logo
 
OzBlogOz

Link sponsorizzati

Pubblicizza un corso o un concorso Vuoi pubblicizzare un corso di scrittura o di editoria o un concorso letterario su OZoz.it? Clicca qui!

Concorsi Letterari

Writers' Rooms




Naviga in questa discussione:   1 Utenti anonimi



« 1 ... 4 5 6 (7) 8 9 10 »

Re: novita' sul fronte agenzie et case editrici?
Sostenitore di OZoz
Iscritto il:
2003/12/10 12:54
Da Piacenza
Gruppo:
Utenti Registrati
Libro Bianco
Messaggi: 1917
Livello : 36; EXP : 37
HP : 0 / 884
MP : 639 / 40748
Offline
Ah ecco, i quotidiani ed il governo erano in ansia per la guerra che si temeva si sarebbe scatenata a Vicenza e invece là tutto tranquillo,

gli incidenti e gli scontri duri sono tutti qui

Premesso che saluto con soddisfazione l'abbandono dell'avatar con tanto di bottiglione tracannato (l'alcol fa male come e più del fumo e delle droghe)

Sinceramente Sanchez mi sembri un filo duro. Vero che qui di scrittori professionisti non ce ne sono, ma di gente che scrive decorosamente qualcuno c'è.

A me quel che fa incazzare come una jena è il vedere che qualcuno di quel qualcuno non si da da fare per trovare spazio e si crogiola accontentandosi di qualche positivo commento.

Ricito quindi ad esempio mauraga che non so se è nel giro.

Certo si da da fare, si impegna, si spende.

E risultati ne porta a casa.

Fai così anche tu, no? Se qualche strada si rivela sbagliata, provane un'altra.

Non vedo però perché devi tarpare le ali agli altri sputando sentenze velenose ed assolutiste.

Le cose che dici possono essere dette in modo diverso e magari pesate caso per caso senza generalizzazioni collettive.

Ecco, questo non è corretto.

Ciao.

Inviato: 2007/2/18 23:21
_________________
.. Occhi di gatto oltre il finestrino nascosti nell'ombra d'ammaliante cappuccio, Locomotore 740.278 quel treno ha più luci del paese di Pinocchio, suona e incanta la musica di un organino ..(Conte Arzov Von Claudiovic) http://arzaniclaudio.splinder.com
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: novita' sul fronte agenzie et case editrici?
Home away from home
Iscritto il:
2005/9/20 14:15
Da Amsterdam
Gruppo:
Utenti Registrati
Messaggi: 1003
Livello : 28; EXP : 3
HP : 0 / 675
MP : 334 / 27629
Offline
prima scrivevo su pickwick, e sulla fanzine freak-out

ora solo su ozoz.

sono andato sul sito bombasicilia, la foto dell'arancia e' splendida. cerchero' di approfondire la cosa. grazie mille per il suggerimento.

mandai anni fa a wu-ming. e mi risposero dopo mesi dandomi dei bei consigli. ma ora non credo di potermi affidare ancora a loro, capisci? vorrei "parlare" con qualcuno del manoscritto e di cosa potrebbe essere giusto o meno approfondire, qualcuno che se lo leggesse capo a piedi e mi desse delle dritte. insomma non so se funziona cosi'...

non essere permalosa se uso "giro" non voglio dire che sei mafiosa ne' niente. e' solo che chi e' addentro a certi fatti, e se ho ben capito hai pubblicato qualcosa, conosce il meccanismo meglio di me, che l'ho sempre solo sfiorato.



per stemperare questo clima un tantinello teso che si sta creando rispondo ad arzy.

massimo rispetto per tutti gli ozoziani che scrivono, gesu', ci mancherebbe.

magari tra di noi c'e' un'artista vero, chi lo sa.

ma non dirmi che non e' corretto dire quello che penso, ne' la maniera in cui lo faccio perche' non offendo mica qualcuno esprimendo un giudizio.

se a me non piace come scrivi, senti un po', ma perche' dovrei essere delicato?

o credi che io sia baricco e prendi per oro quello che dico e molli la penna?

fai una cosa.

leggiti le mie di stronzate, e fatti una bella risata.



rispettosamente



sanchez

Inviato: 2007/2/19 0:07
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: novita' sul fronte agenzie et case editrici?
Home away from home
Iscritto il:
2003/10/24 18:34
Da alla periferia di nessun centro
Gruppo:
Utenti Registrati
Messaggi: 1250
Livello : 30; EXP : 70
HP : 0 / 742
MP : 416 / 34495
Offline

Vorrei dire tre cose.


1) a divinafollia: ho visto dal profilo che hai un blog. Sono curioso di vederlo. Però il link che hai messo è errato (almeno fino a poco fa). Non solo per via del http ripetuto, ma anche per un'altra ragione, visto che splinder dice che non è esistente. Son sicuro che si tratta di una svista nel digitare l'indirizzo, ma se non lo correggi non mi è possibile .




2) Al di là del battibecco, anche abbastanza banale, una questione generale: visto il titolo del topic, parliamo di editori. Qualunque persona abituata ad atteggiamenti professionali, come si presume sia un editore serio, non rimette piede in posti dove regna la cagnara. Perchè, appunto, non è professionale. La cagnara sa solo di maleducazione (e questo credo che non lo pensino solo gli editori).  


E chiunque sia interessato a conoscere meglio il mondo editoriale, e a farsi conoscere da esso, non dovrebbe mai dimenticare questa semplice norma di buonsenso. Altrimenti passa da bischero (si capisce bischero, vero?).



3) La cagnara è proprio da evitare (lo ripeto, perchè invecchio, e quindi perdo colpi, ma non troppi) sempre e comunque, perchè non porta a nulla. Figuriamoci su internet. 


Un po' di cautela- se accettate il consiglio. Oppure gli unici editori che vedrete su questo sito (e ne son passati, ve lo assicuro) saranno quelli che interverranno per rettificare giudizi impropri nei loro confronti, come è successo 3 giorni fa in un altro tread.



Una parola ai furbi.



Inviato: 2007/2/19 1:00
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: novita' sul fronte agenzie et case editrici?
Sostenitore di OZoz
Iscritto il:
2003/12/10 12:54
Da Piacenza
Gruppo:
Utenti Registrati
Libro Bianco
Messaggi: 1917
Livello : 36; EXP : 37
HP : 0 / 884
MP : 639 / 40748
Offline
Caro Sanchez, sempre pronto a farmi una sana amicale risata con te per cui passiamo oltre

Sono d'accordo che se scrivo una stronzata me lo devi dire, non ero d'accordo sulla generalizzazione, tutto qui

Quanto a divinafollia, bunkr, ho provato http://www.divinafollias.splinder.com/ e sono arrivato ad un sito anche se, ad una prima visione, mi è parso un normale sito di chi compone poesia, non ho trovato particolari riferimenti all'editoria per cui non so se si tratta del sito giusto.

Inviato: 2007/2/19 2:12
_________________
.. Occhi di gatto oltre il finestrino nascosti nell'ombra d'ammaliante cappuccio, Locomotore 740.278 quel treno ha più luci del paese di Pinocchio, suona e incanta la musica di un organino ..(Conte Arzov Von Claudiovic) http://arzaniclaudio.splinder.com
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: novita' sul fronte agenzie et case editrici?
Sostenitore di OZoz
Iscritto il:
2003/12/10 12:54
Da Piacenza
Gruppo:
Utenti Registrati
Libro Bianco
Messaggi: 1917
Livello : 36; EXP : 37
HP : 0 / 884
MP : 639 / 40748
Offline
Errata corrige

Rileggendo meglio, ho letto della preparazione di un'antologia poetica per cui credo che il riferimento sia giusto

ciao

Inviato: 2007/2/19 2:15
_________________
.. Occhi di gatto oltre il finestrino nascosti nell'ombra d'ammaliante cappuccio, Locomotore 740.278 quel treno ha più luci del paese di Pinocchio, suona e incanta la musica di un organino ..(Conte Arzov Von Claudiovic) http://arzaniclaudio.splinder.com
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: novita' sul fronte agenzie et case editrici?
Just can't stay away
Iscritto il:
2005/5/30 7:04
Gruppo:
Utenti Registrati
Messaggi: 230
Livello : 14; EXP : 17
HP : 0 / 329
MP : 76 / 13763
Offline
Citazione:
perche' dovrei mentire se gli scritti che ho letto finora mi hannno sempre stupito per la loro pochezza?




Il problema è che non è che TUTTO IL FORUM ha postato cose sue, perciò non si capisce come tu possa dire che non ce n'è uno che scriva decentemente qui.

La pochezza della tua deduzione è quindi palese.

Inviato: 2007/2/19 8:33
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: novita' sul fronte agenzie et case editrici?
Just can't stay away
Iscritto il:
2006/10/7 17:52
Gruppo:
Utenti Registrati
Messaggi: 324
Livello : 16; EXP : 82
HP : 0 / 395
MP : 108 / 14962
Offline
Qui c'è qualcuno che ha deciso di provarci.
Incrociate le dita per me.
Con un po' di calma tenterò tutte la strade,dalle riviste.ai concorsi ,alle agenzie ,alle antologie.
Visitate il sito della Giulio Perrone Editore .
Magari tra qualche mese ci conosciamo tutti di persona in occasione di un'eventuale pubblicazione.
Ah,questo sito è pubblicizzato sul sito di raimedia.
sorridete,siamo già famosi.
:)

C'è un sito amatoriale che ha appena aperto un blog,ma senza il consenso di Maurizio non linko nulla,non mi piacerebbe essere accusata di portar via gente da qui,anche perchè io continuo ad essere qui ,lì e fra poco chissà dove ancora.
P.S.Senza un consenso esplicito di Ozoz,non passo l'informazione nemmeno via pm.

Inviato: 2007/2/19 8:39
_________________
Citazione:
Osserva ,Sam:la vita!
Suonala ancora,Sam.
(Il principe cerca moglie-Casablanca)
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: novita' sul fronte agenzie et case editrici?
Quite a regular
Iscritto il:
2006/5/16 17:28
Da puglia
Gruppo:
Utenti Registrati
Messaggi: 138
Livello : 10; EXP : 79
HP : 0 / 244
MP : 46 / 9547
Offline

Sanchez  scriveva: "francy 77, io di cose ne ho lette sul sito, ed esprimo il mio giudizio sindacabile fino all'osso.

siamo alle solite. uscire dal gregge del non facciamoci del male, insistendo col darci coraggio a vicenda senza sbatterci col muso, prendendoci in giro con frasi come: che bravi che siamo! che buoni che siamo! dai, forza ragazzi che ce la facciamo! ecco, io non ci sto.

perche' dovrei mentire se gli scritti che ho letto finora mi hannno sempre stupito per la loro pochezza?

eppoi perche' rabbiarsi tanto per il mio giudizio.

io sono solo sanchez.

non sono certo uno in gamba io..."


Non credo che qui qualcuno (ed io meno di tutti) sia in cerca di pacche sulla spalla o incoraggiamenti ipocriti. Siamo qui perchè tentiamo di imboccare una strada che si rivela di giorno in giorno più difficile. Almeno su questo penso che sarai d'accordo, Sanchez. Tu avrai pur letto delle porcate (in giro ce n'è un mucchio, è verissimo), ma arzy giustamente ti ricordava come non sia corretto fare di tutta l'erba un fascio (mi perdonerete l'espressione trita e ritrita   ) Di mio, infatti, non mi pare che tu abbia mai letto niente. Ciononostante ci tengo a ribadire che IO NON SONO NESSUNO. Le mie osservazioni derivano dalle esperienze (poche, certo) maturate finora, condite da una visione non esattamente ottimistica ...


Il diritto a dire la propria, poi, è sacrosanto, ma dovrai ammettere che non sei stato proprio dolce nei tuoi commenti... io potrei prendermela, ma solo fino ad un certo punto, dato che tu non conosci me e viceversa. Però anche tra estranei è importante quel rispetto che tu citi in calce ad ogni tuo commento.


Sperando con questo di aver posto fine alla diatriba, sarà meglio tornare più in topic, come hai rimarcato giustamente .


Sempre Sanchez scrive:

"non sono piu' preso dall'entusiasmo di mandare a raffica il manoscritto in giro in cerca di un miracolo editoriale. no. e' una perdita di tempo e di danaro. vorrei invece che il mio manoscritto venga letto da qualcuno che possa darmi dei consigli seri, pratici, per migliorare la mia scrittura e farmi maturare."


Mi associo ai tuoi dubbi sulla effettiva utilità di farcela semplicemente inviando il manoscritto a destra e a manca. Il mio sgomento nasce dal chiedermi: se non così, cosa resta da fare? Cosa di effettivamente UTILE? 


Se sei in cerca di consigli per migliorarti, secondo me l'unica sarebbe avere amici o conoscenti che, se non sono nel "giro", siano quanto meno competenti in materia. Perchè se stai parlando di editing professionale, purtroppo ricado in quel pessimismo che non ti piace proprio (vedasi le mie esperienze al riguardo di cui già si è discusso in altri trhead...)


A chi mi suggeriva di scrivere su blog e riviste (mi perdonerà se non mi sovviene il nome), ringrazio del consiglio. Però ho delle difficoltà perchè di solito su internet si "pubblicano" racconti, tutt'al più novelle. Io, però, sono attiva con roba molto più lunga...


Inviato: 2007/2/19 9:07
_________________
_____
L’onestà nel raccontare compensa moltissimi difetti stilistici, mentre mentire è il peccato irreparabile in assoluto.
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: novita' sul fronte agenzie et case editrici?
Home away from home
Iscritto il:
2004/1/26 15:43
Da Sicilia/Lombardia
Gruppo:
Utenti Registrati
Messaggi: 1001
Livello : 28; EXP : 1
HP : 0 / 675
MP : 333 / 30863
Offline
@ Sanchez

Il tuo bisogno di confrontarti con un "professionista" è normale e legittimo, ma non è facile un editor o uno scrittore disposto a farlo. Non si rifiutano di farlo perchè non apprezzano gli esordienti o hanno pregiudizi, ma perchè non hanno tempo.

Non so cosa dirti...l'unica cosa che puoi fare è cercare di farlo leggere a più persone possibili (puoi mandarlo anche a me, se sei disposto ad aspettare un pò), ai vari comitati di lettura che ci sono su internet. E intanto pubblicare anche le altre cose che hai scritto (anche brani del romanzo, magari) sia su internet che su carta.



@ Francy

So di dire una cosa che può sembrare incredibilmente ipocrita (in realtà forse l'ho già detta), ma io credo che sia giusto aspettare prima di essere pubblicati.

Quale secondo me può essere la strada l'ho già detto. Credo che sia la più utile anche perchè insegna ad aspettare, perchè permette un contatto diretto con i lettori e dà la possibilità di capire quali sono i propri limiti.



Inviato: 2007/2/19 10:59
_________________
"Come faccio a far capire a mia moglie che anche quando guardo fuori dalla finestra sto lavorando?"

J.Conrad

www.maura.splinder.com
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: novita' sul fronte agenzie et case editrici?
Home away from home
Iscritto il:
2005/9/20 14:15
Da Amsterdam
Gruppo:
Utenti Registrati
Messaggi: 1003
Livello : 28; EXP : 3
HP : 0 / 675
MP : 334 / 27629
Offline
bene, ora che ci siamo chiariti siamo di nuovo tutti felici. tranne sandoz, che avra'ingoiato un qualche flacone di varichina o che so io. mauraga vibrisse libri fa proprio quello. insomma nel caso in cui il manoscritto dovesse risultare di felice scrittura lo pubblicherebbero nel caso sul sito, con l'ausilio del copyleft, finche' non si trova qualcuno, sempre nel caso, disposto ad accollarsi la pubblicazione. rosalinda aspettando che sveli l'arcano ho visitato il sito di perrone. gia' che non richiedono il pagamento per la valutazione mi sembra una ottima cosa. ripeto. credo che questo sia un periodo fertile per l'editoria, vuoi che finalmente si comprano piu' libri, anche di giovani italiani(?) ma sento un fervore stimolante in giro! bunkr io a te ti voglio bene. perche' i tuoi interventi non sono mai banali. pero' che un editore si venga a fare un giro in rete, e leggere i nostri post, ed eventualmente ricavarci qualcosa di buono, be'poco ci credo. per la caciara, beh, che dire, mi piace mettere il pepe al culo perche' il sense of humor italiano va rinvigorito e molto! rispettosamente sanchez

Inviato: 2007/2/19 14:07
_________________
"Possedere la copia d’un libro è importante. Puoi riprenderlo ogni volta che ti pare, girartelo per mano, leggere addirittura delle pagine intere. Di quelli buoni s’intende."
http://animaemigrante.blogspot.com/
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci






Puoi vedere le discussioni.
Non puoi inviare messaggi.
Non puoi rispondere.
Non puoi modificare.
Non puoi cancellare.
Non puoi aggiungere sondaggi.
Puoi votare.
Non puoi allegare files.
Non puoi inviare messaggi senza approvazione.

[Ricerca avanzata]


Login
Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!

Newsletter

Se vuoi ricevere la segnalazione di 1.000 bandi di concorsi letterari l'anno, iscriviti alle nostre newsletter Corsi&Concorsi!


Novità
  O  I  S 
Iscritti19268
Oggi · Ieri · Settimana

Utenti Online 22 utente(i) online (12 utente(i) in Forum)

Iscritti: 0
Utenti anonimi: 22

Altro...

Membri Membri:
Oggi: 19
Ieri: 13
Totale: 5524
Ultimi: JYNMelba43

Utenti Online:
Ospiti : 22
Membri : 0
Totale: 22
Lista Utenti [Popup]

© 1999-2017 OZoz.it