logo
 
OzBlogOz

Link sponsorizzati

Pubblicizza un corso o un concorso Vuoi pubblicizzare un corso di scrittura o di editoria o un concorso letterario su OZoz.it? Clicca qui!

Concorsi Letterari

Writers' Rooms




Naviga in questa discussione:   1 Utenti anonimi



« 1 2 3 (4)

Re: Un consiglio per il mio manoscritto!
Just can't stay away
Iscritto il:
2006/7/10 7:20
Gruppo:
Utenti Registrati
Messaggi: 410
Livello : 18; EXP : 83
HP : 0 / 445
MP : 136 / 17387
Offline
@Laura credo che come in molte cose farle sia semplice, farle "bene" sia più complesso Anche un racconto o in fondo un romanzo. Ho mangiato delle crepes indescrivibili solo perché avevano nell'impasto un qualche aroma o erano farcite con una crema "particolare".
Dolci o salate... marò... un dilemma... Entrambe no? ...quelle ai funghi di bosco però... epperò anche quelle con crema pasticcera e ananas... uff...

@Samuele ...sì sì scusa i racconti li ho visti! Visti, non (ancora?) letti. Solo mi chiedevo cosa centrasse la foto delle crepes... e le altre cose... insomma, io mi chiedo sempre il perché delle cose.
Poi, da pubblicitario che sono, ti consiglierei invece un sito più "sobrio", più mirato al tuo desiderio di scrivere e non una sorta di "bazar" in cui ci metti di tutto di più.
Parere strettamente personale, eh!
Credo inoltre che trovarsi subito di fronte uno scrolling monumentale di testo spaventi!
Prova con una piccola sinossi per ciascun racconto: uno la legge e poi decide se cliccare e accedere al racconto intero. Secondo me avresti più lettori.
Cosa ne pensi?

Azz... solo ora mi accorgo che è passato il Grande Ozoz... fiuuuu...

Inviato: 2008/9/24 9:33
_________________
"...mai avremmo scoperto nuovi mari, senza lasciare le sicure spiagge."
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Un consiglio per il mio manoscritto!
Guest_
Hai ragione:la semplicità, prima di tutto. Ho un amico che cucina benissimo, nel senso che tutti i suoi piatti sono gustosi; quando ti informi sulle modalità di preparazione, ti passa la voglia di mangiare:burro nel ragù di carne, burro nelle patate al forno, burro nella pasta dei ravioli.

Focalizzi tutti quei panetti di burro, in fila, che si tuffano nelle pietanze e già pensi che cosa diventeranno: adiposità localizzate(eufemismo)...Panico.

Per le crepes, io preferisco il salato(porcini e bechamelle) ma la mia marmellata di fichi ha un'ottima riuscita!

Inviato: 2008/9/24 10:00
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Un consiglio per il mio manoscritto!
Just can't stay away
Iscritto il:
2006/7/10 7:20
Gruppo:
Utenti Registrati
Messaggi: 410
Livello : 18; EXP : 83
HP : 0 / 445
MP : 136 / 17387
Offline
Laura... io il burro lo ho "bandito" da anni dal mio frigorifero.

Questo però vuol dire che, al pari dei fritti e di innumerevoli altre cose che fanno malissimo, ogni tanto posso "concedermelo" con la maxima goduria possibile.
Della serie "visto che stavolta pecco, pecco fino in fondo"

Inviato: 2008/9/26 13:54
_________________
"...mai avremmo scoperto nuovi mari, senza lasciare le sicure spiagge."
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Un consiglio per il mio manoscritto!
Guest_
il burro in cucina è un sacrilegio, laddove usato come sostituto dell'olio di oliva. come ingrediente per dolci è spesso indispensabile, specie per le basi di biscotti e crostate.

comunque, il burro è out come la margarina e tutte le leggende eno-gastrometropolitane correlate.

la margarina...ma che è?! a quel punto meglio peccare...e non di un peccato veniale ma ...mortale|

Inviato: 2008/9/26 19:20
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Un consiglio per il mio manoscritto!
Home away from home
Iscritto il:
2006/9/17 15:54
Da Roma
Gruppo:
Utenti Registrati
Messaggi: 858
Livello : 26; EXP : 24
HP : 0 / 631
MP : 286 / 24259
Offline
intanto c'è una bella differenza fra burro e margarina anzi, non c'è nemmeno da fare il paragone, il burro è un derivato del latte, la margarina è creata in fabbrica mescolando grassi diversi

quanto all'uso in cucina dipende dai piatti e dalle regioni, molti piatti del nord non avrebbero senso senza l'uso del burro

per non parlare della cucina francese, non quella del sud dove si coltiva l'olivo, ma nel centro nord il burro è utilizzato in quasi tutte le preparazioni

Inviato: 2008/9/26 19:27
_________________
Quando avevamo tutte le risposte ci hanno cambiato le domande
http://machevelodicoafare.spaces.live.com/
http://blog.libero.it/conunabiro/
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Un consiglio per il mio manoscritto!
Just can't stay away
Iscritto il:
2007/10/4 15:04
Gruppo:
Utenti Registrati
Messaggi: 462
Livello : 19; EXP : 91
HP : 0 / 472
MP : 154 / 16736
Offline
never, mi meraviglio, pensavo che usassi il burro in maniera... ehm, più creativa!

Inviato: 2008/9/27 7:19
_________________
- I don't have a drinking problem ‘cept when I can't get a drink - Tom Waits
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci






Puoi vedere le discussioni.
Non puoi inviare messaggi.
Non puoi rispondere.
Non puoi modificare.
Non puoi cancellare.
Non puoi aggiungere sondaggi.
Puoi votare.
Non puoi allegare files.
Non puoi inviare messaggi senza approvazione.

[Ricerca avanzata]


Login
Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!

Newsletter

Se vuoi ricevere la segnalazione di 1.000 bandi di concorsi letterari l'anno, iscriviti alle nostre newsletter Corsi&Concorsi!


Novità
  O  I  S 
Iscritti612148
Oggi · Ieri · Settimana

Utenti Online 99 utente(i) online (51 utente(i) in Forum)

Iscritti: 0
Utenti anonimi: 99

Altro...

Membri Membri:
Oggi: 6
Ieri: 17
Totale: 5799
Ultimi: ArianneMcc

Utenti Online:
Ospiti : 99
Membri : 0
Totale: 99
Lista Utenti [Popup]

© 1999-2017 OZoz.it