logo
 
OzBlogOz

Link sponsorizzati

Pubblicizza un corso o un concorso Vuoi pubblicizzare un corso di scrittura o di editoria o un concorso letterario su OZoz.it? Clicca qui!

Concorsi Letterari

Writers' Rooms




Naviga in questa discussione:   1 Utenti anonimi



« 1 2 (3) 4 »

Re: Ci si prende proprio sul serio ?
Vincitore I OzTorneoZen
Iscritto il:
2004/1/8 20:24
Gruppo:
Utenti Registrati
LI 2.0
Reazione a Catena
Messaggi: 879
Livello : 26; EXP : 51
HP : 0 / 637
MP : 293 / 29256
Offline

Riporto qui integralmente il tuo ultimo intervento, senza :


“non credo che le donne siano le vittime più comuni, come qualcuno ha detto, credo che ci siano delle persone che ne mirano altre attaccando prima di essere attaccati ( immagino che questo sia causato dal sentirsi per una strana ragione minacciati, reazione tipica d'un isterico, che badate bene è un vero e proprio pazzo )

mi pare invece di aver notato, che chi viene attaccato è qualcuno di noto, che mette bocca in giro un po' ovunque ( non a caso, ma perchè ha competenza ) e che probabilmente infastidisce il nuovo arrivato che vede un modo facile per farsi conoscere

non voglio generalizzare, ma a me è successo così con due persone diverse, ed a sfatare il mito che noi femmine siamo indifese verso questi aggressori vi farò tornare alla memoria che una cosa analoga era accaduta anche a Solaris tanto tempo fa

comunque, questo è come la vedo io, ora, trovo che tutti abbiate detto cose interessanti

 

senza”.


Dunque, non si capisce NIENTE, oppure io non capisco.


Perché non sei diretta e immediata? cosa te lo impedisce? perché scrive per metafore? Cosa ti fa pensare che qui ci siano persecutori e perseguitati?

Cosa c'entra quest'ultimo tuo intervento con l'argomento che ho lanciato? Infine, cosa ti turba, senza?


A rileggerti se vorrai farti CAPIRE per davvero.


fior 

 

 


Inviato: 2007/2/18 22:03
_________________
...non mollare mai !.........
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Ci si prende proprio sul serio ?
La principessa dei Saiyan
Iscritto il:
2003/11/2 22:05
Da Prateria australiana
Gruppo:
Utenti Registrati
Messaggi: 3529
Livello : 45; EXP : 65
HP : 223 / 1116
MP : 1176 / 51794
Offline
Io ho capito quello che Senza vuole dire. Resto del parere che le donne sono vittime più comuni (anche se è capitato che anche uomini fossero presi di mira), ma concordo con gli altri punti della sua tesi.

Inviato: 2007/2/18 22:45
_________________
"And in the end the love you take is equal to the love you make."

The Beatles
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Ci si prende proprio sul serio ?
Vincitore I OzTorneoZen
Iscritto il:
2004/1/8 20:24
Gruppo:
Utenti Registrati
LI 2.0
Reazione a Catena
Messaggi: 879
Livello : 26; EXP : 51
HP : 0 / 637
MP : 293 / 29256
Offline

Dal tuo commento, Shoen, devo arguire che mi sono totalmente rinco oppure che l'attuale linguaggio giovanile è ancor più criptato di quello dei miei tempi, o forse vi capite solo fra di voi.


Vuoi vedere che non solo mi ritrovo rinco ma anche non più donna ?


Confido in una vostra revisione di idee, affidata all'esperienza, o forse in un buon corso di autostima


Santa notte, figlioline !


fior


Inviato: 2007/2/18 23:55
_________________
...non mollare mai !.........
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Ci si prende proprio sul serio ?
Just can't stay away
Iscritto il:
2003/12/16 10:24
Gruppo:
Utenti Registrati
Messaggi: 331
Livello : 16; EXP : 97
HP : 0 / 399
MP : 110 / 18418
Offline

X Senza


V E L U T  A E G R I   S O M N I A (Orazio, Arte Poetica 7)


Inviato: 2007/2/19 14:48
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Ci si prende proprio sul serio ?
Home away from home
Iscritto il:
2003/10/24 18:34
Da alla periferia di nessun centro
Gruppo:
Utenti Registrati
Messaggi: 1250
Livello : 30; EXP : 70
HP : 0 / 742
MP : 416 / 34507
Offline

Spero di non andare troppo off topic- caso in cui confido nella vostra benevolenza e gentilezza. Secondo lo studio di alcuni neuroscienziati la colpa di tanti attegiamenti irritanti- per non dire cafoni- risiede nel mezzo, cioè la rete.


"E' un rischio insito nel mezzo virtuale. Chi dal vivo è gentile ed educato, rischia di trasformarsi in un maleducato quando è protetto dall'anonimato della rete. E' quello che sostiene uno studio pubblicato nel 2002 sul Journal of Language and Social Psychology. Nell'esperimento descritto coppie di studenti universitari che non si conoscevano fra loro, si comportavano in modo cortese ed impeccabile quando si trovavano ad interagire di persona. Ma appena comunicavano tra loro in chat, diventavano aggressivi ed eccessivamente spinti."


No, non ci sto. Troppo facile accusare il mezzo come causa della propria maleducazione o, in alcuni casi, frustrazione. Se non si è capaci di essere responsabili delle proprie azioni, è bene tenersi alla larga dal mezzo.


Semplice e sensato.


Per quanto riguarda il prendersi troppo sul serio. Ci sono persone che comunque non perdono le staffe, rispondono sempre correttamente senza mai eccedere, e sono pure simpatici, perchè sanno usare con intelligenza l'autoironia.


E a loro va tutta la mia stima.



Inviato: 2007/2/20 19:35
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Ci si prende proprio sul serio ?
Home away from home
Iscritto il:
2004/4/4 12:33
Da venezia
Gruppo:
Utenti Registrati
LI 2.0
Libro Bianco
Reazione a Catena
Messaggi: 3123
Livello : 43; EXP : 67
HP : 213 / 1066
MP : 1041 / 48189
Offline
Fiorderica: scusa se non mi sono fatta capire, ma credo che sia il mio modo di esprimermi un po' confuso, piuttosto che il linguaggio giovanile ( dal quale rifuggo )
appena hai aperto questa discussione sono intervenuta ed ho detto il mio pensiero sul prendersi sul serio
ho però continuato a leggere gl'interventi, e tra questi ho notato che qualche ragazza si sente attaccata più spesso rispetto a quanto succede ai maschi
non ritengo sia così, ritengo che ci siano degli iscritti isterici da un punto di vista psicologico e non gergale ( ovvero gente che attacca prima di essere attaccato perchè si sente minacciato dalla superiorità e che ha bisogno di parlare in continuazione per assicurarsi d'essere notato, unico modo per sapere di esistere ) che scelgono delle 'vittime'
semmai, a mio avviso i contrasti avvengono tra gli iscritti più vecchi ed alcuni più giovani, più che tra uomini e donne
parere mio, anche forse abbastanza forte, volevo solo aprire questa parentesi ed ora spero di essere stata più chiara

senza

Inviato: 2007/2/21 19:52
_________________
tu non hai una coscienza morale
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Ci si prende proprio sul serio ?
Vincitore I OzTorneoZen
Iscritto il:
2004/1/8 20:24
Gruppo:
Utenti Registrati
LI 2.0
Reazione a Catena
Messaggi: 879
Livello : 26; EXP : 51
HP : 0 / 637
MP : 293 / 29256
Offline

Riporto di seguito la tua precisazione:


“….ho però continuato a leggere gl'interventi, e tra questi ho notato che qualche ragazza si sente attaccata più spesso rispetto a quanto succede ai maschi

non ritengo sia così, ritengo che ci siano degli iscritti isterici da un punto di vista psicologico e non gergale ( ovvero gente che attacca prima di essere attaccato perchè si sente minacciato dalla superiorità e che ha bisogno di parlare in continuazione per assicurarsi d'essere notato, unico modo per sapere di esistere ) che scelgono delle 'vittime'

semmai, a mio avviso i contrasti avvengono tra gli iscritti più vecchi ed alcuni più giovani, più che tra uomini e donne ….”


Trovo, senza, che le tue considerazioni derivino solo da una tua precisa sensazione, che non credo possa essere suffragata da elementi oggettivi e riconosciuti da tutti in quanto derivanti da prove concrete. In mancanza di quelle (le prove) tutti sono innocenti. Orbene, né io, né qualcun altro, potremmo rimuovere le tue convinzioni che percepisco radicate e ti facciano temere di perrdere qualcosa, ma cosa? Mha!


Buona notte, figliolina.


fior 

Inviato: 2007/2/21 22:01
_________________
...non mollare mai !.........
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Ci si prende proprio sul serio ?
Home away from home
Iscritto il:
2004/4/4 12:33
Da venezia
Gruppo:
Utenti Registrati
LI 2.0
Libro Bianco
Reazione a Catena
Messaggi: 3123
Livello : 43; EXP : 67
HP : 213 / 1066
MP : 1041 / 48189
Offline
effettivamente, mi sono sentita perseguitata virtualmente ( comunque abbastanza fastidioso ) già da due persone, ma è successo anche a Solaris ed immagino pure ad altri
per questo è ovvio che le mie convinzioni partano da un punto di vista personale, come succede per tutti ( immagino che ad esempio Shoen si sia sentita attaccata nella sua femminilità e solo da maschi )
beh, ora possiamo lasciar perdere immagino, e concentrarci su quello che era l'argomento rilevante della discussione

senza

Inviato: 2007/2/21 22:24
_________________
tu non hai una coscienza morale
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Ci si prende proprio sul serio ?
Just can't stay away
Iscritto il:
2003/12/16 10:24
Gruppo:
Utenti Registrati
Messaggi: 331
Livello : 16; EXP : 97
HP : 0 / 399
MP : 110 / 18418
Offline


Inviato: 2007/2/21 23:33
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Ci si prende proprio sul serio ?
Home away from home
Iscritto il:
2006/9/17 15:54
Da Roma
Gruppo:
Utenti Registrati
Messaggi: 858
Livello : 26; EXP : 24
HP : 0 / 631
MP : 286 / 23981
Offline
Citazione:

bunkr ha scritto:

No, non ci sto. Troppo facile accusare il mezzo come causa della propria maleducazione o, in alcuni casi, frustrazione. Se non si è capaci di essere responsabili delle proprie azioni, è bene tenersi alla larga dal mezzo.



sono indeciso, un certo signor Mac Luhan un giorno ci spiegò che il mezzo non solo trasmette il messaggio, ma molto più di questo; "Il mezzo è il messaggio". Purtroppo la comunicazione è fatta da una parte prevalentemente guidata dall'emozionale, e da una piccola parte sotto il controllo del razionale. Se a questo si aggiunge l'anonimato o la "protezione" data dalla rete non mi sembra tanto strano che si diventi tutti Jeckill/Hide. Scrivere in internet somiglia molto a scrivere una lettera anonima.

Inviato: 2007/2/22 10:04
_________________
Quando avevamo tutte le risposte ci hanno cambiato le domande
http://machevelodicoafare.spaces.live.com/
http://blog.libero.it/conunabiro/
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci






Puoi vedere le discussioni.
Non puoi inviare messaggi.
Non puoi rispondere.
Non puoi modificare.
Non puoi cancellare.
Non puoi aggiungere sondaggi.
Puoi votare.
Non puoi allegare files.
Non puoi inviare messaggi senza approvazione.

[Ricerca avanzata]


Login
Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!

Newsletter

Se vuoi ricevere la segnalazione di 1.000 bandi di concorsi letterari l'anno, iscriviti alle nostre newsletter Corsi&Concorsi!


Novità
  O  I  S 
Iscritti8075
Oggi · Ieri · Settimana

Utenti Online 44 utente(i) online (29 utente(i) in Forum)

Iscritti: 0
Utenti anonimi: 44

Altro...

Membri Membri:
Oggi: 8
Ieri: 8
Totale: 5529
Ultimi: CarmelTreg

Utenti Online:
Ospiti : 44
Membri : 0
Totale: 44
Lista Utenti [Popup]

© 1999-2017 OZoz.it