logo
 
OzBlogOz

Link sponsorizzati

Pubblicizza un corso o un concorso Vuoi pubblicizzare un corso di scrittura o di editoria o un concorso letterario su OZoz.it? Clicca qui!

Concorsi Letterari

Writers' Rooms




Naviga in questa discussione:   1 Utenti anonimi



(1) 2 3 4 ... 10 »

letture d'estate!
Home away from home
Iscritto il:
2004/1/26 15:43
Da Sicilia/Lombardia
Gruppo:
Utenti Registrati
Messaggi: 1001
Livello : 28; EXP : 1
HP : 0 / 675
MP : 333 / 31338
Offline
Il caldo comincia a farsi sentire e, prima o poi, tutti noi saremo in vacanza...volevo chiedervi come conciliate le vacanze con la lettura (e anche con la scrittura)...
...voglio dire, leggete di più o di meno che nelle altre stagioni?
In quali ore del giorno?
Vi piace leggere in spiaggia?
Preferite libri "leggeri" o mattoni di centinaia di pagine?

Inviato: 2004/7/6 8:31
_________________
"Come faccio a far capire a mia moglie che anche quando guardo fuori dalla finestra sto lavorando?"

J.Conrad

www.maura.splinder.com
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: letture d'estate!
Home away from home
Iscritto il:
2004/1/29 11:31
Da Milano
Gruppo:
Utenti Registrati
Messaggi: 600
Livello : 22; EXP : 44
HP : 0 / 536
MP : 200 / 24864
Offline
Io mi faccio prendere dalla pigrizia più schifosa, non riesco a leggere libri un po' impegnativi, magari leggo volentieri qualche libercolo, tipo l'ultimo da spiaggia che era Brava a letto. Uno dei soliti che sembrano fotocopiati, tra Bridget Jones e simili, comunque carino, ma non ben scritto secondo me, troppo ovvio, troppo americano, e nello svolgimento della storia ci sono tappe fisse, scontate. L'ho letto volentieri proprio per questa sua banalità, così non mi pesava la capa.

In realtà starei leggendo la famiglia Moskat di Singer, ma non l'ho portato con me in vacanza.

Scrivere? E chi ci riesce più, blocco dello scrittore, so che ho delle cose da dire, ma non riesco a concretizzarle, cerco di motivarmi con i premi dei concorsi, ma non basta, perchè per me scrivere è un piacere, prima di tutto, e non voglio pensare al motivo per cui lo faccio, lo faccio e basta.

Perciò anche scrivere riesce difficile. E' soprattutto la noia esistenziale che si è impadronita di me ultimamente che mi blocca, mi pare che tutto sia inutile, che nulla abbia senso, e mi perdo. Ma so perchè sono così e so che supererò questa fase, perciò non me ne preoccupo più di tanto, tempo al tempo.

Ciao
Spenny


Inviato: 2004/7/6 8:41
_________________
Fatti non fummo per vivere come bruti ma per seguir virtude e conoscenza.
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: letture d'estate!
Home away from home
Iscritto il:
2004/1/26 15:43
Da Sicilia/Lombardia
Gruppo:
Utenti Registrati
Messaggi: 1001
Livello : 28; EXP : 1
HP : 0 / 675
MP : 333 / 31338
Offline
Ti capisco, queste sono fasi che, penso, viviamo un pò tutti.
Io, fortunatamente, riesco a leggere d'estate, anche perchè ho più tempo per farlo (certo, non mi avventuro nella lettura della "Montagna incantata" o di "Anna Karenina"...non so perchè, ho sempre avuto il vizio di distinguere libri estivi da libri invernali)...dall'anno scorso, poi, riesco un pò anche a scrivere, malgrado non riesca a concentrarmi per delle ore...

Inviato: 2004/7/6 9:07
_________________
"Come faccio a far capire a mia moglie che anche quando guardo fuori dalla finestra sto lavorando?"

J.Conrad

www.maura.splinder.com
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: letture d'estate!
Home away from home
Iscritto il:
2003/10/21 20:10
Da Veneto
Gruppo:
Utenti Registrati
LI 2.0
Libro Bianco
Reazione a Catena
Messaggi: 2896
Livello : 42; EXP : 48
HP : 0 / 1037
MP : 965 / 48937
Offline
L'anno scorso quando sono stato in vacanza ho letto parecchio. Quest'anno la vacanza la farò a casa e quindi prevedo che leggerò meno di adesso.

Inviato: 2004/7/6 11:50
_________________
Un uomo saggio disse una volta: "Quando arrivi all'ultima pagina, chiudi il libro".
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: letture d'estate!
Home away from home
Iscritto il:
2004/1/3 15:44
Da ancona
Gruppo:
Utenti Registrati
Libro Bianco
Messaggi: 1618
Livello : 34; EXP : 4
HP : 0 / 826
MP : 539 / 38490
Offline
io leggo molto di più d' estate, adoro farlo sulla mia amaca nel giardino di casa di nonna al mare, ma anche otto l' ombrellone quando è l' una e tutti vanno a casa a mangiare e la spiaggia diventa arida e deserta...wow...se volete vi invito!

Inviato: 2004/7/6 12:11
_________________
Trafitto da un raggio di sole
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: letture d'estate!
Home away from home
Iscritto il:
2004/2/23 15:27
Da Cagliari
Gruppo:
Utenti Registrati
Libro Bianco
Messaggi: 1219
Livello : 30; EXP : 38
HP : 0 / 734
MP : 406 / 33932
Offline
Io leggo e scrivo mooolto meno...
Il fatto è che il caldo mi irrita e restare seduti, fermi, immobili a leggere o a scrivere non mi riesce assolutamente, meglio stare dentro l'acqua a galleggiare .

Inviato: 2004/7/6 14:29
_________________
Se a OzBlogOz imbocchi il vicolo giusto, puoi trovare di tutto... Di tutto di più.
(citazione di Sin City... rivisitata )
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: letture d'estate!
Home away from home
Iscritto il:
2004/7/4 16:31
Da Roma
Gruppo:
Utenti Registrati
Libro Bianco
Messaggi: 2283
Livello : 38; EXP : 88
HP : 0 / 947
MP : 761 / 42739
Offline
Quando, finalmente arrivano le tanto sospirate vacanze, e tutti si affrettano ad acquistare costumi, parei, sdraie ed ombrelloni io mi fiondo con ritmo quasi quotidiano in qualche libreria ben fornita e... svuoto gli scaffali.
Come resistere alle offerte speciali, ai paperback, agli sconti estivi, alle edizioni economiche scontate del 30%. .
Wow!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
Compro di un po' di tutto, romanzi di autori che mi piacciono particolarmente ma anche qualche esperimento!
( la scorsa estate sperimentai Valerio Massimo Manfredi, che non conoscevo e che adesso amo).
Leggere in spiaggia, certo che si, peccato che i libri non siano idrorepellenti, altrimenti li porterei anche in acqua.
E se d'inverno tra lavoro ed impegni vari mi riesce di leggere un cinquantina di pagine al giorno, d'estate supero abbondantemente le duecento. E se un libro mi prende particolarmente posso passarci anche un giorno ed una notte interi.
Sono sempre stato abbastanza veloce nella lettura.
Se devo andare sul sicuro preferisco libri che si fanno leggere, di autori come Cussler, King, Follet, Clancy, Cornwell, Wilbur Smith, ecc.
Vado sul sicuro!

Inviato: 2004/7/6 14:54
_________________
il lupo
dalla sua grotta
di pace eterna
osserva
l'inarrestabile fluire
di vita e tempo...

http://illupocattivo.blogspot.com/
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: letture d'estate!
Home away from home
Iscritto il:
2004/1/26 15:43
Da Sicilia/Lombardia
Gruppo:
Utenti Registrati
Messaggi: 1001
Livello : 28; EXP : 1
HP : 0 / 675
MP : 333 / 31338
Offline
Tra gli autori che hai citato, ho letto solo qualche libro della Cornwell...non mi attirano molto, sinceramente...io ho fatto una lista di libri da leggere quest'estate...spero di rispettare il programma (faccio programmi per ogni cosa e non li rispetto mai), anche perchè più ne leggo meno dovrò portarne all'università!

Certo, è un pò stupido come pensiero, anche perchè non posso portarli tutti comunque!


Inviato: 2004/7/6 15:37
_________________
"Come faccio a far capire a mia moglie che anche quando guardo fuori dalla finestra sto lavorando?"

J.Conrad

www.maura.splinder.com
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: letture d'estate!
Home away from home
Iscritto il:
2004/7/4 16:31
Da Roma
Gruppo:
Utenti Registrati
Libro Bianco
Messaggi: 2283
Livello : 38; EXP : 88
HP : 0 / 947
MP : 761 / 42739
Offline
Cosa hai letto di Cornwell??
Beh, forse alcuni suoi libri, soprattutto quelli ambientati in India e con protagonista Richard Sharpe e le sue interminabili battaglie hanno un taglio più 'maschile'.
Io lo trovo sempre molto preparato, e le sue ambientazioni sono frutto di profonda ricerca che le rende particolarmente credibili, ma forse poco fantasiose.

P.S.

(faccio programmi per ogni cosa e non li rispetto mai)

Io questa frase l'ho già sentita, mmmmmhhh.... forse l'ho detta tante volte anche io.
Sui programmi sono un disastro.
Ciao.

Inviato: 2004/7/6 18:03
_________________
il lupo
dalla sua grotta
di pace eterna
osserva
l'inarrestabile fluire
di vita e tempo...

http://illupocattivo.blogspot.com/
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: letture d'estate!
Home away from home
Iscritto il:
2004/1/26 15:43
Da Sicilia/Lombardia
Gruppo:
Utenti Registrati
Messaggi: 1001
Livello : 28; EXP : 1
HP : 0 / 675
MP : 333 / 31338
Offline
Ho letto Patricia Cornwell, non Bernard Cornwell!
Dalla descrizione che mi hai fatto dei suoi libri mi sono accorta dell'equivoco!


Inviato: 2004/7/6 18:20
_________________
"Come faccio a far capire a mia moglie che anche quando guardo fuori dalla finestra sto lavorando?"

J.Conrad

www.maura.splinder.com
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci






Puoi vedere le discussioni.
Non puoi inviare messaggi.
Non puoi rispondere.
Non puoi modificare.
Non puoi cancellare.
Non puoi aggiungere sondaggi.
Puoi votare.
Non puoi allegare files.
Non puoi inviare messaggi senza approvazione.

[Ricerca avanzata]


Login
Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!

Newsletter

Se vuoi ricevere la segnalazione di 1.000 bandi di concorsi letterari l'anno, iscriviti alle nostre newsletter Corsi&Concorsi!


Novità
  O  I  S 
Iscritti7444588
Oggi · Ieri · Settimana

Utenti Online 62 utente(i) online (38 utente(i) in Forum)

Iscritti: 0
Utenti anonimi: 62

Altro...

Membri Membri:
Oggi: 74
Ieri: 69
Totale: 6277
Ultimi: DelbertBra

Utenti Online:
Ospiti : 62
Membri : 0
Totale: 62
Lista Utenti [Popup]

© 1999-2017 OZoz.it