logo
 
OzBlogOz

Link sponsorizzati

Pubblicizza un corso o un concorso Vuoi pubblicizzare un corso di scrittura o di editoria o un concorso letterario su OZoz.it? Clicca qui!

Concorsi Letterari

Writers' Rooms




Naviga in questa discussione:   1 Utenti anonimi



« 1 2 (3)

Re: Il libro bianco
Sostenitore di OZoz
Iscritto il:
2003/12/10 12:54
Da Piacenza
Gruppo:
Utenti Registrati
Libro Bianco
Messaggi: 1917
Livello : 36; EXP : 37
HP : 0 / 884
MP : 639 / 40975
Offline

Sol, ricordo benissimo il tuo proporti per un’attività di revisione dei diversi racconti e ricordo benissimo di aver sostenuto che quella poteva essere una fase comunque non prioritaria rispetto alla ricerca dell’editore (tenendo anche conto che poi l’editore comunque, su qualunque versione finale si presenti, dirà la sua).

Quando dico che è mancato un coordinatore mi riferisco a qualcuno che stabilisse compiti e date.

1) scadenza entro la quale comporre brevi sinossi (che oggi abbiamo)
2) definire chi le raccoglieva e vigilava sulle scadenze (ruolo comunque poi svolto da fernet)
3) scadenza entro la quale comporre breve curriculum dei diversi autori (ancora da fare)
4) definire chi li raccoglie
5) selezionare un elenco di case editrici (e qui potrebbe avere una qualche utilità la mia esperienza dettagliata in un thread specifico)
6) stabilire chi provvede alle spedizioni delle proposte (lettera più curriculum più sinossi) provvedendo alle diverse stampe ed alle spese connesse

In realtà siamo vicinissimi a tutto questo e se semplicemente potessimo organizzare un incontro, massimo in una settimana potrebbero partire tutte le proposte che vogliamo.

Sappiamo che l’incontro non è fattibile per cui sarà inevitabile “perdere” un po’ di tempo in più ma niente di male, per questo (credo).

Quanto all’azione di edit, ribadisco la convinzione che sia un percorso “a latere”, magari parallelo al proporsi agli editori e in questo contesto naturalmente ben venga l’autorevole tua disponibilità, Antonio.








Inviato: 2005/12/12 11:26
_________________
.. Occhi di gatto oltre il finestrino nascosti nell'ombra d'ammaliante cappuccio, Locomotore 740.278 quel treno ha più luci del paese di Pinocchio, suona e incanta la musica di un organino ..(Conte Arzov Von Claudiovic) http://arzaniclaudio.splinder.com
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Il libro bianco
Sostenitore di OZoz
Iscritto il:
2004/4/4 14:33
Da Alcadia
Gruppo:
Utenti Registrati
Libro Bianco
Messaggi: 2416
Livello : 39; EXP : 72
HP : 0 / 968
MP : 805 / 43955
Offline
claudio non sono d'accordo.
l'editor non è chi corregge i testi.

cura il rapporto tra gli autori,
ne organizza le scadenze,
cerca di essere l'elemento di comunicazione tra l'opera e i singoli curatori,
nonchè ponte tra gli obiettivi dell'editore e gli interessi degli scrittori.

verifica che nelle trattazioni siano centrati gli obiettivi preposti al lavoro editoriale.

in questo senso..edita. MONTA.
il discorso delle correzioni gli riguarda. ma relativamente.
Il correttore di bozze dipende dall'editor anche se la formazione linguistica e la stessa correzione di bozze sono competenze imprescindibili in un editor.

ora.
tutte queste azioni richiedono fiducia e disponibilità anche a farsi orientare. nella scrittura stessa se è il caso di salvaguardare l'omogeneità di un progetto.

io mi son tirato fuori perchè ho avuto impressione che si cerchino servizi. ci si percepisca, passatemi una forzatura, clienti di un servizio e si sia privi di quella professionalità necessaria per costituire una filiera di lavoro produttiva.

non va bene.

qualsiasi servizio sia.

per me. non va bene.

ora torno ad augurarvi di realizzare al meglio questo progetto. ché torni serena l'aria che respira.

altrimenti non credo che la letteratura rimpiangerà questa mancanza.
e la nostra storia qui su ozoz, continua.
arricchita di un'esperienza. forse finita, forse finita solo per alcuni.

buon tempo.

A.



Inviato: 2005/12/12 11:44
_________________
"Io mi batto solo per quello in cui credo.."
Il mio romanzo: http://www.wolfsrain.it/wolfsrain/marta.pdf
Il mio blog: http://albardellosport.blogspot.com
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Il libro bianco
Sostenitore di OZoz
Iscritto il:
2003/12/10 12:54
Da Piacenza
Gruppo:
Utenti Registrati
Libro Bianco
Messaggi: 1917
Livello : 36; EXP : 37
HP : 0 / 884
MP : 639 / 40975
Offline

Beh, sì, Antonio, riconosco che la figura dell’editor non è quello del correttore di bozze ed invero non l’avevo mai pensato essendo finito per settimane nelle feroci grinfie di un “malefico” editor.

Insisto però sul fatto che l’elemento prioritario consiste nella ricerca dell’editore e quindi prima si avviava la fase di approccio e prima si avvicinava la data nella quale mettere mano al libro per condurre l’editing richiesto dall’editore stesso medesimo.

Nella mia piccola esperienza editoriale, ho infatti visto l’editor imporsi “virate” e “cambiamenti di rotta” talmente a 360° da mettere in gioco la propria stessa credibilità, a seguito di “pesanti” interventi da parte dell’editore.

So benissimo che tu l’editor lo fai di mestiere e non dubito di certo delle tue capacità professionali.

Dico però che anche l’editor si muove non per dati assolutamente oggettivi ma in base alle necessità, alle linee, alle tendenze stabilite dall’editore.

Linee che appunto variano anche di molto da editore ad editore.

Dunque, torno a ripetere, prioritario era e rimane iniziare al più presto (sia pur in senso relativo) i contatti con diversi editori.

Peraltro ci tengo a precisare che forse anzi di sicuro è proprio in questa fase (il punto 5 della scaletta del mio precedente intervento) che sarebbe utilissimo l’intervento di Maurizio e Daniela che, a prescindere dal fatto che poi abbiano o non abbiano entrature in via diretta, comunque conoscono gli orientamenti e le condizioni di molti editori.

Mi domando però.

Potevano Maurizio o Daniela sentirsi impegnati su un fronte quando noi tutti insieme non abbiamo saputo assolvere [ ancora ] ai primi 4 punti sempre del mio elenco?

Voglio dire.

Se noi a luglio avessimo chiuso le sinossi e ci fossimo dichiarati pronti a partire con le spedizioni.

Possiamo pensare che Maurizio ci avrebbe ostacolato?

Qualcuno pensa che non lo avremmo avuto al nostro fianco?

Anzi.

Davanti a noi, a tirar le fila?

Anch’io ho sentito una certa qual assenza di Maurizio.

Direi un calo di entusiasmo, di tensione.

Una … “stanchezza”.

Forse in parte determinata anche da qualche necessità di chiarezze interne al sito che, tra le righe, sono lentamente emerse.

Voglio dire: se io fossi da un lato sotto minaccia di azioni legali, riuscirei serenamente a darmi anima e corpo per parallelamente portare avanti un progetto nel contesto del quale i diretti interessati procedono lemme lemme?

Il problema allora è che Max non doveva prendersela con il webmaster o comunque dare l’impressione di porre sul banco degli imputati il sito.

Piuttosto qualcuno di noi (io, mate, autie) doveva prendere atto delle oggettive difficoltà di fernet e proporsi per subentrargli.

Diciamo semplicemente che ad oggi non lo ha ancora fatto nessuno.

E domani?

Domani è un altro giorno, si vedrà.

[ que serà, serà, che mai succederà, nessun saper potrà, que serà, serà]



Inviato: 2005/12/12 14:57
_________________
.. Occhi di gatto oltre il finestrino nascosti nell'ombra d'ammaliante cappuccio, Locomotore 740.278 quel treno ha più luci del paese di Pinocchio, suona e incanta la musica di un organino ..(Conte Arzov Von Claudiovic) http://arzaniclaudio.splinder.com
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Il libro bianco
Sostenitore di OZoz
Iscritto il:
2003/12/18 14:44
Da Milano
Gruppo:
Utenti Registrati
LI 2.0
Messaggi: 311
Livello : 16; EXP : 48
HP : 0 / 387
MP : 103 / 17918
Offline
... e domani cosa succede?
succede che la signorina qui da me comincia per miracolo a dormire l'intera notte ed io ritorno a connettermi da casa perchè comincio ad avere una ragionevole certezza di dormire ...
sembra niente, ma vi assicuro che fa la sua differenza ...

e quindi succede che riprovo a fare quello che non sono riuscito a fare fino ad ora...

Riprendo il thread delle sinossi (andate a vedere, please) e pubblico il riassunto di quanto ricevuto finora... si riprova, gente!!!

ciao a tutti
F

Inviato: 2005/12/12 21:25
_________________
PRIMA legge dell'articolo quinto: chi ha in mano i soldi ha vinto
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Il libro bianco
Sostenitore di OZoz
Iscritto il:
2003/12/10 12:54
Da Piacenza
Gruppo:
Utenti Registrati
Libro Bianco
Messaggi: 1917
Livello : 36; EXP : 37
HP : 0 / 884
MP : 639 / 40975
Offline

grande, fernet



e in più lancio un'idea

considerato che le sinossi saranno il nostro biglietto da visita,

propongo che, ferma restando (possibilmente) la scadenza data da fernet,

Antonio solaris svolga su queste un esame nella sua veste di editor professionista

magari in privato, direttamente con ciascun autore

che ne dici, sol?



Inviato: 2005/12/12 22:11
_________________
.. Occhi di gatto oltre il finestrino nascosti nell'ombra d'ammaliante cappuccio, Locomotore 740.278 quel treno ha più luci del paese di Pinocchio, suona e incanta la musica di un organino ..(Conte Arzov Von Claudiovic) http://arzaniclaudio.splinder.com
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci






Puoi vedere le discussioni.
Non puoi inviare messaggi.
Non puoi rispondere.
Non puoi modificare.
Non puoi cancellare.
Non puoi aggiungere sondaggi.
Puoi votare.
Non puoi allegare files.
Non puoi inviare messaggi senza approvazione.

[Ricerca avanzata]


Login
Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!

Newsletter

Se vuoi ricevere la segnalazione di 1.000 bandi di concorsi letterari l'anno, iscriviti alle nostre newsletter Corsi&Concorsi!


Novità
  O  I  S 
Iscritti510257
Oggi · Ieri · Settimana

Utenti Online 22 utente(i) online (8 utente(i) in Forum)

Iscritti: 0
Utenti anonimi: 22

Altro...

Membri Membri:
Oggi: 5
Ieri: 27
Totale: 5656
Ultimi: AGLAundrea

Utenti Online:
Ospiti : 22
Membri : 0
Totale: 22
Lista Utenti [Popup]

© 1999-2017 OZoz.it