logo
 
OzBlogOz

Link sponsorizzati

Pubblicizza un corso o un concorso Vuoi pubblicizzare un corso di scrittura o di editoria o un concorso letterario su OZoz.it? Clicca qui!

Concorsi Letterari

Writers' Rooms




Naviga in questa discussione:   1 Utenti anonimi



« 1 ... 5 6 7 (8) 9 10 11 »

Re: "Esordire" con feltrinelli è possibile: ecco come
Just popping in
Iscritto il:
2007/2/26 22:47
Da Maremma Toscana
Gruppo:
Utenti Registrati
Messaggi: 5
Livello : 1; EXP : 34
HP : 0 / 8
MP : 1 / 193
Offline
e va bene, visto che ci giriamo intorno e nessuno vuole dirlo il perchè certi escono fuori all'improvviso come funghi e altri invece destinati al dimenticatoio adesso lo scrivo bello grande così finisce il discorso del bravo, del bello e del sedurre, perchè tanto è così che si vive in questi ultimi anni...

ci vogliono i soldiiiiii!!!!!!!!

se volete fare una carriera fulminea in qualsiasi campo basta ungere i giusti ingranaggi et voilà, ma non ditemi che non lo sapevate??? non ci posso credere

ecco perchè a volte mi arrabbio, perchè spesso vedo gente coi soldi che si auto sponsorizza mettendo in piazza lavori che fanno piangere a discapito di gente meno fortunata che ha idee grandiose ma sono destinate a non essere mai viste...( e questa gente rovina l'arte)
ecco perchè mi arrabbio quando vedo che qlc nome famoso spingere una giovane recluta dandogli un bel calcio nel sedere anche se non vale un tubo...( e questa gente rovina l'arte)
e ancora altri mille casi, ma sempre soldi soldi soldi soldi poi mi vengono a dire sedurre mah!!!

e basta siate onesti e sinceri... o costa soldi anche questo.

Inviato: 2007/3/14 9:42
_________________
... l'anima semplice con poco gioisce, perchè vede cose che gli altri non vedono. Jackinthewind
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: "Esordire" con feltrinelli è possibile: ecco come
Just popping in
Iscritto il:
2007/3/5 8:17
Gruppo:
Utenti Registrati
Messaggi: 23
Livello : 3; EXP : 52
HP : 0 / 63
MP : 7 / 1424
Offline
Jack, mi permetto di dissentire da quanto sostieni.
Non metto in dubbio che ci sia (anche) chi abbia esordito, per parafrasarti, ungendo gli ingranaggi o grazie alla pedata di qualche amico (più o meno) famoso.
Tuttavia da qui a sostenere che queste siano le uniche vie attraverso cui un esordiente possa arrivare alla pubblicazione (intendo pubblicazione vera, con case editrici serie) secondo me ce ne corre.
I due esempi che ho citato nel mio post precedente ne sono la prova.

Inviato: 2007/3/14 10:24
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: "Esordire" con feltrinelli è possibile: ecco come
Just popping in
Iscritto il:
2007/2/26 22:47
Da Maremma Toscana
Gruppo:
Utenti Registrati
Messaggi: 5
Livello : 1; EXP : 34
HP : 0 / 8
MP : 1 / 193
Offline
ciao demiurgo,
ma tu sai davvero come sono riusciti a pubblicare gli autori che hai citato? inoltre mi sono ricordato che c'è un'altro metodo, già l'avevo scritto in un precedente post, bisogna già essere famosi, vedi giornalisti in vista, cantanti "poeti", cabarettisti "scrittori" ecc ecc ecc
io voglio sperare che ci sia qlc che ha pubblicato per meriti, ci voglio credere con tutto me stesso, ma credo che siano delle rarità che non fanno testo...

Inviato: 2007/3/14 10:38
_________________
... l'anima semplice con poco gioisce, perchè vede cose che gli altri non vedono. Jackinthewind
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: "Esordire" con feltrinelli è possibile: ecco come
Quite a regular
Iscritto il:
2006/5/16 17:28
Da puglia
Gruppo:
Utenti Registrati
Messaggi: 138
Livello : 10; EXP : 79
HP : 0 / 244
MP : 46 / 6098
Offline
Sono totalmente d'accordo con Jack.
In un'altra discussione s'è già parlato di questa cosa e si è arrivati anche ad insultare, velatamente e non, chi aveva quest'opinione.
Io però non ho cambiato idea.
Dopotutto si tratta di guardare in faccia la realtà, senza vittimismi o lancio di strali accusatori.
La situazione è questa, e trovo ingenuo se non dannoso negarlo o cercare giustificazioni e "scuse" che francamente non spiegano la situazione del panorama editoriale italiano.

Inviato: 2007/3/14 11:17
_________________
_____
L’onestà nel raccontare compensa moltissimi difetti stilistici, mentre mentire è il peccato irreparabile in assoluto.
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: "Esordire" con feltrinelli è possibile: ecco come
Daniela
Iscritto il:
2003/1/11 18:31
Gruppo:
webmaster
Messaggi: 2650
Livello : 41; EXP : 11
HP : 200 / 1002
MP : 883 / 34764
Offline
Ammettendo pure che il panorama sia come lo descrivi tu, caro Jack, le eccezioni ci sono e contano, eccome se contano.
Per un fatto statistico non possono non essercene, altrimenti sarebbe come tirare la moneta e vedere uscire sempre testa o croce, e questo può accadere solo in un film, come lo stupendo "Rosencratz e Guildenstern sono morti".

Queste eccezioni vanno tenute a mente, vanno portate come vessilli di vittoria, onestà e libertà intellettuale.

D'altronde il mercato editoriale funziona come qualsiasi mercato, domanda e offerta: se si sfornano libri pessimi è perchè la gente chiede libri pessimi. Interroghiamoci su questo.

Poi, se nessuno compra libri di esordienti, perchè mai le case editrici dovrebbero investire su qualcosa che non dà loro profitto?
Cambiamo prima le nostre richieste al mercato e poi vedremo cambiare rotta agli editori per non fallire, ti pare?

Quando vedete una casa editrice famosa puntare su un nuovo nome, non vi sfiora almeno il dubbio che il testo sia almeno un buon testo?
Io credo che gli autori di valore ci siano e anche i libri. Forse bisognerebbe spendere più tempo a leggere (almeno quanto si scrive) e meno a lamentarsi.

Inviato: 2007/3/14 11:51
_________________
Ognun vede quel che tu pari, pochi sentono quel che tu sei. Niccolò Machiavelli
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: "Esordire" con feltrinelli è possibile: ecco come
Just popping in
Iscritto il:
2007/3/5 8:17
Gruppo:
Utenti Registrati
Messaggi: 23
Livello : 3; EXP : 52
HP : 0 / 63
MP : 7 / 1424
Offline
Concordo con Daniela.

X Jack

In un altro forum mi trovo spesso a postare (e scambiare opinioni) coi due autori che ho citato nel mio post precedente (soprattutto con Andrea D’Angelo) e li ritengo due persone schiette e intellettualmente oneste.
E’ vero, stiamo parlando di scambi di opinioni che non avvengono di persona (e il contatto fisico, anche il solo guardare negli occhi il proprio interlocutore, permette di capire meglio quanta verità ci sia nelle sue parole) ma, sì, lo ammetto, io credo che sia Andrea che Licia ce l’abbiano fatto con le loro sole forze.
Sul perché loro sì e centinaia di altri che inviano i propri manoscritti alla Nord o alla Mondatori no potremmo stare qui a discutere a lungo. Magari, molto semplicemente, perché i loro romanzi valevano o (se non vogliamo disquisire di meriti artistici) perché comunque le case editrici che li hanno pubblicato hanno ritenuto che fossero opere che avrebbero incontrato il favore del pubblico?

X francy 777

Io guardo in faccia la realtà, francy.
E la realtà mi dice che anche senza santi in paradiso o senza sborsare soldi si può arrivare alla pubblicazione (intendo con case editrici serie). Credimi, parlo per esperienza diretta se è vero che questo mese anche un mio romanzo sarà in libreria con una casa editrice che non sarà tra quelle citate prima ma che è valida, mi offre distribuzione nazionale, non mi chiede alcun contributo e mi garantisce le royalties sulle copie che eventualmente venderò, oltre che un'adeguata promozione del mio romanzo.
Avrei tanto voluto postare qualcosa in merito sul thread “Chi ce l’ha fatta?”, ma aspetto che prima il webmaster mi dia l’ok per farlo.

Inviato: 2007/3/14 14:24
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: "Esordire" con feltrinelli è possibile: ecco come
Not too shy to talk
Iscritto il:
2007/2/12 15:51
Da Genova
Gruppo:
Utenti Registrati
Messaggi: 51
Livello : 5; EXP : 97
HP : 0 / 124
MP : 17 / 2828
Offline
concordo con demiurgo.
è difficile ma possibile ed in fondo in forndo tutti ci speriamo. Se avessimo la convinzione che serve solo la spintarella forse le case editrici non sarebbero sommersa di manoscritti, che senso avrebbe? evidentemente un pò ci speriamo, ci crediamo.
se sarai in libreria dillo. mi farà piacere dirti quanto sei visibile qui a genova e poi per solidarietà comprerò il tuo libro.

Inviato: 2007/3/15 7:09
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: "Esordire" con feltrinelli è possibile: ecco come
Just popping in
Iscritto il:
2007/2/21 10:26
Gruppo:
Utenti Registrati
Messaggi: 41
Livello : 5; EXP : 19
HP : 0 / 104
MP : 13 / 2376
Offline
Sono anche io in attesa che a demiurgo venga data l'opportunità di raccontare la sua vicenda editoriale. Per il resto, la mia esperienza di forte lettore (circa 80 libri l'anno, di cui almeno il 10% di esordienti pubblicati da editori medio/piccoli) mi induce, in tutta onestà, a una considerazione: il libro di un editore importante può piacere o meno ma rarissimamente scende sotto il livello dell'accettabilità mentre non sempre (anzi, purtroppo quasi mai) questo accade con il libro di un piccolo/medio. Nonostante ciò continuo a credere che, in molti casi, siano gli strumenti in mano all'editore importante a far sì che un buon testo possa diventare un buon libro. La mia però rimane una sensazione, non avendo avuto l'opportunità di "testare" il lavoro fatto dall'editore importante. Poi ci sono anche le spinte, gli amici, l'olio per ungere e quant'altro. Ma se dobbiamo pensare che sia tutto così, allora cerchiamo contatti validi o, in assenza, arrendiamoci. L'ho già detto: non succederà, ma se mi dovesse succedere prometto che interverrò su questo forum per confermare o smentire. Io non conosco nessuno che possa aiutarmi, in tal senso, e se un giorno succederà che un mio lavoro catturerà l'interesse di un editore valido e serio, ve lo dirò.

Inviato: 2007/3/15 8:22
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: "Esordire" con feltrinelli è possibile: ecco come
Not too shy to talk
Iscritto il:
2007/2/12 15:51
Da Genova
Gruppo:
Utenti Registrati
Messaggi: 51
Livello : 5; EXP : 97
HP : 0 / 124
MP : 17 / 2828
Offline
Già, ritengo che poter confrontare il lavoro presentato all'editore con il libro poi pubblicato sarebbe per tutti noi interessante e di grande utilità.
Anche io faccio la solenne promessa: se e quando sarò pubblicato vi svelerò come ho fatto.

Inviato: 2007/3/15 10:15
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: "Esordire" con feltrinelli è possibile: ecco come
Webmaster
Iscritto il:
2003/1/11 18:31
Gruppo:
webmaster
Messaggi: 3608
Livello : 46; EXP : 1
HP : 225 / 1125
MP : 1202 / 39009
Offline
Devo aver dimenticato di rispondere a Demiurgo.

Se non citi l'editore e il titolo del libro, puoi tranquillamente parlarne senza bisogno della nostra autorizzazione.

Inviato: 2007/3/15 13:35
_________________
Einodios: per viaggiare low cost!

Mondoconcorsi: corsi e concorsi di fotografia, grafica, teatro, moda e design, video, recitazione. Vieni a trovarci!
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci






Puoi vedere le discussioni.
Non puoi inviare messaggi.
Non puoi rispondere.
Non puoi modificare.
Non puoi cancellare.
Non puoi aggiungere sondaggi.
Puoi votare.
Non puoi allegare files.
Non puoi inviare messaggi senza approvazione.

[Ricerca avanzata]


Login
Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!

Newsletter

Se vuoi ricevere la segnalazione di 1.000 bandi di concorsi letterari l'anno, iscriviti alle nostre newsletter Corsi&Concorsi!


Novità
  O  I  S 
News022
Iscritti015
Oggi · Ieri · Settimana

Utenti Online 18 utente(i) online (9 utente(i) in Forum)

Iscritti: 0
Utenti anonimi: 18

Altro...

Membri Membri:
Oggi: 0
Ieri: 1
Totale: 5179
Ultimi: adranon

Utenti Online:
Ospiti : 18
Membri : 0
Totale: 18
Lista Utenti [Popup]

© 1999-2014 OZoz.it - P.I. 02878050737