logo
 
OzBlogOz

Link sponsorizzati

Pubblicizza un corso o un concorso Vuoi pubblicizzare un corso di scrittura o di editoria o un concorso letterario su OZoz.it? Clicca qui!

Concorsi Letterari

Writers' Rooms




Naviga in questa discussione:   1 Utenti anonimi



« 1 2 (3) 4 »

Boh, non ci siamo
Home away from home
Iscritto il:
2003/10/21 20:10
Da Veneto
Gruppo:
Utenti Registrati
LI 2.0
Libro Bianco
Reazione a Catena
Messaggi: 2896
Livello : 42; EXP : 48
HP : 0 / 1037
MP : 965 / 48887
Offline
Niente, non ne conosco nessuno.

Cmq, chiaro che non basta la storia in un film, come non basta in un libro. Vorrei vedere la stessa stupenda storia raccontata da me o da King...
Xò se un film non ha una trama che mi interessa puoi correre che lo guardo.

Coraggio Xamav, ancora un messaggio e poi festeggiamo anche te x i 100.

Inviato: 2004/2/11 16:50
_________________
Un uomo saggio disse una volta: "Quando arrivi all'ultima pagina, chiudi il libro".
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Boh, non ci siamo
Home away from home
Iscritto il:
2004/1/3 15:44
Da ancona
Gruppo:
Utenti Registrati
Libro Bianco
Messaggi: 1618
Livello : 34; EXP : 4
HP : 0 / 826
MP : 539 / 38457
Offline
Ma ate Giosp, (o a chiunque voglia rispondere) che tipo di "trame" interessano?
Shelly curiosa.

Inviato: 2004/2/14 3:27
_________________
Trafitto da un raggio di sole
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Shelly, proprio boh
Home away from home
Iscritto il:
2003/10/21 20:10
Da Veneto
Gruppo:
Utenti Registrati
LI 2.0
Libro Bianco
Reazione a Catena
Messaggi: 2896
Livello : 42; EXP : 48
HP : 0 / 1037
MP : 965 / 48887
Offline
Sai, Shelly, che non è una domanda a cui saprei rispondere con chiarezza? Io non guardo un film xché la trama corrisponde ad un mio standard. Leggo la trama e il genere del film e decido, o forse lo guardo xché mi piacevano le immagini pubblicitarie o xché sono curioso di vederlo.
A me piace l'azione, x esempio. Xò ci sono molti film d'azione in cui mi annoio, ci sono molti film che di azione non hanno niente che xò mi piacciono.
Se c'è una cosa che xò mi piace vedere, è l'intelligenza dei protagonisti. Quando x esempio un film d'azione è solo fisico, qualche sparo qua e là e tanti effetti speciali, dico puah, se invece viene esaltata l'intelligenza umana (tipo Codice swordfish) mi piace quasi di sicuro.
Se è un film da ridere anche se non mi piace un granché lo guardo volentieri lo stesso, almeno passo due ore di sane risate.

Inviato: 2004/2/14 14:11
_________________
Un uomo saggio disse una volta: "Quando arrivi all'ultima pagina, chiudi il libro".
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Shelly, proprio boh
Home away from home
Iscritto il:
2003/10/27 20:58
Gruppo:
Utenti Registrati
Libro Bianco
Messaggi: 1409
Livello : 32; EXP : 22
HP : 0 / 780
MP : 469 / 36756
Offline
io più che la trama mi fido del regista! Oppure se mi ispira il trailer, ma i trailer a volte son fatti meglio del film e mi capita che li vorrei vedere tutti!!
Fra i registi che preferisco ci sono: Luc Besson, Amenabar, Almodovar, Kubrik, Annaud, Hitchcock, Salvatores, Ozpetek, Carpenter, Tarantino, Kitano, Loach, Lars von Trier, Olmi e molti altri..diciamo che se c'è un film loro vado sul sicuro perchè raramente mi tradiscono..
In quanto alla trama, boh, dipende, so che normalmente non mi piacciono le storie d'amore e basta, che non disdegno se sono mischiate ad altro, oppure ironiche e un po' comiche. Adoro i film francesi, i film horror e thriller, i film "d'accusa" tipo Magdalene e Sunday Bloody Sunday, i film storici, e poi i bei film, come quello che ha citato qualcuno di voi, Beautiful mind, che sinceramente non m'ispirava granchè, ma poi l'ho preso in videocassetta e l'ho trovato bellissimo. Mi piacciono anche i film del genere di Sognando Beckam.
Un film italiano non recente e veramente carino che mi piace è Pane e tulipani.
Poi adoro Abatantuomo come attore, ho visto quasi tutti i suoi film dai primi divertentissimi a quelli con Salvatore e sto aspettando di vedere Rivincità di Natale, chissà come va a finire questa volta!
ma l'argomento film è troppo vasto ed io mi ci perdo a parlarne.
Lamù

Inviato: 2004/2/14 14:55
_________________
"...una scelta che contrastava la natura, una scelta dello spirito. Improvvisamente è diventata una cosa voluta. (...)Prendo il cappello, me lo metterò sempre, ormai posseggo un cappello che, da solo, mi trasforma tutta, non lo abbandono più.
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


trailer
Home away from home
Iscritto il:
2004/1/3 15:44
Da ancona
Gruppo:
Utenti Registrati
Libro Bianco
Messaggi: 1618
Livello : 34; EXP : 4
HP : 0 / 826
MP : 539 / 38457
Offline
Concordo con te Lamù: certi trailer ingannano tantissimo. Tra l' altro prima di andare a vedere un film non guardo mai le critiche sulle varie riviste cosa che invece non mi capita con i libri, per i quali leggo sempre la trama dietro...chissà perchè,non ci avevo mai pensato!

Inviato: 2004/2/15 18:30
_________________
Trafitto da un raggio di sole
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: trailer
Home away from home
Iscritto il:
2003/10/21 20:10
Da Veneto
Gruppo:
Utenti Registrati
LI 2.0
Libro Bianco
Reazione a Catena
Messaggi: 2896
Livello : 42; EXP : 48
HP : 0 / 1037
MP : 965 / 48887
Offline
Trailer. Uno su tutti: Gangs of NY. Sembrava un gran film dal trailer, poi si è rivelato un tedio infinito. Xò capita che con me ci azzecchino.

Inviato: 2004/2/16 9:48
_________________
Un uomo saggio disse una volta: "Quando arrivi all'ultima pagina, chiudi il libro".
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Shelly, proprio boh
Sostenitore di OZoz
Iscritto il:
2003/11/6 17:59
Da Pescara - Roma
Gruppo:
Utenti Registrati
Messaggi: 1328
Livello : 31; EXP : 46
HP : 0 / 761
MP : 442 / 35802
Offline
Beh, alla lista trailer "farlocchi" io aggiungerei "Il signor Ibrahim e i fiori del corano". Sono andato a vederlo con l'ispirazione di un grande film ricco di significato e invece non mi ha dato nulla, mi è parso tutto macchinosamente finalizzato ad attrarre il pubblico con l'inganno del vecchio saggio e del bimbo che si scambiano saggezza e invece mi sembravano tante scene contenenti anche spunti buoni ma che poi morivano lì in un paio di sequenze. Peccato.
Massimo.

Inviato: 2004/2/16 12:51
_________________
My soul is painted like the wings of butterflies,
fairy tales of yesterday, will grow but never die,
I can fly, my friends!
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Cinema Italiano
il pennuto di OZoz
Iscritto il:
2003/12/27 22:34
Gruppo:
Utenti Registrati
Messaggi: 977
Livello : 27; EXP : 72
HP : 0 / 668
MP : 325 / 31138
Offline
Secondo me il cinema americano non puo´competere con quello italiano, sulla scia del realismo delle immagini, delle voci e delle ambientazioni,il cinema americano sa di artefatti e credo che il cinema italiano avra´un glorioso futuro cinematografico. Solo che non ha mercato al momento e e scarseggiano (in senso lato) tutti i mezzi per farne una grande industria stile Hollywood.

Inviato: 2004/2/16 19:20
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Cinema Italiano
Sostenitore di OZoz
Iscritto il:
2003/11/6 17:59
Da Pescara - Roma
Gruppo:
Utenti Registrati
Messaggi: 1328
Livello : 31; EXP : 46
HP : 0 / 761
MP : 442 / 35802
Offline
Alla grande industria stile Hollywood caro eagle se permetti prefersico le piccole produzioni italiane così come sono, proprio per quel che tu affermi si rischierebbe allora di ridursi ad artefatti. E poi il cinema italiano è già stato grande..."La dolce vita", bell'esempio che è sbarcato in tutto il mondo.
Massimo.

Inviato: 2004/2/17 0:47
_________________
My soul is painted like the wings of butterflies,
fairy tales of yesterday, will grow but never die,
I can fly, my friends!
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


doppiaggio
Home away from home
Iscritto il:
2004/1/3 15:44
Da ancona
Gruppo:
Utenti Registrati
Libro Bianco
Messaggi: 1618
Livello : 34; EXP : 4
HP : 0 / 826
MP : 539 / 38457
Offline
In effetti la Cinecittà neorealista era la holliwood moderna.
Quello che poi mi colpisce è che molti film stranieri sono sprovvisti di doppiaggio: non è contemplato, al suo posto ci sono i sottotitoli.
Bell' esperimento per imparare una lingua, ma si perde tanto. Molti attori doppiati da altri attori-doppiatori italiani, guadagnano 2000 punti. Noi fortunatamente non abbiamo questo problema, ma ci pensate negli altri paesi? Io a Dublino guardavo il postino in italiano, che a me è piaciuto per quanto non me lo ricordi bene, e l' irlandese che lo guardava con me non solo non ci capiva niente, ma non riusciva proprio ad apprezzarlo per perdere tempo leggendo sotto.
E poi volete mettere con la voce di Luca Word?

Inviato: 2004/2/17 13:35
_________________
Trafitto da un raggio di sole
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci






Puoi vedere le discussioni.
Non puoi inviare messaggi.
Non puoi rispondere.
Non puoi modificare.
Non puoi cancellare.
Non puoi aggiungere sondaggi.
Puoi votare.
Non puoi allegare files.
Non puoi inviare messaggi senza approvazione.

[Ricerca avanzata]


Login
Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!

Newsletter

Se vuoi ricevere la segnalazione di 1.000 bandi di concorsi letterari l'anno, iscriviti alle nostre newsletter Corsi&Concorsi!


Novità
  O  I  S 
Iscritti873543
Oggi · Ieri · Settimana

Utenti Online 52 utente(i) online (32 utente(i) in Forum)

Iscritti: 0
Utenti anonimi: 52

Altro...

Membri Membri:
Oggi: 8
Ieri: 79
Totale: 6200
Ultimi: Virgie75S1

Utenti Online:
Ospiti : 52
Membri : 0
Totale: 52
Lista Utenti [Popup]

© 1999-2017 OZoz.it