logo
 
OzBlogOz

Link sponsorizzati

Pubblicizza un corso o un concorso Vuoi pubblicizzare un corso di scrittura o di editoria o un concorso letterario su OZoz.it? Clicca qui!

Concorsi Letterari

Writers' Rooms



   Tutti i post (mynameis)




Re: Il terrore di parlare in pubblico
Just popping in
Iscritto il:
2007/4/21 23:06
Gruppo:
Utenti Registrati
Messaggi: 7
Livello : 1; EXP : 60
HP : 0 / 15
MP : 2 / 547
Offline
Citazione:

Sanchez ha scritto:

eppoi, sei tu lo scrittore, e'il pubblico, se permetti, a dover temere di te, e non il contrario

rispettosamente

sanchez


Mi piace il tuo tipo di approccio Sanchez, ma dovrò esercitarmi!

Inviato: 2007/8/31 1:01
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Il terrore di parlare in pubblico
Just popping in
Iscritto il:
2007/4/21 23:06
Gruppo:
Utenti Registrati
Messaggi: 7
Livello : 1; EXP : 60
HP : 0 / 15
MP : 2 / 547
Offline
Il libro che ho scritto esce tra 2 settimane esatte, e in questo momento c'è un aspetto della faccenda che mi terrorizza: non è stata ancora fissata nessuna presentazione, ma prima o poi ce ne sarà una. E qui cominciano i dolori: la sola idea di avere tutti gli occhi puntati addosso in una sala piena di persone mi procura un panico incontrollabile. Qualcuno di voi ha avuto la stessa sensazione? E come siete riusciti a superare l'"ansia da prestazione"?

Inviato: 2007/8/30 22:54
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: AAA romanzo offresi
Just popping in
Iscritto il:
2007/4/21 23:06
Gruppo:
Utenti Registrati
Messaggi: 7
Livello : 1; EXP : 60
HP : 0 / 15
MP : 2 / 547
Offline
Citazione:


In genere funziona così: la grande casa (le piccole generalmente non hanno tempo, nè voglia, nè denaro da investire per farlo) intuisce che il libro ha del potenziale per vendere parecchio e a quel punto anche se è scritto con i piedi un editor che lavora per la casa farà il suo sporco lavoro e contribuirà a rendere il libro decisamente migliore riscrivendone anche intere parti.
Ovviamente l'ultima parola spetterà allo scrittore che si potrà opporre a un editing giudicato troppo invasivo, peccato che però questo non accada mai perchè gli scrittori cianciano tanto ma alla fine sono eticamente tutti dei gran venduti, pronti davvero a tutto pur di pubblicare.


Per la mia esperienza ti posso assicurare che un editor non riscrive niente, anzi a me è stato d'aiuto nel dare maggiore spessore alla psicologia e alle caratteristiche dei personaggi del mio romanzo. All'inizio ero scettica sui cambiamenti da apporre, perchè si sa, ogni scarrafone è bello a mamma sua, ma il risultato finale è stato decisamente soddisfacente. Lui di suo pugno non ha aggiunto né sostituito una virgola. Una domanda Sandoz, tu hai mai avuto personalmente a che fare con un editor?

Inviato: 2007/8/29 22:20
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: I vostri rapporti con l'editor - sottotitolo: l'editor ideale
Just popping in
Iscritto il:
2007/4/21 23:06
Gruppo:
Utenti Registrati
Messaggi: 7
Livello : 1; EXP : 60
HP : 0 / 15
MP : 2 / 547
Offline
Ok per le espressioni ed i periodi che fanno acqua, non avrei fatto una piega. Ma se vi fosse suggerito di inserire un elemento narrativo che magari tira, perchè è innegabile che il sesso vende, ma che nella vostra concezione della storia ne snatura il contenuto, non vi sentireste a disagio?

Inviato: 2007/4/24 18:54
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: I vostri rapporti con l'editor - sottotitolo: l'editor ideale
Just popping in
Iscritto il:
2007/4/21 23:06
Gruppo:
Utenti Registrati
Messaggi: 7
Livello : 1; EXP : 60
HP : 0 / 15
MP : 2 / 547
Offline
Che tecniche ha usato il tuo editor?

Inviato: 2007/4/23 19:58
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: I vostri rapporti con l'editor - sottotitolo: l'editor ideale
Just popping in
Iscritto il:
2007/4/21 23:06
Gruppo:
Utenti Registrati
Messaggi: 7
Livello : 1; EXP : 60
HP : 0 / 15
MP : 2 / 547
Offline
Il sesso c'entra fino ad un certo punto, sicuramente non è il fulcro del romanzo. Io le idee ce le ho chiarissime, e se mi avessero chiesto di approfondire personaggi, sensazioni e punti cruciali lo avrei capito. Quello che mi fa sentire a disagio è che le sue indicazioni sono fuorvianti rispetto al senso della storia. Niente di nuovo sotto il cielo? Non spetta certo a me giudicarlo, ma ritengo che ogni libro che esce sia nuovo e abbia un qualcosa che lo contraddistingue. Se poi piace o meno a chi lo legge è un altro paio di maniche!

Inviato: 2007/4/22 16:18
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


I vostri rapporti con l'editor - sottotitolo: l'editor ideale
Just popping in
Iscritto il:
2007/4/21 23:06
Gruppo:
Utenti Registrati
Messaggi: 7
Livello : 1; EXP : 60
HP : 0 / 15
MP : 2 / 547
Offline
Ciao a tutti, sono nuova del forum, e ci sono arrivata attraverso il blog del buon Remo Bassini. Ho avuto la fortuna di essere contattata da una grossa casa editrice che mi ha messo sotto contratto per trasformare in libro un'iniziativa da me promossa (questa "iniziativa" ha suscitato un bel pò di clamore mediatico). Ora ho finito il libro, e l'editor è entusiasta della prima parte, mentre ha dei dubbi sulla seconda quindi mi ha chiesto di introdurre alcuni elementi. Cosa sacrosanta, è il suo lavoro... quello che mi preoccupa maggiormente è che i suoi suggerimenti (aggiungi qualche trombata, fai andare la protagonista a letto con qualcuno) mi lasciano molto perplessa. Non lo sento sulla mia stessa lunghezza d'onda... Voi come fronteggereste una situazione del genere?

Inviato: 2007/4/22 12:28

Modificato da mynameis su 22/4/2007 16:07:43
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci



 Inizio




Login
Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!

Newsletter

Se vuoi ricevere la segnalazione di 1.000 bandi di concorsi letterari l'anno, iscriviti alle nostre newsletter Corsi&Concorsi!


Novità
  O  I  S 
Iscritti8670
Oggi · Ieri · Settimana

Utenti Online 53 utente(i) online (37 utente(i) in Forum)

Iscritti: 0
Utenti anonimi: 53

Altro...

Membri Membri:
Oggi: 8
Ieri: 10
Totale: 5534
Ultimi: LouiseDave

Utenti Online:
Ospiti : 53
Membri : 0
Totale: 53
Lista Utenti [Popup]

© 1999-2017 OZoz.it