logo
 
OzBlogOz

Link sponsorizzati

Pubblicizza un corso o un concorso Vuoi pubblicizzare un corso di scrittura o di editoria o un concorso letterario su OZoz.it? Clicca qui!

Concorsi Letterari

Writers' Rooms




Naviga in questa discussione:   1 Utenti anonimi



(1) 2 3 4 »

Jazz and blues
Home away from home
Iscritto il:
2005/8/8 14:22
Da l'isola che c'è
Gruppo:
Utenti Registrati
Messaggi: 854
Livello : 26; EXP : 19
HP : 0 / 629
MP : 284 / 26390
Offline
Amo molto il jazz e il blues: George Benson, Ronny Jordan, Diane Shuur, Diana Krall....
Chi di voi condivide i miei gusti musicali?

Inviato: 2005/11/18 17:53
_________________
L'essenziale non è visibile agli occhi
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Jazz and blues
Just can't stay away
Iscritto il:
2005/8/5 21:46
Da Firenze
Gruppo:
Utenti Registrati
Messaggi: 286
Livello : 15; EXP : 82
HP : 0 / 370
MP : 95 / 15535
Offline
Brigatta ama il Blues.
Rock-blues in prevalenza. Preferisco i chitarristi. Non ho molta cultura in merito, non mi sono fatta da sola.
Ho un'educazione poco originale. Ho avuto vicino un maestro per qualche anno, che ancora mi tira dietro frutta marcia quando gli parlo degli eels. Comunque gli ho regalato quasi la discografia completa.
E lui a me: l'ultimo progetto di David Sylvian.


Inviato: 2005/11/19 16:58
_________________
Non essendo che uomini, camminavamo tra gli alberi. (Dylan Thomas) Brigatta Wonderful Words
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Jazz and blues
Home away from home
Iscritto il:
2004/7/4 16:31
Da Roma
Gruppo:
Utenti Registrati
Libro Bianco
Messaggi: 2283
Livello : 38; EXP : 88
HP : 0 / 947
MP : 761 / 42716
Offline
ecco
questo è un argomento
su cui mi sento
profondamente ignorante

però
qualche chitarrista blues
Clapton
Hendrix

beh,
ignorante o no
li considero dei grandi



Inviato: 2005/11/19 23:24
_________________
il lupo
dalla sua grotta
di pace eterna
osserva
l'inarrestabile fluire
di vita e tempo...

http://illupocattivo.blogspot.com/
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Jazz and blues
Home away from home
Iscritto il:
2005/8/8 14:22
Da l'isola che c'è
Gruppo:
Utenti Registrati
Messaggi: 854
Livello : 26; EXP : 19
HP : 0 / 629
MP : 284 / 26390
Offline
Amo anch'io Clapton, mi piace qualche pezzo di Hendrix ma come chitarrista adoro Pat Metheni, i già citati Benson e Jordan ma anche Robben Ford e John Scofield.
Ti consiglio di acsoltarli

Inviato: 2005/11/20 10:45
_________________
L'essenziale non è visibile agli occhi
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Jazz and blues
Just can't stay away
Iscritto il:
2005/8/5 21:46
Da Firenze
Gruppo:
Utenti Registrati
Messaggi: 286
Livello : 15; EXP : 82
HP : 0 / 370
MP : 95 / 15535
Offline
Nomi che girano spesso nel mio lettore:
Stevie Ray Vaughan
Robben Ford
Scott Henderson
Frank Gambale

Pat Metheny
l'ho visto in concerto diverse volte
maglietta rigorosamente a righe
lo preferisco
quando ha poca gente intorno e pochi effetti speciali
grande, ovvio,
ma non è il mio preferito.

Inviato: 2005/11/20 11:28
_________________
Non essendo che uomini, camminavamo tra gli alberi. (Dylan Thomas) Brigatta Wonderful Words
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Jazz and blues
Home away from home
Iscritto il:
2004/7/4 16:31
Da Roma
Gruppo:
Utenti Registrati
Libro Bianco
Messaggi: 2283
Livello : 38; EXP : 88
HP : 0 / 947
MP : 761 / 42716
Offline
prendo nota, prendo nota...

lo dico sempre io

che una vita

non basta...


Inviato: 2005/11/20 11:44
_________________
il lupo
dalla sua grotta
di pace eterna
osserva
l'inarrestabile fluire
di vita e tempo...

http://illupocattivo.blogspot.com/
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Jazz and blues
Just popping in
Iscritto il:
2006/2/1 18:33
Da bologna
Gruppo:
Utenti Registrati
Messaggi: 29
Livello : 4; EXP : 12
HP : 0 / 78
MP : 9 / 3165
Offline
ho sempre pensato di iniziare l'ascolto di musica jazz e blues...ma non posso tuffarmi a capofitto e scegliere a caso!!!
qualcno mi sa dire da dove dovrei partire? non mi fate una valanga di nomi...come fanno sempre, che poi mi passa a voglia e desisto...

grazie!!!!!!!!

Inviato: 2006/2/2 11:36
_________________
"Nulla al mondo è normale. Tutto ciò che esiste è un frammento del grande enigma. Anche tu lo sei. Noi siamo l'enigma che nessuno risolve"
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Jazz and blues
Home away from home
Iscritto il:
2005/8/8 14:22
Da l'isola che c'è
Gruppo:
Utenti Registrati
Messaggi: 854
Livello : 26; EXP : 19
HP : 0 / 629
MP : 284 / 26390
Offline
Ti consiglio di iniziare ad ascoltare qualcosa che si avvicini al jazz e al blues in modo da abituarti a questi ritmi ,a quanto ho capito per te nuovi.
Per esempio gli Spyro Gyra o gli Incognito.
Se ti piacciono le voci femminili, ti consiglio Diana Krall e Diane Shuur.
E poi, i già citati, George Benson e Ronny Jordan.
Anche Pat Metheni è da ascoltare.
Per ora può bastare.Buon ascolto,Bernice

Inviato: 2006/2/2 19:10
_________________
L'essenziale non è visibile agli occhi
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Jazz and blues
Just popping in
Iscritto il:
2006/2/2 17:29
Gruppo:
Utenti Registrati
Messaggi: 38
Livello : 4; EXP : 94
HP : 0 / 98
MP : 12 / 3990
Offline
Ciao . Bene Diana Krall e compagne, ma anche Nora Jones ,Jane Monheit e Cassandra Wilson.
Questo per l'oggi. Ma perchè non rivisitare le grandi voci del passato: Ella Fitzgerald, Sara Voughan, Nina Simone per le donne e per gli uomini...niente. Per me il Jazz vocale è donna. Gli uomini sono stati grandi strumentisti.
Uno per tutti il mio preferito: Duke Ellington. Ma successivamente Bill Evans, Coltrane, Miles Davis.
Provare per credere
Ciao a tutti
Ellafitzy

Inviato: 2006/3/3 17:25
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Jazz and blues
Quite a regular
Iscritto il:
2005/5/18 20:29
Gruppo:
Utenti Registrati
Messaggi: 143
Livello : 11; EXP : 1
HP : 0 / 250
MP : 47 / 10653
Offline
Di Jazz da consigliare ce ne sarebbe davvero una valanga...
Ma per non confondere le idee, come giustamente dice Bernice, io consiglierei di cominciare dall'album giustamente considerato uno dei migliori (per alcuni il migliore in assoluto) mai incisi:

"Kind of blue" di Miles Davis, con la partecipazione di uno strepitoso Bill Evans e di un inarrivabile "Trane".
Registrato nel lontano 1959, resta una delle cose più belle che abbia mai sentito...
In questo disco il livello di grandezza e genialità, a mio parere, raggiunge vette simili a quelle toccate dalle migliori produzioni di Mozart e Bach.
Tutti quelli che hanno finora seguito il mio consiglio sono rimasti a bocca aperta, anzi a orecchie aperte!

Straordinario, decisamente straordinario...

Inviato: 2006/3/8 10:51
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci






Puoi vedere le discussioni.
Non puoi inviare messaggi.
Non puoi rispondere.
Non puoi modificare.
Non puoi cancellare.
Non puoi aggiungere sondaggi.
Puoi votare.
Non puoi allegare files.
Non puoi inviare messaggi senza approvazione.

[Ricerca avanzata]


Login
Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!

Newsletter

Se vuoi ricevere la segnalazione di 1.000 bandi di concorsi letterari l'anno, iscriviti alle nostre newsletter Corsi&Concorsi!


Novità
  O  I  S 
Iscritti4057508
Oggi · Ieri · Settimana

Utenti Online 50 utente(i) online (27 utente(i) in Forum)

Iscritti: 0
Utenti anonimi: 50

Altro...

Membri Membri:
Oggi: 40
Ieri: 99
Totale: 6220
Ultimi: TwilaBeard

Utenti Online:
Ospiti : 51
Membri : 0
Totale: 51
Lista Utenti [Popup]

© 1999-2017 OZoz.it