logo
 
OzBlogOz

Link sponsorizzati

Pubblicizza un corso o un concorso Vuoi pubblicizzare un corso di scrittura o di editoria o un concorso letterario su OZoz.it? Clicca qui!

Concorsi Letterari

Writers' Rooms




Naviga in questa discussione:   1 Utenti anonimi




Saiyuki Reload (visto per voi)
La principessa dei Saiyan
Iscritto il:
2003/11/2 22:05
Da Prateria australiana
Gruppo:
Utenti Registrati
Messaggi: 3529
Livello : 45; EXP : 65
HP : 223 / 1116
MP : 1176 / 45016
Offline
Ho visto il primo episodio... Regà, non ci posso fare niente: più mi rendo conto che obiettivamente Saiyuki fa schifo, più nel mio piccolo amo quella serie.

Per i super fan, preparatevi a qualche cambiamento un po' avvilente: finalmente hanno messo vestiti decenti ai Saiyuki boys, ma il nuovo design delle facce è opinabile. Diciamo che va più verso lo stile alla Trigun (anche come estetica generale).

Come si diceva in giro, Gojyo ha finalmente i capelli rossi (e non più quel fucsia immondo che stonava con le sue diecimila lamentele tipo: "Aaaah, i miei capelli rossi, come rosso di sangue", ecc ecc ecc)
Gli occhi di Sanzo sono diventati azzurri.
Il monocolo di Hakkai è diventato trasparente, anche perché iniziavo a chiedermi come facesse a vedere da quella lente grigia (in compenso gli hanno disegnato due orecchie che manco topo gigio, tacci loro)
L'unico che ci guadagna è Goku.

Se il buongiorno si vede dall'episodio pilota, direi che Reload la butta più sul caciarone tamarro (con quei quattro beoti che se la tirano con gli occhiali da sole alla Wolfwood e la sigaretta in bocca), smorzando un po' - PARE - i toni frignoni della prima stagione.

Carina la sigla iniziale e fichissima quella finale ("ID"), mi pare cantate sempre dai Charcoal Filter.


E ora, una postilla un po' beota. Mi sono, ehm... PROCURATA questo episodio, spacciato per "japponese con sottotitoli in italiano".
A metà visione, non so come, mi rendo conto di una cosa: non solo non c'erano sottotitoli, ma da un quarto d'ora stavo vedendo una cosa in giapponese SENZA ACCORGERMENE, seguendo la storia come seguirei un film in inglese.
Ora, posto che a parte il classico frasario del turista io NON PARLO E NON CAPISCO il giapponese, le soluzioni sono due:

A) sono un genio della linguistica
B) la sceneggiatura di Reload è ancora più farlocca di quella di Gensomaden, al punto che un'italiana che sa dire a malapena "Gomennasai" riesce a starle dietro senza ostacoli

E siccome al liceo ci ho messo due anni per arrivare alla sufficienza in inglese, dubito che la riposta A possa essere quella giusta.

Inviato: 2006/6/1 13:37
_________________
"And in the end the love you take is equal to the love you make."

The Beatles
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci






Puoi vedere le discussioni.
Non puoi inviare messaggi.
Non puoi rispondere.
Non puoi modificare.
Non puoi cancellare.
Non puoi aggiungere sondaggi.
Puoi votare.
Non puoi allegare files.
Non puoi inviare messaggi senza approvazione.

[Ricerca avanzata]


Login
Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!

Newsletter

Se vuoi ricevere la segnalazione di 1.000 bandi di concorsi letterari l'anno, iscriviti alle nostre newsletter Corsi&Concorsi!


Novità
  O  I  S 
Iscritti0529
Oggi · Ieri · Settimana

Utenti Online 43 utente(i) online (31 utente(i) in Forum)

Iscritti: 0
Utenti anonimi: 43

Altro...

Membri Membri:
Oggi: 0
Ieri: 5
Totale: 5345
Ultimi: exuzikid

Utenti Online:
Ospiti : 43
Membri : 0
Totale: 43
Lista Utenti [Popup]

© 1999-2017 OZoz.it - P.I. 02878050737