logo
 
OzBlogOz

Link sponsorizzati

Pubblicizza un corso o un concorso Vuoi pubblicizzare un corso di scrittura o di editoria o un concorso letterario su OZoz.it? Clicca qui!

Concorsi Letterari

Writers' Rooms




Naviga in questa discussione:   1 Utenti anonimi



« 1 (2) 3 4 5 6 »

Re: Chi ce l'ha fatta?
Home away from home
Iscritto il:
2005/9/20 14:15
Da Amsterdam
Gruppo:
Utenti Registrati
Messaggi: 1003
Livello : 28; EXP : 3
HP : 0 / 675
MP : 334 / 17962
Offline
io mi sono fatto di tutto <br />
marijuana, vodka, lardo di colonnato <br />
ora aspetto i frutti <br />
<br />
sanchez

Inviato: 2007/2/22 13:15
_________________
"Possedere la copia d’un libro è importante. Puoi riprenderlo ogni volta che ti pare, girartelo per mano, leggere addirittura delle pagine intere. Di quelli buoni s’intende."
http://animaemigrante.blogspot.com/
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Chi ce l'ha fatta?
Just can't stay away
Iscritto il:
2005/5/30 7:04
Gruppo:
Utenti Registrati
Messaggi: 230
Livello : 14; EXP : 17
HP : 0 / 329
MP : 76 / 9049
Offline
Ti capisco, ma purtroppo è quasi per tutti così , a meno che non siano raccomandati o molto fortunati ovviamente, di soldi e tempo un esordiente ne deve buttare via un bel po', non c'è niente da fare. Un forum come questo è importante perchè ti da informazioni importanti, però è sempre con il metodo più tradizionale che un esordiente si fa strada. Spedire, spedire, spedire, con intelligenza chiaramente,perchè se hai scritto un horror è chiaro che non lo invii a una casa che pubblica libri di cucina, però devi spedire più che puoi e se sei bravo prima o poi vedrai che una porta, piccola o grande che sia ti si aprirà, non sarà magari per una grande casa, arriverai solo in qualche libreria qua e là, ti dovrai un po' accontentare, ma intanto tu cominci a farti conoscere e a farti un curriculum come scrittore, poi al secondo libro ritenterai la strada della grande distribuzione con qualche possibilità in più, perchè non sarai più un esordiente e già solo per questo le tue chances aumenteranno. Non ti abbattere, tu prima tentale tutte e solo dopo ti potrai permettere di scoraggiarti e mollare, farlo ora non avrebbe senso, puoi ancora farcela se hai un po' di pazienza.

Inviato: 2007/2/22 13:16
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Chi ce l'ha fatta?
Not too shy to talk
Iscritto il:
2007/2/12 15:51
Da Genova
Gruppo:
Utenti Registrati
Messaggi: 51
Livello : 5; EXP : 97
HP : 0 / 124
MP : 17 / 2800
Offline
Ti ringrazio delle parole. le salverò per rileggerle nei momenti di sconforto. (davvero!)
Il difficile non sono tanto i rifiuti quanto i silenzi. Non sai se sei ancora in pista o se ti hanno già scartato. Non sai se devi rispedire o attendere.

Inviato: 2007/2/22 13:32
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Chi ce l'ha fatta?
Just popping in
Iscritto il:
2007/2/21 10:26
Gruppo:
Utenti Registrati
Messaggi: 41
Livello : 5; EXP : 19
HP : 0 / 104
MP : 13 / 2351
Offline
Abbattersi no, certamente! Però credere che pubblicare con piccoli editori faccia "curriculum" non è sempre vero. Anche perché spesso gli editori che contano pensano che il piccolo editore con cui tu hai pubblicato sia a pagamento anche se non lo è.

Inviato: 2007/2/22 13:32
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Chi ce l'ha fatta?
Not too shy to talk
Iscritto il:
2007/2/12 15:51
Da Genova
Gruppo:
Utenti Registrati
Messaggi: 51
Livello : 5; EXP : 97
HP : 0 / 124
MP : 17 / 2800
Offline
Diavolo! ecco una complicazione in più.
Un fatto positivo che potrebbe poi rivelarsi controproducente.
D'altra parte non si può pensare di aspettare il raggio di sole dal cielo delle Grandi Case.

Inviato: 2007/2/22 13:37
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Chi ce l'ha fatta?
Just popping in
Iscritto il:
2007/2/21 10:26
Gruppo:
Utenti Registrati
Messaggi: 41
Livello : 5; EXP : 19
HP : 0 / 104
MP : 13 / 2351
Offline
No, si può sempre provare a spiegarlo ma va detto che la "puzza sotto il naso" esiste, come esiste quando tu ti rivolgi alla libreria della tua città per una presentazione e il responsabile della stessa ti chiede con chi hai pubblicato. Se non conosce l'editore (e spesso il piccolo non lo conosce) fa una faccia di quelle... Esperienza già provata più di una volta.

Inviato: 2007/2/22 13:56
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Chi ce l'ha fatta?
Webmaster
Iscritto il:
2003/1/11 18:31
Gruppo:
webmaster
Messaggi: 3605
Livello : 46; EXP : 0
HP : 225 / 1125
MP : 1201 / 38745
Offline
Qualche spunto di riflessione.

Dice giustamente Sandoz: "Più di uno ce l'ha fatta, solo che dopo di solito spariscono dal forum".

E' capitato in passato diverse volte e sicuramente capiterà di nuovo. Spesso, chi riesce a trovare un editore abbandona il sito. Le motivazioni? Bisognerebbe chiederlo a loro

Sempre Sandoz scrive:
Citazione:
il contratto mi concedeva talmente poco che ho preferito comunque non firmare


Credo che sarebbe utile approfondire il discorso. Cosa, nel contratto che ti è stato proposto, hai valutato troppo restrittivo per le tue esigenze?

Cagliostro invece, dopo aver lodato Cionini per essere riuscito ad approdare alla Feltrinelli, scrive:
Citazione:
Ho da poco terminato un thriller storico e credo che, se non interesserà editori importanti (che peraltro non saprei come raggiungere), ne farò fare un e-book gratuito piuttosto che pubblicarlo con un piccolo senza visibilità. Io non voglio guadagnare, con la scrittura, voglio solo essere letto e, possibilmente, giudicato nel bene e/o nel male. Purtroppo, con i piccoli editori tutto ciò non avviene.

Dimentichi però che Cionini è stato scoperto dalla Feltrinelli proprio perché aveva pubblicato con un piccolo editore.
Mi fa comunque piacere vedere che sei disposto a pubblicare il tuo romanzo in ebook, riconoscendo le potenzialità della rete

Felix scrive:
Citazione:
Facendo una ricerca vedo che anche piccole case hanno dei libri in catalogo nelle grandi librerie... pensavo, credevo che quindi uno spiraglio ci fosse.

Essere in catalogo, ad esempio, presso la Feltrinelli è fondamentale (se il libro non è prenotabile, è come se non esistesse). E' però fondamentale farsi conoscere dai lettori. Prima di tutto devo sapere che esiste un determinato libro, poi devo recarmi in libreria ed avere la possibilità di comprarlo.
Insomma, è fondamentale avere una distribuzione nazionale, ma più che avere fisicamente un libro in ogni libreria è importante riuscire a promuoverlo.

Citazione:
Anche perché spesso gli editori che contano pensano che il piccolo editore con cui tu hai pubblicato sia a pagamento anche se non lo è.

Di questo non preoccuparti: gli editori sanno chi chiede soldi per la pubblicazione e chi no

Inviato: 2007/2/22 14:26
_________________
Einodios: per viaggiare low cost!

Mondoconcorsi: corsi e concorsi di fotografia, grafica, teatro, moda e design, video, recitazione. Vieni a trovarci!
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Chi ce l'ha fatta?
Home away from home
Iscritto il:
2004/1/26 15:43
Da Sicilia/Lombardia
Gruppo:
Utenti Registrati
Messaggi: 1001
Livello : 28; EXP : 1
HP : 0 / 675
MP : 333 / 21204
Offline
Come ho già detto altrove, ho pubblicato un racconto in un'antologia uscita da poco. Distribuzione nazionale.

In questi giorni uscirà la mia prima raccolta di poesie. Distribuzione in 5-6 regioni d'Italia.

Un altro racconto dovrebbe essere inserito in un'antologia.  Distribuzione nazionale.

Dovrei curare un'antologia per una casa editrice piccola, ma con una buona distribuzione.

Il fatto è che i piccoli librai ordinano con difficoltà anche i libri feltrinelli, figurati quelli delle piccole o medie case editrici!

Inviato: 2007/2/22 14:45
_________________
"Come faccio a far capire a mia moglie che anche quando guardo fuori dalla finestra sto lavorando?"

J.Conrad

www.maura.splinder.com
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Chi ce l'ha fatta?
Quite a regular
Iscritto il:
2006/5/16 17:28
Da puglia
Gruppo:
Utenti Registrati
Messaggi: 138
Livello : 10; EXP : 79
HP : 0 / 244
MP : 46 / 6043
Offline

Bella discussione! Ringrazio felix per averla avviata


In generale mi sento di condividere sia le affermazioni di Sandoz che quelle di Ozoz. Volevo però fare un'osservazione su quest'intervento di Cagliostro:


"Io, come detto, ho pubblicato senza contributo due romanzi e un racconto lungo inserito in una antologia. Non farò nomi perché non mi sembra il luogo adatto per eventuali pubblicità."


Ehm... secondo me l'intento di felix è proprio quello che si comincino a fare i nomi. Non è questione di pubblicità nè altro, ma anche io ho notato che i discorsi rimagono sempre piuttosto sul vago e questo, anzichè aiutare chi è alle prime armi, ha l'effetto di spaesarlo, o, peggio, di confondergli le idee su quale sia l'editore e/o agenzia di cui fidarsi. Posso capire che si debba evitare di fare nomi quando si parla delle esperienze negative, perchè c'è sempre il rischio che l'interessato possa capitare sul forum e avere da ridire (è già capitato qui su ozoz), mentre felix ha indirizzato il discorso sui risultati positivi (cioè su chi è riuscito a pubblicare): personalmente non vedo cosa ci sia di male a condividere esperienze positive come quella di cui parla Cagliostro.


 


Inviato: 2007/2/22 15:59
_________________
_____
L’onestà nel raccontare compensa moltissimi difetti stilistici, mentre mentire è il peccato irreparabile in assoluto.
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Chi ce l'ha fatta?
La principessa dei Saiyan
Iscritto il:
2003/11/2 22:05
Da Prateria australiana
Gruppo:
Utenti Registrati
Messaggi: 3529
Livello : 45; EXP : 65
HP : 223 / 1116
MP : 1176 / 35809
Offline
Io ho pubblicato un racconto in antologia, ma non ho la più pallida idea di che tipo di distribuzione abbia... boh!

Inviato: 2007/2/22 20:20
_________________
"And in the end the love you take is equal to the love you make."

The Beatles
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci






Puoi vedere le discussioni.
Non puoi inviare messaggi.
Non puoi rispondere.
Non puoi modificare.
Non puoi cancellare.
Non puoi aggiungere sondaggi.
Puoi votare.
Non puoi allegare files.
Non puoi inviare messaggi senza approvazione.

[Ricerca avanzata]


Login
Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!

Newsletter

Se vuoi ricevere la segnalazione di 1.000 bandi di concorsi letterari l'anno, iscriviti alle nostre newsletter Corsi&Concorsi!


Novità
  O  I  S 
News002
Iscritti118
Oggi · Ieri · Settimana

Utenti Online 12 utente(i) online (8 utente(i) in Forum)

Iscritti: 0
Utenti anonimi: 12

Altro...

Membri Membri:
Oggi: 1
Ieri: 1
Totale: 5174
Ultimi: TAurelio

Utenti Online:
Ospiti : 12
Membri : 0
Totale: 12
Lista Utenti [Popup]

© 1999-2014 OZoz.it - P.I. 02878050737