logo
 
OzBlogOz

Link sponsorizzati

Pubblicizza un corso o un concorso Vuoi pubblicizzare un corso di scrittura o di editoria o un concorso letterario su OZoz.it? Clicca qui!

Concorsi Letterari

Writers' Rooms




Naviga in questa discussione:   1 Utenti anonimi



« 1 2 3 4 (5) 6 »

Re: Il libro bianco - le sinossi
Home away from home
Iscritto il:
2004/1/13 22:33
Da Firenze
Gruppo:
Utenti Registrati
Libro Bianco
Messaggi: 1790
Livello : 35; EXP : 41
HP : 0 / 860
MP : 596 / 39870
Offline
Fernet, puoi anche incollare quella di Giudil, se la maggioranza la ritiene più adeguata delle mie mica mi offendo. L'importante è che si proceda
Salutoni alla bimba


PS: sono ancora senza computer

Inviato: 2005/10/8 18:10
_________________
This gun's for hire
even if we're just dancing in the dark
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Il libro bianco - le sinossi
Sostenitore di OZoz
Iscritto il:
2004/6/28 6:51
Gruppo:
Utenti Registrati
Libro Bianco
Messaggi: 779
Livello : 25; EXP : 17
HP : 0 / 604
MP : 259 / 27202
Offline
Fernet: prima cosa un salutone a te ai piccoli (e piccolissima!)
Seconda: puoi incollare la mia prima versione.
Ciao e Buon Lavoro
dani

Inviato: 2005/10/8 20:25
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Il libro bianco - le sinossi
Sostenitore di OZoz
Iscritto il:
2003/12/18 14:44
Da Milano
Gruppo:
Utenti Registrati
LI 2.0
Messaggi: 311
Livello : 16; EXP : 48
HP : 0 / 387
MP : 103 / 18023
Offline
ok, preso nota: Ranuncolo e Shelly...avete news da darci?

Alla prossima connessione metto a disposizione il file e apro il thread con i dati di ciascuno da inserire.

Ancora grazie a tutti per gli auguri!!
salutiii
F

Inviato: 2005/10/9 20:14
_________________
PRIMA legge dell'articolo quinto: chi ha in mano i soldi ha vinto
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Il libro bianco - le sinossi
Sostenitore di OZoz
Iscritto il:
2003/11/6 17:59
Da Pescara - Roma
Gruppo:
Utenti Registrati
Messaggi: 1328
Livello : 31; EXP : 46
HP : 0 / 761
MP : 442 / 35704
Offline
Ran l'avevo contattata tramite sms ma non ne ho avuto notizia, riproverò. Shelly anche la ricontatto io allora...

Forza ragazzi!



Massimo.

Inviato: 2005/10/10 10:44
_________________
My soul is painted like the wings of butterflies,
fairy tales of yesterday, will grow but never die,
I can fly, my friends!
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Il libro bianco - le sinossi
Sostenitore di OZoz
Iscritto il:
2003/12/18 14:44
Da Milano
Gruppo:
Utenti Registrati
LI 2.0
Messaggi: 311
Livello : 16; EXP : 48
HP : 0 / 387
MP : 103 / 18023
Offline
Uso gli unici 5' liberi dell'ultimo mese al lavoro per cazziarvi: spariti tutti?

Per quelli mancanti io do per buone le mie sinossi... è una minaccia!
La prossima volta che riesco a connettermi pubblico i testi completi ed apro un thread con i dati personali da includere

saluti!!! Fine del tempo libero...
ciao F

Inviato: 2005/10/31 16:38
_________________
PRIMA legge dell'articolo quinto: chi ha in mano i soldi ha vinto
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Il libro bianco - le sinossi
Sostenitore di OZoz
Iscritto il:
2003/11/6 17:59
Da Pescara - Roma
Gruppo:
Utenti Registrati
Messaggi: 1328
Livello : 31; EXP : 46
HP : 0 / 761
MP : 442 / 35704
Offline
Io ho mandato messaggi chiari alle mancanti ma per il momento nulla sul fronte. Insomma, io dico che se prima di Natale non riusciamo ad aver spedito almeno le e-mail con tutto pronto allora è il caso di chiudere il progetto. Anche perchè questo racconto ormai è fermo ed è un peccato, gli ho fatto saltare diverse occasioni per partecipare a selezioni varie e... è un peccato. Così come per quelli di tutti.

Ma speriamo bene che prosegui qui...

Saluti gente,

Massimo.

Inviato: 2005/11/1 14:27
_________________
My soul is painted like the wings of butterflies,
fairy tales of yesterday, will grow but never die,
I can fly, my friends!
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Il libro bianco - le sinossi
Home away from home
Iscritto il:
2004/7/3 15:40
Da dove sorge sempre il sole
Gruppo:
Utenti Registrati
Libro Bianco
Messaggi: 969
Livello : 27; EXP : 63
HP : 0 / 665
MP : 323 / 29934
Offline
La discussione del laboratorio mi ha fatto tornare in mente il libro di Ozoz,

ci siete?

Sì, sì...lo so che non c'entro niente, però sarebbe un peccato abbandonare tutto!


Inviato: 2005/11/22 21:40
_________________
«Tutto triste, il camaleonte si rese conto che,
per conoscere il suo vero colore,
doveva posarsi sul vuoto.»
~ Alejandro Jodorowsky ~
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Il libro bianco - le sinossi
Home away from home
Iscritto il:
2004/1/13 22:33
Da Firenze
Gruppo:
Utenti Registrati
Libro Bianco
Messaggi: 1790
Livello : 35; EXP : 41
HP : 0 / 860
MP : 596 / 39870
Offline
Fernet, Xam e Nia: sottoscrivo!

Inviato: 2005/11/22 21:48
_________________
This gun's for hire
even if we're just dancing in the dark
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Il libro bianco - le sinossi
Sostenitore di OZoz
Iscritto il:
2003/12/18 14:44
Da Milano
Gruppo:
Utenti Registrati
LI 2.0
Messaggi: 311
Livello : 16; EXP : 48
HP : 0 / 387
MP : 103 / 18023
Offline
ED ECCO QUANTO RICEVUTO FINO AD OGGI COME SINOSSI
sono quasi tutte scritte dagli autori, tranne quella di Shelly che non mi risultava avere mandato la sua...
Ho escluso Ranuncolo e incluso Xam ... al quale rimando ogni decisione in merito

TEMPO TASSATIVO PER L'INVIO DI CORREZIONI E VARIAZIONI - LUNEDI'19/12... DOPODICHE' ... CICCIA!

FATEMI SAPERE!!!
F

SHELLY – Il bianco in una stanza
Dialogo esteriore con commenti interiori tra lui e lei che colleghi di ufficio… la notte è passata, il weekend è libero eppure i due si separano già il sabato mattina … ma non si separano i loro pensieri.

RANUNCOLO – Incontro agli scogli (la cartolina)
----

DANIEL – Con le mani sporche
Una vita costruita (inventata) in un ordine perfetto.
Ossessivo. Immacolato. Bianco.
Ordine che incrinato si sfalda lentamente nella mente e poi nella realtà.
Scelte che portano lontano, o forse non portano a niente, se non finalmente alla capacità di lasciarsi vivere, con la consapevolezza che spesso sono le imperfezioni a renderci piacevolmente umani.

XAMAV – Bianca
Persone che sono nomi, nomi che sono colori, colori che sono eventi. Spaccati di vite che si incontrano e si intersecano e si allontanano. E mutano colori, mutano situazioni in un filo conduttore che è il caso ed è poi la vita di ogni giorno e quella dei giorni particolari in cui tutto non è più uguale. Ma nuovo.

ARZY – Particelle bianche, impalpabili, invisibili, provenienti dai cieli dell’est
In una lontana e sconosciuta piccola landa, nell’immensa Madre Russia, in un paese ignoto ai più, a Chernobyl, un drago imprigionato dalla tracotanza umana spezza le catene ed ammorba l’aria dei suoi fuochi e di sconosciuti veleni. Una pioggia invisibile bagna le terre dell’ovest fino a lontano lontano, fino a quel campo nella pianura padana dove, mentre scorrono lente le acque del Grande Placido Fiume, gioca spensierato il piccolo Luca, in libera uscita finalmente con il suo papà negli altri giorni troppo impegnato a tirar la carretta.

MATEMATI – Ali bianche nel buio
La soffitta è il rifugio di Paolo, difficile la sua vita senza la mamma, con un padre che non sa più parlargli e per matrigna una donna meschina. La delicata presenza di un candido barbagianni accende di affetto il cuore e di meraviglia gli occhi: le ali bianche sono certo ali di angelo! Quando il piccolo grande segreto di Paolo sarà scoperto - e l’uccello scacciato - la sua anima ferita si spegnerà del tutto, seguendo in cielo quelle ali bianche nel buio. La tranquilla realtà contadina ne sarà sconvolta: ogni pietra vuole giustizia della tragica fine di un bimbo e lo stesso fremito d’ali diverrà annuncio di un angelo vendicatore.

DANIELA – Fango e Mina
Una vita costruita (inventata) in un ordine perfetto.
Ossessivo. Immacolato. Bianco.
Ordine che incrinato si sfalda lentamente nella mente e poi nella realtà.
Scelte che portano lontano, o forse non portano a niente, se non finalmente alla capacità di lasciarsi vivere, con la consapevolezza che spesso sono le imperfezioni a renderci piacevolmente umani.

GIUDIL – Alba
Lo zio Mario chiama a raccolta nella sua misteriosa villa i parenti più stretti per un insolito week-end. Al loro arrivo i convenuti lo troveranno in stato semi-catatonico, con uno strano sorriso che appare e svanisce lentamente sul suo volto. Per strade diverse l’ingenuità di un bambino, la semplicità di un uomo e la sensuale amicizia che fiorisce fra due giovani donne giungeranno a ricomporre un variegato puzzle, che rappresenta lo zio in una veste antica, quella di uno degli ultimi guardiani dell’alba.

AUTIE76 – Anima Nera
Mentre un'era crudele ma vera, il vecchio west, volge al suo termine e anni che appaiono splendenti stanno per prenderne il posto, un giovane scrittore, che ha avuto grande successo con il suo primo libro, vive il dolore di non riuscire più a scrivere nulla che valga la pena di essere letto.
Tutto finirà su di un campo innevato, quando uno sceriffo lo cercherà per chidergli ragione di un'accusa infamante: aver ucciso il suo migliore amico per impossessarsi del manoscritto che, successivamente, gli avrebbe dato la fama.
Le prove a suo carico si basano su quella che sembra essere una confessione in piena regola.
Anche se tutto, in realtà, non sembra essere come appare a prima vista...

FERNET – Il badge bianco
un impiegato formalmente libero ed un giovane formalmente carcerato si alzano con spirito opposto e si recano al lavoro; aspettando l'ascensore si incontrano e dal dialogo capiranno che c'è lavoro e lavoro e che il vero carcere non sempre è quello con le sbarre alle finestre...



Inviato: 2005/12/12 21:29
_________________
PRIMA legge dell'articolo quinto: chi ha in mano i soldi ha vinto
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Il libro bianco - le sinossi
Home away from home
Iscritto il:
2004/7/4 16:31
Da Roma
Gruppo:
Utenti Registrati
Libro Bianco
Messaggi: 2283
Livello : 38; EXP : 88
HP : 0 / 947
MP : 761 / 42572
Offline
comunicazione di servizio

la sinossi di Daniela è uguale a quella di Daniel

e così non dovrebbe essere

fine comunicazione di servizio



P.S.

quella sinossi è giusta per daniel

Inviato: 2005/12/12 22:23
_________________
il lupo
dalla sua grotta
di pace eterna
osserva
l'inarrestabile fluire
di vita e tempo...

http://illupocattivo.blogspot.com/
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci






Puoi vedere le discussioni.
Non puoi inviare messaggi.
Non puoi rispondere.
Non puoi modificare.
Non puoi cancellare.
Non puoi aggiungere sondaggi.
Puoi votare.
Non puoi allegare files.
Non puoi inviare messaggi senza approvazione.

[Ricerca avanzata]


Login
Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!

Newsletter

Se vuoi ricevere la segnalazione di 1.000 bandi di concorsi letterari l'anno, iscriviti alle nostre newsletter Corsi&Concorsi!


Novità
  O  I  S 
Iscritti263349
Oggi · Ieri · Settimana

Utenti Online 56 utente(i) online (36 utente(i) in Forum)

Iscritti: 0
Utenti anonimi: 56

Altro...

Membri Membri:
Oggi: 2
Ieri: 67
Totale: 5945
Ultimi: FidelHuhn

Utenti Online:
Ospiti : 56
Membri : 0
Totale: 56
Lista Utenti [Popup]

© 1999-2017 OZoz.it