logo
 
OzBlogOz

Link sponsorizzati

Pubblicizza un corso o un concorso Vuoi pubblicizzare un corso di scrittura o di editoria o un concorso letterario su OZoz.it? Clicca qui!

Concorsi Letterari

Writers' Rooms




Naviga in questa discussione:   1 Utenti anonimi



« 1 2 3 (4)

Re: Ci si prende proprio sul serio ?
Vincitore I OzTorneoZen
Iscritto il:
2004/1/8 20:24
Gruppo:
Utenti Registrati
LI 2.0
Reazione a Catena
Messaggi: 879
Livello : 26; EXP : 51
HP : 0 / 637
MP : 293 / 29429
Offline

Ciao bunkr e Maigret,

oggi intendo rivolgermi a voi.


Mi spiace, dissento dalle vostre considerazioni, cercherò di spiegarmi.


A mio avviso è un azzardo assolutizzare supposizioni o comportamenti, ipoteticamente acclarati da statistiche o indagini demoscopiche o, peggio ancora da luoghi comuni.

Ammetto che taluni possano "schermarsi" per esprimere la parte peggiore o migliori di sé, ma l'alibi del monitor  è solo un problema personale (e se mi consentite, un pochino preoccupante con riguardo al relativo equilibrio psico-emotivo).

Che lo crediate o no, tale tendenza col tempo emerge nettamente. Maigret ha giustamente segnalato che il "mezzo è il messaggio" !

Non è "sempre" vero comunque che tutti siano presi dall'attitudine a schermarsi, a usare il "mezzo" per esprimere  celate aggressività o pietose piaggeriè, non è così!

Vivaddio, esistono persone che professano la coerenza con se stessi sia in una comunicazione "vis-à-vis" che dietro un monitor, diversamente sarebbe uno spreco di energie inutili, smascherabili in ogni momento!


Chi ha qualche nozione di "comunicazione" saprà che la costruzione di una frase, i verbi usati più frequentemente, così come gli avverbi e le particelle pronominali, le metafore, lasciano intuire molto bene la personalità del soggetto che comunica con noi. Tutto ciò anche in assenza della comunicazione paraverbale e non verbale.


Ordunque, pur non volendo esercitare un esercizio socio-mediatico, nell'immenso mondo che il web mostra non si possono rilevare, a mio modesto parere, tutte "personalità" disturbate. Alcune forse, ma non tutte.


L'esperienza personale e il dubbio (del quale mi nutro molto spesso) mi fanno credere che realtivizzare va a tutto vantaggio non solo della comunicazione mediale, ma anche di una sorta di buona fede che non spegne l'entusiasmo a comunicare.


Grazie, bunkr e Maigret, per avermi dato l'opportunità di manifestare la mia opinione, anche se già espressa altrove , più volte e forse con altre parole.


Buona giornata a Voi ! 


 fior


 


 


 


 


 


 


 


Inviato: 2007/2/22 12:02
_________________
...non mollare mai !.........
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Ci si prende proprio sul serio ?
Guest_
Ho letto con grande interesse tutti i vostri interessi, riconoscendomi, in parte, nelle vostre considerazioni.

Credo anche che, nell'ultimo periodo, la situazione sia migliorata perchè, in precedenza, abbiamo avuto ben più forti e incredibili discussioni; bunkr ricorderà bene come anadavano le cose...Nonostante ciò, torniamo pure sull'incapacità di portare avanti una discussione, sulle "persecuzioni virtuali" et similia.

Sinceramente, trovo normale confronatrsi anche in modo acceso,c osì come avviene nella vita di tutti i giorni. E così come nella vita di tutti i giorni, anche qui, si parte dal presupposto che le proprie convinzioni siano vere in maniera assoluta giacchè la strenua difesa delle proprie idee, spesso in nome di un nobile ideale(la coerenza, per esempio)rende più forte, solo in apparenza, l'individuoc he ne è portatore. Sono rare le persone capaci di relativizzare le proprie idee, considerando il dubbio in maniera positiva, come spunto di riflessione su di sè e suglia ltri:di norma dubitare, mostrare incertezza, viene considerato una debolezza oc omuqnue indice di scarsa determinazione. Le persone che dubitano di sè e delle proprie idee, quelle capaci di mettersi sempre in gioco nel confronto con l'altro, sono straordinarie e degne di ammirazione.

Per quanto mi riguarda, ho notato che alcuni riversano on line il loro disperato tentativo di affermarsi nel gruppo(magari nella vita reale sono le persone più tranquille del mondo!)e pretendono di avere sempre ragione, dapprima discutendo poi alzando virtualmente i toni.
Ciò che vorrei contestare non è lo scontro che, ripeto, avviene nella vita reale nè l'incapacità di sdrammatizzare e smorzare i tonid elle polemiche; contesto semmai certi modi di esprimere critcihe...uno dei più divertenti ed irritanti, perq uanto mir iguarda, è stato l'esser tacciata di "assistenzialismo neocolonialista" da una persona che non mi conosce se non attraverso quattro righe che scrivo una tantum sul forum. Fermo restando che ciascuno è libero di giudicare e criticare, giacchè chi espone le proprie idee sa già che nonsaranno da tutti condivise, e che nel confronto lo scontro è un elemento di base, bisognerebbe,prima di eprimere un giudizio che potrebbe offendere, pensare molto bene alle aprole da usare. E' chiaro che, personalmente, non posso che ridere di una simile critica, non solo per le parole usate, ma per l'infondatezza della stessa; è altrettanto veroc he non posso nnon essere irritata da un giudizio che taglia con l'accetta ciò che non conosce, indipendentemente dal fattoc he mi riguardi.

Detto ciò, cara fior, condivido quantod etto da Miagret nelr iportare Mc Luhan, fermo restando che la frase andrebbe contestualizzata e riportata in un discorso più ampio.

Inviato: 2007/3/13 6:15
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Ci si prende proprio sul serio ?
Home away from home
Iscritto il:
2003/10/24 18:34
Da alla periferia di nessun centro
Gruppo:
Utenti Registrati
Messaggi: 1250
Livello : 30; EXP : 70
HP : 0 / 742
MP : 416 / 34709
Offline
"Chi ha qualche nozione di "comunicazione" saprà che la costruzione di una frase, i verbi usati più frequentemente, così come gli avverbi e le particelle pronominali, le metafore, lasciano intuire molto bene la personalità del soggetto che comunica con noi. Tutto ciò anche in assenza della comunicazione paraverbale e non verbale." Fiorderica

oh madonna. Anche voi avete scoperto che sono un orco? Allora, a questo punto, il sacchetto è inutile. la copertura è saltata. Mannaggia.

Inviato: 2007/3/13 19:49
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Ci si prende proprio sul serio ?
Guest_
eh, si sapeva di già che sei un orco...ma che sei un orco buono perchè mangi la schiacciata(ed ils acchetto 'n capo ne è una prova!)!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Inviato: 2007/3/14 6:27
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Ci si prende proprio sul serio ?
L'iscritto più vecchio di OZoz
Iscritto il:
2003/8/18 20:46
Da Far West
Gruppo:
Utenti Registrati
LI 2.0
Libro Bianco
Messaggi: 600
Livello : 22; EXP : 44
HP : 0 / 536
MP : 200 / 25344
Offline
Orco cane!

ehhmmm....

Orco pane!

Vendicatore mascherato!

ehhhmmm....

Vendicatore panificato!

Insomma....

Sacchetto cattivo!

Inviato: 2007/3/16 14:41
_________________
Star in the sky.
" Dicevano fosse impossibile..."
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci






Puoi vedere le discussioni.
Non puoi inviare messaggi.
Non puoi rispondere.
Non puoi modificare.
Non puoi cancellare.
Non puoi aggiungere sondaggi.
Puoi votare.
Non puoi allegare files.
Non puoi inviare messaggi senza approvazione.

[Ricerca avanzata]


Login
Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!

Newsletter

Se vuoi ricevere la segnalazione di 1.000 bandi di concorsi letterari l'anno, iscriviti alle nostre newsletter Corsi&Concorsi!


Novità
  O  I  S 
Iscritti612186
Oggi · Ieri · Settimana

Utenti Online 54 utente(i) online (37 utente(i) in Forum)

Iscritti: 0
Utenti anonimi: 54

Altro...

Membri Membri:
Oggi: 6
Ieri: 26
Totale: 5683
Ultimi: IsiahThorn

Utenti Online:
Ospiti : 54
Membri : 0
Totale: 54
Lista Utenti [Popup]

© 1999-2017 OZoz.it