logo
 
OzBlogOz

Link sponsorizzati

Pubblicizza un corso o un concorso Vuoi pubblicizzare un corso di scrittura o di editoria o un concorso letterario su OZoz.it? Clicca qui!

Concorsi Letterari

Writers' Rooms




Naviga in questa discussione:   1 Utenti anonimi



« 1 2 (3) 4 5 6 »

Re: La noia (non di moravia)
Just popping in
Iscritto il:
2007/8/9 23:52
Gruppo:
Utenti Registrati
Messaggi: 50
Livello : 5; EXP : 90
HP : 0 / 122
MP : 16 / 4401
Offline
Citazione:

giusyd ha scritto:
Ma ti assicuro che sei proprio in errore se pensi che gli scrittori, quelli veri che non scrivono nei forum, quelli affermati, quelli che pubblicano i best seller insomma, quelli che li pagano, beh ti assicuro che, a detta di molti e io ci credo, fanno un sacco di strafalcioni e anche quando parlano, come diciamo noi a Roma, nun se ponno sentì.


Per carità... senza alcun dubbio. Ma io, per "grandi scrittori", non intendo quelli che vendono. Intendo i "veramente grandi", gli Svevo, i Pirandello, i Gadda, i Pasolini, i Calvino. Io preferisco aspirare a loro e, onestamente, fregarmene della pubblicazione, ché verrà da sé quando sarà il momento giusto.

Inviato: 2008/8/31 22:22
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: La noia (non di moravia)
Home away from home
Iscritto il:
2005/9/20 14:15
Da Amsterdam
Gruppo:
Utenti Registrati
Messaggi: 1003
Livello : 28; EXP : 3
HP : 0 / 675
MP : 334 / 27986
Offline
laura,

mi fa piacere il tuo intervento. e' proprio cosi'. 100% correct, come dicono gli inglesi.

una cosa non mi e' piaciuta: non si vive di sola stcrittura.

e' vero. qui nessuno(tranne arzy o qualche altro "scrittore") crede alla scrittura come imprescindibile.
ma non vorrrei che la tua fosse una resa. perche' magari hai scritto qualcosa, e le difficolta' della pubblicazione rendono quest'affermazione l'issare bandiera bianca.

tell me

rispettosamente

sanchez

Inviato: 2008/8/31 23:30
_________________
"Possedere la copia d’un libro è importante. Puoi riprenderlo ogni volta che ti pare, girartelo per mano, leggere addirittura delle pagine intere. Di quelli buoni s’intende."
http://animaemigrante.blogspot.com/
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: La noia (non di moravia)
Guest_
@giusy
Michela Quattrociocche è quella discreta che ha fatto il film con Roul Bova tratto dal libro di Moccia(la storia tra il trenta/quarantenne e la ragazzina). La tipa del telefilm ha un altro nome...ho visto l'intervista doppia delle Iene in cui appariva anche lui "il tipo troppo carino" come tu scrivi che, secondo me, è inguardabile.

Tornando a noi, invece...Non credo che scrivere sia un'esigenza; per me il concetto di "esigenza" si lega al "bisogno" e dubito fortemente che un individuo abbia bisogno di esprimersi attraverso la parola scritta che è una forma estremamente "mediata"...ha bisogno di esprimersi, semmai, e lo fa dal momento in cui si alza dal letto, al mattino, per mezzo di azioni che soddisfano materialmente le sue esigenze.

Personalmente, non sento l'esigenza di scrivere. Non ho bisogno della scrittura per vivere...e mi fa riflettere il fatto che qualcuno viva per scrivere...

Comunque, per carità, se una persona crede di aver talento(mentalità da MARIA DE FILIPPI SHOW), deve insistere...comunque, prima di definirsi "scrittore", anche solo "aspirante", un individuo normodotato dovrebbe avere un minimo di pudore(trad. buonsenso)...

@sanchez
io scrivevo per passione; ogni tanto, butto giù qualcosa che non mi soddisfa. purtroppo, scrivo correttamente ma non ho capacità inventive tali da poter portare a termine un romanzo. ho scritto storie per fumetti, ho scritto e realizzato un cortometraggio successivamente premiato.

da qualche anno, sono molto meno produttiva. ogni tanto ho delle idee ma rimangono tali...la mia non è una resa ma una scelta.

Inviato: 2008/9/1 6:46
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: La noia (non di moravia)
Just can't stay away
Iscritto il:
2007/10/4 15:04
Gruppo:
Utenti Registrati
Messaggi: 462
Livello : 19; EXP : 91
HP : 0 / 472
MP : 154 / 16770
Offline
pussybile???

giusy, quali sono questi forum che mi iscrivo subito?


sanchez, che hai fatto a laura? sta pericolosamente diventando come te...

Inviato: 2008/9/1 8:33
_________________
- I don't have a drinking problem ‘cept when I can't get a drink - Tom Waits
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: La noia (non di moravia)
Not too shy to talk
Iscritto il:
2007/8/19 21:14
Gruppo:
Utenti Registrati
Messaggi: 57
Livello : 6; EXP : 41
HP : 0 / 135
MP : 19 / 4848
Offline
Cara Laura, innanzitutto io "il tipo troppo carino" non l'ho scritto prima di tutto perché i 15 anni li ho superati da un pezzo, secondo poi intendevo dire -il carino- dei Cesaroni perché non mi ricordo il nome dell'attore e non certi per fare disquisizioni in merito alla sua bellezza ché non me ne frega un fico; la Quattrociocche è la sua fidanzata, non ché scrittrice. Io non so se è brava, magari lo è e pure tanto tanto, so solo che a lei basta essere Michela Quattrociocche, attrice che ha lavorato con Bova e fidanzata di Marco Cesaroni perché le case ed la vogliano ad ogni costo. Intendevo solo questo.
Mentre a Irizia dico solo che il suo discorso riguardo ai Calvino e colleghi è sicuramente ad effetto, ma a casa mia si chiama -retorica-. Sparlare dei vivi e innalzare i grandi del passato è cosa facile, ma io resto del mio avviso, sono certa che anche i big da te nominati hanno avuto bisogno dell'editing perché stiamo parlando di grandi artisti e non dei mostri della didattica. ;) E riguardo Pasolini forse dovresti leggerlo prima di parlarne, se tu e molti di quelli che fanno le signorine Rottenmeier nei forum leggeste Ragazzi di vita, trovereste sicuramente da ridire riguardo il linguaggio non consono per via dell'uso della lingua italiana scorretto. Per chi non lo sapesse: è tutto in romanesco stretto.
Nevermore ti ho risposto

Inviato: 2008/9/1 11:58
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: La noia (non di moravia)
Guest_
...e meno male che qui è la noia e noi siamo senza umorismo...

agggiusyyyyyyyyyyyyyyyyy, rilassati.

ho fatto un pò di cultura dell'incultura, dai.

Inviato: 2008/9/1 12:05
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: La noia (non di moravia)
Not too shy to talk
Iscritto il:
2007/8/19 21:14
Gruppo:
Utenti Registrati
Messaggi: 57
Livello : 6; EXP : 41
HP : 0 / 135
MP : 19 / 4848
Offline
Floyd prova a leggere le marikikka.com è vedrai che è pussybile ;)

Inviato: 2008/9/1 12:05
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: La noia (non di moravia)
Just can't stay away
Iscritto il:
2007/7/14 15:58
Gruppo:
Utenti Registrati
Messaggi: 249
Livello : 14; EXP : 75
HP : 0 / 343
MP : 83 / 12421
Offline
ho sempre detto che il mito dell'editing è molto caro ai non scrittori: fornisce loro una consolazione immaginaria pensando che esista un meccanismo magico che trasforma le brutte scritture in belle e, allo stesso tempo, fornisce loro uno strumento di ripicca nei confronti di chi a differenza loro è nato col dono della scrittura e consente anche di far passare la rodente invidia che li divora per quaklcoisìaltro di non biasimevole. forse che in musica esiste editing? forse che Vivaldi si faceva correggere le composizioni? o piuttosto non uscivano già perfette? come i buoni libri che si pubblicano così come sono. gli altri non hanno diritto alla pubblicazione

Inviato: 2008/9/1 12:05
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: La noia (non di moravia)
Not too shy to talk
Iscritto il:
2007/8/19 21:14
Gruppo:
Utenti Registrati
Messaggi: 57
Livello : 6; EXP : 41
HP : 0 / 135
MP : 19 / 4848
Offline
Scusa armadillo ma tu saprai che chiunque, dai grandi giornalisti ai politici ha bisogno di un -aiutino- in questo senso, e in tv gli strafalcioni si sprecano in ogni caso. la realtà è che da una parte c'è l'artista, dall'altro il professore di grammatica, tutto qui. Se il tuo ragionamento è giusto gli artisti dovrebbero coltivare l'orto e i libri li dovrebbero scrivere i professori di grammatica? Semplicemente fuori dal mondo. E tu che parli di -non scrittori- come ti poni in merito? cmq se non sono una scrittrice non sono nemmeno una moglie, una madre, una donna... e la lista potrebbe continuare all'infinito, lo dico solo perché il riferimento a me è palese. Tranquillo, se ti fa piacere darmi della non scrittrice accomodati pure, se questo ti fa stare meglio! Non la considero un'offesa, non mi hai mica dato della -poco di buono- :D

Inviato: 2008/9/1 12:14
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: La noia (non di moravia)
Just popping in
Iscritto il:
2007/8/9 23:52
Gruppo:
Utenti Registrati
Messaggi: 50
Livello : 5; EXP : 90
HP : 0 / 122
MP : 16 / 4401
Offline
Citazione:

giusyd ha scritto:

Sparlare dei vivi e innalzare i grandi del passato è cosa facile, ma io resto del mio avviso, sono certa che anche i big da te nominati hanno avuto bisogno dell'editing perché stiamo parlando di grandi artisti e non dei mostri della didattica. ;) E riguardo Pasolini forse dovresti leggerlo prima di parlarne, se tu e molti di quelli che fanno le signorine Rottenmeier nei forum leggeste Ragazzi di vita, trovereste sicuramente da ridire riguardo il linguaggio non consono per via dell'uso della lingua italiana scorretto. Per chi non lo sapesse: è tutto in romanesco stretto.


Giusy, forse sei tu che non hai letto Ragazzi di vita, perché non è affatto TUTTO in romanesco stretto (lo ricordo bene, l'ho letto più volte). La narrazione è in italiano, solo i dialoghi sono in romanesco, tanto che Pasolini dovette farsi aiutare da Citti per renderli verosimili.

Comunque, a parte questi dettagli, c'è aiutino ed aiutino. Di un tipo sarà stato l'aiutino dato a Simona Ventura, di un altro quello dato a Moravia.
Resta la fondamentale differenza che uno dei due aveva delle idee di fondo decisamente più valide. Hai l'idea? Sì? Allora potrai scriverla pure come magni (per restare in tema regionale), ti editeranno e ti pubblicheranno. Hai l'idea e la sai pure scrivere? Ancora meglio, perché gli editor faranno meno fatica e tu hai un potenziale che le case editrici grandi non si faranno sfuggire. Non hai un'idea? Puoi scrivere pure come Asor Rosa, ma non andrai da nessuna parte. Non hai un'idea e non sai scrivere? Ahimé, la maggior parte di coloro che si definiscono scrittori risiedono in questo settore.

Inviato: 2008/9/1 17:02
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci






Puoi vedere le discussioni.
Non puoi inviare messaggi.
Non puoi rispondere.
Non puoi modificare.
Non puoi cancellare.
Non puoi aggiungere sondaggi.
Puoi votare.
Non puoi allegare files.
Non puoi inviare messaggi senza approvazione.

[Ricerca avanzata]


Login
Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!

Newsletter

Se vuoi ricevere la segnalazione di 1.000 bandi di concorsi letterari l'anno, iscriviti alle nostre newsletter Corsi&Concorsi!


Novità
  O  I  S 
Iscritti576343
Oggi · Ieri · Settimana

Utenti Online 55 utente(i) online (31 utente(i) in Forum)

Iscritti: 0
Utenti anonimi: 55

Altro...

Membri Membri:
Oggi: 57
Ieri: 64
Totale: 5943
Ultimi: LouellaSne

Utenti Online:
Ospiti : 55
Membri : 0
Totale: 55
Lista Utenti [Popup]

© 1999-2017 OZoz.it