logo
 
OzBlogOz

Link sponsorizzati

Pubblicizza un corso o un concorso Vuoi pubblicizzare un corso di scrittura o di editoria o un concorso letterario su OZoz.it? Clicca qui!

Concorsi Letterari

Writers' Rooms




Naviga in questa discussione:   1 Utenti anonimi



« 1 (2) 3 »

Re: [Se una notte d'inverno un viaggiatore] Capitolo 7
Home away from home
Iscritto il:
2009/1/5 13:35
Da Bologna e dintorni
Gruppo:
Utenti Registrati
Messaggi: 960
Livello : 27; EXP : 52
HP : 0 / 663
MP : 320 / 16259
Offline
Beh, sono rimasto... prima "il nostro" protagonista e Ludmilla si fanno le scenate di gelosia e poi... finiscono a letto insieme.

Bello comunque il parallelismo che fa Calvino tra il piacere del leggere e l'amplesso puro e semplice.

Inviato: 2009/6/6 20:09
_________________
Non è un poeta colui di cui nessuno legge le poesie.

Marco Valerio Marziale
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: [Se una notte d'inverno un viaggiatore] Capitolo 7
Quite a regular
Iscritto il:
2008/6/26 16:31
Gruppo:
Utenti Registrati
Messaggi: 127
Livello : 10; EXP : 31
HP : 0 / 232
MP : 42 / 6067
Offline
Se non ricordo male è stato Borges a dire che i libri già letti rappresentano la vita che abbiamo vissuto mentre quelli che leggeremo la vita che dobbiamo ancora vivere.

Quindi credo che dai nostri libri, già letti, in lettura o da leggere, si capisca molto di ciò che siamo stati ma anche qualcosa di quello che vogliamo diventare.

Intanto la storia procede in una direzione scontata o quasi: il lettore e la lettrice iniziano una storia d'amore.
Ma del resto questi due personaggi sono solo un pretesto per parlare di letteratura e per giocare con le sue convenzioni, generi, strutture.

Inviato: 2009/6/7 12:24
_________________
Eppure il vento soffia ancora,
spruzza l'acqua alle navi sulla prora
e sussurra canzoni tra le foglie
bacia i fiori, li bacia e non li coglie.
(P. Bertoli)
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: [Se una notte d'inverno un viaggiatore] Capitolo 7
Guest_
Calvino...ma...come?! cosa?!

Devo ammterlo: grazia e sapienza si fondono nella narrazione di una scena che, altrimenti, sarebbe sembrata al lettore volgare.

Inviato: 2009/6/7 17:43
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: [Se una notte d'inverno un viaggiatore] Capitolo 7
Home away from home
Iscritto il:
2009/1/5 13:35
Da Bologna e dintorni
Gruppo:
Utenti Registrati
Messaggi: 960
Livello : 27; EXP : 52
HP : 0 / 663
MP : 320 / 16259
Offline
Citazione:

fiordispina ha scritto:
Intanto la storia procede in una direzione scontata o quasi: il lettore e la lettrice iniziano una storia d'amore.

A me la storia d'amore non mi sembrava così scontata, anzi, ma forse tu fior eri riuscita a cogliere dei piccoli segnali che io (da maschio) non ho minimamente colto.

Inviato: 2009/6/8 20:26
_________________
Non è un poeta colui di cui nessuno legge le poesie.

Marco Valerio Marziale
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: [Se una notte d'inverno un viaggiatore] Capitolo 7
Autore dell'anno 2008
Iscritto il:
2005/4/19 13:59
Da L'Aquila
Gruppo:
Utenti Registrati
Messaggi: 648
Livello : 23; EXP : 22
HP : 0 / 555
MP : 216 / 19656
Offline
beh in effetti però panz, un po' me l'aspettavo anche io... forse perchè (da maschio facilmente impersonabile coi protagonisti) ci provo sempre...

Inviato: 2009/6/9 6:34
_________________
THAT'S ALL, FOLKS!
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: [Se una notte d'inverno un viaggiatore] Capitolo 7
Home away from home
Iscritto il:
2009/1/5 13:35
Da Bologna e dintorni
Gruppo:
Utenti Registrati
Messaggi: 960
Livello : 27; EXP : 52
HP : 0 / 663
MP : 320 / 16259
Offline
"...per Ludmilla gli autori non s'incarnano mai in individui in carne e ossa, esistono per lei solo nelle pagine pubblicate, i vivi come i morti sono lì sempre pronti a comunicare con lei, a sbalordirla, a sedurla, e Ludmilla è sempre pronta a seguirli, con la volubile leggerezza di rapporti che si può avere con persone incorporee."

Inviato: 2009/6/9 13:41
_________________
Non è un poeta colui di cui nessuno legge le poesie.

Marco Valerio Marziale
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: [Se una notte d'inverno un viaggiatore] Capitolo 7
Guest_
@smoje
mi hai strappato un sorriso anche se, stasera, non ho alcun motivo nè voglia
@panzer
ma tu sei uno di quelli che "non mi ero accorto di nulla"?!

anch'io ho qualche difficoltà ad immaginare uno scrittore in carne ed ossa(tranne i sedicenti, glia spiranti e gli esordienti che non mancano MAI di ricordare i loro successi passati, presenti, futuri, vari ed eventuali in campo letterario)...preferisco identificare lo scrittore con ciò che scrive.

Inviato: 2009/6/9 18:26
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: [Se una notte d'inverno un viaggiatore] Capitolo 7
Home away from home
Iscritto il:
2009/1/5 13:35
Da Bologna e dintorni
Gruppo:
Utenti Registrati
Messaggi: 960
Livello : 27; EXP : 52
HP : 0 / 663
MP : 320 / 16259
Offline
Citazione:

Laura ha scritto:
@panzer
ma tu sei uno di quelli che "non mi ero accorto di nulla"?!

Infatti, io sono uno di quelli.
Nemmeno se una ragazza me lo dicesse chiaramente in faccia... io ci crederei (penserei che mi stia soltanto prendendo in giro).
Ho preso troppe cantonate e schiaffi in faccia che non mi farò mai più avanti con nessuna.
Sono cose che mi fanno stare male e mi lasciano il segno.

Inviato: 2009/6/10 7:34
_________________
Non è un poeta colui di cui nessuno legge le poesie.

Marco Valerio Marziale
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: [Se una notte d'inverno un viaggiatore] Capitolo 7
Quite a regular
Iscritto il:
2008/6/26 16:31
Gruppo:
Utenti Registrati
Messaggi: 127
Livello : 10; EXP : 31
HP : 0 / 232
MP : 42 / 6067
Offline
@Panzer: bè, fin dall'inizio Calvino dice che il lettore è attratto dalla lettrice e cerca qualunque pretesto per poterla rivedere. Quindi che lui ci provava era evidente.
Poi dal punto di vista letterario aveva molto più senso
la nascita di una storia d'amore fra i due piuttosto che lei alla fine si innamorasse di un altro o che magari presentasse al povero lettore un bel due di picche.

Quindi secondo me era abbastanza naturale che si andasse a parare in quella direzione.

Per quello che riguarda la relazione fra autore e opera, personalmente preferisco non sapere troppo della biografia di uno scrittore che amo. Scoprire cose poche poetiche sulla sua vita temo mi porterebbe via un po' della magia che ho trovato nelle opere.

Come Ludmilla mi piace immaginare gli scrittori come persone fatte solo di parole.

Inviato: 2009/6/10 16:27
_________________
Eppure il vento soffia ancora,
spruzza l'acqua alle navi sulla prora
e sussurra canzoni tra le foglie
bacia i fiori, li bacia e non li coglie.
(P. Bertoli)
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: [Se una notte d'inverno un viaggiatore] Capitolo 7
Autore dell'anno 2008
Iscritto il:
2005/4/19 13:59
Da L'Aquila
Gruppo:
Utenti Registrati
Messaggi: 648
Livello : 23; EXP : 22
HP : 0 / 555
MP : 216 / 19656
Offline
azz allora dimentica che sono dell'aquila...

Inviato: 2009/6/11 6:29
_________________
THAT'S ALL, FOLKS!
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci






Puoi vedere le discussioni.
Non puoi inviare messaggi.
Non puoi rispondere.
Non puoi modificare.
Non puoi cancellare.
Non puoi aggiungere sondaggi.
Puoi votare.
Non puoi allegare files.
Non puoi inviare messaggi senza approvazione.

[Ricerca avanzata]


Login
Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!

Newsletter

Se vuoi ricevere la segnalazione di 1.000 bandi di concorsi letterari l'anno, iscriviti alle nostre newsletter Corsi&Concorsi!


Novità
  O  I  S 
News001
Iscritti005
Oggi · Ieri · Settimana

Utenti Online 21 utente(i) online (13 utente(i) in Forum)

Iscritti: 0
Utenti anonimi: 21

Altro...

Membri Membri:
Oggi: 0
Ieri: 1
Totale: 5322
Ultimi: Ronconi

Utenti Online:
Ospiti : 21
Membri : 0
Totale: 21
Lista Utenti [Popup]

© 1999-2015 OZoz.it - P.I. 02878050737