logo
 
OzBlogOz

Link sponsorizzati

Pubblicizza un corso o un concorso Vuoi pubblicizzare un corso di scrittura o di editoria o un concorso letterario su OZoz.it? Clicca qui!

Concorsi Letterari

Writers' Rooms




Naviga in questa discussione:   1 Utenti anonimi




"Prossima fermata Nostalgiaplatz"
Just popping in
Iscritto il:
2003/2/6 9:00
Gruppo:
Utenti Registrati
Messaggi: 1
Livello : 1; EXP : 0
HP : 0 / 0
MP : 0 / 0
Offline
"Prossima fermata Nostalgiaplatz"
Autore: Stefano Lorefice
Ed. Clinamen(www.clinamen.it)

Le poesie di ?Prossima fermata Nostalgiaplatz? hanno un collegamento, un senso
anche per chi tra questi versi perde l?orientamento.
Stefano Lorefice scrive come se Ungaretti fosse cresciuto a dosi potentissime di
droghe come Irvine Welsh,Bukowski ed i poeti rock di Seattle...
Un paragone importante, me ne rendo conto, però il cercare di rendere una realtà
che risulta a volte indecifrabile, convulsa, ma sempre intensa e vissuta,porta ad
unire quelli che sono i sussulti metropolitani con le divagazioni proprie della poesia
che vedeva in Montale ed Ungaretti i rappresentanti più espressivi dell?ermetismo.
La tensione emotiva si respira tutta in questi brevi componimenti, il guardarsi
attorno non è semplice cercare immagini;bensì un acquisirle, filtrarle e delinearle
secondo metriche nuove.
Mi sono venuta in mente una persona che alle quattro del mattino, distrutta da
una vita presa per i capelli, si guarda allo specchio e lucidamente si racconta a se
stessa; sussurrando rabbia,gioie e disarmonie di chi vive lungo una linea sottile.
?...prossima fermata Nostalgiaplatz/guardando fuori/sono arrivato senza
biglietto/scendi anche tu?? piazza Nostalgia è un luogo che tutti dovremmo visitare.
Uno dei più interessanti esordi nella poesia contemporanea italiana.

Sul sito www.clinamen.it ci sono le indicazioni per avere il libro.
-Annarita Retani-


Inviato: 2003/2/6 9:09
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: "Prossima fermata Nostalgiaplatz"
Just popping in
Iscritto il:
2003/3/8 19:21
Gruppo:
Utenti Registrati
Messaggi: 1
Livello : 1; EXP : 0
HP : 0 / 0
MP : 0 / 0
Offline
Gran bel libro.
Sicuramente uno dei poeti emergenti più interessanti.
Vivamente consigliato.

Inviato: 2003/3/8 19:37
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: "Prossima fermata Nostalgiaplatz"
Guest_
«Scorrono veloci le parole di Stefano Lorefice. Gli occhi le divorano avidamente, e loro, rapide si lasciano assimilare. Quasi ci si rende conto di questo solo qualche istante dopo averle lette, e attimi passati in stanze dove le luci fluorescenti definiscono i contorni delle cose, dei corpi si mostrano semplicemente per quello che sono. Molte immagini si presentano alla mente senza nemmeno avvisare, così, come fotogrammi di vita vissuta, anche solo la sera prima. Anche solo l'istante prima di fermarli. E vengono così ben mostrati, in queste cinquanta liriche, sì perché leggendole e rileggendole assomigliano sempre più a canzoni, testi brevi ed intensi per canzoni un po' noise ed un po' a tinte metalliche. Da leggere, certamente. Lasciando che questo cortometraggio metropolitano scorra ticchettante fino alla fine della pellicola».

Inviato: 2003/3/19 10:13
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci






Puoi vedere le discussioni.
Non puoi inviare messaggi.
Non puoi rispondere.
Non puoi modificare.
Non puoi cancellare.
Non puoi aggiungere sondaggi.
Puoi votare.
Non puoi allegare files.
Non puoi inviare messaggi senza approvazione.

[Ricerca avanzata]


Login
Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!

Newsletter

Se vuoi ricevere la segnalazione di 1.000 bandi di concorsi letterari l'anno, iscriviti alle nostre newsletter Corsi&Concorsi!


Novità
  O  I  S 
Iscritti336201
Oggi · Ieri · Settimana

Utenti Online 45 utente(i) online (32 utente(i) in Forum)

Iscritti: 0
Utenti anonimi: 45

Altro...

Membri Membri:
Oggi: 3
Ieri: 40
Totale: 5673
Ultimi: MargotElli

Utenti Online:
Ospiti : 45
Membri : 0
Totale: 45
Lista Utenti [Popup]

© 1999-2017 OZoz.it