logo
 
OzBlogOz

Link sponsorizzati

Pubblicizza un corso o un concorso Vuoi pubblicizzare un corso di scrittura o di editoria o un concorso letterario su OZoz.it? Clicca qui!

Concorsi Letterari

Writers' Rooms




Naviga in questa discussione:   1 Utenti anonimi



(1) 2 3 4 ... 16 »

padre nostro che sei nei cieli...
Home away from home
Iscritto il:
2005/9/20 14:15
Da Amsterdam
Gruppo:
Utenti Registrati
Messaggi: 1003
Livello : 28; EXP : 3
HP : 0 / 675
MP : 334 / 28094
Offline
...sia santificato il tuo nome, venga il tuo regno, e sia fatta la tua volonta'.

questa frase me l'hanno imposta quando ero troppo piccolo per capire e l'ho imparata a memoria.

ora naturalmente la rigetto.

guerra in iraq. primo attacco al kuwait. intervento dell'america. anni di guerra.

e oggi siamo ancora li'. guerra. in georgia. un pezzo di terra nel caucaso invaso dai russi, con bombardamenti a tappeto e migliaia di morti in pochi giorni, che poi la stessa georgia aveva usato le maniera forti sull'ossezia in odore di separazione...

pfff...

sabato sono andato a una festa. in taxi. il taxista era georgiano. eravamo in 5 in auto e ne abbiamo discusso.
il taxista fa: al di la' del volga e' la russia. ma di qui, ci sono mille culture e citta' e persone che non hanno niente a che fare con loro e ci troviamo le case bombardate.
ma la cultura non conta un cazzo, gli ho risposto. e' il gas e il petrolio quello che conta, il resto e' aria fritta.

allora bush e' a pechino. insieme a putin e il presidente georgiano per la cena di gala e l'apertura dei giochi...

e io me la rido!

buonanotte a tutti

rispettosamente

sanchez

Inviato: 2008/8/10 21:58
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: padre nostro che sei nei cieli...
Just can't stay away
Iscritto il:
2004/9/19 17:54
Gruppo:
Utenti Registrati
Messaggi: 320
Livello : 16; EXP : 72
HP : 0 / 393
MP : 106 / 17485
Offline
La guerra è nata con l'uomo e finirà solo quando non ci saranno più uomini...

Inviato: 2008/8/11 12:46
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: padre nostro che sei nei cieli...
Home away from home
Iscritto il:
2005/9/20 14:15
Da Amsterdam
Gruppo:
Utenti Registrati
Messaggi: 1003
Livello : 28; EXP : 3
HP : 0 / 675
MP : 334 / 28094
Offline
"This Is Hardcore" - Pulp

You are hardcore, you make me hard.
You name the drama and I'll play the part.
It seems I saw you in some teenage wet dream.
I like your get up if you know what I mean.
I want it bad. I want it now.
Oh can't you see I'm ready now.
I've seen all the pictures,
I've studied them forever.
I wanna make a movie so let's star in it
together.
Don't make a move 'til I say, "Action."
Oh, here comes the Hardcore life.
Put your money where your mouth is tonight.
Leave your make-up on & I'll leave on the light.
Come over here babe & talk in the mic. Oh yeah I hear you now.
It's gonna be one hell of a night.
You can't be a spectator. Oh no.
You got to take these dreams & make them whole.
Oh this is Hardcore -
there is no way back for you.
Oh this is Hardcore -
this is me on top of you &
I can't believe that it took me this long. That it took me this long.

This is the eye of the storm.
It's what men in stained raincoats pay for but in here it is pure.
Yeah. This is the end of the line.
I've seen the storyline played out so many times before.
Oh that goes in there.
Then that goes in there.
Then that goes in there.
Then that goes in there. & then it's over. Oh, what a hell of a show
but what I want to know:
what exactly do you do for an encore? 'Cos this is Hardcore.

Inviato: 2008/8/11 22:44
_________________
"Possedere la copia d’un libro è importante. Puoi riprenderlo ogni volta che ti pare, girartelo per mano, leggere addirittura delle pagine intere. Di quelli buoni s’intende."
http://animaemigrante.blogspot.com/
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: padre nostro che sei nei cieli...
Guest_
se devo dirti la verità, io ho un pò paura a pronunciare "venga il Tuo Regno" perchè significa invocare la realtà ultraterrena cui si accede solo passati "a miglior vita"...
"sia fatta la Tua volontà..." è altrettanto in quietante perchè ti rimanda ad un disegno divino rispetto al quale non puoi far niente; la tua volontà, rispetto alla Sua, vale zero.

onestamente, non rigetto i contenuti della preghiera così formulata per il semplice fatto che, nelle azioni, decisioni, e cazzate umane, la volontà di Dio non è minimamente presente. non credo proprio che Lui si interessi delle nostre azioni, come singoli. e non credo che sia responsabile di ciò che accade nel mondo.

la colpa è tutta umana.

Inviato: 2008/8/14 17:48
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: padre nostro che sei nei cieli...
Quite a regular
Iscritto il:
2007/5/17 17:24
Da Liguria
Gruppo:
Utenti Registrati
Messaggi: 174
Livello : 12; EXP : 24
HP : 0 / 281
MP : 58 / 10327
Offline
Mah, in fondo rispetto all'universo l'umanità è molto ma molto meno di un bisognino di zanzara (dubbio atroce: ma li fanno i bisognini le zanzare?).
E a chi in questo mondo si sente tanto importante, perché essere umano, ricordo solo che sulla Terra lo scarafaggio c'era prima che spuntasse l'uomo, e ci sarà anche quando la razza umana sarà finalmente estinta.

Inviato: 2008/8/19 17:18
_________________
"Dobbiamo andare e non fermarci finché non siamo arrivati".
"Dove andiamo?"
"Non lo so, ma dobbiamo andare".
Jack Kerouac
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: padre nostro che sei nei cieli...
Home away from home
Iscritto il:
2005/9/20 14:15
Da Amsterdam
Gruppo:
Utenti Registrati
Messaggi: 1003
Livello : 28; EXP : 3
HP : 0 / 675
MP : 334 / 28094
Offline
Citazione:

onestamente, non rigetto i contenuti della preghiera così formulata per il semplice fatto che, nelle azioni, decisioni, e cazzate umane, la volontà di Dio non è minimamente presente.

non credo proprio che Lui si interessi delle nostre azioni, come singoli. e non credo che sia responsabile di ciò che accade nel mondo.

la tua volontà, rispetto alla Sua, vale zero.



e che cazzo ci si va a fare in chiesa allora...

eppoi lui, sua con la maiuscola...

parlare di un'entita' come dio in questo periodo della mia vita mi sembra assolutamente ridicolo...

puoi chiedere al tuo dio di mostrarsi ogni tanto, e di non restare cosi' nell'ombra?
ha paura?
se me lo trovo davanti lo prendo a calci in culo

rispettosamente

sanchez

Inviato: 2008/8/22 18:22
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: padre nostro che sei nei cieli...
Guest_
"e che cazzo ci si va a fare in chiesa allora..."

e che ne so che ci vai a fare TU, se ci vai, non ci vai, etc! posso dirti che ci vado a fare io...quando vado, piuttosto raramente.

"eppoi lui, sua con la maiuscola..."

dai, è corretto. tu non dai mai del "Lei"?! dai a tutti del "tu"? io do del "Lei" anche alla spazzina e la chiamo "Signora".

"parlare di un'entità come dio in questo periodo della mia vita mi sembra assolutamente ridicolo..."

capisco. io sto malissimo per una cosa che mi ha completamente distrutto la vita, che mi ha obbligato a cambiare rotta, che mi ha costretta a tornare sul pianeta terra. certe cose ti sconvolgono e certi dolori rimangono lì in fondo al cuore, anche quando ormai sei una persona adulta. vedere il male che distrugge una persona che ami, lentamente, ti prosciuga. io non ho mai ceduto allo sconforto, non ho mai rivelato nulla di quello che accadeva e non ho mai pregato Dio di farmi la grazia.

"puoi chiedere al tuo dio di mostrarsi ogni tanto...?"

non mi va di scomodarlo. poi, figurati, per te...me lo avesse chiesto una gentil donzella di Oz, forse, allora...ma di intercedere per te... manco morta! :)

Inviato: 2008/8/22 19:30
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: padre nostro che sei nei cieli...
Home away from home
Iscritto il:
2005/9/20 14:15
Da Amsterdam
Gruppo:
Utenti Registrati
Messaggi: 1003
Livello : 28; EXP : 3
HP : 0 / 675
MP : 334 / 28094
Offline
la morte e' una gran rottura, specie la sofferenza

ti capisco

e spesso si perde la fede quando ti muore un caro

nel mio caso non ce l'avevo gia' prima, la fede, perche' aver letto durkheim, weber, malinowski cambia il senso che avevi del mondo, quello che t'avevano insegnato i genitori

e tu, laura la bigotta, che crede alla cicogna, che da' della signora a una spazzina, che ama cucinare il coniglio in salmi', che va in chiesa a confessarsi, quando smetterai le vesti della santa diventando terrena?

rispettosamente

sanchez

Inviato: 2008/8/23 9:14
_________________
"Possedere la copia d’un libro è importante. Puoi riprenderlo ogni volta che ti pare, girartelo per mano, leggere addirittura delle pagine intere. Di quelli buoni s’intende."
http://animaemigrante.blogspot.com/
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: padre nostro che sei nei cieli...
Guest_
@sanchez
mi fai morire dal ridere...non mi confesso dalla Cresima e, cioè, da 10 anni!!!! no, non credo alla cicogna preferisco pensare di trovare un bimbo sotto un cavolo(vuoi mettere la serenità dell'orto a quello stambecco che tira i figlioli dal cielo?!) però do della signora alla spazzina, chiedo sempre "per favore" e dico sempre "grazie" perchè sono una ragazza educata. non cucino il coniglio in salmì(sarebbe bellissimo saperlo fare!) però cucino bene.

non sono una santa però sono abituata a fare da sola.

Inviato: 2008/8/23 10:06
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: padre nostro che sei nei cieli...
Just can't stay away
Iscritto il:
2007/7/14 15:58
Gruppo:
Utenti Registrati
Messaggi: 249
Livello : 14; EXP : 75
HP : 0 / 343
MP : 83 / 12476
Offline
Sanchez ha scritto:

<<...sia santificato il tuo nome, venga il tuo regno, e sia fatta la tua volonta'.>>

essendo ogni religione una ideologia settaria, come tale va interpretata. le preghiere di quasi ogni religione contengono un messaggio occulto che solo gli adepti possono decifrare (come una carboneria):

...sia santificato il tuo nome

vuol dire che si deve obbedienza al capo della setta (nel senso di società segreta, loggia, come può esserlo una massoneria)

venga il tuo regno

se qualcuno ha studiato da buoni libri, ricorderà che cristiani erano perseguitati, a giusto titolo perché volevano rovesciare il potere costituito dell'imperatore sostituendolo con l'anarchia popolare e la vendetta contro i padroni. quindi la frase significa: armatevi e combattiamo per rovesciare il potere ché il nostro regno (degli schiavi) sta per venire

e sia fatta la tua volonta

in realtà, la volontà da attuare è la loro, quella degli affiliati settari

Inviato: 2008/8/23 10:25
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci






Puoi vedere le discussioni.
Non puoi inviare messaggi.
Non puoi rispondere.
Non puoi modificare.
Non puoi cancellare.
Non puoi aggiungere sondaggi.
Puoi votare.
Non puoi allegare files.
Non puoi inviare messaggi senza approvazione.

[Ricerca avanzata]


Login
Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!

Newsletter

Se vuoi ricevere la segnalazione di 1.000 bandi di concorsi letterari l'anno, iscriviti alle nostre newsletter Corsi&Concorsi!


Novità
  O  I  S 
Iscritti1676535
Oggi · Ieri · Settimana

Utenti Online 64 utente(i) online (37 utente(i) in Forum)

Iscritti: 0
Utenti anonimi: 64

Altro...

Membri Membri:
Oggi: 16
Ieri: 91
Totale: 6227
Ultimi: JavierMitc

Utenti Online:
Ospiti : 64
Membri : 0
Totale: 64
Lista Utenti [Popup]

© 1999-2017 OZoz.it