logo
 
OzBlogOz

Link sponsorizzati

Pubblicizza un corso o un concorso Vuoi pubblicizzare un corso di scrittura o di editoria o un concorso letterario su OZoz.it? Clicca qui!

Concorsi Letterari

Writers' Rooms




Naviga in questa discussione:   1 Utenti anonimi



(1) 2 3 4 »

QUANDO SI PARLA DI CASE EDITRICI SERIE...
Sostenitore di OZoz
Iscritto il:
2003/11/6 17:59
Da Pescara - Roma
Gruppo:
Utenti Registrati
Messaggi: 1328
Livello : 31; EXP : 46
HP : 0 / 761
MP : 442 / 35808
Offline
Dovrei essere un po' triste stamattina, è sabato e piove, volevo fare l'ultimo bagno e lo avevo rimandato alla settimana prossima ma mi sa che se ne riparla tra qualche mesetto ormai...ma...più di tutto...mi è arrivata la risposta dalla casa editrice Sellerio. Credo che voi tutti la conosciate. Dovrei essere un po' triste e invece non lo sono...no, non sono stato scelto dalla Sellerio, non mi pubblicheranno, state pure tranquilli, non lo faranno per ben la seconda volta. Alla prima ho provato con una raccolta di racconti, poi con questo romanzo che pure è stato rifiutato, tra un po' di tempo gli manderò anche il secondo romanzo che ho scritto e con loro continuerò a insistere, tanto ne ho un altro paio di lavori da finire al momento.

Sono pazzo? Che insisto a fare? E poi, perchè sono quasi felice anzichè arrabbiato per un rifiuto?

Forse perchè sono pazzo davvero, ma in primo luogo perchè la Sellerio mi conferma che qui in Italia ancora esistono gli editori di un certo livello che hanno un cuore anche verso chi ci prova a far breccia nelle loro pubblicazioni. Sapete cosa mi ha consegnato il portiere stamattina? Un pacchettone giallo, sopra c'era scritto "Sellerio editore"...troppo voluminoso per un contratto...troppo per sperarci...e infatti non c'era. C'era però il mio romanzo, quello che gli avevo inviato (UDITE, UDITE!) nel lontano Dicembre 2003!!!

Insomma, ne sono passati di mesi, se non mi avessero risposto non li avrei di certo infamati, tanti non lo fanno nemmeno per e-mail e sto collezionando un numero importante di esperienze che mi stanno facendo capire ben bene come funziona il tutto. Se non mi avessero risposto...e loro invece non paghi di mandarmi comunque una risposta seppur negativa per lettera, mi restituiscono anche il lavoro.
Sentite, credo davvero che questo sia segno di estrema serietà, quando inviate (per chi ha già avuto modo di farlo...) sempre vi viene detto che il vostro manoscritto non verrà comunque restituito, a volte leggete anche che verrà distrutto perchè c'è poco spazio per tenere tutto quello che arriva per posta...mai nessuno però ti dice "io comunque te lo restituisco". Insomma, se ne potevano fregare, mandarmi solo una e-mail con le solite parole adatte a tutto e io avrei potuto dire addio a quel che gli avevo inviato...e invece no.

Oggi ho ricevuto l'ennesimo "no, grazie", l'ho ricevuto con tanto di mio romanzo restituito e con lettera che motiva la scelta (non rientra nei programi editoriali) e magari la motivazione può anche essere la solita frase sentita, ma un conto è per e-mail o per silenzio perpetuo, un conto è in questo modo.

Che bello.
Davvero.
Un po' di fiducia nel campo si riacquista anche da queste "sconfitte".

Massimo.

Inviato: 2004/9/25 8:50
_________________
My soul is painted like the wings of butterflies,
fairy tales of yesterday, will grow but never die,
I can fly, my friends!
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: QUANDO SI PARLA DI CASE EDITRICI SERIE...
Webmaster
Iscritto il:
2003/1/11 18:31
Gruppo:
webmaster
Messaggi: 3661
Livello : 46; EXP : 25
HP : 226 / 1131
MP : 1220 / 55898
Offline
Caro Massimo,
brindo con te al tuo insuccesso
Aspettiamo di sapere cosa dirà il prossimo editore.
Ci diresti qual è l'indirizzo della Sellerio? Se non ricordo male, non ha un sito internet.

Inviato: 2004/9/25 9:06
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: QUANDO SI PARLA DI CASE EDITRICI SERIE...
Sostenitore di OZoz
Iscritto il:
2003/11/6 17:59
Da Pescara - Roma
Gruppo:
Utenti Registrati
Messaggi: 1328
Livello : 31; EXP : 46
HP : 0 / 761
MP : 442 / 35808
Offline
Beh, come è importante sapere delle case farlocche, altrettanto importante è sapere di quelle che lavorano con un certo stile.
Beh, io le loro informazioni le ho ricevute con la grande opera di ricerca che ho fatto, non mi pare abbiano un sito, no. Pensi che possa mettere qui il loro indirizzo e-mail?

Quello della casa comunque è:

Sellerio editore
Via Siracusa, 50
90141 Palermo.

A chi dovesse servire...sono molto aperti come vedete, solo date prima uno sguardo alle loro pubblicazioni e vedete se è il caso. Il mio genere non rientra molto infatti nel loro pragramma, è vero, lo sapevo in partenza, ma sia mai che trovino qualcosa che gli piace e magari lanciano una nuova collana...insomma, ci ho provato ugualmente...e continuerò, tanto ne spendo per invii...uno più, uno meno...



Massimo.

Inviato: 2004/9/25 9:19
_________________
My soul is painted like the wings of butterflies,
fairy tales of yesterday, will grow but never die,
I can fly, my friends!
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: QUANDO SI PARLA DI CASE EDITRICI SERIE...
Sostenitore di OZoz
Iscritto il:
2004/7/24 20:04
Da Roma
Gruppo:
Utenti Registrati
Messaggi: 1979
Livello : 36; EXP : 82
HP : 0 / 895
MP : 659 / 40234
Offline
Carissimo Xamax, ti conosco da poco tempo ma apprezzo moltissimo il tuo modo di scrivere. Mi sembri una persona corretta, leale, chiara. Se dovessi scommettere su un autore tu saresti sicuramente tra i primi.
Non ho alcuna esperienza sulle case editrici e non sono in grado di darti nessun consiglio, soltanto il mio augurio sincero di riuscita.

Inviato: 2004/9/25 12:35
_________________
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: QUANDO SI PARLA DI CASE EDITRICI SERIE...
Home away from home
Iscritto il:
2004/1/26 15:43
Da Sicilia/Lombardia
Gruppo:
Utenti Registrati
Messaggi: 1001
Livello : 28; EXP : 1
HP : 0 / 675
MP : 333 / 31311
Offline
Ho conosciuto Elvira Sellerio qualche anno fa e mi è sembrata una brava persona.Certo, Inge Feltrinelli rimane il mio mito (l'ho vista a Mantova e mi sono fatta fare l'autografo...che personaggio!).

Inviato: 2004/9/25 12:39
_________________
"Come faccio a far capire a mia moglie che anche quando guardo fuori dalla finestra sto lavorando?"

J.Conrad

www.maura.splinder.com
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: QUANDO SI PARLA DI CASE EDITRICI SERIE...
Sostenitore di OZoz
Iscritto il:
2004/4/4 14:33
Da Alcadia
Gruppo:
Utenti Registrati
Libro Bianco
Messaggi: 2416
Livello : 39; EXP : 72
HP : 0 / 968
MP : 805 / 44350
Offline
caro massimo
non entro nel merito..io continuo a latitare dalle spedizioni ma penso he quando arriverà il mio momento ti chiederò un bel po' di consigli..

tuttavia voglio dirti che è bellissimo
trovarsi a
riconoscere la gentilezza
la buona disposizione

(permettetemi l'indulgenza al miele
ma il miele tanto bene può fare delle volte)
dovremmo postare sul forum
altri episodi del genere..
per mostrare quanto belli possono essere
gli esseri umani..

A.

Inviato: 2004/9/25 14:37
_________________
"Io mi batto solo per quello in cui credo.."
Il mio romanzo: http://www.wolfsrain.it/wolfsrain/marta.pdf
Il mio blog: http://albardellosport.blogspot.com
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: QUANDO SI PARLA DI CASE EDITRICI SERIE...
Sostenitore di OZoz
Iscritto il:
2003/11/6 17:59
Da Pescara - Roma
Gruppo:
Utenti Registrati
Messaggi: 1328
Livello : 31; EXP : 46
HP : 0 / 761
MP : 442 / 35808
Offline
Beh...aspetterei per giungere alla beatificazione della Elvira (Sellerio), ma ho avuto un approccio così umano che altre case non mi hanno dato. Anche a sensazione.

Quando vorrai sol potrò dirti tutto quel che c'è da sapere, ho una scheda con risposte, affidabilità, genere e tutto quel che c'è da sapere su case editrici piccole e grandi che non chiedoo contributi o che se li chiedono sanno almeno il fatto loro. Per farla molti mi hanno aiutato anche qui su ozoz, ho messo insieme le info, ho fatto ogni volta lunghe ricerche sugli editori che sentivo nominare e sono arrivato a stilare una lista di quelli ai quali vale davvero la pena spedire. E io lo sto facendo, da un paio di anni. Chissà se andrò prima fallito...

Forever...grazie.

Massimo.

Inviato: 2004/9/25 22:52
_________________
My soul is painted like the wings of butterflies,
fairy tales of yesterday, will grow but never die,
I can fly, my friends!
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: QUANDO SI PARLA DI CASE EDITRICI SERIE...
La principessa dei Saiyan
Iscritto il:
2003/11/2 22:05
Da Prateria australiana
Gruppo:
Utenti Registrati
Messaggi: 3529
Livello : 45; EXP : 65
HP : 223 / 1116
MP : 1176 / 52517
Offline
Mamma mia... Non ho mai inviato nulla a una casa editrice, ma la sola idea che un mio romanzo possa essere mandato al macero mi fa rabbrividire... Nel senso che mi sembrerebbe di vedere bruciata una piccola parte di me... Per quanto ristampabile.

Riguardo il rifiuto, saranno i solito esempi consolatori ma ti cito:

a)"Il signore delle mosche", per me indiscutibile capolavoro che fu rifiutato VENTIDUE VOLTE (grazie discovery channel! )

b) una frase di Edison, che dopo centinaia di tentativi falliti, a ogni sconfitta diceva: "Beh, ho scoperto un altro modo per NON inventare la lampadina!"

In bocca al lupo Xamav!

Inviato: 2004/9/25 23:28
_________________
"And in the end the love you take is equal to the love you make."

The Beatles
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: QUANDO SI PARLA DI CASE EDITRICI SERIE...
Sostenitore di OZoz
Iscritto il:
2003/11/6 17:59
Da Pescara - Roma
Gruppo:
Utenti Registrati
Messaggi: 1328
Livello : 31; EXP : 46
HP : 0 / 761
MP : 442 / 35808
Offline
Eheheh...sei grande Shoen...



Massimo.

Inviato: 2004/9/25 23:42
_________________
My soul is painted like the wings of butterflies,
fairy tales of yesterday, will grow but never die,
I can fly, my friends!
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: QUANDO SI PARLA DI CASE EDITRICI SERIE...
Just can't stay away
Iscritto il:
2004/6/16 17:28
Da Gorizia
Gruppo:
Utenti Registrati
Messaggi: 287
Livello : 15; EXP : 84
HP : 0 / 371
MP : 95 / 16790
Offline
Una casa editrice siciliana secondo voi visionerebbe un testo di un friulano? O questa pubblica solo testi di conterranei?

Inviato: 2004/9/26 15:56
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci






Puoi vedere le discussioni.
Non puoi inviare messaggi.
Non puoi rispondere.
Non puoi modificare.
Non puoi cancellare.
Non puoi aggiungere sondaggi.
Puoi votare.
Non puoi allegare files.
Non puoi inviare messaggi senza approvazione.

[Ricerca avanzata]


Login
Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!

Newsletter

Se vuoi ricevere la segnalazione di 1.000 bandi di concorsi letterari l'anno, iscriviti alle nostre newsletter Corsi&Concorsi!


Novità
  O  I  S 
Iscritti3247521
Oggi · Ieri · Settimana

Utenti Online 56 utente(i) online (37 utente(i) in Forum)

Iscritti: 0
Utenti anonimi: 56

Altro...

Membri Membri:
Oggi: 32
Ieri: 79
Totale: 6206
Ultimi: Greta

Utenti Online:
Ospiti : 56
Membri : 0
Totale: 56
Lista Utenti [Popup]

© 1999-2017 OZoz.it