioni.
Non puoi inviare messaggi.
Non puoi rispondere.
Non puoi modificare.
Non puoi cancellare.
Non puoi aggiungere sondaggi.
Puoi votare.
Non puoi allegare files.
Non puoi inviare messaggi senza approvazione.

[Ricerca avanzata]


Login
Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!

Newsletter

Se vuoi ricevere la segnalazione di 1.000 bandi di concorsi letterari l'anno, iscriviti alle nostre newsletter Corsi&Concorsi!


Novità
  O  I  S 
Iscritti013
Oggi · Ieri · Settimana

Utenti Online 44 utente(i) online (33 utente(i) in Forum)

Iscritti: 0
Utenti anonimi: 44

Altro...

Membri Membri:
Oggi: 0
Ieri: 1
Totale: 5362
Ultimi: nicoletta

Utenti Online:
Ospiti : 44
Membri : 0
Totale: 44
Lista Utenti [Popup]

© 1999-2017 OZoz.it