logo
 
OzBlogOz

Link sponsorizzati

Pubblicizza un corso o un concorso Vuoi pubblicizzare un corso di scrittura o di editoria o un concorso letterario su OZoz.it? Clicca qui!

Concorsi Letterari

Writers' Rooms




Naviga in questa discussione:   1 Utenti anonimi


 In fondo   Discussione precedente   Discussione successiva  Discussione chiusa

« 1 ... 20 21 22 (23) 24 25 »

Re: Il bambino che fumava le prugne
Not too shy to talk
Iscritto il:
2008/12/15 12:06
Gruppo:
Utenti Registrati
Messaggi: 81
Livello : 7; EXP : 95
HP : 0 / 173
MP : 27 / 2968
Offline
Be towanda, nel web trovi tutti gli indirizzi e modalità per spedire a quelle case editrici (piccole e grandi) che accettano manoscritti in lettura. Molti di queste ti forniscono anche la linea del loro catalogo, sicchè è chiaro che se scrivi romanzi - che so - fantasy - non dovrai mandarli a una editrice che specifica di non gradirli. questo è un'esempio. Poi c'è il buon senso. In quanto autore uno dovrebbe conoscere e le caratteristiche del proprio testo, e avere un'idea di quali casa editrice potrebbe, più o meno accoglierlo (parlo di accertarsi di quali scrittori pubblica quell'editore, vedere se stilisticamente il tuo prodotto può accostarsi a quella linea etc.) Insomma, se devo dirti che c'è una ricetta mentirei. Ma neanche allora spedire a casaccio o peggio ancora pagare. Se hai seguito tutta questa discussione, saprai che io, nonostante abbia un valido agente, mi son procacciato la pubblicazione con le edizioni del maestrale semplicemente spedendo per posta.

Inviato: 2009/2/15 16:34
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Il bambino che fumava le prugne
Guest_
molto interessantela digressione storica su Teodorico...sto leggendo...

Inviato: 2009/2/19 10:37
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Il bambino che fumava le prugne
Just popping in
Iscritto il:
2009/2/25 13:13
Gruppo:
Utenti Registrati
Messaggi: 19
Livello : 3; EXP : 9
HP : 0 / 52
MP : 6 / 862
Offline
Ciao a tutti, mi sono appena iscritto e mi sono infilato in questa discussione appassionandomi, così scopro che è possibile pubblicare un libro con un titolo del genere e il cui protagonista ha un nome come Santo Ateo Miserino Bonarroti. Un icipit in cui, in cinque righe, si agitano personaggi e oggetti dai nomi altrettanto strani e un pesce muore:" la vita dell'animale schizzzò via come una pezza inutile."
Questo spinge qualcuno a vantarsi del proprio modo di scrivere e io vado a vedere, perché lui dice che il suo incipit batte quello del fumatore di prugne e devo dire che per batterlo effettivamente lo batte, ma fa suo lo slogan pubblicitario di un taccuino che puoi leggere tale e quale digitando su google " Moleskine" senza neanche prenderti il disturbo di dover entrare nel sito. La magia finisce quando scopri che la sua bici " Filava una meraviglia e giravo in tondo ai canali con la mappa della città aperta sotto la pioggia e il vento sferzante dell’inverno."
Le pezze inutili schizzano via girando in tondo ai canali?
Credo che chiunque di noi speri di scrivere cose interessanti e molti siano convinti di sfiorare il sublime, io sono felice di aver trovato questo forum, chissà quante sciocchezze ho scritto convinto fossero opere d'arte.
E, a parte gli scherzi, complimenti all'autore delle prugne, sicuramente l'invidia mi fa velo nel giudizio, formatosi su pochi elementi, e quindi poco più di un pregiudizio.
Mario

Inviato: 2009/2/25 13:47
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Il bambino che fumava le prugne
Home away from home
Iscritto il:
2004/11/4 15:10
Da El pueblo de los fragoliñas
Gruppo:
bannato
Messaggi: 778
Livello : 25; EXP : 16
HP : 0 / 604
MP : 259 / 17575
Offline
Mario, sei pazzo?
Qua non si critica. Si applaude.

E poi c'era la speranza di far scivolare via questo thread, e tu lo tiri su?
Vabbe' Laura che ogni dieci pagine che legge si sente in dovere di postare commenti illuminanti... Ma lei può, l'ha comprato.

Inviato: 2009/2/25 17:14
_________________
"Se la smetteste di spedire romanzi a caso..."
OZOZ
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Il bambino che fumava le prugne
Just popping in
Iscritto il:
2009/2/25 13:13
Gruppo:
Utenti Registrati
Messaggi: 19
Livello : 3; EXP : 9
HP : 0 / 52
MP : 6 / 862
Offline
Citazione:

Alco99 ha scritto:
Mario, sei pazzo?
Qua non si critica. Si applaude.

E poi c'era la speranza di far scivolare via questo thread, e tu lo tiri su?
Vabbe' Laura che ogni dieci pagine che legge si sente in dovere di postare commenti illuminanti... Ma lei può, l'ha comprato.


Scusa Alco, deve essere stato il rumore di tutti quegli applausi a confondermi.
Però la trama era interessante, uno scrttore che si chiama Sanchez e vive in Olanda ne aggredisce un altro che vive in Messico, e vorrei tanto che si chiamasse Maarten Van qualcosa, per il bene della storia. Entrambi sono convinti di usare meglio l'italiano, lingua che stanno inevitabilmente dimenticando. C'è di che farne un romanzo "il bambino che leggeva di tutto".
Comunque se c'è da applaudire, applaudo.
Ciao
Mario

Inviato: 2009/2/25 18:09
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Il bambino che fumava le prugne
Not too shy to talk
Iscritto il:
2008/12/15 12:06
Gruppo:
Utenti Registrati
Messaggi: 81
Livello : 7; EXP : 95
HP : 0 / 173
MP : 27 / 2968
Offline
Alco, per favore. almeno cerca di essere ironico fino in fondo senza tradire le tue intenzioni distruttive. Come vedi, il dibattito tra me e sanchez è il vero successo di questa discussione, altro che le prugne.

Inviato: 2009/2/25 19:57
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Il bambino che fumava le prugne
Autore dell'anno 2008
Iscritto il:
2005/4/19 13:59
Da L'Aquila
Gruppo:
Utenti Registrati
Messaggi: 648
Livello : 23; EXP : 22
HP : 0 / 555
MP : 216 / 15428
Offline
allora io applaudo dude. de core

Inviato: 2009/2/26 7:37
_________________
THAT'S ALL, FOLKS!
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Il bambino che fumava le prugne
Not too shy to talk
Iscritto il:
2008/12/15 12:06
Gruppo:
Utenti Registrati
Messaggi: 81
Livello : 7; EXP : 95
HP : 0 / 173
MP : 27 / 2968
Offline
Mi scuso, ma non ho capito ne la battuta di Dude sull' "aver dimenticato l'italiano" . Non so se sanchez l'abbia fatto. Quanto a me, se il commento si riferisce all'ipotetica trama che tu, dude, hai immaginato, è carino. Se invece la battuta allude seriamente a qualche manchevolezza, forse allora dovresti leggere le recensioni uscite sul mio libro.
Francamente non ho capito nemmeno il tuo commento smoje. Ma tranquilli ragazzi, è senz'altro colpa mia: stamattina devo essermi alzato col piede sbagliato.

Inviato: 2009/2/26 7:56
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Il bambino che fumava le prugne
Just popping in
Iscritto il:
2009/2/25 13:13
Gruppo:
Utenti Registrati
Messaggi: 19
Livello : 3; EXP : 9
HP : 0 / 52
MP : 6 / 862
Offline
Citazione:

gighen ha scritto:
Mi scuso, ma non ho capito ne la battuta di Dude sull' "aver dimenticato l'italiano" . Non so se sanchez l'abbia fatto. Quanto a me, se il commento si riferisce all'ipotetica trama che tu, dude, hai immaginato, è carino. Se invece la battuta allude seriamente a qualche manchevolezza, forse allora dovresti leggere le recensioni uscite sul mio libro.
Francamente non ho capito nemmeno il tuo commento smoje. Ma tranquilli ragazzi, è senz'altro colpa mia: stamattina devo essermi alzato col piede sbagliato.

Ghigen mi meraviglio di te che sei uno scrittore, dovresti sapere che spesso si scrivono cose anche solo per oliare gl'ingranaggi della storia, due italiani in esilio che scrivono in una lingua che stanno dimenticando. Era un tentativo d'ironia, la realtà come sempre, è un'altra questione, magari potrebbe venir fuori che uno o entrambi l'italiano non l'hanno mai saputo, o lo sanno e fingono di non saperlo.
(comediavolosimettonolefaccinesorridenti) :D
Io scherzo, certo che la vita che schizza via come una pezza inutile...

Inviato: 2009/2/26 8:17
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Il bambino che fumava le prugne
Not too shy to talk
Iscritto il:
2008/12/15 12:06
Gruppo:
Utenti Registrati
Messaggi: 81
Livello : 7; EXP : 95
HP : 0 / 173
MP : 27 / 2968
Offline
Mah, Dude, forse mi meraviglio io di te che (sei? non lo so) un lettore, in quanto la vita che schizza via come una pezza inutile riferita ad un pesce cui viene tagliata la testa, è una metafora, e non mi pare così fuori luogo. Comunque è una questione di gusti. Chiedo perdono invece se ho dubitato della tua ironia. Come ho già spiegato deve essere stato per l'alzataccia.

Inviato: 2009/2/26 8:37
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci




 Discussione chiusa


Puoi vedere le discussioni.
Non puoi inviare messaggi.
Non puoi rispondere.
Non puoi modificare.
Non puoi cancellare.
Non puoi aggiungere sondaggi.
Non puoi votare.
Non puoi allegare files.
Non puoi inviare messaggi senza approvazione.

[Ricerca avanzata]


Login
Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!

Newsletter

Se vuoi ricevere la segnalazione di 1.000 bandi di concorsi letterari l'anno, iscriviti alle nostre newsletter Corsi&Concorsi!


Novità
  O  I  S 
Messaggi sul Forum001
Iscritti213
Oggi · Ieri · Settimana

Utenti Online 15 utente(i) online (5 utente(i) in Forum)

Iscritti: 0
Utenti anonimi: 15

Altro...

Membri Membri:
Oggi: 2
Ieri: 1
Totale: 5173
Ultimi: bereniceblog

Utenti Online:
Ospiti : 15
Membri : 0
Totale: 15
Lista Utenti [Popup]

© 1999-2014 OZoz.it - P.I. 02878050737