logo
 
OzBlogOz

Link sponsorizzati

Pubblicizza un corso o un concorso Vuoi pubblicizzare un corso di scrittura o di editoria o un concorso letterario su OZoz.it? Clicca qui!

Concorsi Letterari

Writers' Rooms




Naviga in questa discussione:   1 Utenti anonimi




jules e jim
Home away from home
Iscritto il:
2003/10/27 20:58
Gruppo:
Utenti Registrati
Libro Bianco
Messaggi: 1409
Livello : 32; EXP : 22
HP : 0 / 780
MP : 469 / 31735
Offline
parlando di Jeanne Moreau e della nouvelle vague mi è venuto in mente questo delizioso libro e altrettanto delizioso film, uno dei pochi casi in cui la trasposizione cinematrografica è riuscita a ricreare l'atmosfera del libro.
Il romanzo è di Henri Pierre Rochè ed il film di Truffaut.
Passione e amicizia, due amici che amano la stessa donna, ma senza cadere nei soliti ruoli, il racconto mi sa di un qualcosa di sincero e dolce...che ne pensate? Pur essendo una donna io mentre lo leggevo mi immedesimavo in Jules e Jim, sì in entrambi e non in lei...
lamù

Inviato: 2003/11/27 0:13
_________________
"...una scelta che contrastava la natura, una scelta dello spirito. Improvvisamente è diventata una cosa voluta. (...)Prendo il cappello, me lo metterò sempre, ormai posseggo un cappello che, da solo, mi trasforma tutta, non lo abbandono più.
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: jules e jim
Quite a regular
Iscritto il:
2003/10/25 13:30
Gruppo:
Utenti Registrati
Messaggi: 211
Livello : 13; EXP : 55
HP : 0 / 313
MP : 70 / 12769
Offline
Ciao Lamù!
Sono contenta che tu abbia introdotto l'argomento JULES & JIM,perchè anche se non l'ho mai letto, e non ho mai visto il film è uno di quegli appuntamenti che rimando ma mi riservo di rispettare al più presto, magari in un momento di relax!
Approfitto per dire due parole su un altro SPLENDIDO romanzo diventato film...
PSYCHO di Robert Bloch, reso celebre dal mitico Hitchcock.
Ecco, io ritengo che sia uno dei pochi casi in cui un film sia degno del romanzo da cui è stato tratto.
Sarà perchè adoro Hitchcock?
Ciao!

Annie

Inviato: 2003/11/27 21:02
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: jules e jim
Just popping in
Iscritto il:
2010/7/23 8:24
Gruppo:
Utenti Registrati
Messaggi: 9
Livello : 1; EXP : 86
HP : 0 / 21
MP : 3 / 455
Offline
Tedioso, sopravvalutato (come Truffaut, del resto).

Inviato: 2010/9/2 10:56
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: jules e jim
Home away from home
Iscritto il:
2004/10/21 19:13
Da Roma
Gruppo:
Utenti Registrati
Messaggi: 882
Livello : 26; EXP : 55
HP : 0 / 638
MP : 294 / 24133
Offline
Strano - dico io.
Ma non brutto.
Non è il film di Truffaut che preferisco.

Il mio preferito resta sempree Farenheit 451: un mito!
Splendido COME il romanzo di Bradbury, anche se diverso dal romanzo!

Inviato: 2010/9/8 8:57
_________________

Per sempre, spera lo scrittore. Per sempre. Carver
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: jules e jim
Home away from home
Iscritto il:
2008/5/5 11:04
Da roma
Gruppo:
Utenti Registrati
Messaggi: 529
Livello : 21; EXP : 20
HP : 0 / 505
MP : 176 / 13861
Offline
E' un film visto tantissimi anni fa e che ho rivisto di recente.
A rivisitarlo perde molto. Il fascino di Jeanne Moreau è appannato, il suo personaggio irritante, ma resta un film culto, almeno per la mia generazione.
E che dire della canzone? Splendida, beffarda, indimenticabile.

Inviato: 2010/9/8 9:39
_________________
"Gli errori sono sempre iniziali."
Cesare Pavese- Il mestiere di vivere
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: jules e jim
Home away from home
Iscritto il:
2005/9/20 14:15
Da Amsterdam
Gruppo:
Utenti Registrati
Messaggi: 1003
Livello : 28; EXP : 3
HP : 0 / 675
MP : 334 / 23726
Offline
ciao lamu',

il libro e' uno dei piu' belli che ho letto, e sono daccordo quando dici che e' sincero, anche tenendo conto della biografia dello scrittore, che scrittore non e' di professione, e dimostra in maniera lampante che non necessariamente scrivere 100 libri significa eseere bravi. un libro e' piu' che sufficiente a dire tutto e dimostrarlo.

del libro e' lo stile ad avermi colpito, che ho trovato estremamente originale e vivace. ad avercene di libri da leggere cosi'...

il film, ad essere sincero, mi ha ammorbato quasi subito. purtroppo io quando amo troppo un libro spero sempre di guardare un capolavoro tratto dallo stesso, e puntualmente vengo deluso da pellicole mediocri. (ovviamente kubrik non fa testo)

rispettosamente

sanchez

Inviato: 2010/12/22 2:17
_________________
"Possedere la copia d’un libro è importante. Puoi riprenderlo ogni volta che ti pare, girartelo per mano, leggere addirittura delle pagine intere. Di quelli buoni s’intende."
http://animaemigrante.blogspot.com/
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: jules e jim
Guest_
letteratura VS cinema. scrittura VS immagine. credo esista una forma di inconciliabilità tra la parola scritta e agita per il semplice fatto che raramente le interpretazioni, nella vita e nella finzione scenica, collimano già tra individui...figuriamoci tra regista e spettatore, tra scrittore e lettore.

volendo leggere il romanzo e non avendolo ancora fatto, ho evitato il film. purtroppo, vivendo in un mondo parallelo da anni, ho qualche difficoltà di accesso ma conto di recuperare terreno.

Inviato: 2010/12/30 15:48
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: jules e jim
Just popping in
Iscritto il:
2011/2/3 19:18
Gruppo:
Utenti Registrati
Messaggi: 19
Livello : 3; EXP : 9
HP : 0 / 52
MP : 6 / 1014
Offline
E' un film bellissimo... ma anche un po' angoscioso.
Sembra che il desitino degli esseri umani, sia quello di essere in balia di un desiderio che non lascia la possibilità di essere felici insieme.
Chiaramente è una mia sensazione.

Inviato: 2011/3/2 16:01
_________________
http://www.lavalledelleco.net/
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: jules e jim
Just popping in
Iscritto il:
2012/5/10 9:12
Gruppo:
Utenti Registrati
Messaggi: 15
Livello : 2; EXP : 62
HP : 0 / 40
MP : 5 / 639
Offline
Lamù sei riuscita a trovare uno dei rarissimi casi in cui ho letto il libro, visto il film e mi sono piaciuti molto entrambi. Farei il bis. Forse del film già l'ho fatto però. Non ricordo.

Inviato: 2012/10/24 10:13
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci






Puoi vedere le discussioni.
Non puoi inviare messaggi.
Non puoi rispondere.
Non puoi modificare.
Non puoi cancellare.
Non puoi aggiungere sondaggi.
Puoi votare.
Non puoi allegare files.
Non puoi inviare messaggi senza approvazione.

[Ricerca avanzata]


Login
Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!

Newsletter

Se vuoi ricevere la segnalazione di 1.000 bandi di concorsi letterari l'anno, iscriviti alle nostre newsletter Corsi&Concorsi!


Novità
  O  I  S 
News001
Iscritti1313
Oggi · Ieri · Settimana

Utenti Online 50 utente(i) online (33 utente(i) in Forum)

Iscritti: 0
Utenti anonimi: 50

Altro...

Membri Membri:
Oggi: 1
Ieri: 3
Totale: 5340
Ultimi: PansyStow

Utenti Online:
Ospiti : 50
Membri : 0
Totale: 50
Lista Utenti [Popup]

© 1999-2017 OZoz.it - P.I. 02878050737